La Base incontra Rousseau: l’intelligenza collettiva che dà forma alle sedi digitali

Migliaia di attivisti stanno dando vita, regione dopo regione, ad un grande esperimento di intelligenza collettiva per progettare insieme le future sedi digitali territoriali e tematiche richieste dagli iscritti sulla piattaforma Rousseau.

Per disegnare nuovi spazi, avanzati e personalizzati rispetto ai vecchi meetup, che consentano di creare gruppi locali, incontrarsi, portare avanti battaglie condivise sul proprio territorio, costruire tavoli tematici permanenti. Ma anche formare i partecipanti all’uso di strumenti di progettazione da applicare sul proprio territorio.

Così il tour digitale “La Base incontra Rousseau, nato da un’idea del gruppo “Parola agli attivisti” coordinato dalla consigliera regionale Lazio Francesca De Vito e presentato nel Piano 2020/2021 di Rousseau, sta attraversando tutta l’Italia coinvolgendo migliaia di attivisti in tavoli di lavoro digitali che all’insegna della creatività, della condivisione e soprattutto della sperimentazione, stanno dando forma alle future sedi digitali.

Dopo aver toccato il Lazio, la Campania, l’Abruzzo, la Puglia, l’Emilia Romagna e la Calabria, sabato 27 e domenica 28 febbraio il tour digitale approderà in Toscana, Piemonte, Lombardia e Veneto.

Durante le due tappe di sabato e domenica ogni partecipante sarà coinvolto nei tavoli di lavoro online da moderatori formati con il compito di far sì che tutti possano esprimersi, ma anche completare il progetto che ogni gruppo è chiamato a fare.

Nelle tappe precedenti, utilizzando strumenti digitali innovativi come l’Evidence Planning, il Project Definition Map e la funzione sperimentale IDEA di Rousseau, gli attivisti hanno potuto definire come costruire le sedi digitali e gli strumenti che esse dovranno avere a disposizione. Ora è arrivato il momento di fare un passo avanti e progettare insieme come gestire le attività proposte nelle tappe precedenti, sperimentando ancora un nuovo strumento di lavoro.

Così in ogni tappa del tour tutti i partecipanti vengono chiamati a sviluppare le idee elaborate nelle tappe precedenti, dando vita ad una staffetta delle idee che, regione dopo regione, permetterà di arrivare alla definizione condivisa, concreta e basata sulle esigenze reali degli attivisti di come dovranno essere le sedi digitali territoriali e tematiche su Rousseau e come dovranno essere gestite.

Partecipa anche tu alle prossime due tappe di “La Base incontra Rousseau”!

– Registrati QUI per partecipare alla tappa di sabato 27 febbraio dalle ore 15 alle ore 19.45.

– Registrati QUI per partecipare alla tappa di domenica 28 febbraio dalle ore 15 alle ore 19.45.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr