Solidarietà al rider, volto di un’Italia che non si è mai fermata

Guardate queste immagini.

Un rider picchiato e derubato, proprio mentre sta svolgendo onestamente e con fatica il suo lavoro.

È umiliante.

In questa pandemia i rider hanno rappresentato il volto di un’Italia che non si è mai fermata e che non ha mai mollato.

Da Ministro del Lavoro ho lottato per riconoscere loro diritti sacrosanti, diritti che appartengono a ogni lavoratore.

Queste immagini fanno male, ma fortunatamente c’è dell’altro, ovvero la sensibilità e la grande umanità di un’altra fetta di popolazione che in queste ore ha lanciato una raccolta fondi per ricomprare lo scooter al rider.

In meno di 24 ore sono stati già raccolti oltre 11mila euro.

Questa è l’Italia migliore, l’Italia che non si abbatte mai, sempre pronta ad aiutare il prossimo.

Noi siamo anche, e soprattutto, questo.


Se vuoi sapere di più su Luigi Di Maio guarda il suo profilo su Rousseau

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr