Nuove agevolazioni per le aree terremotate grazie al MoVimento 5 Stelle

Arriva una buona notizia per le realtà produttive della Zona Franca Urbana, istituita nei Comuni del Lazio, dell’Umbria, delle Marche e dell’Abruzzo colpiti dal sisma dell’agosto 2016.

Dal 20 maggio al 16 giugno, imprese anche di nuova costituzione, professionisti e lavoratori autonomi potranno chiedere esenzioni fiscali e contributive pari a circa 90 milioni di euro.

Una forma di sostegno che abbiamo fortemente voluto per portare sollievo a imprese e professionisti delle aree terremotate del Centro Italia, per i quali la pandemia ha aggiunto un enorme aggravio ai già ingenti danni del terremoto.

I requisiti e le modalità di accesso all’agevolazione, che lo scorso anno nel decreto Agosto abbiamo reintrodotto per il 2021, sono ora pubblicati in una circolare del Ministero dello Sviluppo economico. Tra meno di due mesi si potrà procedere alla richiesta ma intanto la modulistica è già disponibile sul sito del Mise.

 

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr