I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [Leggi i dettagli] [OK]

Il Blog delle Stelle
Reddito di Cittadinanza: aiutiamo i nostri ragazzi a costruirsi un futuro

di MoVimento 5 Stelle

Save The Children ci dice che 1,2 milioni di bambini e adolescenti in Italia vivono in condizione di povertà assoluta. Un numero impressionante. Vuol dire che ci sono oltre 700mila famiglie che non riescono a farsi carico dei loro figli e non hanno le possibilità per garantirgli un futuro dignitoso. Abbiamo il dovere di aiutare queste famiglie e questi ragazzi che rappresentano il futuro del nostro Paese ma che, oggi, sanno di avere una probabilità cinque volte più alta rispetto ai propri nonni di diventare poveri.

Vi sembra normale che nel nostro Paese tanti genitori non abbiano nemmeno i soldi per dare da mangiare ai propri figli? Ci sono famiglie che non riescono a pagare un affitto e vivono in condizioni di grande disagio, perché non possono permettersi un tetto sulla testa. Molti rinunciano anche a curarsi e a comprare i libri scolastici. È così che, negli anni, una politica senza scrupoli ha creato cittadini di sere A e cittadini di serie B. Il reddito di cittadinanza serve proprio a colmare questo divario: è una misura necessaria per sostenere i cittadini più deboli, permettere loro di essere reinseriti nel mondo del lavoro e costruire un futuro per sé stessi e per la propria famiglia.

È inconcepibile infatti che si possa ancora pensare di procrastinare questa situazione, continuando a puntare su politiche di austerity che hanno già mostrato il loro potere distruttivo. In questi anni è stato tagliato tutto: mentre altri paesi europei rispondevano alla crisi aumentando gli investimenti in settori economici chiave, da noi una classe politica che non ne ha mai indovinata una, ha pensato bene di togliere soldi all’istruzione e all’università, non ha investito nello sviluppo dei territori, ha devastato il mondo del lavoro e colpito i piccoli imprenditori a vantaggio delle multinazionali. Questo ha generato una serie di scompensi e disuguaglianze sociali che oggi scontiamo a tutti i livelli.

In TV sentiamo ancora quegli stessi soggetti che hanno ridotto il Paese in macerie, e i loro sodali giornalisti, sciorinare ricette anti-crisi. E li sentiamo criticare la manovra economica del Governo che, con coraggio, investe sulla crescita e lo sviluppo economico del Paese dopo anni di decrescita. Dovrebbero soltanto vergognarsi.
Dicono di essere contro il reddito di cittadinanza, perché secondo loro sarebbe mero assistenzialismo. Come al solito non hanno capito nulla e dimostrano, ancora una volta, di non avere idea di cosa sta accadendo a questo Paese e ai suoi abitanti.

Tanti giovani e meno giovani oggi vivono una condizione di sofferenza e incertezza. Grazie al reddito non passerebbero certo il loro tempo sul divano a guardare la Tv, ma tornerebbero piuttosto ad essere parte attiva della società, facendo lavori socialmente utili, impegnandosi nella formazione e nella ricerca di un lavoro
Ma non si tratta soltanto di restituire il lavoro alle persone. In Italia ci sono oltre 2 milioni di “neet”, ovvero ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studiano e non cercano più un’occupazione. Per loro il reddito di cittadinanza rappresenta la possibilità di superare questo momento di crisi, dargli nuova linfa, farli sentire di nuovo parte di una comunità e migliorare così la qualità della loro vita.

Per farlo è necessario capire i bisogni e le criticità di questi adulti di domani. Il mondo del lavoro cambia rapidamente e questi ragazzi tra qualche anno faranno dei lavori che oggi forse non riusciamo neanche a immaginare. Il MoVimento 5 Stelle mette al centro della propria politica le persone e non il mercato. Ecco perché vogliamo garantire a tutti le stesse possibilità: non possiamo permetterci di lasciare indietro nessuno.

14 Nov 2018, 17:16 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (58)


La Stampa, Calabresi e Iacoboni condannati a risarcire Silvia Virgulti per una notizia falsa e diffamatoria

  • 157

iacoboni_calabresi_condannati.jpg

di MoVimento 5 Stelle

La Stampa di De Benedetti il 21 luglio del 2015 pubblicò un articolo dal titolo “La zarina del M5S choc sui migranti: ‘Diamo sfogo a rabbia e paura’” a firma di Jacopo Iacoboni. Il giornalista è l’autore della famosa bufala su Beatrice Di Maio, che, a suo dire, sarebbe stata la chiave della fantomatica propaganda “grillina” su Twitter. In realtà Beatrice Di Maio era lo pseudonimo della moglie di Brunetta.

 
(continua...)

14 Nov 2018, 08:02 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (157)

Il segreto di Pulcinella dell'informazione italiana

  • 163

editoanaconfli.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Tutti lo sanno, nessuno lo dice. Eppure è l'anomalia dell'informazione italiana. La stragrande maggioranza dei principali giornali italiani a tiratura nazionale è posseduto da editori in pieno conflitto di interessi.

 
(continua...)

13 Nov 2018, 12:18 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (163)

Calabresi lo smemorato

  • 243

calabrsmemorato.jpeg

di Gianluigi Paragone

In un Paese normale forse faremmo un dibattito sulla mala sanità. Per esempio su quel caso di un paziente sommerso dalle formiche. Però, siccome i giornalisti amano tanto parlare di sé, ecco che ci ritroviamo anche noi a commentare gli scritti degli altri.

 
(continua...)

12 Nov 2018, 13:50 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (243)

Chi attacca l'Italia sbaglia: Les Echos, con un editoriale, difende la Manovra del Popolo

  • 33

reurbakafra.jpg

Traduzione dell'editoriale di Edouard Tétreau pubblicato sul quotidiano francese Les Echos

"Sono pazzi questi romani". L'antifona giocosa di Asterix e Obelix, di fronte alle legioni di Cesare che vogliono scontrarsi con il villaggio degli irriducibili galli, prende una nuova piega nel 2018.

 
(continua...)

12 Nov 2018, 09:32 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (33)

Orgogliosi dei nostri ministri a 5 Stelle!

  • 248

vrat.jpg

I giornali riportano che Luigi Di Maio sarebbe insoddisfatto dell’operato dei ministri del MoVimento 5 Stelle. Lo vogliamo dire a tutti: noi ci stiamo occupando dei valori che abbiamo sempre condiviso con i cittadini e che loro hanno contribuito a trasformare in un programma politico, grazie ai voti sulla piattaforma Rousseau. Questi valori si sono trasformati in questi mesi in investimenti, progetti, decisioni politiche, a volte anche nella cancellazione di scelte politiche precedenti, come ad esempio la legge bavaglio sulle intercettazioni, che Alfonso Bonafede ha stoppato appena si è insediato. Qualcuno cerca sempre di trovare il negativo in ogni cosa. Il nostro compito di cittadini, prima che di ministri o politici, è chiederci che interessi serve questo qualcuno: il bene comune o interessi privati?

 
(continua...)

11 Nov 2018, 11:20 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (248)

Virginia assolta! E ora avanti #ATestaAlta

  • 412

vrat.jpg

di Luigi Di Maio, Capo Politico del MoVimento 5 Stelle

Virginia Raggi è stata assolta. Due anni di attacchi alla Sindaca più massacrata di Italia. La magistratura ha fatto il suo dovere e la ringrazio, ha solo seguito quello che andava fatto d’ufficio. Il peggio in questa vicenda lo hanno dato invece la stragrande maggioranza di quelli che si autodefinsicono ancora giornalisti, ma che sono solo degli infimi sciacalli, che ogni giorno per due anni, con le loro ridicole insinuazioni, hanno provato a convincere il MoVimento a scaricare la Raggi.

 
(continua...)

10 Nov 2018, 15:34 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (412)

Beppe Grillo ama gli Alberi per il futuro

  • 100

bgalberi.jpg

Anche il nostro Beppe Grillo ha preso a cuore l’iniziativa Alberi per il futuro, che si terrà il 17 e il 18 novembre in tutta Italia. Come sempre, a modo suo :)

 
(continua...)

10 Nov 2018, 10:04 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (100)

Perché la prescrizione entrerà in vigore dal 2020 #BastaImpuniti

  • 263

alfobonafeaa.jpg


di Alfonso Bonafede

Ciao a tutti! Ho letto diverse dichiarazioni nelle ultime 24 ore, ho letto diversi titoloni di giornale e ho capito che qualcuno o ha un po’ di confusione o la vuole generare un po’ di confusione. E allora voglio fare qualche chiarimento sulla riforma della prescrizione che stiamo portando avanti.

 
(continua...)

9 Nov 2018, 15:08 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (263)

I tagli degli stipendi dei parlamentari del MoVimento 5 Stelle andranno per i cittadini colpiti dal maltempo! #Copiateci

  • 170

luigiallu.jpg

di Luigi Di Maio

Ciao a tutti, oggi ho da fare un importante annuncio di cui sono molto orgoglioso. Di cui tutti noi del MoVimento 5 Stelle dobbiamo essere molto orgogliosi. Come sapete i parlamentari movimento si tagliano lo stipendio. Siamo gli unici a farlo e lo abbiamo sempre fatto. La scorsa legislatura abbiamo restituito oltre 23 milioni di euro al fondo del microcredito. Quest'anno solo con la prima restituzione per i mesi che vanno da marzo a luglio abbiamo versato circa 2 milioni e mezzo di euro sempre al fondo del microcredito. Da oggi tutti i parlamentari del MoVimento 5 Stelle, me compreso, iniziamo la seconda restituzione per i mesi che vanno da luglio a settembre. Questa volta abbiamo deciso di cambiare la destinazione di questi soldi. Non andranno al microcredito, ma li verseremo in un fondo della Protezione Civile a favore popolazioni colpite dagli alluvioni in queste ultime settimane.

 
(continua...)

8 Nov 2018, 18:13 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (170)

L'Italia ha bisogno della fantasia dei nuovi Ferrari e dei nuovi Olivetti

  • 45

dimaselfisorr.jpg


di Luigi Di Maio

Ecco il mio intervento integrale alla Cerimonia di consegna al Quirinale delle onorificenze ai nuovi Cavalieri del Lavoro. Ho parlato di lavoro, impresa e giovani e ho ricordato due Cavalieri del Lavoro illustri: Adriano Olivetti e Enzo Ferrari. Leggete e condividete!

 
(continua...)

8 Nov 2018, 14:14 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (45)

Quando la prescrizione è amaro veleno #BastaImpuniti

  • 137

paragopresc.jpg


La prescrizione nega la giustizia alle vittime e ai loro familiari. E lascia liberi i colpevoli, siano essi stupratori, assassini o responsabili di assurde stragi, come quella di Viareggio.
Per questo, noi del MoVimento 5 Stelle vogliamo subito la riforma della prescrizione, così com'è scritto nero su bianco nel contratto di Governo.

 
(continua...)

8 Nov 2018, 09:29 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (137)

#Bastaimpuniti, perché l'Italia vuole giustizia: rapida e certa

  • 203

dimaprescraz.jpg

di Luigi Di Maio

Buongiorno a tutti, vi parlo da Palazzo Chigi, stiamo lavorando su tantissimi dossier importanti: c'è il reddito di cittadinanza su cui avviare tutta la procedura per farlo funzionare nei primi mesi del 2019, ci sono le semplificazioni per le imprese, stiamo lavorando sui temi energetici, su tanti temi che riguardano il nostro programma, i nostri 20 punti per la qualità della vita degli italiani e soprattutto la vostra vita.

 
(continua...)

7 Nov 2018, 14:34 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (203)

Tutti i post del mese di Novembre 2018