Conosciamo Rick Falkvinge, il “pirata” della politica online

Ogni settimana con la rubrica “Conosciamo le grandi menti del nostro secolo” vi proponiamo i contenuti dei più importanti pensatori del nostro tempo per conoscere le loro idee, la loro storia e la loro visione del mondo e della società.


 

 

Rick Falkvinge è un imprenditore e politico svedese. Il 1° gennaio 2006 ha lanciato il sito del Pirate Party, formando un partito politico che chiedeva leggi sensate sul copyright e la protezione delle libertà civili online.

Solo tre anni dopo, il Partito Pirata ha vinto due seggi al Parlamento europeo. Nel 2011, Falkvinge si è dimesso da leader del Partito Pirata svedese per dedicare più tempo a parlare di leggi sul copyright, sovranità di internet e politica dell’informazione. 

La rivista Foreign Policy lo ha nominato uno dei 100 migliori pensatori globali del 2011, ed è stato nominato come una delle 100 persone più influenti del 2012 da TIME.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr