Il Blog delle Stelle
Verso le consultazioni con il Presidente della Repubblica

Verso le consultazioni con il Presidente della Repubblica

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 151

di Luigi Di Maio

Ciao a tutti, è stata una settimana importante e molto intensa. Siamo al lavoro su due fronti decisivi per il futuro del Paese.

In questi giorni infatti abbiamo eletto i Presidenti e gli uffici di presidenza della Camera e del Senato. Come sapete è stato eletto Presidente della Camera Roberto Fico con oltre i 2/3 dei voti dell'Aula. Un risultato di cui siamo molto orgogliosi anche perchè il primo gesto di Roberto da Presidente, come aveva promesso nel suo discorso di insediamento, è stato di rinunciare alla sua indennità di oltre 4.000 euro al mese, una cosa che nessuno prima di lui aveva mai fatto. Il Parlamento grazie a questa iniziativa non è più il simbolo della Casta, ma è diventato finalmente il segno tangibile dell'inizio della Terza Repubblica, la Repubblica dei Cittadini.

Nel Consiglio di Presidenza del Senato abbiamo Paola Taverna che è ora Vicepresidente del Senato della Repubblica, Laura Bottici è stata riconfermata questore e abbiamo eletto quattro segretari: Gianluca Castaldi, Michela Montevecchi, Sergio Puglia e Giuseppe Pisani. Nell'Ufficio di Presidenza alla Camera, oltre al Presidente Fico, abbiamo eletto Maria Edera Spadoni vicepresidente della Camera dei Deputati, Riccardo Fraccaro Questore Anziano e quattro segretari: Azzurra Cancelleri, Carlo Sibilia, Mirella Liuzzi e Vincenzo Spadafora.

Questi incarichi istituzionali per noi non rappresentano poltrone visto che tutti i nostri rinunceranno al doppio stipendio, all'auto blu, alle spese di rappresentanza, al vitalizio e a tutti i privilegi che derivano da queste cariche. Per noi rappresentano la componente decisiva di parlamentari che, all'interno degli uffici di Presidenza, ci permetterà di abolire i vitalizi ed eliminare gli sprechi. Pensate per esempio che il questore è colui che vigila sulle spese dei due rami del Parlamento, in pratica è colui che tiene i cordoni della borsa. Pensate che solo la Camera dei deputati ci costa ogni anno circa un miliardo di euro! In questi cinque anni io come vicepresidente insieme a Riccardo Fraccaro, abbiamo lavorato tantissimo sui tagli agli sprechi ottenendo i primi risultati, come il taglio degli affitti d'oro, delle spese viaggio agli ex parlamentari e dela polizza assicurativa dei parlamentari dalle punture di insetto e isolazioni. Pensate abbiamo raggiunto questi risultati quando eravamo solo io e Riccardo, ora in Ufficio di Presidenza alla Camera abbiamo 6 componenti più il Presidente Roberto Fico. Per questo sono più che sicuro che in questa legislatura raccoglieremo i frutti del lavoro di questi anni e completeremo l'opera. Voglio fare quindi gli auguri di buon lavoro a tutti i nostri parlamentati che saranno chiamati a questo compito. E vi aggiorneranno passo passo su quello che succede.

Parallelamente ci stiamo preparando alle consultazioni con il Presidente della Repubblica che si terranno la settimana prossima a partire da mercoledì. Noi prima di presentarci dal Presidente Mattarella abbiamo invitato i capigruppo delle altre forze politiche al confronto, per sapere prima di tutto se ci sono convergenze sui temi importanti del Paese e posso dirvi che ci sono, sia a destra sia a sinistra. Ce lo aspettavamo. Perchè le idee che portiamo avanti sono di buon senso e non hanno etichette ideologiche. L'unico gruppo politico che finora si è sottratto completamente al confronto sui temi è stato quello del Pd, che sta ancora portando avanti la linea di porsi come freno al cambiamento, quello che i cittadini hanno chiesto con il loro voto del 4 marzo. Noi continueremo a dimostrare maturità e responsabilità, come abbiamo fatto con la scelta di riunciare ad eleggere due vicepresidenti (uno alla Camera e uno Senato) che sono quindi andati al Partito Democratico e anche a loro auguro buon lavoro. Non ci interessano le poltrone, ma le soluzioni che aspettiamo da 30 anni e che possono cambiare la vita degli italiani.

Le soluzioni, i temi sono la nostra priorità. Poi, come ho sempre detto, della composizione del governo, e quindi dei ministri si parlerà direttamente con il Presidente Mattarella, come è giusto che sia. Negli ultimi giorni si è parlato anche di chi vuol fare il premier, di chi non vuole farlo, di chi tira fuori premier dal cilindro (pensate che si è fatto pure il nome del direttore del TgLa7 Mentana, ma sono sicuro che rifiuterà perchè in conflitto d'interesse con le sue epiche maratone). Scherzi a parte la mia posizione è molto semplice: basta premier non votati da nessuno o ancora peggio premier che hanno perso. Per il resto parlano i numeri. Il MoVimento, la Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, il Pd hanno tutti proposto agli italiani un candidato premier. Quello del MoVimento, ossia il sottoscritto, è stato votato da 11 milioni di italiani, quasi il doppio del secondo più votato con oltre il 32% dei consensi. Per cui il mio obbiettivo è garantire che la volontà popolare venga rispettata.

La strada è tracciata. La settimana prossima sarà importantissima e vi prego di continuare a sostenerci e a starci vicino. Ne approfitto anche per fare a tutti voi e alle vostre famiglie i miei più sinceri auguri di Buona Pasqua.

A presto, ciao a tutti!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

29 Mar 2018, 18:57 | Scrivi | Commenti (151) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 151


Tags: Luigi Di Maio, Maria Edera Spadoni, Paola Taverna, presidente della Repubblica, Riccardo Fraccaro, Sergio Mattarella

Commenti

 

Ho una proposta semplice per eliminare o ridurre l'evasione: introdurre sistematicamente i pagamenti elettronici.
Franco Biancardi

Franco Biancardi 08.04.18 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Senti,già che avete brandito la spada e vi trovate in zona,ti spiace interrompere una oscena vergogna mai abbastanza schifata da tutte le persone x bene.....quella dei privilegi estesi anche a parenti amici e chi più ne ha. ...ecc
Riguardo a spese mediche dentisti oculisti cliniche ed interventi chirurgici che il comune mortale neanche si sogna. ...occhiali ecc ecc....mette una rabbia che guai ed è uno dei segni distintivi di una massa di zecche succhjasangue e pure contagiose. ...
Grazie e buon lavoro
Valerio

Valerio 05.04.18 17:15| 
 |
Rispondi al commento

A BEPPE CON SIMPATIA:
nessuna alleanza con chi ha truffato il popolo italiano,con chi ha rubato,con chi ha speculato sulla pelle dei lavoratori, con chi ha promesso e non ha mantenuto perche non interessato a tutelare gli interessi ed i bisogni reali della popolazione nessuna alleanza con chi non sta dalla parte del popolo e non fa niente per creare occupazione lavorativa a tempo indeterminato e dignitosa nel rispetto della persona, non vogliamo piu che si muoia sul lavoro E' INTOLLERABILE, IL LAVORE SERVE PER VIVERE NON PER MORIRE PER IL GUSTO DI PRODURRE PROFITTO AI PADRONI:
CON SIMPATIA ROBERTO

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 04.04.18 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Accordi con la Lega senza Berlusconi?
È chiaro a voi quanto a me che non accetteranno mai, non possono, non gli conviene.
Col PD? Volete scherzare spero!
Non sono quelli europa-europa-alè-che-bello, pro immigrati a oltranza, per i lavori modello multinazionali: stipendio basso-niente diritti?
Non sono quelli che si sono pappati bei miliarducci col Monte dei Paschi? Quelli che dal dopoguerra fanno mettere più tombini?
SCHERZARE VERO?
ELEZIONI SUBITO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anna M. 04.04.18 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Dopo che hanno fatto una legge elettorale vigliacca solo per far perdere i 5 stelle adesso pretendono che Di Maio faccia un governo anche con Renzi e Berlusconi. Hanno voluto l’ingovernabilita’ e adesso dicono “fate i buoni”! Per i loro interessi? Adesso elezioni “ad libitum” finché non si decideranno a fare una legge elettorale con la quale sia chiaro il giorno dopo chi ha vinto, senza discussioni.

Guerriero Gardi 04.04.18 09:04| 
 |
Rispondi al commento

un consiglio:
cerchiamo di evitare autoesaltazioni personali che come insegnano alcuni recenti esempi possono portare poi a inaspettate delusioni; gli 11 milioni di voti sono del movimento non personali;
poi in merito al governo e quindi alla scelta del premier consiglio di andarci cauti ed umili con la consapevolezza delle proprie inesperienze ed incompetenze; lo stesso dicasi per l'esponente della lega; come ho gia scritto vedrei molto bene una donna che abbia alle spalle significative esperienze di varia natura(come mamma-moglie-lavoratrice-sociale etc etc)che faccia da collante ai due giovani promettenti;
poi infine per il PD credo la sua chiusura è in realtà una necessita di tempo per valutare cosa fare e come riuscire alla fine essere determinate nelle scelte del governo e degli obbiettivi da perseguire;state attenti;
saluti

oreste palmieri 03.04.18 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato il movimento perché è la mia ultima speranza."Spes ultima dea"In questi giorni post voto si sta assistendo alle solite chiacchiere da salotto.Per favore lasciate che governi la coalizione di centrodestra,così continueremo a vederne di belle .Siate all'opposizione e fate in modo che si cambi la legge elettorale .Poi si torni alle urne sperando che ,finalmente,possiate governare senza alleanze ed inciuci vari.

Antonia Pontari 03.04.18 10:54| 
 |
Rispondi al commento

certo è che l'augurio migliore è che certi principi, certi fondamentali che il popolo del movimento si attende, vengano mantenuti limpidi nella memoria di chi occuperà le poltrone di governo. Certo sarebbe difficile comprendere alleanze con un PD che sostenendo Monti, Fornero, letta, Renzi, e avendo fatto sprofondare la nostra nazione in una base di clandestini, rifugiati, e fuggitivi, facendoci accollare una spesa abnorme sulle nostre tasche, ma non basta, per anni ci hanno taglieggiato con equitalia e fisco, additando e condannando quanto di meglio potesse avere il nostro paese: la piccola imprenditoria, serbatoio di posti di lavoro reali e non assistiti. Per anni hanno salvato banche fallite a suon di miliardi, mentre le nostre industrie chiudevano o fuggivano dall'Italia.pertanto sarebbe veramente incomprensibile che lo stesso PD SPOSI IL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO, sarebbe come smentire e ripudiare quello che hanno propinato dal 2011 a oggi. Ma si sà, la voglia di occupare poltrone, a questi personaggi fà dimenticare perche sono là, e di chi dovranno curare gli interessi. Spero che per il PD ci sia una bella porta chiusa, poichè nessun merito potranno sbandierare, tanto meno quello che vanno cianciando in questo periodo ( l'esperienza di governo) Esperienze del genere anche il mio cane si rifiuta di farle, perche sono consumate sulla testa di tutti gli Italiani.

Fausti12 03.04.18 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Ci siamo...Ad un mese dalle elezioni vedremo se ci sarà la volontà politica di rimettere i cittadini e le loro istanze al centro dei problemi oppure prevarranno gli egoismi di appetiti di casta e casta. Vedremo se Salvini vorrà partecipare in giusta misura nella soluzione di temi condivisi oppure lavare i panni sporchi di Berlusconi nel Parlamento Italiano.

franco s., SAN BENEDETTO DEL TRONTO Commentatore certificato 03.04.18 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco a immaginare come saranno le prossime consultazione che condurrà il Capo dello Stato, avrà peso l'amicizia del Capo dello Stato con i vertici del PD che lo hanno eletto ? E Renzi cosa si aspetta da lui ? Mi sembra un quadro complicato, ma purtroppo anche abbastanza realistico tranne poi sminuire i segnificati a secondo della convenienza.
Non ci vorrà molto a capire la piega che prenderà il discorso, per esempio tra coalizione più votata (che è una cosa)e partito più votato che è un'altra cosa, nella coalizione coesistono 5 partiti e mettono insieme il 37 % dei voti, ma il movimento 5s da solo ne mette insieme il 33%, una enormità. Non dovrebbero esserci dubbi a chi assegnare il mandato esplorativo, anche perchè nessuna maggioranza è possibile, senza il movimento. Ma come ho detto prima non sono ininfluenti le cose che ho detto all'inizio, per cui staremo a vedere.

Robona 02.04.18 18:31| 
 |
Rispondi al commento

ho letto tutti i commenti e li trovo molto interessanti, ora però invito tutti i commentatori (quelli che ancora non l'hanno fatto) del M5S di dare anche un piccolo contributo
per sostenere il nostro movimento che non ha mai preso i contributi pubblici.La politica ha un costo, sosteniamo i nostri eletti, grazie

Pier Giuseppe Porzi 02.04.18 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me, se si ritorna a votare a ottobre il PD non candiderà più i seguaci di Renzi e il PD sarà più disponibile ad un'allenza col M5S, che a sua avolta aumenterà i consensi.

VINCENZO BONOMO, Partinico Commentatore certificato 01.04.18 07:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi,
Apprezzo molto quello che stai facendo per formare un nuovo governo,credo però che non potrai fare a meno di FI e che dovrai rinunciare alla presidenza. Non dobbiamo fare un governo a tutti i costi svendendo i nostri principi. Non possiamo permetterci di perdere ne credibilità ne fiducia da parte di coloro che ci hanno votato. Meglio tornare al voto.
Con affetto....
Buona Pasqua a Te ea tutto il movimento.

Fedele Menegon 31.03.18 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Fisco digitale, fatturazione elettronica , siamo nel mondo dei sogni. Caro Luigi non hai la benché minima idea del livello di funzionamento dell'informatica in Italia ed ancor più quella asservita alla P.A.. Non hai idea dei costi a fronte dei servizi o della efficenza di quella piccola parte in house. Ma chi ti consiglia ? chi ti rappresenta un quadro così lontano dalla realtà e rende sin dal disegno di fattibilità queste tue idee, ancorché giustissime, non solo irrealizzabili ma fornte di ulteriori costi e arrabbiature per i cittadini. Trova qualcuno che ti sappia rappresentare la realtà.
Comunque forza !!!

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 31.03.18 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Do per scontato che, qualsiasi alleanza di governo nasca, non prescinda dal premierato assegnato al M5S.Ragioni scontate e banali lo impongono. Inoltre, avrei fortemente gradito che l'alleanza nascesse con forze di sinistra. Ma se questo non potrà (purtroppo) realizzarsi, per colpa dell'insuccesso di LEU e dell'ottuso egocentrismo di Renzi a cui auguro tutti i peggiori insuccessi politici nella vita, mi verrebbe da dire che uno vale l'altro, perfino FI avendo a garanzia che il pregiudicato di Arcore stia lontano (ma è possibile? No, ovviamente) dai giochi.
Tutto possiamo inventarci e dire ma solo un punto è fondamentale nella partita appena iniziata: o un govverno di tre mesi o di 5 anni....al di fuori di queste ipotesi, il M5S PERDERA' gran parte del suo patrimonio di voti. Lassciatevelo dire da un irriducibile grillino del '96 (quando correvo agli spettacoli di Grillo e auspicavo già allora che le sue affermazioni si trasformassero in proposta politica. I Vaffa day, a cui pure ho partecipato, correndo dalla Sicilia, sono storia recentissima per me :-))

Pippo Mascolino, Ragusa Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.03.18 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo TUTTI ragione nel M5* essendo un movimento ETEROGENEO! Chi suggerisce, chi consiglia, chi fa conteggi di voti, chi critica, chi osanna, chi pretende solamente il suo minacciando di non votare più per il Movimento nel caso di alleanze o intese con uno o l'altro. Non è forse il caso di pensare esclusivamente alla maniera per salvare l'italia e gli italiani onesti dal precipizio verso cui stiamo cadendo?
Nel baratro ci cadiamo tutti quanti, poveri e ricchi,bianchi e neri, rossi e gialli, ecc..! A cavarsela sarebbero coloro che si sono arricchiti rubando e corrompendo o facendosi corrompere, cioè i politicanti, i mafiosi, i massoni del PD/dc-FI-parassiti (per non fare nome i berluscazzi,de benedetti,colannino, caltagirone suocero del DC/FI/UDC/PD-dc casini, ecc.. ed i delinquenti della politica pomicino, de mita,napolitano,prodi,d'alema, fini,bossi,i voltagabbana razzi/scilipoti e simili).
Sono questi i NEMICI dei cittadini onesti,delle famiglie/giovani /ammalati/pensionati alla disperazione che dobbiamo togliere dalla circolazione, politicamente parlando, se vogliamo ripristinare un'italia DEMOCRATICA, DIGNITOSA,PULITA e ridare la speranza per un futuro sereno a tutti!
Il momento è CRITICO!
I politici ancora onesti, se vogliono bene agli italiani, devono collaborare per dare SUBITO UN GOVERNO che faccia le leggi utili e giuste per la rinascita dell'italia, ridando quello che i partiti mafiosi/massoni PD/dc-FI, ai governi degli ultimi 30 anni, hanno tolto ai poveri cittadini: DEMOCRAZIA,ONORE,DIGNITA' di vivere e speranza del domani sereno!
Di Maio e Salvini sono persone che possono farlo, accordandosi su ciò che è URGENTE e UTILE e per una nuova legge elettorale! POI RITORNO ALLE URNE!
DOVETE FARLO per essere considerati "POLITICI per il bene dell'italia"!

mauro caputo 31.03.18 11:07| 
 |
Rispondi al commento

un consiglio a Di Maio. siate coerenti sino in fondo! rispetta quanto hai sempre detto in campagna elettorale: il m5s si presenterà in parlamento con un programma chiaro e chi ci sta ci sta. ma non inciuciate con nessuno tanto meno con la lega di quel falso e bugiardo che la guida. se avete qualche dubbio e mi auguro non ci sia, per togliervelo leggete il numero dell'espresso in uscita domani 1 aprile ..... non è uno scherzo d'aprile, fa parte della squallida realtà di quei personaggi ipocriti! non accettate l'abbraccio mortale di quel personaggetto leghista "che mantiene la parola"? altrimenti chissà a quali compromessi vi esporreste e sarebbe l'inizio della fine!!! almeno io tornerei nella casa da dove sono uscito che è il male minore ......

Fabio 31.03.18 11:05| 
 |
Rispondi al commento

CARO LUIGI VAI BENE COSI'
ma se ti posso dare un consiglio: se alla fine la lega è l'ultima scance, nel caso ovviamente senza rinunciare ai nostri punti base, allora sarebbe bene fare un passaggio di almeno due giorni sulla piattaforma Rousseau per avere il parere degli iscritti.

Giovanni Scarabello 31.03.18 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Se ci mettiamo con Berlusconi siamo finiti!
Meglio tornare al voto con una nuova legge elettorale con un premio di maggioranza per il primo partito: tanto Forza Italia per non rischiare di scomparire, accetterà il partito unico delle destre....
Spero userai il buon senso e gli stessi criteri interni anche per gli "esterni"!

Alfredo Sambinello 31.03.18 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo,condivido la linearità e la coerenza,un terzo circa del Popolo Italiano men d'un mese fa ha scelto il simbolo 5S da solo e Lei in particolare qvale Primo Candidato.
Se non Le verrà dato l'incarico,i rimanenti partiti e/o coalizioni anche in sommatoria faranno probabilmente altri tentativi ma Il futuro è comunqve nelle candidature chiare,con scelta finale possibilmente fra due soli candidati,due candidati e due programmi,semplici e chiari.
Molti auguri a Tutti nelle imminenti festività dalla solatia Romagna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 31.03.18 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Il buon Salvini continua a far finta di non capire la differenza tra il suo partito e il M5S che, in fondo, è solo di circa il 15% di voti.
E' evidente che è "spinto" dal cavaliere a giocare d'azzardo il quale Cavaliere ha tutto l'interesse per far perdere tempo per la formazione del governo, in attesa che venga "riabilitato", illudendosi che una volta riabilitato potrà tornare a godere dei numeri che forza italia aveva nel 1994, ovviamente è una illusione, haimè per lui ma i tempi si sono evoluti, gli italiani sono più maturi del "94, e i suoi resteranno solo sogni.Ma questo è, il Salvini con il 17 % dei voti vuole esprimere un presidente del consiglio di destra mentre Di Maio con il 33 % dei voti dovrebbe accettare si e no qualche ministero, ma è normale ? si può essere così "schiocchini" da crederci? E intanto fà perdere tempo ai cittadini che non arrivano a fine mese.

Robona 31.03.18 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Il buon Salvini continua a far finta di non capire la differenza tra il suo partito e il M5S che in fondo è solo di circa il 15% di voti.
E' evidente che è "spinto" dal cavaliere a giocare d'azzardo il qule cavaliere ha tutto l'interesse per far perdere tempo per la formazione del governo, in attesa che venga "riabilitato", illudendosi che una volta riabilitato potrà tornare a godere dei numeri che forza italia aveva nel 1994, ovviamente è una illusione, haimè per lui, i tempi si sono evoluti, gli italiani sono più maturi del "94, e i suoi resterenno solo sogni.Ma questo è, il Salvini con il 17 % dei voti vuole esprimere un presidente del consiglio di destra mentre Di Maio con il 33 % dei voti dovrebbe accettare si e no qualche ministero, ma è normale ? si può essere così "chiocchini" da crederci? E intanto fà perdere tempo ai cittadini che non arrivano a fine mese.
RINGRAZIAMOLO TUTTI INSIEME : G R A Z I E SALVINI

Robona 31.03.18 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Il reddito di cittadinanza spetta anche ai camorristi disoccupati?. Di Maio chiarisca…per una ragione di uguaglianza esso va dato.

mic ciac 30.03.18 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Adesso non roviniamo tutto.!
Mai con Salvini.

Ciro Cannavacciuolo 30.03.18 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Luigi ti ho sostenuto perché sei una persona seria e onesta, quello che ti chiedo è di trovare una quadra con Salvini perché è l'unico col quale trovare un accordo e se fosse così il PD finirebbe nell'oblio, non meritano neanche di essere considerati visto come hanno governato fino ad oggi! Ti auguro buon lavoro e tanti auguri di Buona Pasqua


con salvini spero che non farete niente ... perché sembra che anche lui non e onesto :
http://espresso.repubblica.it/inchieste/2018/03/28/news/i-conti-segreti-di-matteo-salvini-1.320080

elfrida pelateri 30.03.18 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Io ho votato il M5S. Qualsiasi alleanza con Forza Italia, con o senza Berlusconi, e con la Lega, partito con posizioni insopportabili verso i migranti, per me è inaccettabile. Se deciderete una alleanza di questo tipo, perderete il mio voto per sempre.

Giulio Corticelli 30.03.18 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Il PD ha voluto questa legge elettorale per non far vincere nessuno e inciuciare con Berlusconi. E adesso il loro sogno sarebbe un governo movimento 5 stelle-lega. Lo auspicano per gridare all'inciucio del movimento 5 stelle con la destra e per non perdere le loro poltrone ( il 5 stelle ha tolto milioni di voti al PD) spingere il movimento 5 stelle a destra per riprendersi i loro elettori di sinistra. Questi del PD sono degli illusi, irresponsabili e ipocriti. Pur di mantenere le loro poltrone in parlamento vorrebbero buttare il loro paese (che dicono di amare) a destra. Povera "sinistra" targata Pd come è caduta in basso (questi sarebbero i dirigenti di "sinistra"). valgono più i loro interessi che gli ideali dei loro elettori per questo non li voterò mai più. Il PD ormai è morto e sarà il giusto alleato della mummia Berlusconi.

luciano lilli 30.03.18 19:36| 
 |
Rispondi al commento

luigi, i media danno quasi per scontato che tu ti accorderai con il centro-destra, compresa f.i. pur di fare un governo;
ma vogliamo scherzare?
a parte il delinquente che è improponibile e con il quale non si deve neppure parlare, ma anche tutta l'altra feccia che si trova in f.i., feccia che ha votato tutte le leggi vergogna, che ha sostenuto che ruby era la nipote di mubarak, che è tutt'ora agli ordini del pregiudicato la vogliamo prendere come interlocutrice per una alleanza di governo?
ma non se ne parla neanche!!!!!!!
il movimento è nato per levare di mezzo una casta che ha devastato il paese per decenni, non per fare accordi con parte di essa!
anche la lega fa parte della peggiore classe politica che oltretutto è stata al governo con il delinquente e che al momento è nella stessa coalizione;
accordi col partito di renzi vanno evitati come la peste!
non rimane che restare coerenti allo spirito e al programma del movimento, se non c'è la possibilità di avere un appoggio esterno ad un nostro governo si vada alle elezioni quanto prima, possibilmente con una nuova legge elettorale.
ciao, un abbraccio.

daniele p., cortona Commentatore certificato 30.03.18 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luigi, procedi con determinazione come hai fatto fino ad oggi.

Mauro Mercuri 30.03.18 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Come sempre chiaro e succinto! Grazie per i tuoi aggiornamenti!!!! Grazie infinite

Marilena marrocchi 30.03.18 16:22| 
 |
Rispondi al commento

La volontà popolare si è espressa, VOTANDO DI MAIO ha votato IL PROGRAMMA del M5S il punto è che NOI siamo i soli a dare CREDIBILITA' A QUESTO PROGRAMMA gli altri parttiti lo distorceranno. Speriamo di METTERCI DACCORDO SU ALCUNI PUNTI IMPORTANTISSIMI come l'ECONOMIA LA GIUSTIZIA LE PENSIONI IL REDDITO DI CITTADINANZA LE TASSE L'IMMIGRAZIONE per tirare avanti fino al TEMPO NECESSARIO per TORNARE INEVITABILMENTE AL VOTO ci vuole un TAGLIO NETTO CON LE VECCHIE ABITUDINI e la PROSSIMA VOLTA CI SARÁ!!!
Ciao Luigi Buona Pasqua aanche a te e Famiglia.

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.03.18 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno può spiegare perché negli ultimi giorni nei media nazionali si vede e si sente soltanto salvini?

domenico ronga 30.03.18 14:47| 
 |
Rispondi al commento

l Movimento guidato da Luigi Di Maio nasce per debellare i massoni dai vertici delle istituzioni che, con i loro intralazzi da cosca segreta, hanno devastato l'Italia.

Ora che il simbolo M5S è arrivato primo sul gradimento dell'elettorato, rispetto agli altri simboli, deve obbligatoriamente produrre un esecutivo con a capo Di Maio:

PUNTO E BASTA: lo sa anche Matarella!

Roberto F. Padova 30.03.18 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la batosta, la mummia con i suoi, chiede di essere riabilitata.

Mi chiedo di che patologia da protagonista soffra il pregiudicato!
Ma riesce a prendere coscienza che il Paese è bisognoso di tutto tranne che di lui e dei suoi collaboratori assai confusi : vedi la signora Casellati che è convinta che un pregiudicato massone, e il partito suo personale già coinvolto nei casi di corruzione e angherie più scabrosi, debba ancora partecipare alla vita Istituzionale.

Ma basta, non se ne può più: restituiscano tutti i soldi del malaffare sottratti al Paese negli anni, anche grazie alla predominanza in politica di cui hanno goduto.

VANTI TUTTA CON GLI ONESTI E GENTE NUOVA.

Roberto F. Padova 30.03.18 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Luigi,

io continuerò a sostenerti e fare conoscere le idee del M5S tra i miei amici e conoscenti, perchè credo fermamente che questa sia un'ottima occasione per cambiare il nostro paese, ma...
Leggo con sempre maggior apprensione di un avvicinamento tra M5S e LN in chiave governativa; personalmente parlando non ho votato M5S perchè si allei con un partito dichiaratamente xenofobo e razzista che pensa di risolvere il problema dei migranti facendoli annegare in mare.
Non sono cieco, so che questo è un problema serio che colpisce molti italiani e per il quali non vi è una soluzione semplice, ma adottare quella della Lega... NO! Per favore.
Detto questo, non posso che complimentarmi per come hai portato avanti finora le idee e le tematiche in un Parlamento ancora troppo "casta".
Continua, continuiamo così.

Buon lavoro e, con l'occasione, Buona Pasqua anche a te.

Loris Tomasi 30.03.18 12:25| 
 |
Rispondi al commento

A tutti i sedicenti elettori del Movimento che criticano Di Maio parlando di ''ambizioni personali'' o di ''arroganza'':
Francamente non sono sicuro che loro votino per il Movimento, altrimenti non si esprimerebbero in questi termini.
NOI non ci fidiamo di Salvini, infatti non abbiamo votato per lui. NOI non ci fidiamo di nessun partito, ma soprattutto non ci fidiamo di Sberla e i suoi leccaculi di FI e PD!
NOI non facciamo alleanze..... lo dovrebbero sapere se davvero sono dei NOSTRI! NOI NON FACCIAMO ALLEANZE!
Di Maio ha parlato chiaro prima delle elezioni:
"Noi non ci fidiamo di voi (i partiti): se non dovessimo raggiungere il 40%, chiederemo la fiducia al Parlamento; se ce la danno, bene! altrimenti si torni a votare"

NOI non vogliamo governare il Paese, vogliamo cambiarlo!
e non facciamo compromessi al ribasso.
perché siamo così intransigenti?
perché vogliamo:
- una legge anticorruzione!
- un agente provocatore!
- un daspo per i corrotti!
- una legge sui conflitti di interessi!
- dei processi non prescritti!
- una legge contro l'autoreciclaggio.... senza goduria personale!
- una vera lotta alle mafie!
- una democrazia diretta dal basso e non da Brouxelles!

Tutto questo non lo si può ottenere né col PD, né con FI; di conseguenza neanche con la Lega, dato che non si libera dal Criminale!

Le cose stanno così: o NOI o loro!

P.S.
Caro Max Stirner, perché è così severo nei confronti degli scribacchini della disinformazione mediatica?
Io li trovo esilaranti! non ridevo così da anni…….
e poi non dimentichi che dobbiamo anche a loro parte del nostro successo.

Il Barone Zazà 30.03.18 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna fare chiarezza. Visto il risultato delle votazioni e soprattutto la costituzione dei gruppi parlamentari, da cui si evince in modo inconfutabile chi sono i gruppi parlamentari, constatato anche che non si evince da nessuna parte un gruppo parlamentare con a capo l'On Matteo Salvini con esponenti della Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia, allora si può affermare che la prima formazione politica é il M5S.
Questo bisogna farlo capire al Presidente della Repubblica.

Francesco

Francesco 30.03.18 11:51| 
 |
Rispondi al commento

A Giggi, guarda che, mentre ti fai le foto a 66 denti, "i soliti ignoti" stanno provando a rendere candidabile Berlusconi.
Cerchiamo di pensarci: che già la minchi4ta di contribuire a mettere alla presidenza del senato una sua pasdaràn l'abbiamo (anzi, l'avete: eppure di alternative migliori e meno sospette da potergli consigliare ce ne sarebbero state tantissime) già fatta. Anche un bambino si sarebbe accorto che quella conropartita fosse l'anteprima di una velleità di ritorno del caimano...
Cerca di giocarci sopra le carte giuste, su questa cosa: che qualcosa del genere può tornare utile per tirarci dietro Salvini e magari la Meloni, se davvero questi due a suo tempo l'avevano mollato per protesta contro la corruzione e le alleanze con i corrotti.
Aspettare ancora il PD sarebbe assurdo e impossibile: nemmeno se diventassero tutti degli Emiliano. Hanno la tendenza a tradire persino i loro familiari e nessuno ci dice che un'eventuale accordo non possa tramutarsi in qualche tradimento qualora occorresse il voto per qualche punto programmatico da far passare... In questo senso, i leghisti sarebbero senz'altro più capaci di mantenere i patti.
Se poi quelli che protestano nel PD per collaborare volessero davvero dare un segno di buona volontà e futura fedeltà, allora o buttassero fuori l'untore rosicone di Rignano, oppure andassero in qualche gruppo misto e la smettessero di frignare. Ma MAI con i fedelissimi di Renzi! MAI! Devono SCHIATTARE e sputare sangue! SI DEVONO ESTINGUERE! Non dimentichiamoci MAI quello che hanno fatto al paese e a NOI, insieme al loro complice di Arcore! Si lamentano dei questori? A noi cos'hanno dato dopo le ultime elezioni? Schiattassero!

Biagio C. Commentatore certificato 30.03.18 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro futuro Premier Di Maio,
Mi unisco alla voce-blog di Giovanni Scarabello, dato che la penso esattamente come lui! Mi raccomando non mollare perché di Salvini non mi fido. Ti vogliamo Primo Ministro giacché tutti noi sappiamo che non occuperai inutilmente una poltrona, non lo fai per la poltrona e quindi noi ti vogliamo sulla poltrona di Montecitorio! (Scusa la ripetizione ma è necessaria per ribadire che VOGLIAMO TE e FACCIAMO IL TIFO PER TE!): sei una persona onesta e coerente: solo tu saprai farei con correttezza gli interessi DI TUTTI. I miei più cordiali Auguri di Buona Pasqua e di una buona, son sicuro, legislatura!

Settimo C. Commentatore certificato 30.03.18 11:34| 
 |
Rispondi al commento

A milano la situazione è drmmatica: speculazioni immobiliari sui terreni degli scali ferroviari che erano dei cittadini e il comune piddino vuole regalare alle immobiliari, idem sulla piazza d'armi, sui terreni di città studi, deportare ad EXPO gli studenti per il folle piano di Renzi e Sala. le università in un luogo scomodo e raggiungibile solo in auto o con un'ora di mezzi e lunghi tratti a piedi. mettessero lo stadio del milan ad EXpo.
Perciò bene il governo con la Lega ma mettere in chiaro che questi problemi vanno affrontati. Maroni purtroppo ha le mani in pasta e Fontana non si è ancora capito cosa vuole fare. queste sono urgenze drammatiche, il PD sta distruggendo milano e speculando quello che rimane, se non riuscite a fermarli da Roma per noi è durissima.

walter m., milano Commentatore certificato 30.03.18 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi, i cittadini vogliono che si realizzino almeno alcune cose da noi inserite nel programma, quindi consiglio di individuare tutte quelle sulle quali c'è piena convergenza con la Lega o con altri e realizzarle al più presto. La gente attende che si realizzino i fatti, non interessa con chi, ma che si realizzino al più presto. Grazie e buona Pasqua a tutti da Pasquale Monaco

Pasquale Monaco 30.03.18 11:02| 
 |
Rispondi al commento

CARO LUIGI VIETATO IL TUO PASSO INDIETRO
ma che scherziamo? il m5s è il partito di gran lunga più votato alle elezioni e ancora oggi cresce nei consensi (quasi il 35%). Il presidente più voluto dagli italiani, secondo un sondaggio odierno, sei tu (26%)e allora?. Fai benissimo a lavorare gli altri partiti ai fianchi e il tempo gioca a nostro favore. Sarà devastante per loro quando Fico riuscirà a falcidiare le spese della Camera perchè questo rappresenterà per gli italiani, in modo tangibile, che cosa è il M5S e che cosa farà se andrà al governo. Forza Luigi, ti sostengono un mare di consensi. WW*****

Giovanni Scarabello 30.03.18 10:23| 
 |
Rispondi al commento

http://metro.co.uk/2012/07/30/david-cameron-and-jacques-rogge-use-public-transport-at-london-2012-515087/

POI LO FA UN 5 STELLE E NON VA BENE...

BUM BUM 30.03.18 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

meglio il voto della svendita dei nostri principi: niente arrocco al potere e nessuno rimanga indietro, tagli ai costi e investire sul futuro, onestà!!

franco f. Commentatore certificato 30.03.18 10:04| 
 |
Rispondi al commento

ot

da un commento di bruno p. napoli

" i costi della Camera sono pari a quelli stanziati per combattere la povertà.Il reddito di inclusione infatti sarà finanziato con un miliardo e 150 milioni di euro contro i 7 miliardi previsti."....

c'è da dire altro?

si forse qualcosa c'è da dire...gentiloni s'è sprecato s'è :)

pabblo 30.03.18 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Spero che il nuovo governo sia 5stelle e nasca la prossima settimana, vedremo...

Mario 30.03.18 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio sei giá una delusione , ogni giorno che passa sempre piu deludente, lotta al sistema euro, sovranita nazzionale, immigrazione,nato , tutto tabú ora, peggio del pd o forse siete il nuovo pd..........che schifo


LO STATO DEI CAXXI LORO

Il mantenimento dell’istituzione della Camera ci costa quasi un miliardo di euro l’anno e nel 2018 i costi aumenteranno dato che ne si è messo un tetto agli stipendi dei dipendenti ne si sono tagliati i vitalizi.
E’ incredibile come la politica in tempi di vacche magre o grasse continui a fottersene altamente del taglio degli sprechi criticando chiunque tocchi i loro privilegi d’oro,i loro autisti,le loro auto blu,le loro assicurazioni,i loro stipendi,le loro assicurazioni,le loro spese spesso ingiustificate.
La lotta diventa poi ancora più aspra se qualcuno si permette di finanziare la lotta alla povertà con il taglio agli sprechi,perché gli sprechi in fondo sono gli eccessi della politica.
Ve ne dico alcune solo per farvi fare qualche risata o farvi ancora più incazzare.
Nel 2017 alla Camera sono stati spesi 225.000 euro per il funzionamento del guardaroba,60.000 euro per le fotografie ufficiali,10.000 euro per il rinnovo delle bandiere,2 milioni in ristorazione,5 milioni per le pulizie,1.6 milioni per SPOSTARE MOBILI,75 milioni di euro per garantire beni,servizi e forniture ai deputati,300.000 euro per rinnovare gli arredi,370 mila euro per cancelleria.
Il costo del personale poi è tutto un programma.Ci sono dipendenti che guadagnano quanto un CEO di una multinazionale e poi indennità di funzione,contributi previdenziali,oneri accessori,insomma la casta alla dipendenza del palazzo in realtà privilegiati di un sistema fuori ogni logica.
Il paradosso però è che i costi della Camera sono pari a quelli stanziati per combattere la povertà.Il reddito di inclusione infatti sarà finanziato con un miliardo e 150 milioni di euro contro i 7 miliardi previsti.
Insomma,proprio una politica di merda.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 30.03.18 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Chiaro e preciso.
Grazie per tutto quello che stai facendo.
Auguri per Pasqua e per ...tutto il resto.

gianluigi d uva 30.03.18 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,

mi sento pienamente rappresentato dal M5S.
Rappresentato per le battaglie che sta portando avanti da anni con coerenza, serietà e passione.
I risultati sono arrivati (manca l’ultimo passo, la Presidenza del Consiglio).
Di Maio sta dimostrando competenza, freddezza, lucidità e un acume politico non indifferente (alla faccia di tutti i soloni che lo hanno attaccato e lo attacano).

La Presidenza di Fico cosi come tutte le altre cariche ottenute sono la miglior garanzia di perseguire quegli obiettivi che hanno come faro l’interesse del bene comune.
Al centro c’e il cittadino.
Sono soddisfattissimo e trovo tutti i componenti del M5S straordinari.

Hanno portato una ventata di freschezza, passione, determinazione, trasparenza, onestà e rispetto profondo per le istituzioni che, i vecchi partiti, (indistintamente) hanno dimenticato.

Vecchi partiti che non hanno dimenticato, invece, l’interesse personale, gli inciuci, gli affari, le poltrone, gli incarichi agli amici degli amici etc….

Tutto questo a danno dell’intero Paese. Le cronache passate e recenti dimostrano come le istituzioni sono state saccheggiate, offese, depredate.

Infine, sono nauseato da certa stampa che danno spazio in maniera subdola e squallida ad insinuazioni, allusioni su come il M5S e tutti i suoi componenti siano come tutti gli altri (vedasi l'articolo su Fico andato in autobus a Montecitorio).
Non hanno capito e non vogliono capire che tutto è cambiato e cambierà ancora.

Avanti cosi’

Salvatore Di Maio 30.03.18 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimo, continua così ..... mai con renzusconi.

mzee.carlo 30.03.18 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Con questa frase caro Gigi hai messo una pietra tombale su certe manovre....grazie!
"basta premier non votati da nessuno o ancora peggio premier che hanno perso. Per il resto parlano i numeri."

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.03.18 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Niente e nessuno potrà convincere Renzi a fare il bene del PD, vuole solo il suo di bene, mesi fà avevo già scritto su questo blog che periodicamente quando all'interno di un partito politico qualcuno ne scala il vertice e si pone obiettivi personali è la fine di quel partito. Lo è stato per diverse formazioni politiche che non stò a ripetere, ma di fatto oggi il PD è "prigioniero" di Renzi, gli altri contano poco, fatte le "sue" liste, acquartato al Senato con la sua squadra di "cecchini" è pronto a impallinare chiunque, come capitò a Prodi.
Ora l'enigma è se il Pd, per la sua sopravvivenza, riuscirà a liberarsi di lui.



Voi vi fate sempre sempre andare bene tutto? Spirito critico azzerato e fanatismo da stadio e basta? Niente da dire sulla mutazione genetica del movimento nazionale? boooooooooooooo non vi riconosco più

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2018-03-29/m5s-euroscettico-eurocritico-strasburgo-sogna-grande-centro-alternativo-merkel-214404.shtml?uuid=AEYcgHQE

ciccio impietrito 30.03.18 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Antonio Bordin.
Consip, lo dicono i giudici: nessun complotto contro Renzi.
Ora resta da scoprire chi era quel vecchietto con la barba che s’intascava 30mila euro al mese: forse Babbo Natale?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 30.03.18 08:26| 
 |
Rispondi al commento

1948 al 2018 . 70 anni mi auguro che i tempio siano maturi per ridare al nostro paese il giusto valore che esso merita. ci affidiamo a voi luigi, roberto e tutti i pentastellati eletti e non, affinché, si possa raggiungere l'obiettivo. si anche i non eletti , i cittadini tutti debbono contribuire al cambiamento , non possiamo affidare ai soli eletti questo gravoso problema ci metterebbero il doppio del tempo. spero che la pasqua segno della cristianiatà , di resurrezione possa porre la nostra nazione alla resurrezione politica

giuseppe buccheri 30.03.18 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Luigi Di Maio, confermando e sostenendo con tutti i mezzi democratici, la scelta espressa dalla maggioranza degli elettori, sarà per me e per tutti quelli che ti hanno sostenuto, un vero onore poterti finalmente vedere alla guida del nostro Governo. Auguri Presidente, anche di una serena Pasqua!

Alfia Sanfilippo 30.03.18 08:21| 
 |
Rispondi al commento

In questo stesso giorno, 5 anni fa, moriva Enzo Jannacci. Doveva fare il medico, diventò cantautore.

„La televisione ha una forza da leone, la televisione non ha paura di nessuno, la televisione t'addormenta come un coglione.“

„Io da medico ragiono esattamente così: la vita è sempre importante, non soltanto quando è attraente ed emozionante, ma anche se si presenta inerme e indifesa.“

„La medicina, in questo secolo, ha fatto enormi progressi: pensate a quante nuove malattie ha saputo inventare.“

„L'esistenza è uno spazio che ci hanno regalato e che dobbiamo riempire di senso, sempre e comunque.“

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 30.03.18 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Martina (Pd): «la nostra funzione non può essere svilita». Se prima non si capisce quale sia.

[@antonio_carano]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 30.03.18 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che con F.I. si possa realizzare un solo punto del programma; discutere con tutti,cercare punti programmatici affini,limarne alcuni,possiamo giustificarlo come esempio di galateo istituzionale. Ma sedersi al tavolo,avendo di fronte un delinquente,frodatore dello stato,il conflitto d'interessi materializzato,non deve avverarsi mai.Lasciate che sia accolto al Quirinale,ce ne siamo vergognati negli ultimi 20anni,con lui l'immoralità è assurta a titolo di merito. Molti di noi troverebbero disgustoso vedere un portavoce del M5S stringergli la mano;qualsiasi approccio politico sarebbe controproducente. Meglio rivotare.

emanuele meli 30.03.18 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Francesco Pomponio.
Se La7 non la pianta di invitare Monti, Fornero e complici, vuol dire che ha voglia di perdere spettatori.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 30.03.18 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Tiziano Renzi non si presenta ai pm
Daniela Ranieri.
Ma il figlio non aveva detto che il babbo non vedeva l'ora di parlare, che l'inchiesta andasse avanti rapidamente perché "il tempo è galantuomo", e "vogliamo la verità a tutti i costi"?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 30.03.18 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Michele Labriola.
Le genialate del Pd non hanno limiti, la manovra degli 80 euro usata per vincere le europee costringe 1,7 milioni di cittadini a restituirli perché non hanno un reddito sufficiente. LA SX CHE TOGLIE AI DEBOLI?

Nicola Morra
Dover restituire perché troppo poveri per avere un aiuto economico da parte dello Stato. Per certe persone mettersi nei panni degli altri è proprio impossibile!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 30.03.18 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Si sentono tutti furbissimi a chiedere a Fico come ha fatto a spendere in taxi 15.000 euro in 5 anni. Non so dove stia l'abuso. 15 anni fanno 1825 giorni, e 15.000 diviso 1825 fa 8 euro. Non mi pare una cifra enorme e si consideri che ci sono situazioni, come arrivi o partenze dall'areoporto o viaggi in altre città dove l'autobus non si può prendere per motivi vari. Perché non si paragona, invece, questa spesa in taxi con quella degli stessi politici che si sono inventati questa bella pensata?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 30.03.18 08:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non voto il Pd.
L'esponente di un partito massacrato dagli elettori, che non si è mai tagliata lo stipendio, scrive idiozie con arroganza verso un parlamentare che si è sempre tagliato lo stipendio e che ha rinunciato anche all'indennità di Presidente della Camera. Buona estinzione PD

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 30.03.18 07:59| 
 |
Rispondi al commento

L'IMMIGRAZIONE INCONTROLLATA, I GIOVANI COSTRETTI AD ABBANDONARE ITALIA E LE FAMIGLIE CON MENO FIGLI

In Italia si fa niente per bloccare l'emorragia dei giovani istruiti con i soldi degli italiani che a migliaia scappano all'estero lavorano e pagano le tasse e le pensioni in un'altra paese.

In Italia si fa niente per incentivare le famiglie a fare più figli con bonus e incentivi fiscali, contributo alla maternità...

Ma si fa tutto per promuovere l'immigrazione selvaggia, nel 2040 senza immigrati avremmo un saldo netto negativo di 38 miliardi e non saremmo più in grado di pagare le pensioni.

In questi ultimi anni sono stati traghettati dalla Libia, ogni anno migliaia i finti profughi dalla Gambia, Mali, Nigeria e Senegal... controllano la prostituzione, spaccio e accattonaggio in tutte le piazze e le strade e all'ingresso di supermercati e bar, così vogliono garantire le pensioni agli italiani con i lavori a nero e a servizio della criminalità.!

E' TUTTO ORGANIZZATO PER LA SOSTITUZIONE FORZATA DEI POPOLI

Shir akbari 30.03.18 07:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon lavoro Luigi!
A tutti i portavoce una buona Pasqua con l'augurio che quella di questo anno segni effettivamente il passaggio dalla 2da alla 3za repubblica!

Mario C., ANGUILLARA SABAZIA Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 30.03.18 07:36| 
 |
Rispondi al commento

Sei Grande.Mi fai commuovere.
Un caldo Augurio di Buona Pasqua a tutti i Pentastellati ed alle loro famiglie. Ad Maiora.

Remigio Russo 30.03.18 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Auguri di Buona Pasqua e pace a tutto il mondo.
Il M5* vuole far rinascere l'Italia per dare una speranza al futuro dei cittadini onesti, le famiglie, giovani e vecchi, ammalati e tutta la società italiana.
Tocca agli altri politici onesti, perchè ce ne sono ancora tanti, appoggiare questo meraviglioso progetto per far sparire i politici delinquenti che hanno distrutto l'italia.
Hanno paura di chi vuole PULIRE il belpaese e stanno facendo di tutto per ostacolarli come il PD/dc che vuole salvare SOLO le POLTRONE, i vitalizi, le caste, le mafie e massonerie e tutto il peggio che hanno creato ed imposto al popolo, insieme al loro compare berluscioni!
Salvini manda al diavolo il perfido e malefico nanetto berlusconzolo e dai il tuo aiuto al M5* per realizzare la grande impresa di salvare l'italia dai napolitano, pomicino, de mita, ecc...
Passerai alla storia come un grande statista solo se riuscirete a realizzare tutto questo col MOVIMENTO 5*****!
AUGURONI

mauro caputo 30.03.18 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro m5s il cadavere psiconano Berlusconi vi ha fregati mettendo la casellati anti giudici che voi avete anche applaudito e forse lo psiconano vi fregherà ancora perché siete troppo onesti e troppo ingenui! Con tutta la gente che avete per le mani non avete qualche persona furba e smaliziata che vi possa aiutare nelle trattative?
Ora Berlusconi vuole fare il ministro degli esteri: State ben attenti a non cambiare le promesse elettorali mai con Berlusconi e forza Italia perché se no perderete subito tutti i voti che avete preso o forse vi va bene così? Attenti che qui non si scherza!!! Rinaldin

susanna peruzzi 30.03.18 07:15| 
 |
Rispondi al commento

Senti Luigi qui le opzioni sono 2 o alleanza con Salvini o governo non eletto come già successo in passato quindi secondo me incontrati con lui guardalo in faccia e digli:se vuoi rimanere alla storia appoggia il mio governo e facciamo tutto quello che gli italiani attendono da una vita oppure fai un governo polpettone in nome del presidente e tra cinque anni ti sei mangiato il consenso !!!!!!. P.S Luigi ricordati che viene prima il MOVIMENTO di voi

undefined 30.03.18 06:43| 
 |
Rispondi al commento

Eliminare gli sprechi della politica ? Trasferendo al nord la gestione di tutto il sistema politico/economico e lasciare a Roma la gestione politica/culturale. Roma capitale della cultura e Milano capitale della economia. Trasformare in musei quindi in raccoglitori dell'arte italiana tutti i palazzi del potere incominciando dal Quirinale. Eliminare le province dando più potere ai sindaci . Chi governa deve lavorare in ambienti normali come tutti. Niente poltrone e divani dorati. Finiamola di continuare a pensare a "...non sai chi sono io..." tanto in voga un tempo , ma anche ora.

Ennio Rossi 30.03.18 06:39| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo ha parlato si è espresso in modo inequivocabile per il cambiamento ha partecipato ha scelto con oltre 11 milioni di voti un candidato premier Luigi Di Maio !! Che nega rispettata tale scelta sarebbe un atto veramente democratico questo si che i sconfitti se ne facciano una ragione ma soprattutto che non si accantonata la volontà popolare stufa oramai di governi nati dell compromesso dei voti di scambio e inciuci vari che i politici e politicanti di professione si mettano una mano sulla cuore e agiscano di coscienza ci sono da realizzare quelle riforme che si aspettano da oltre trent'anni e i ragazzi della M5s sono li' per questo! !
..Abbiamo un occasione unica epocale in Italia non la getttiamo sarebbe un vero peccato ....Grazie Di Maio !! Siamo con tutti con te !!! Come scrivo dalla 2013 Dimaro Presidente !!! Buona Pasqua di cuore Luigi stai riportando il sole sulla eterna e maledetta notte che attanaglia da troppo temo il nostro amato paese, Ancora Auguri Presidente.

luca B.B., ancona Commentatore certificato 30.03.18 05:22| 
 |
Rispondi al commento

Trovo assolutamente INCONCEPIBILE che nelle TV (come sta accadendo ora su La7) certi "presentatori" si picchino di chiedere a chi è CONTRO i 5stelle cosa faranno questi ultimi, anzichè chiederlo ai 5stelle stessi o quantomeno invitarli a un contraddittorio contro questi "signori"! E' INTOLLERABILE!

Biagio C. Commentatore certificato 30.03.18 02:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


💌 💌 💌 💌 💌

Buona Pasqua a Beppe, a Davide, ai Portavoce, a tutti i Pentastellati e agli Amici del blog.

❣️ ❣️ ❣️ ❣️ ❣️

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.03.18 02:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cerchiamo di non dimenticare mai e poi mai che per veder crescere Paese, ci vorrà una misura urgente; la più urgente: aumentare parte del Pil riservato alla ricerca e all'istruzione.

il mondo perfetto 30.03.18 02:33| 
 |
Rispondi al commento

Fatti i presidenti di camera e senato
E votato quelli che fino a ieri per il M5s erano gli invotabili ... io non farei nessun governo ... solo andare a nuove elezioni con una nuova legge elettorale , sul modello dei sindaci con il ballottaggio fra le prime due forze politiche, partiti o coalizioni , al di sotto del 40 per cento e con un premio di maggioranza per quelli al di sopra in modo da rendere possibile di avere una democrazia, una maggioranza che governa e una opposizione che controlla

Alessio Santi 30.03.18 02:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

Lui pensa che il Movimento Cinque Stelle...

https://www.youtube.com/watch?v=MIfPtLW4QiQ

Auguri di B.P. al MoV

Piccolo Diavolo 30.03.18 02:00| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo su QUASI tutto, caro Di Maio, ma non dimenticare che oltre 11 milioni di Italiani hanno votato per il M5S, non per Te, e che, chiunque fosse stato al tuo posto, avrebbe preso, più o meno, lo stesso numero di voti...

giuseppe centrone 30.03.18 01:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dritti verso la meta, non abbiate timore a prendere i posti di comando per governare il Paese.
Del resto per i partitucci e le loro squadrette, i posti si chiamano "Poltrone", e a loro servono per fare i propri comodi con i soldi dello Stato e dei Cittadini.

GUAI A FARLI SEDERE: stavolta faremmo il terremoto.

AVANTI TUTTA CON UN GOVERNO DI MAIO E I SUOI MINISTRI

Roberto F. Padova 30.03.18 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutto il Movimento 5 Stelle un caro augurio di una Santa e serena Pasqua!
pero poi a Lui'.....governiamo....

fabio S., roma Commentatore certificato 29.03.18 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Gigi...non ci si leva le gambe se Salvini continua a pensare che l 'Italia abbia ancora bisogno di Berlusconi al governo.....ma anche se pensasse di averne bisogno solo lui, cambia poco o nulla..

FABIO 29.03.18 23:53| 
 |
Rispondi al commento

ecce Agnus Elevati

qui tollis Senatus nobis

inCasellatus est

buona pasqua 29.03.18 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Non vi sosteniamo caro Di Maio, e lo sai bene che avete le spalle stra-coperte. Non c'è elettorato più vicino ai suoi eletti dell'elettorato 5 Stelle. Siamo fedeli come pastori maremmani, e sempre pronti a dar battaglia in difesa dei nostri portavoce.
Però Luigi prima o poi bisognerà decidersi a parlar chiaro. Sono quindici giorni che andate avanti con dichiarazioni generiche e propositi di massima, sulla necessità del cambiamento, sull'intenzione di dialogare con tutti, sull'importanza del momento storico.
Abbiamo capito, il concetto è chiaro.
Prima o poi però gradiremmo sapere se il Referendum sull'Euro, con modifica costituzionale annessa, sarà in programma o no. Se la legge sul conflitto d'interesse, seria, come quella spagnola, sarà in programma o no.
Se vi sarà l'introduzione del carcere per gli evasori fiscali, se vi sarà l'introduzione del vincolo di mandato, del referendum propositivo, l'abolizione dello schiavismo legalizzato chiamato Jobs Act, se vi sarà la reintroduzione dell'Art.18 nello Statuto dei Lavoratori, se vi sarà la cancellazione del pareggio di bilancio dalla Costituzione, se potranno gli abitanti della Val Di Susa dire finalmente addio a quella stronzata colossale che è il TAV, se l'intra moenia verrà finalmente abolita, se si procederà alla riforma della Prescrizione per cui i termini subiranno una sospensione in presenza di un rinvio a giudizio... insomma ci siamo capiti...
Perché qua si fa un gran parlare di Reddito di Cittadinanza, come se fosse la cosa più importante del mondo, e invece sappiamo bene che le riforme che contano, quelle sì impossibili da realizzare in Italia (giacché ne cambierebbero integralmente la fisionomia, altro che Reddito di Cittadinanza), sono ben'altre.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 29.03.18 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Di Maio per questo grande riscatto che ci state regalando nei confronti della vecchia politica italiana. Sono orgogliosa che uomini e donne della mia generazione abbiano avuto la determinazione, la costanza, la forza e il coraggio di cambiare le cose e che lo stiano facendo con un principio di mortalità e onestà che non credevo potesse esistere. L'umanità che ci contraddistingue sarà il principio di un cambiamento tanto desiderato da tutto il popolo italiano. Con tanto rispetto auguro una buona Pasqua stellata a tutti.

undefined 29.03.18 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Luigi che la pasqua porti consiglio a tutti. Auguri per un futuro migliore senza più morti sul lavoro. Basta vedere vite perse per guadagnarsi il pane come schiavi.

Sabrina p. 29.03.18 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Per distinguerci ancora una volta, Di Maio potrebbe presentare a tutti i singoli parlamentari (alle persone, non solo ai partiti) un programma definito in punti, chiedendo di sottoscriverlo, "in coscienza", per il bene dell'Italia: un "contratto con gli Italiani", a prescindere dal partito di appartenenza. Il M5S si impegnerà ad onorarlo ed i parlamentari che lo sottoscriveranno si impegneranno ad appoggiarlo, iniziando con un voto di fiducia al primo Governo 5 Stelle. Eh?!

Guido Prayer 29.03.18 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri. Comunque, o trovate 60 depuitati volontari e altrettanti senatori, o vi accordate con la lega/centrodestra. O non feremo niente. Ci troveremo con un bel gorverno dell'ordinaria amminstrazione, come ci hanno abituati. Le cose andranno avanti e i problemi rimarrano fermi sempre che non aumentino.

Barbarossa 29.03.18 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di tutto quello che ho studiato a scienze politiche tanti anni fa, quel che mi e' rimasto scolpito nella memoria e' che le "forme" sono importanti ma le "forze" che operano al loro interno lo sono molto di piu'.
Con Voi abbiamo dato una bella iniezione vitale alle nostre Istituzioni.
Grazie, continuate cosi!

alessandro traverso 29.03.18 22:39| 
 |
Rispondi al commento

è divertente ascoltare le farneticazioni che questi pennivendoli e giornalisti fasulli fanno su possibili alleanze e scenari futuri.
tutta questa gentaglia al soldo della casta vede luigi che va di qua e di là a chiedere alleanze ora con la destra ora con il partito di renzi e venderebbe l'anima pur di andare al governo.
lasciamoli rosicare e fare le ipotesi più fantasiose che poi hanno il solo scopo di gettare fango sul movimento, lasciamoli divertire....

daniele p., cortona Commentatore certificato 29.03.18 22:37| 
 |
Rispondi al commento

il primo mio voto in vita mia lo dato a Movimento 5 stelle, ho votato per futuro della mia famiglia, ho votato voi per giustizia , per abolire quella legge Lorenzin che non a senso, ogniuno deve fare che vuole con la sua vita, non può decidere il futuro della mia famiglia una analfabeta insieme alle casse farmaceutiche dove sono solo interessi, abolite la legge Lorenzin per futuro di questo paese, sono venuto qui per un futuro.

Cristian Stefan Iorga 29.03.18 22:35| 
 |
Rispondi al commento

#M5S #LEGA NON FIDATEVI DEI MEDIA E DEI GIORNALAI DI REGIME... I REAZIONARI PADRONI DEL MONDO(LOBBY) NON VOGLIONO "IL CAMBIAMENTO" E SE LI COMPRANO CON UN PUGNETTO DI MANGIME, PER INDURLI A CONVINCERCI CHE LORO (che ci hanno distrutto per 30anni) SARANNO LA SALVEZZA E CHE NON POSSIAMO CAMBIARE,... PENA LA FINE DEL MONDOOOOOOOO..! MA VAFFA...!
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10211752298184927&set=a.4583010135279.1073741825.1292735344&type=3

Giampaolo Segatel 29.03.18 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi, ti comunico la trepidazione ed i battiti del cuore accelerati in questi giorni prima della formazione del Governo. Allora, un chiarimento assoluto da parte di tutto il popolo Pentastellato, che mi auguro di rappresentare e di essere condiviso: La linea 5 stelle è solo una, come avete sempre sostenuto nella campagna elettorale: Reddito di cittadinanza, via subito le 400 leggi inutili, Pensioni di cittadinanza, meno tasse, più qualità della vita, e così via, come dai 20 PUNTI PER LA QUALITA’ DELLA VITA DEGLI ITALIANI. (IL FUTURO IN PROGRAMMA). In primis e polso fermo, NESSUN CONDANNATO AL GOVERNO, il caro Salvini si metta il cuore in pace e sia ragionevole (FORZA ITALIA RUOLI MARGINALI E NON POSTI CHIAVE ovviamente con personaggi non condannati, QUALCHE POSTICINO ALTRETTANTO MARGINALE PER LA MELONI). MINISTERO DEGLI INTERNI a SALVINI o Vice Premier e così via per i prossimi 5 anni con la maggior parte dei Ministri della squadra pentastellata già presentata al popolo dei 5 stelle! Se questo è un sogno e non è la realtà, allora senza perdere tempo e subito a nuove elezioni. Mi auguro non sia così e che Salvini comprenda che non si tratta di fatti personali, ma per il bene dell’Italia e degli Italiani. (Fai leggere quanto a Salvini) W M5S.

Massimo Morganti 29.03.18 21:50| 
 |
Rispondi al commento

...e n'artra cosa Giggi: quanno andrai a colloquia' co' Tremarella, nun sorride, chè teme 'a luce... (e se potrebbe pure trasforma' in pipistrello)....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.03.18 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**Luigi Di Maio informa**
*Prosegue il cammino democratico verso un governo per il Paese,ricercando accordi e convergenze.
*Noi, Popolo Cinquestelle, non perdiamo un colpo.
Cincinnatus da Genova

Pietro Marini 29.03.18 21:30| 
 |
Rispondi al commento

La politica della trasparenza di questi giorni, così articolati ed importanti per la nostra democrazia, è fondamentale! Grazie Presidente, state ottenendo posizioni necessarie ad amministrare bene e anche i più scettici stanno iniziando ad apprezzare questa perseveranza, la coerenza e la semplicità (che non significa superficialità) con la quale state lanciando questa sfida! Sono orgoglioso di vedere Fico seduto alla camera come presidente, sono orgoglioso di ciascuno di voi, e molto molto speranzoso!! Bene così!!

Davide M 29.03.18 21:17| 
 |
Rispondi al commento

BUONA PASQUA PRESIDENTE.
Grazie per il lavoro enorme che sta' svolgendo con l'aiuto dei nostri rappresentanti.
Lei è la Persona che vorremmo alla guida del Paese per la sua Storia, per le sue non comuni capacità politiche, per la sua integrità, per la sua sana determinazione e perché rappresenta al meglio il meglio degli italiani.
Buon lavoro!
#manteniamolarotta
Paolo Croce

Paolo Croce 29.03.18 21:00| 
 |
Rispondi al commento

In aggiunta al mio commento precedente in cui invito al buonsenso cosi come si è fatto finora. Ricordo che il Presidente del Consiglio (per favore smettiamola di utilizzare l'appellativo di Premier, non abbiamo il premierato noi!) non viene direttamente eletto dal popolo, in particolar modo con una legge elettorale proporzionale. Va bene indicare un Capo Politico, ossia una figura di riferimento ma non per forza esso dovrà diventare automaticamente Presidente del Consiglio (soprattutto se non si ha il 51%). Il Presidente del Consiglio sarà nominato dal Presidente della Repubblica, che ovviamente terrà conto del risultato elettorale ma potrebbe affidare l'incarico anche ad un terzo, ad un esterno, ad una figura di mediazione che poi riesca a far convergere una maggioranza dal quale far nascere un Consiglio dei Ministri ed un programma di Governo (a me tale ipotesi schifo non fa, purché la figura sia di elevata caratura morale e professionale). Come ho detto in precedenza mi auguro che prevalga il buonsenso.

Francesco Elia 29.03.18 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una proposta :
Pubblicizzare in tutte le maniere possibili (manifesti sui muri, volantinaggi nelle piazze, comizi, conferenze stampa) i punti di cose da fare per un governo del cambiamento, in modo che il maggior numero possibile di cittadini si renda conto che i partiti che non sono disposti a condividerle vogliono solo continuare il mercato delle vacche contro il bene del Paese.
Roberto Coletti

Roberto C., Venezia Commentatore certificato 29.03.18 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo. Auguri

Augusto Bellisario 29.03.18 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi,
mantenere le due Camere ci costa una montagna di soldi.
Almeno tenetele aperte e fatele lavorare, non solo un giorno e mezzo a settimana e chiusura di 50 giorni in estate più le vacanze di Natale, come facevano Grasso e Boldrini, ma tutti i santi i giorni della settimana.
Facciamoci un in bocca al lupo, come faremo a schivarci il Berlusca e tutti i suoi interessi? Hanno tramato tanto con il Rosatellum per ottenere un modello di governo come garbava a pd, lega e fi.
Tu Luigi sei ottimista, spero sia di buon auspicio.
Ti auguro di essere eletto Primo Ministro, e che tu riesca a traghettare il m5s al governo.

Paola 29.03.18 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Questa e' una ragione in piu' per trovare defitivamente un accordo di programma, senza Berlusconi, e' dare una botta definitiva alla casta. Nuove elezioni, azzerano tutto cio' che di positivo e' stato fatto. Fate dire no a Salvini


Ciao M5S 🌟🌟🌟🌟🌟
Voglio congratularmi con Voi per il lavoro che state facendo sotto pressione, dopo una campagna elettorale massacrante....tenete duro e occhio ai marpioni.... giusto quello che state facendo... dobbiamo prenderci tutti i punti cruciali del Parlamento come hanno fatto loro nel 2013.... avanti così...il popolo è fiero di Voi....
Auguro a tutti voi una Buona Pasqua con le vostre Famiglie......
W il M5S 🌟🌟🌟🌟🌟
W Luigi Di Maio Premier

Antonio Camelia 29.03.18 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Avanti cosí Luigi...convergenza sui temi e non sulle poltrone.
Spero vivamente che il PD cominci a dialogare perché di temi cari alla Sinistra, dalla quale provengo, il nostro programma ne é pieno: primo fra tutti il reddito di cittadinanza.

Ancora grazie per la tua forza e tenacia.

Claudio Iocca 29.03.18 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finora è prevalso il buonsenso. Spero che anche nei successivi e delicati passaggi che attendono il nostro Paese possa prevalere. Non bisogna impuntarsi in posizioni con testardaggine come fanno i bimbi ma ragionare e collaborare senza farsi mettere i piedi in testa da nessuno. Ricordiamoci che abbiamo ottenuto un ottimo risultato ma tecnicamente (per via di una scellerata legge elettorale) non abbiamo vinto o meglio abbiamo ottenuto una vittoria zoppa quindi si devono volente o nolente fare accordi e cessioni, ripeto, facendosi rispettare ma allo stesso tempo rispettando tutti coloro che hanno avuto fiducia nel Movimento. Il 32% è un risultato eccezionale ed anche storico ma "da un grande potere derivano grandi responsabilità". In bocca al lupo a Di Maio ed alla delegazione che guiderà le Consultazioni e che prevalga il buonsenso.

Francesco Elia 29.03.18 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Siamo fieri di voi ,speriamo di trovare una soluzione per il governo, siete l'unica nostra speranza , non si vedono spiragli di persone che possono risolvere i problemi,anche se cirendimo conto che nessuno ha la bacchetta magica , mi raccomando a noi insegnanti di tenerci in considerazione,comunque Buon Lavoro.

Alfonso Margarone 29.03.18 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei rendere noto che l'ex assessora di Roma Muraro è stata prosciolta perché il fatto non sussiste e non c'era niente da processare questa è l'ennesima prova che queste denuncie erano fatte apposta per far dimettere chi era fuori dei cerchi magici e per gettare discredito su di lei e la Sindaca e che quindi la regola delle dimissioni per ogni alito di venticello di calunnia bisogna abolirla e comunque una denuncia per diffamazione all'autore con richiesta di danni così imparano questi cialtroni rancorosi a usare la giustizia per sconfiggere gli avversari politici.

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 29.03.18 20:07| 
 |
Rispondi al commento

DEDICATO AGLI "STERCORARI" CHE QUOTIDIANAMENTE VENGONO AD ABBEVERARSI AL BLOG

GIORNALISTI E CONDUTTORI TELEVISIVI SONO COME GLI SCARABEI STERCORARI, MA...

Gli stercorari sono a caccia di merda per farne palline, tutto il giorno, per portarle nelle loro tane per poi mangiarla. I giornalisti e i conduttori televisivi cercano la merda tutto il giorno per scagliarla contro il M5S: uso improprio della merda con cui hanno giocato!
DOBBIAMO COSTRINGERLI A MANGIARSI LA MERDA CHE HANNO SCAGLIATO E CONTINUANO A SCAGLIARE SUL M5S!
Alcuni/e sono talmente sfacciati/e con il loro comportamento infame, che meriterebbero un trattamento "Erdogan".


CARO LUIGI
sono molto soddisfatto di come state lavorando. Ancora non si è fatto il governo e già ci sono risultati tangibili della vostra mano come la rinuncia ai doppi stipendi e ai vari benefit. Ti ringrazio e vi ringrazio moltissimo dal profondo del cuore per la capacità, determinatezza e arguzia che mostrate nel portare avanti i valori del m5s. WW il m5s

Giovanni Scarabello 29.03.18 19:47| 
 |
Rispondi al commento

...fantastico!!...avanti così!!....

GIOVANNI INVERNIZZI 29.03.18 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Vorei fa' n' pubblico plauso ar sorriso bianchissimo de Giggi: pare 'a reclàme der dentifricio (Giggi, co' quer sorriso ce fai 'a "crana", damme retta:
pensace, Giggi....)

https://www.youtube.com/watch?v=m4ODN5h4SBI

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.03.18 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo nel post
“...come aveva promesso (Fico) nel suo discorso di insediamento, è stato di rinunciare alla sua indennità di oltre 4.000 euro al mese, una cosa che nessuno prima di lui aveva mai fatto...”

Se ha ragione la Stampa, facciamo una figura di cacca:
Da La Stampa
http://www.lastampa.it/2018/03/24/italia/politica/quanto-guadagneranno-i-presidenti-delle-camere-LZKx0Qv9t6evM7bn00ZjYJ/pagina.html
“Pietro Grasso e Laura Boldrini fin dall’inizio del loro mandato nel 2013 avevano annunciato di rinunciare a una parte della propria retribuzione. Grasso aveva dichiarato che sarebbe stata dimezzata la cifra netta, fissando il proprio compenso a 9.000 euro netti. Boldrini aveva chiesto di rinunciare a metà dell’indennità parlamentare e di quella di carica e alle spese forfettarie.  
 
L’ufficio di presidenza della Camera aveva anche deciso che presidente, vicepresidenti e questori rinunciassero agli alloggi messi a loro disposizione dallo Stato. 
 
Le ultime dichiarazioni dei redditi pubblicate indicano per Boldrini un reddito imponibile di 144.883 euro e per Grasso, che è anche ex magistrato, di 321.195 euro.”

Spero che mi sbagli!!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.03.18 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD ha creato la situazione ed ora vuole stare all'opposizione!
Come sono odiosi!
Renzi somiglia sempre di più alla boldrini... stesso appeal!

Se fanno le zitelle acide allora ci rimane solo la lega, ma da sola!
Altrimenti che portassero avanti il patto del nazzareno da cui è nata la legge!
L'accozzaglia di sinistra e l'accozzaglia di destra così Salvini muore!

Tanto agli scorreggioni che titolano che la responsabilità di tutti i mali è il M5S non crede più nessuno!
Piuttosto di chi è la responsabilità che il paese è in default?
Chi ha governato gli ultimi 20 anni?

Bravo Salvini mantienili in vita!!!!
Dopotutto c'eri anche tu!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 29.03.18 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori