Il Blog delle Stelle
Sicilia, così la Mafia ha invitato a non votare MoVimento 5 Stelle

Sicilia, così la Mafia ha invitato a non votare MoVimento 5 Stelle

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 168

di Giancarlo Cancelleri e Nuccio Di Paola

All’indomani dal clamoroso arresto del deputato regionale Gennuso saltano fuori i primi stralci di intercettazioni dei Carabinieri e, udite udite, pare proprio che il mio nome venga mal digerito dagli esponenti mafiosi che hanno palesemente manipolato le ultime elezioni regionali.

Il mio impegno personale contro la mafia è sotto gli occhi di tutti e risale a molto prima che io intraprendessi questa avventura politica. Le agende rosse o la scorta civica a sostegno dei magistrati minacciati dalla mafia a Caltanissetta (per ricordarne qualcuna) sono solo alcune delle iniziative di cui sono stato un fiero promotore. Potete quindi immaginare con quale soddisfazione e con quale fierezza ho letto stamane che secondo alcuni esponenti mafiosi di Avola, votare Cancelleri significava “bruciare” un voto altrimenti utile ai loro loschi fini. Il Clan: “Cancelleri? un voto bruciato”. Sembra assurdo, ma tanto assurdo poi non è. Quante volte le intercettazioni mafiose hanno parlato dei nostri sindaci, quante volte abbiamo sentito dire che “Il sindaco dei 5 stelle non va bene perché incorruttibile, il vicesindaco inavvicinabile…”

Abbiamo l’ennesima prova che alle regionali siamo stati visti come quelli che, se votati, non avrebbero potuto ricambiare il favore, un voto “bruciato” insomma.
Eppure avevamo già denunciato questa situazione.

Il 13 ottobre 2018, proprio mentre i due appartenenti al clan siracusano venivano intercettati mentre dicevano che il voto a Cancelleri è un voto bruciato, io ero in Prefettura a Palermo a consegnare la lista degli impresentabili nelle mani del Presidente della Commissione Antimafia Rosi Bindi. Una lista con 17 nomi di cui già 9 o 10 sono stati indagati o arrestati e la nostra lista si sta pian piano completando, ma il tema fondamentale è che ieri ne hanno arrestato un altro. L’ennesimo della maggioranza di Nello Musumeci: Pippo Gennuso.

Il voto agli impresentabili ha determinato la vittoria di Nello Musumeci come presidente della Regione. Da oggi possiamo dirlo sempre con maggiore certezza.
Giornalmente li indagano, giornalmente li arrestano (per voto di scambio politico mafioso. Un voto in cambio di 50 euro).
Musumeci a suo tempo, davanti alla nostra lista di impresentabili seppe solo dire: Non votateli.

Intanto hanno totalizzato quasi 130.000 voti (secondo i giornali) che influiscono pesantemente sul risultato politico se si pensa che il MoVimento 5 Stelle non ha vinto per poco più di 100.000 voti.
Non amiamo piangere sul latte versato ma noi lo avevamo detto chiaramente.
Se ricordate bene, a suo tempo, dissi che non avrei chiamato Nello Musumeci da sconfitto per complimentarmi per la sua vittoria perchè facendolo avrei dovuto complimentarmi anche con questi personaggi qui.
In sicilia amiamo dire che “il tempo è galantuomo” e pian piano ci sta dando ragione, rimane chiaramente tanto amaro in bocca.

Molto strano il silenzio assordante del Presidente Musumeci su questi fatti.
Oggi non parla, non dice neanche una parola. Musumeci dovrebbe intervenire.
Il presidente della Regione, ex presidente della commissione antimafia davanti a fatti del genere che riguardano la sua maggioranza non dice nulla? Oltre ad essere imbarazzante è intollerabile. Non può non dire nulla riguardo un fatto del genere che lo riguarda da vicino perchè oggi, tra indagati ed arrestati siamo arrivati a quasi 60.000 voti e siamo certi che la lista che a suo tempo abbiamo consegnato a Rosi Bindi è destinata ad allungarsi.

Noi siciliani siamo ogni giorno alla ribalta delle cronache nazionali e internazionali perchè abbiamo un parlamento di indagati e arrestati che vengono sostituiti di continuo. Chi è rimasto inizia a guardarsi le spalle e si domanda a chi toccherà il prossimo avviso di garanzia.

E noi siamo ancora qui a vedere distruggere l’immagine della Sicilia che è una terra straordinaria dalle televisioni nazionali che raccontano solo questo e il governo non fa nulla per i Siciliani e non fa nulla per far parlare nei media nazionali della Sicilia in termini positivi. Mancano le idee, i voti che sono arrivati sono voti sporchi quindi quella di Nello Musumeci è una vittoria sporca e la matematica inizia a darci ragione perchè se sommiamo i voti degli impresentabili arriviamo a superare quella famosa soglia dei 100.000 voti che ha decretato la sua vittoria.
Tutto questo accade in un periodo delicatissimo, siamo in piena finanziaria, una finanziaria povera di idee per il rilancio e mi chiedo come la sicilia possa andare su tutti i giornali per avvenimenti spiacevoli .
Alla fine quello che è accaduto oggi è un vero fiore all’occhiello per il M5s siciliano perchè ogni volta che ci sono intercettazioni che ci riguardano siamo sempre dalla parte giusta della barricata, siamo sempre dalla parte della giustizia, ne usciamo sempre come gli incorruttibili e inavvicinabili, quelli per cui ogni voto è un voto bruciato non essendo merce di scambio perchè con noi non avrebbero avuto modo di fare affari e questa è una cosa molto importante.

Vorrei solo dire una cosa a Nello Musumeci:
Fatti sentire, commenta questo dato ma soprattutto trai le tue conclusioni perchè ormai siamo arrivati al punto di non ritorno.
Sei il capo di una banda di impresentabili che ti ha eletto a Presidente della Regione e non mi interessa più sapere che tu sia una persona perbene.
Devi trarre le conclusioni e devi rispondere ai Siciliani di quello che hai combinato perchè la responsabilità come capo politico di una coalizione per aver fatto candidare quelle persone è tua e io non vorrei più sentire scuse di nessun tipo e di nessuna natura.
Oggi i fatti sono questi, mi dispiace dirlo perchè i “te lo avevo detto” non servono assolutamente a nulla ma, avevamo ragione ancora una volta.

Questa terra la vogliamo liberare e la scorsa volta ci siamo andati vicinissimi, questa storia degli impresentabili va attenzionata e ritorneremo anche su temi quali l’Osce (quando abbiamo chiesto l’intervento degli osservatori internazionali in Sicilia ci hanno preso in giro e risposto che non siamo né in Africa né in est Europa e che la presenza di osservatori esterni era un esagerazione).

Forse accade di peggio che in Africa o in Est Europa. Come avete visto il voto di scambio è vivo e vegeto e la mafia lo coordina e purtroppo determina anche gli esiti delle elezioni, in questo caso quelle che hanno portato alla vittoria Nello Musumeci.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

19 Apr 2018, 10:00 | Scrivi | Commenti (168) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 168


Tags: m5s, mafia, musumeci, sicilia, voto

Commenti

 

ENNESIMA FIGURA DA COGLIONI, COSA VI AVEVO DETTO ?

Con il PD ci si perde solo, gli avete fatto guadagnare consensi, Renzi ora è galvanizzato.

Per l'ennesima volta vi siete fatti fregare.

Ma siete scemi forte, sbagliare è umano ma voi che sbagliate sempre cosa siete ?
DISUMANI!!!

Capisc'a me


Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 30.04.18 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Non condivido l'ipotesi di un accordo con il PD. Abbiamo fatto tanto x cacciarli,voi che fate? li proponete al governo. Il Pd,attuale, non ha nulla di sinistra. Renzi é l'uomo del Nazareno,la persona che non mantiene fede ai patti vedi Letta,Marino. Un governo con il PD sarebbe un governo breve,porterebbe alle elezioni subito con grave danno all'immagine del movimento. Rimanete fermi sui vs principi,andiamo a votare nuovamente con la speranza di una legge elettorale seria.firmato tonlau.

Antonio laudati 27.04.18 07:17| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
Siamo un gruppo di genitori di bimbi di età compresa tra 1e 2 anni e scriviamo dalla provincia di Salerno,nel comune di Giffoni Sei Casali,per denunciare e portare alla Vostra attenzione la chiusura inaspettata e senza alcuna spiegazione del micronido comunale che dal mese di settembre veniva regolarmente frequentato dai nostri figli!
All'improvviso,da circa una settimana l'attuale gestione comunale ci ha fatto sapere attraverso la povera educatrice (anche lei vittima in questa storia vergognosa) che l'asilo avrebbe chiuso i battenti dal prossimo mese per mancanza di fondi!!!!
Questo significa che dal 30 aprile i nostri bimbi,tutti figli di mamme lavoratrici e tutti ormai abituati e ben contenti delle attività e dei ritmi del nido,che garantiva la copertura nelle ore mattutine dalle 8 alle 13, dovranno essere"collocati"altrove.


Tutto questo come si può immaginare ha fatto diffondere il panico tra noi genitori sia per problemi di tipo logistico (come fare per andare a lavorare?) sia per l'aspetto,non meno importante, psicosociale e di adattamento riguardante questo bambini.
Teniamo a precisare che ciascuna famiglia pagava una quota di compartecipazione mensile per la frequentazione del nido,sulla base del reddito. E che a nulla sono calde le proteste e le richieste di chiarimenti avanzati alle istituzioni del luogo, i cui portavoce sono apparsi del tutto inadeguati,imbarazzati e incapaci di date spiegazioni.
A questo punto ci servirebbe un Vostro aiuto affinché almeno si facesse luce su questa questione scandalosa e soprattutto chi di dovere ci garantisse alternative,soluzioni,supporto.
Chiediamo cortesemente però che quanto è in Vostro potere venga fatto tempestivamente visto che(e ahimè anche per noi è stata una spiacevole sorpresa di"ieri") tra soli 4 giorni sarà tutto finito è sicuramente le nostre voci non saranno più ascoltate.
Recapiti telefonici per chiarimenti:


SARA APICELLA 26.04.18 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Perchè tutta questa smania di governare con questi
residui mummificati?
Sedetevi sulla sponda del fiume ad aspettare che passi il cadavere del prossimo governo, a quel punto si va a nuove elezioni dove farete il pieno di voti, allora si potrà governare da soli come noi, vostri elettori,ci auguriamo dandovi il nostro consenso.

Sergio Basile 26.04.18 17:23| 
 |
Rispondi al commento


Il tuo commento:
"Per i vitalizi? Micciche'.......sarà fatto.....come?

Il fumo nuoce alla salute e particolarmente al cervello!!!!!
Soltanto con una salutare vita agreste, al contatto con la natura e con in
mano una vanga potrà recuperare non solo il tempo perduto ma sarà pronto ad
affrontare al sorgere del sole il duro lavoro dei campi. Paolo
(PALERMO) "

PAOLO CARUSO 23.04.18 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho vessuto peggio per 30 anniiii!!!! E continuo ancoraaaa!!! Fino alla fineeee!!!

Rebani Mohammed 21.04.18 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Forse il presidente Musumeci resiste perché deve assolvere gli impegni assunti durante la campagna elettorale.

Giuseppe 20.04.18 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Tra le frasi rimaste nel tempo impresse nella memoria degi uomini oggi sicuramente sarebbe da ascrivere quella della senatrice Casellati che, da illuminata berlusconiana e non da garante, avrebbe riferito che "Escludere una figura come quella di Berlusconi sarebbe una ferita per la democrazia". Penso che la Casellati folgorata sulla via di ARCORE abbia urgentemente bisogno di un TSO cioè di un trattamento sanitario obbligatorio, e che il sistema democratico italiano dopo anni di governo renzusconiano necessiti di terapia intensiva. Paolo (PALERMO)

PAOLO CARUSO 20.04.18 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOGLIO PROPORRE UNA NUOVA LEGGE:

DOBBIAMO FARE UNA LEGGE CHE PREVEDA L'ANNULLAMENTO DEI VOTI OTTENUTI DAI PARLAMENTARI ELETTI E POI INDAGATI O ARRESTATI PER VOTO DI SCAMBIO POLITICO E/O MAFIOSO
A SEGUITO DELL'ANNULLAMENTO DI TALI VOTI SI DOVRA' DICHIARARE LA NULLITA' DELLE ELEZIONI E DELLE VOTAZIONI E RITORNARE AL VOTO.

Nicol 20.04.18 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace tanto dirlo ma la colpa non è solo di Musumeci o degli impresentabili, ma di quei 130.000 siciliani che per un motivo o per un altro ( soldi, ignoranza, promesse assurde) decidono ancora di votare male. I mafiosi non sono solo coloro che comprano i voti ma anche coloro che si lasciano comprare quindi i voti degli intercettati indagati e arrestati andrebbero annullati. La Sicilia deve cambiare partendo dai Siciliani. In tanti ci siamo sulla giusta strada, in molti ancora non hanno capito il danno che fanno.


A BEPPE CON SIMPATIA.
NESSUNA ALLEANZA CON CHI AVEVA AVUTO L'OPPORTUNITA DI FARE MOLTO PER IL BENE DEGLI ITALIANI E DELL'ITALIA E NON HA FATTO NIENTE ALTRO CHE RACCONTARE STORIE E PREOCCUPARSI DEI PROPRI ITERESSI PERSONALI E DI CASTA, NON VOGLIAMO PIU AVERE A CHE FARE CON FACCENDIERI DI VARIA SPECIE.
NESSUNA ALLEANZA CON PARTITI CHE HANNO TRADITO LE ASPETTATIVE DEL POPOLO ITALIANO; SE UN GOVERNO SI DEVE FARE, LO SI FACCIA SU UN CONTRATTO IN CUI SIANO DICHIARITI PUNTI PRECISI DA AFFRONTARE:
LAVORO ED OCCUPAZIONE PER TUTTI A TEMPO INDETERMINATO, TUTELA DELLE PENSIONI,TUTELA DEI RISPARMI DERIVANTI DA LAVORO E DA SACRIFICI DI ANNI,SANITA GARANTITA PER TUTTI A COSTI ACCESSIBILI, DIRITTO ALLO STUDIO A COSTI ACCESSIBILI PER TUTTI, TUTELA E SOLIDARIETA PER GLI EMIGRATI DA QUALUNQUE PARTE DEL MONDO ARRIVINO, NEL RISPETTO DELLE NOSTRE LEGGI COSTITUZIONALI,POLITICA DI PACE E DI COLLABORAZIONE CON GLI ALTRI PAESI, RIFIUTANDO ALLEANZE CON I GUERRAFONDAI: SI FACCIA UN GOVERNO SU UN CONTRATTO STABILITO A PRIORI, E SE NON SI TROVA CHI VUOL FARLO, NON DOBBIAMO LASCIARCI INTIMIDIRE E CONDIZIONARE, SI TORNI A NUOVE ELEZIONI, IL POPOLO ITALIANO E CAPACE DI DISTINGURE IL BENE DAL MALE.
CON SIMPATIA
ROBERTO

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 20.04.18 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

......e naturalmente, vogliamo fare un doveroso ringraziamento alla lista dei Cento Passi e le allodole che lo hanno votato, che hanno reso possibile questo splendido risultato!
.....chissà quanto ne sarebbe felice Peppino Impastato!

Il Barone Zazà 20.04.18 05:08| 
 |
Rispondi al commento

Cancelleri,Attento alle date il 13 Ottobre del 2018 non puoi essere da nessuna parte a meno che ti sei costruito la macchina per viaggiarenel futuro, se e' cosi ti prego dimmi che 5 stelle saranno al governo per i prossimi 1000 anni Ciao

mauro morgante 20.04.18 00:28| 
 |
Rispondi al commento

“In tre anni, lo Stato italiano destinerà 850 milioni di euro in contributi per opere pubbliche, 150 nel 2018, 300 nel 2019, 400 nel 2020. A chi andranno? Il Governo lo ha messo nero su bianco proprio in questi giorni: finiranno di fatto nelle casse dei comuni in disavanzo, quasi tutti collocati nel Sud Italia, penalizzando così i comuni virtuosi del Nord”....
... “quindi i comuni che hanno gestito peggio le risorse pubbliche e i propri bilanci vengono beneficiati”

http://www.ansa.it/pressrelease/veneto/2018/04/19/crv-montagnoli-ln-contributi-statali-la-solita-beffa-allitaliana_52ae1a11-4cb4-4ff5-ade8-9e32bc91cee7.html

Gli eletti M5S premieranno il merito, la responsabilità e chi rispetta le regole, o continuiamo col sistema marcio?
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 19.04.18 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Forza! Concludiamo sul programma...FI e FDI sostegno esterno al programma con qualche garanzia per fornirlo senza eccezioni.
No al pd, rovina d'Italia, insieme a Monti.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.04.18 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Meglio governare da soli che insieme a ladri e mafiosi. Non ci sono i numeri si torni a votare che questa volta i numeri arriveranno, tranquilli!

Francesco Latino 19.04.18 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come non detto, tutto come prima: no a Berlusconi, contratto di governo solo M5S- Lega, ma, bontà sua, è accettato il sostegno esterno di Forza Italia e Fratelli d'Italia.

Il dialogo tra sordomuti continua...

marina s. 19.04.18 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio, dopo il secondo incontro con la Casellati, sta spiegando a tutti chiaramente cosa è la coerenza delle proprie idee e del Movimento.
Orgoglio M5S⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Maurizio P., Roma Commentatore certificato 19.04.18 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Vedo troppi commenti accessi e che non tengono conto di alcune banali considerazioni:
1. la gente si aspetta un governo che governi presto (oltre che bene). Chi pone paletti insormontabili rischia di essere punito al prossimo giro
2. Nessuno ha realmente vinto le elezioni ed è in grado di governare: ergo il programma elettorale (che piaccia o no) deve trovare punti di equilibrio con le ragioni degli altri ed un "persuasore" è indispensabile
3. I partiti sono partiti, le persone sono persone. E dovunque ci sono persone oneste e ragionevoli. Ergo: non piace Berlusconi? ma si veda se sui programmi ci possono essere punti di incontro;
4. se in campagna elettorale si scatena l'inferno contro il nemico (vale per tutti) anzichè confrontarsi democraticamente sulle proposte, poi diventa complicato ritrovare il dialogo. E la politica vera in democrazia è fatta di dialogo, mediazioni e punti di incontro.
Impresentabili? ma siamo proprio sicuri che continuare a sventolare gli atti giudiziari significhi sventolare patenti di moralità?
Autonomia del giudizio etico. Importante. chi non ha restituito parte dello stipendio da parlamentare, non sarà mai indagato nè condannato, eppure è meno etico di un amministratore locale che magari ha violato una norma del c... per far partire un opera pubblica importante e si è ritrovato indagato per abuso d'ufficio. In questo caso chi sarebbe l'impresentabile?


Bone notizzie in arivo: er Nano, sta ggià a fa' 'a "prova sarcofago" : guardate 'a preggevole immaggine, e 'a posa sua de "caro estinto": forse, sta pe' ariva' er fatale momento....


http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2018/4/19/ac117014225346889b2230a919d490c5.jpg

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.04.18 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ughetto, sei un troll o un imbecillexx?
No, ho capito: sei entrambi!

Carlo M. 19.04.18 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Non viviamo tempi normali ne c'è speranza che tornino presto . Ho tanto operato per il Movimento da 6-7 anni in qua sperando che fosse il liberatore , che rimettesse le cose a posto , ma mi sono sbagliato . Pur non rispondendo in pieno alle mie aspettative è comunque l'unica forza politica che voto dopo i forzati consensi dati , in passato , a Berlusconi turandomi tutto ! Capivo chi era , intravedevo le tante sue magagne ma non avevo scelta , dall'altra parte c'era il diavolo , la peste bubbonica , i distruttori dell'Italia ! Oggi respiro molto meglio quando vado in cabina elettorale , vorrei il meglio ma devo accontentarmi del Movimento che è fatto in maggioranza di ex sinistri rinsaviti a forza di bastonate sui denti , alla Oreste e Viviana , gente che non ha capito ancora bene cos'è la democrazia .

vincenzo di giorgio 19.04.18 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai avuto dubbi che il movimento fosse odiato dalle mafie che per le stesse ragioni osannano il centro destra. È così da sempre, anche in Sicilia. Dispiace solo che i Siciliani onesti non l abbiano capito...

Davide M 19.04.18 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Peter Gomez.
Sondaggip Emg: “Berlusconi è il male assoluto " della politica italiana?”. Il 50,6% si dice “molto d’accordo”. Il 28,1 "abbastanza". Il 10,6% "poco". Solo il 2% “per nulla”

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' slittato il confronto tra Casellati e M5S.

Forse si riflette sulla nuova proposta di Salvini

marina s. 19.04.18 18:25| 
 |
Rispondi al commento

vabbhè guardiamo il bicchiere mezzo pieno

senza il M5S sarebbe peggio

se nel nuovo governo dovesse rimanere attaccato qualche residuo o residuato del vecchio sistema
è come si dice "fisiologico"

psichiatria. 1 19.04.18 18:22| 
 |
Rispondi al commento

"Togliti l'orecchino, è da femmina", ha detto Berlusconi a un bambino molisano mentre si dava la cipria al naso.

[@giulysua]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Casellati:”Escludere una figura come quella di Berlusconi sarebbe una ferita della democrazia”
Se questa è la donna della garanzia, mi sa che è scaduta.

[@giulysua]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uhhhh...ghetto... nella fogna di Mantova Puff!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.04.18 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Siria, spari contro gli ispettori internazionali che non riescono a raccogliere le prove dell'attacco chimico. Possono sempre chiedere a Colin Powell se gliene è rimasta qualcuna.

[@PaoloGrazioso]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#Turchia: elezioni anticipate il 24 giugno. #Erdogan informa che i risultati definitivi della tornata elettorale saranno già disponibili dal 10 Giugno.
[@sempreciro]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai, che forse stasera arriva la "fumata bianca", sempre dal caminetto, ovviamente.

marina s. 19.04.18 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Qui è morta la speranza dei siciliani onesti" .
Era scritto sul muro di Palermo con il sangue di Dalla Chiesa, ammazzato, la sera del 3 settembre 1982, insieme alla moglie e alla scorta.
Quel siciliano che scrisse quella frase sicuramente pensò: "Se hanno ammazzato il Generale dei Carabinieri che ha sconfitto le BR, significa che il nemico è in casa, nelle istituzioni, nei luoghi deputati a garantire la legalità. E se così è, che senso ha nutrire speranze?"
La Sicilia è, come l'Italia, in ostaggio di un "Centro di Interessi" che muove i fili del teatrino politico. Chiamarla Mafia è riduttivo, si rischia di circoscrivere la portata del problema a poche regioni.
Non so se il MoVimento 5 Stelle riuscirà nell'impresa disperata di dare un governo pulito al Paese.

marta 19.04.18 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il pd non può appoggiare un governo
se gli Italiani avessero sostenuto che, sono stati governati bene, avrebbero confermato il pd
indi percui e perquando
l'oltraggio maggiore alla volontà espressa dagli italiani sarebbe un governo a partecipazione pd
probabilmente si pensa che peggio non possa andare
ovviamente senza tener conto che può andare anche peggio
almeno si prova

psichiatria. 1 19.04.18 17:25| 
 |
Rispondi al commento

leggete un po' la prima pagina dell'ANSA.

marina s. 19.04.18 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al San Paolo la confusione è tale che il parcheggiatore abusivo ha chiesto 5 euro pure al sommergibile americano.
[@rostokkio]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Almeno Maria Antonietta al popolo gli lasciava le briosce. Questi dei due forni se so' magnati pure quelle!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Aprire trattative con gli amici di Renzi (l'epigone di Berlusconi) farebbe solo perdere altro tempo al paese, perchè non cavereste nulla di positivo per il paese e l'emulatore è peggio dell'originale.

Paolo De Sanctis.

De Sanctis 19.04.18 17:05| 
 |
Rispondi al commento

La televisione dice peste e corna del movimento perche' l'informazione e' il peggior nemico della fede, meglio non far sapere e lasciare le menti vergini nella fede,

che informare e far maturare, perdere la verginita'. Meglio non sapere e vivere beati che conoscere e perdere la pace.

giloramo savolarona 19.04.18 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Se il trio Lescano di cdx unito si ripresentasse, pregasi legare le mani al guitto di destra e di mettergli una mascherina, sennò il teatro si smascella dalle risate e si perde le profondità del discorso di Salvini.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Tenete sempre ben chiaro questo concetto "mai con Berlusconi e forza Italia mai" se no il m5s muore!!!
Mai con i ladroni corrotti mafiosi ed evasori fiscali mai se no il m5 muore!!! Neanche appoggio esterno nessunissimo rapporto fo nessun tenete!!!
Se no come potete fare leggi contro il conflitto di interessi la riforma tv la libera concorrenza contro i monopoli contro la mafia riciclaggio di denaro sporco per la riforma fiscale e della giustizia ecc.ecc.
Mai con Berlusconi e forza Italia mai in nessun modo!!!
Grazie Rinaldin


Numeri a confronto:
PDL 2013: voti alla Camera: 7.332.134, 21,56%.
Oggi: 4.590.774, 17%.
In 5 anni, Berlusconi ha perso 2.740.246 voti, pari a più di un terzo del suo elettorato.
Il Pd nel 2008 prese 12.095.306 milioni di voti, 33%; nel 2013 8.644.187, 25,43%; oggi 6.134.727, 17,3%.
5 milioni di voti persi in 5 anni ma il calo è irreversibile.
Se torniamo al voto, B ne perderà metà. Il Pd lo stesso. Questi partiti ormai vuoti a perdere.
Dispiace che in politica non ci sia l'eutanasia. Ma ci sarebbe se fossero eliminati tutti quelli che non arrivano a una soglia di sbarramento abbastanza alta e si abolissero le coalizioni di cui peraltro la Costituzione non parla.
In Germania, Polonia, Nuova Zelanda e Romania la soglia si sbarramento è del 5%.
In Turchia è del 10% ma gli avversari sono comunque eliminati con mezzi barbariu.
In Svezia, c'è una soglia di sbarramento a livello nazionale del 4%, ma un partito che raggiunge il 12% dei voti in un singolo distretto può comunque accedere alla ripartizione, salvo che fino al 2014, nessun partito è riuscito a raggiungere la soglia del 12% nel singolo distretto.
In Italia col Rosatellum la soglia è del 3% alla Camera e al Senato su base nazionale (ma il 5% sarebbe molto meglio), 20% per le minoranze linguistiche nella regione di riferimento e 10% per le coalizioni con una lista almeno al 3% su base nazionale
I primi atti di un sistema elettorale civile dovrebbero essere eliminare a priori e per sempre i pregiudicati dalle liste, trattare partiti e non coalizioni, imporre la candidatura in un solo seggio dello stesso territorio vietando le multicandidature, vietare le nomine e i listini bloccati, vietare i rispescaggi dei bocciati, eliminare il proporzionale, impedire ai gruppi del gruppo misto di presentarsi senza la raccolta delle firme, alzare la soglia di sbarramento, dare un premio di maggioranza a chi arriva primo o fareil ballottaggio tra i primi due.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono un povero,
ma con €50, 60 non dò il voto a chicchessia.
Penso che pure l'elettore siculo sia predisposto a farsi comprare per una cazzata; se in Sicilia ci sono persone capaci di elargire €50, a parità di reddito regionale, in Lombardia ci saranno candidati che sarebbero in grado di elargire €70 a voto.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 19.04.18 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi o si governa coi voti delle marionette di De Benedetti o con quelli del bonaccione Salvini con annesso e connesso B. (l'epigone di Renzi).
Cosa scegliete? qualcosa bisogna decidere di fare o si perdono mesi senza risolvere un solo problema per il quale gli italiani vi hanno votato.
Basta con queste manfrine! E' ora di passare ai fatti, basta con le pugnette!

Paolo De Sanctis

De Sanctis 19.04.18 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Bersani voleva il sostegno esterno dei nostri voti senza concedere niente al nostro programma. Hanno detto di noi peste e corna per non avere accettato. Se era cosa tanto buona e giusta, proponiamo noi a loro lo stesso sostegno esterno in cambio di niente!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manipolazioni, liste impresentabili, voto di scambio, candidati arrestati, leggi elettorali incostituzionali, sentenze che vanno in prescrizione o si conoscono solo sul finire della legislazione, giustizia pervenuta solo a fine del mandato e quando il danno è stato fatto, ecc..ecc...

Questo è un grosso problema italiano e di mancanza di democrazia, infatti i corrotti/mafiosi se la ridono, tanto per il prossimo giro verrà tutto sbianchettato e si potrà ricominciare a delinquere impunemente.

Credo che per evitare quanto sopra sia urgente fare delle leggi chiare e certe senza ulteriori indugi.

Buon lavoro, Beppe.

giuseppe belotti 19.04.18 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Il B. c’è ancora perchè qualcuno continua a votarlo e purtroppo, che piaccia o non piaccia, costituisce (probabilmente ancora per poco) uno degli ultimi coriacei residui della vecchia politica. Visto che non si farà mai da parte (essendo un narcisista ed egocentrico ai massimi livelli), bisogna scavalcarlo (operazione abbastanza semplice trattandosi di un tappo)! Fate il governo con Salvini lasciando che la presenza di B. sia molto poco significativa dato che i suoi voti sono superflui. Mettetelo davanti a scelte obbligate di vero cambiamento. Mettete la lega di fronte a scelte concrete e poi se il B. “rompe” meglio per il M5S e peggio per lui. Se si isola col voto contrario ai provvedimenti che necessitano agli italiani si condanna definitivamente all’irrilevanza insieme al PD. Mettete il B. di fronte al voto di provvedimenti sacrosanti per il benessere dei cittadini se si opporrà saranno solo vantaggi per il M5S e la fine degli ultimi residui della malapolitica.

Paolo De Sanctis

De Sanctis 19.04.18 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Di Maio, forza M5S....MAI AL GOVERNO CON IL BANANA...

Peppone . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.04.18 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Troppi post manifestano solo paura, una paura insensata accompagnata dalla sfiducia in quelli che abbiamo votato. La paura è un sentimento negativo, una piccola morte che non porta nulla di buono e porta a morte anche la speranza. Diffida di coloro che manifestano solo paura. Non costruiranno nulla di buono e avviliranno anche le opere e le speranze dei migliori, quelli che invece di avvitichiarsi alla paura mostrano coraggio e sulla fede costruiscono un nuovo futuro.
Con le troppe critiche e la troppa paura, si avvizzisce il seme del coraggio, si intristisce la volontà, si denigra l'uomo e lo si porta alla disperazione.
L'uomo che ha solo critiche e rampogne, biasimi e paure, è come il verme che rode la radice dell'albero e gli impedisce di crescere.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Per rispondere a Marina, Berlusconi è stato espulso dal Parlamento, Grillo non è mai entrato in Parlamento. Se un senatore viene espulso dalle istituzioni, come può condannato o meno, avere i requisiti per partecipare a consultazioni istituzionali al cospetto del garante supremo delle istituzioni e della Costituzione? Berlusconi è al momento un privato cittadino, con pregressa condanna, ancora ineleggibile, come Grillo per pregressa condanna per omicidio colposo in incidente stradale, ma la differenza sostanziale è che è stato espulso dal Parlamento, espulso, espulso, espulso, non ha i requisiti previsti dalla Costituzione che parlano di disciplina ed onore nello svolgimento di funzione pubblica, non si parla di condanne ma di aspetto morale. La famosa questione morale, dimenticata, per cui si può essere indegni senza condanna ed avete alta levatura morale pur condannati per esempio come in una dittatura quando dissenti. Si confonde aspetto giudiziario con aspetto morale che è questione politica e rilevante. In altri paesi si dimettono ministri per fatti penalmente irrilevanti, ma moralmente deprecabili, figurati se vengono ricevuti dai garanti delle istituzioni! Vanno a casa zitti e muti, perché altrimenti i cittadini, non i giudici, li inseguono con i forconi! Non hanno bisogno di leggi o artifici, non arrivano i carabinieri, basta la coscienza civile dei cittadini, che mettono un veto insormontabile. Ma loro sono cittadini noi sudditi!


Il problema è Di Maio, un incapace totale.
Prima lo si mette da parte e prima si riparte.
Spero che Mattarella dia il mandato a Fico e lui faccia ciò che è necessario.
I voti del M5S sono stati presi per il programma e non per Di Maio.
Agli elettori che ci sia lui o meno non frega nulla basta che si dia corso al programma.
Via l'incapace e cominciamo a lavorare per il paese.

Roberto 19.04.18 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...e, udite udite, pare proprio che il mio nome venga mal digerito dagli esponenti mafiosi....

***********

Sarebbe molto grave il contrario...

Patty Ghera 19.04.18 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Senza tanti bla,bla,bla,ed analisi di quelli pieni "fosforo".Se avete 50 secondi di tempo,andate a risentirvi il discorso, che Violante fece in parlamento nel 2003.Anche il più "cretino o il tutto d'un pezzo"capirebbe il perché: siamo i più corrotti,i maggiori evasori,schiavi delle lobby del malaffare e finanziatori con il pregiudicato di cosa nostra.Questa è stata la politica dei partiti, professionisti del "buon" governo(degli ultimi 24 anni),di maggioranza e FINTA opposizione ,che ci hanno portato ai mirabolanti successi che sono sotto gli occhi e sopra le spalle di tutti noi.Stiamo LONTANISSIMI, da questi "delinquenti" e dai lombrichi dell' informazione di regime, allearsi con questa feccia, equivalerebbe al nostro suicidio.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.04.18 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatti delle scalette con tutte queste cose, imparale a memoria e poi valle a ripetere nelle trasmissioni cove ti invitano (oppure fatti invitare: IMPONITI). Scritte qua dentro non hanno molto esito, anche perchè sono cose che sappiamo già. Fuori di qui invece sono pochi a saperel: specialmente dopo che s'è detto che siete saliti perchè avete intercettato i voti della mafia (che prima votava per FI e PD... Diciamolo pure).

Biagio C. Commentatore certificato 19.04.18 15:30| 
 |
Rispondi al commento

or ora Toninelli ha parlato a 102,5 di possibile accordo su tre quattro punti con il pd per formare un governo........??????
Cosa sta dicendo .... va bene Anche Renzi PURCHè SI STIA NEL PROGRAMMA ....
Spiegatemi voi visto che io non ci arrivo cosa vuol dire perche a confronto Macchiavelli è un rosolio .
Basta arrivare a un governo prendiamo su tutti ma la coerenza dove la mettiamo .
certo è importante governare ma pensiamo a un lungo termine , il 12-13% dei nostri elettori sono ex pd scontenti e secondo voi ce lo perdoneranno mai e ci rivoteranno se ci accordiamo con l'apparato.
Spero solo che non sia un discorso di convenienza perche piuttosto che bruciarsi con un incarico esplorativo DI MAIO PREFERISCA un simile compromesso anche per evitare che questa possibilita sia data da Mattarella alla 3 carica dello stato quindi Fico e aprire un terremoto all'interno del movimento.
Questo è il Momento che il mio concittadino Beppe detti le direzioni da qui sbandare è impossibile , anche per il motivo che i nostri parlamentari e più di tutti DI MAIO sono dotati di una volontà di ferro ma a quanto esperienza per trattare con questi squali lasciano molto a desiderare......
comunque sempre fritti e auguri

ANDREA ., genova Commentatore certificato 19.04.18 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al dilà di ogni commento che possa piacere o meno...rimane un fatti tangibile:
Il Movimento ha presentato un programma con dei punti che interessano solo i cittadini e non interessi di bottega.
Quindi o bevi questa"minestra" o salti la....poltrona.
Li abbiamo messi con le spalle al muro entrambi gli schieramenti.
Quindi non c'è dx o sin che tenga...ci sono solo i contenuti su cui discutere.
E quello che a lor signore non va giù è il fatto che il tutto dovrà essere messo nero su bianco e portato alla luce del sole.
Credo che sia la prima volta che in politica si renda partecipe il "cittadino" di quello che può e deve fare un governo.
Coraggio lo sputtanamento è solo agli inzi!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.04.18 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mafia ha votato la destra ovviamente.


...e che dire di quell'altro della Lega che si è fatto la Campagna Elettorale al fianco di Salvini, eletto e poi arrestato con altri soci alcuni giorni fa? E i dubbi che emergono nel pensare alle vittorie bulgare in alcune aree del sud? E' davvero soddisfacente sapere ciò che pensano del MoVimento coloro che hanno provato ad infiltrarsi ma che non hanno trovato spazio per portare avanti i loro traffici. Ciò che sta' accadendo nel Governo della Regione Sicilia mette in evidenza di cosa ci sia realmente all'interno di questo pentolone di Coalizione. Restaurato come un pezzo archeologico e presentato come nuovo.

Claudio Secchi 19.04.18 14:47| 
 |
Rispondi al commento

1) Superare il veto a berluscuni e dialogare con il rappresentante del CDX ,Matteo Salvini.

2) Concordare il programma e renderlo pubblico,Di Maio-Salvini

3) Presidente del consiglio,Luigi Di Maio,vice Matteo Salvini

4) Ministri,sottosegretari e altre cariche governative concordate con Salvini di estrazione M5S-Lega

Prendere o lasciare.

gianni parenti 19.04.18 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Cara Marina la vedo dura quello che dici.
In realtà Di MAIO li ha messi tutti in fila indiana e abbastanza fermi. Ce ne sono pochi che saltano, e c'hanno anche tutti i motivi per non muoversi.

ORA, DOPO OL 4 MARZO, LA MUSICA E' COMUNQUE CAMBIATA PER LORO (in peggio).


Di Maio lo vedo molto in "bilico".

Il prossimo veto potrebbe riguardare proprio lui.

marina s. 19.04.18 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

Purtroppo per statimafia e furbetti neonazisti

anche dopo Castro

a Cuba ci sarà ancora la "dittatura" del popolo!

Vittoria 19.04.18 14:05| 
 |
Rispondi al commento

ASSERZIONE
Il Pd invece di parlare con Di Maio, il citofono della Casaleggio&A Srl, dovrebbe parlare con l'intestatario vero del contratto: con i 333 parlamentari del m5s... Non mi sembra serio che Casaleggio dica cosa vuole il gruppo Bilderberg e la facciamo finita, perché alla fine forse sono loro a comandare veramente Casaleggio&m5s.... hahahahaha!!!!!.

RISPOSTA
Con tutta la buona volontà, ma veramente non si capisce cosa vuoi dire. Si capisce che tu voglia mettere in cattiva luce la società della Casaleggio; quello sì, che per legge ha dovuto aprire una ragione sociale per le tutele del movimento a servizio della cittadinanza senza utilizzare i finanziamenti pubblici, tranne a massoni e condannati, procedendo quindi all'iscrizione per legge e depositando il suo statuto e le finalità. Detto ciò, cosa attenga la Casaleggio con altre strutture con finalità poco chiare sulla tipologia della Bilderberg, piena di lati oscuri, favorevoli ad una visione globalizza di un mondo senza stati ed una religione unica teorizzata da uno dei più potenti squilibrati mentali: David Rockefeller: cosa centri in tutto questo la Casaleggio e il movimento proprio non lo so.

Secondo me ti farebbe bene mollare tutte le tue trascorse idee politiche propinare e condizionate dai partiti e disintossicarti, anche perché in questi anni diversi capi dei partiti italiani di fatto, tacitamente, hanno strizzato l’occhio proprio alle teorie di Rockefeller e di Gelli: ma come disintossicarsi?
Seguendo o contribuendo con proposte solide quello che politicamente sarà o potrebbe essere utile per risanare il paese, partendo dallo stato socio economico, finendo con quello morale politico.

PASSA AI 5 STELLE E RITROVERAI IL GUSTO DI ESSERE ITALIANO ED EUROPEO SENZA FISIME MENATALI.

Roberto F. Padova 19.04.18 14:03| 
 |
Rispondi al commento

NON SDOGANIAMO IL PD DI RENZI, BOSCHI E ALTRA IMMONDIZIA NEL NOME DELLA GOVERNABILITA'.

LASCIATELI NEL LORO, PER NOI, SPLENDIDO ISOLAMENTO.

Capisc'a me

PS. e poi come al solito non dite che non l'avevo detto.
Capisc'a me!!!

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 19.04.18 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono sgolato per anni , ricevendo insulti non solo dai classici Oreste e Viviana , per esortare il Movimento a fare l'alleanza ovvia con la Lega ! Niente da fare : " Noi andiamo avanti da soli ! " . Questo è il risultato ! Ora saremmo al governo intenti a cambiare le stronzate fatte dal PD , a applicare il politometro incassando miliardi a iosa , evacuando la milionata di clandestini , pagando i debiti dello Stato verso le piccole e medie imprese e tutto il resto dei programmi di entrambi ! No non sia mai ! Noi andiamo avanti da soli !

vincenzo di giorgio 19.04.18 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Autentici del M5S non disperate, la caduta del robottino è prossima e finalmente una nuova speranza potrà nascere.

Roberto 19.04.18 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo nel rifiuto di fare il governo con Berlusconi terzo incomodo , ma ragione di più per non farlo con il PD che è 10 volte peggio e 100 volte più dannoso del tappo di Arcore ! Cercare una logica in questa scelta è impossibile , non ha senso , anzi li fa ! Il PD è l'unico responsabile della distruzione dell'Italia , a iniziare da mani pulite che spinse Berlusconi a entrare in politica , a finire con la continua battaglia legale e illegale per il predominio dell'uno sull'altro ! Non c'è uno che sia uno , nel PD , che non sia complice dell'abbrutimento politico del Paese ; nessuno che sia degno della minima considerazione , che ispiri un minimo di fiducia ! Gente da evitare in ogni senso , con cui noi non potremmo fare un governo neanche se ci costringessero a bastonate ! Questa mossa ci costerà almeno 3-4 punti , alle prossime elezioni ne avremo la conferma !

vincenzo di giorgio 19.04.18 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Noi siamo i grandi esportatori della"democrazia" altro che gli USA.
Ho sentito in Ungheria hanno preso dei Mafiosi Italiani.
Avevamo iniziato in USA ed ora,in ragione della globalizzazione economica,abbiamo pure delocalizzato in Ungheria!
Evvai...... siamo i primi al mondo!
Per quelli che dicono che siamo sempre gli ultimi.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.04.18 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Non ho scritto commenti per un po' perchè volevo capire meglio come stava evolvendo la situazione.
A quanto pare un accordo con la lega da sola non si riesce a fare. Volete farmi credere che quindi può andare bene il PD? STATE SCHERZANDO VERO?
Vi espongo la mia riflessione sugli scenari.
Governo M5S + PD = programmi molto diversi, maggioranza risicata (una manciata di parlamentari e ancora meno di senatori) che ci esporrebbe ad una semi-schiavutù, leaders del PD giovani (Renzi, Martina, Orlando etc.) e pronti a tornare sulla scena in caso di fallimento (che ovviamente verrebbe imputato a noi).
Governo M5S + Centrodestra = programmi molto simili su molti punti, maggioranza bulgara, possibilità di non aver bisogno dei voti di FI per far approvare le leggi e quindi possibilità di escludere Berlusconi anche in un secondo momento, tenendo conto che Berlusconi non è immortale.
Quindi, riassumendo, facciamo un governo col centro destra e poi, in accordo con Salvini, estromettiamo Berlusconi in un secondo momento.
Altra condizione, direi a Salvini che noi parliamo solo ed esclusivamente con lui come rappresentante del cdx e quindi sarà anche lui il responsabile di eventuali c...ate che dice Berlusconi. Che si consigli pure con tutto il cdx ma quando c'è da decidere con noi ci parla solo Salvini.
TUTTO PURCHE' UN ACCORDO COL PD :)

Marco Golia 19.04.18 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che gli intelligenti siciliani si siano pentiti di aver dato fiducia a FI, primo partito mafioso siciliano e italiano per le legionarie, e lo hanno dimostrato col voto delle politiche!
Speriamo che continuino a dare fiducia al M5* che sta dimostrando di volere SOLO IL BENE dell'italia e tutti gli italiani!
Un saluto!

mauro caputo 19.04.18 12:51| 
 |
Rispondi al commento

"Che la mafia e i poteri occulti dell' isola, controllassero i voti quindi
la politica e di conseguenza le istituzioni, è cosa certa e risaputa da
sempre e nulla o poco è cambiato in tal senso. Del resto certe condizioni
ambientali, quali la mancanza di lavoro esclusivo privilegio per pochi,
forte emigrazione giovanile, ricatti, povertà e anche ignoranza, hanno
favorito e continuano a favorire il collaudato sistema della
compravendita di voti, il controllo della scelta dei candidati e il futuro
indirizzo politico del governo; ancora oggi infatti questa terra tanto
meravigliosa quanto emarginata rappresenta solo un esclusivo serbatoio
elettorale. Il presidente Musumeci butti giu' la maschera dell'omertà e
intraprenda insieme alle forze sane un serio cambiamento all'interno delle
istituzioni, avviando una svolta epocale di trasparenza nei rapporti tra
politica, classe dirigente, e cittadini. Solo così si potranno attuare
rapidi processi di trasformazione e di riforme utili per la crescita socio
economica dell' isola. Paolo (PALERMO)"

PAOLO CARUSO 19.04.18 12:49| 
 |
Rispondi al commento

per chi dice di accettare un governo-casellati con dentro tutta lad estras, che vorrebbe dire berlusconi di nuovo nella stanza dei bottoni (la casellati e una sua creatura),

puo' per favore esporre almeno un punto di convergenza programmatica che il m5s potrebbe avere con forza italia? e non sto parlando di un do ut des, di un "inciucio", e fin li' il m5s fa benissimo a non spingersi, sarebbe una tragedia (ad esempio vi diamo i vitalizi e voi ci date che so, la riforma della giustizia), ma di vere convergenze.

carlo 19.04.18 12:36| 
 |
Rispondi al commento

per me dallo stallo per formare il governo se ne esce cosi':

di maio dice a salvini: tu vuoi berlusconi? ok te lo tieni tu. ne sarai garante tu e io parlero' solo con te, come leader del centrodestra. di quello che farai e dirai ne sarai responsabile tu in prima persona davanti al paese e ai tuoi elettori, anche se e' farina del sacco di berlusconi o chicchessia.

poi, tu puoi chiedere consiglio, all'interno della tua coalizione a chi vuoi. pero' al tavolo governativo ci sediamo solo io e te. cosi' come tu parlerai solo con me, come rappresentante del m5s, io parlero' solp con te come rappresentante del centro destra tutto, che tu ti vuoi tirare dietro.

berlusconi vuole appoggiare questo governo? ok, comunque, io parlero' solo con te, come tu parlerai solo con me.

carlo 19.04.18 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco quello che salverà l'Italia

Milano, Lapo Elkann distrugge la Ferrari da fermo.
“Lapo ma che è successo?”
“Niente di particolare...solo qualche striscia...”
“E alla macchina?”

[@Emanuele_Cecala]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 12:12| 
 |
Rispondi al commento

GLI SPIRITOSONI
Di Maio ieri all'assemblea congiunta parlamentari M5S: "Salvini mi ha fatto questa proposta: vi prendete Berlusconi, vi prendete Meloni e tu fai un passo indietro. Alzi la mano chi è d'accordo" Nessuno ha alzato la mano e tutti si sono messi a ridere.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 12:08| 
 |
Rispondi al commento

I parassiti di cui l'Italia è piena aumentano sempre più , ricoprendone completamente il corpo . Vediamo che possiamo fare con sto governo .

vincenzo di giorgio 19.04.18 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Hanno avuto anche la faccia di dire che Grillo era a favore della mafia, 'sti stronzi!!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Marco Mori.
A proposito di follia dilagante.... la May dichiara di essere pronta ad usare armi nucleari contro la Siria

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci arriveremo, io spero, a fare alla chetichella, in Parlamento, una nuova legge elettorale che dia il ballottaggio al partito che arriva prima e rinforza le sinecure a chi arriva secondo così da avere finalmente un Governo. E il Pd e Berlusconi si schianteranno al suolo come meritano.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.04.18 11:43| 
 |
Rispondi al commento

"Brlusconi è il leader di un partito ed in quanto tale può ed è andato al Quirinale.

I partiti sono associazioni private e quindi possono essere guidati e rappresentati da chi vogliono: l'interdizione di Berlusconi riguarda solo i pubblici uffici, pertanto non può sedere in Parlamento né essere Presidente del Consiglio e per di più, se non si aggiungono altre condanne che la prevedono, la pena sta per finire.

Anche Grillo entrò e fu ricevuto al Quirinale.

Altro è l'elemento morale che non può essere giudicato."


--------------------------------------------------------------------

beppe grillo e' andato dal presidente della repubbica in un momento non istituzionale. chiunque in teoria puo' andare a parlare col pdr.

quelle invece del'altro giorno erano consultazioni per formare un governo, cioe' era un momento istituzionale.

non e' difficile capire la differenza. sarebbe come se forza italia avesse mandato dell'utri perche' e' stato lui a creare e organizzare il partito. semplicemente, non puo'. perche' dell'utri, in virtu' della sua condanna (e galera) e' stato escluso dai momnenti institizionali (dalle istituzioni) italiane. lo stesso e' per berlusconi.
ppi, ripeto, forza italia puo' avere come "statista" e "filosofa" anche il mostro dell'astronave, fatti suoi. ma non lo porta davanti al pdr, se lo sbologna lei.

per quanto riguarda l'aspetto "morale", stiamo parlando del governo dell'italia, mica di una partita a carte. anche l'aspetto etico-morale di cui va davanti al pdr e' basilare. oltretutto, berlusconi e' un puttaniere-immanicato con spacciatori di cocaina (tarantino)-mafiosi-truffatore dello stato dichiarato...

e' che purtroppo quando si parla di berlusconi vale tutto, perche' abbiamo la testa piena di ventennali bombardamenti mediatici made in berlusca. che ci sono anche se non ce ne rendiamo conto. e sono quelli che hanno creato piu' danni, quelli culturali, facendo retrocedere l'italia ai livelli etici di un paese disastrato del terzo mondo.

carlo 19.04.18 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Correggete...
nell'articolo c'è scritto "Il 13 ottobre 2018, proprio mentre i due appartenenti al clan siracusano venivano intercettati"
.......credo intendiate ottobre 2017

MASSO 19.04.18 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Cancelleri che ti aspetti da un Musumeci, sostenuto dal cdx, il cui capo ha pagato per 18 anni la mafia?
Per loro questa sarà la normalità.
Ti ricordi quando Musumeci affermò che scambiare il voto come una merce, era una consuetudine sempre esistita e nessuno ci aveva mai fatto caso?
Sarà per questo che non avrà nulla da dire.
E' molto triste tutto questo, si dovrebbe dimettere, rimediare e indignarsi a difesa del rispetto di un ex capo antimafia della Sicilia, quale lui è stato.

Paola 19.04.18 10:36| 
 |
Rispondi al commento

ot

ho letto che in usa ci sono già i robottini che consegnano pizza a domicilio...

il reddito minimo è una necessità non più procrastinabile..checchè ne dicano i vari soloni renziani..checchè ne dicano

pabblo 19.04.18 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Come molte leggi mal fatte di proposito, nel senso che escludono dal provvedimento determinati interessi, anche il Rosatellum rispecchia questa caratteristica.
Ricordiamolo, voluto e votato con 8 fiducie da pd, lega, fi ecc..
E' stato studiato per prevedere e privilegiare le coalizioni. Cioè raccattare tutti i voti possibili.
C'è però un altro aspetto di cui non si parla: nessun regola sui programmi delle liste.
Le varie liste hanno programmi differenti e oserei dire, per soddisfare qualsiasi esigenza del cittadino: una vera e propria soluzione di marketing per acchiappare i voti di più polli possibili .

Ed ora vediamo il risultato il cdx ha tanti voti ma ogni lista ha programmi che cozzano gli uni contro gli altri.
Parimenti, Salvini può andare a sbandierare nelle piazze che abolirà la Fornero, che stopperà gli immigrati, che farà una riforma fiscale , darà una sanità pubblica, che uscirà dall'Europa e tutti i cittadini ci cascano.

Paola 19.04.18 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Bauuu...bauuu...su Dudù...vieni qui a fare la cacchina...!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.04.18 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Quando la Mafia si fa Stato!
La vergogna Italiana!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.04.18 10:09| 
 |
Rispondi al commento

ot

salvini non vuole il piddì e il m5s non vuole silvio e fin qui ci siamo...

salvini dice che non può abbandonare silvio perchè molti dei parlamentari sono stati eletti con i voti di tutti i partiti coalizzati a destra e sarebbe un tradimento (in politica?)
bene cià raggione cià...

questo legame si può sciogliere solo con nuove elezioni , quindi si va di nuovo al voto e invece di una coalizione lega fi e fdi si potrebbe fare una coalizione m5s lega...

sarebbe il modo più semplice per finalmente disincrostare questo paese....

pabblo 19.04.18 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori