I facilitatori regionali del Team del Futuro: Simone Contro – Veneto

Con questa rubrica settimanale vogliamo farvi conoscere l’impegno e l’attività sul territorio dei facilitatori regionali del Team del Futuro, l’organizzazione che il MoVimento 5 Stelle si è dato per supportare il Capo Politico.


Nome e cognome

Simone Contro

• Regione

Veneto

• Qual è il tuo ruolo nel Team del Futuro del MoVimento 5 Stelle?

Facilitatore regionale alle relazioni esterne

• Parlaci di te: di cosa ti occupi nella vita?

Lavoro come Direttore Tecnico in una PMI veneta del settore medicale. Produciamo macchinari per il lavaggio e la disinfezione termica di strumenti chirurgici. Ho 43 anni, 2 figli e 20 anni di esperienza fatta nelle PMI del mio territorio.  I miei hobby sono la musica (suono la batteria) e la fotografia.

• Perché hai deciso di impegnarti nel Team del Futuro?

Sono nel MoVimento 5 Stelle ancora prima che si chiamasse così. Ho fatto nascere parecchi gruppi nel territorio portando svariate liste a candidarsi alle comunali. Ho fatto il consigliere comunale del MoVimento 5 Stelle dal 2012 al 2017, organizzato le regionali in Veneto nel 2015 e le politiche 2018. Ho fatto da facilitatore quando ancora questo ruolo non esisteva. Mi sono candidato e sono stato votato per continuare a farlo come ho sempre fatto per passione.

• Quale lavoro stai portando avanti sul territorio e con quali obiettivi?

Ho impostato l’attività sul territorio sfruttando la mia esperienza e il mio modo di lavorare.

– Ho seguito il tema del biologico, organizzando degli incontri con le associazioni di categoria assieme a parlamentari di riferimento.

– Sto creando una rete di contatti con imprenditori locali, costruendo rapporti direttamente con le aziende. Con alcuni di loro ho organizzato incontri con i Ministri del MoVimento 5 Stelle e con altri sto programmando incontri futuri.

– Sto raccogliendo istanze su problematiche sia ambientali che progettuali che ruotano attorno all’inquinamento del nostro territorio come anche della pianificazione futura dei centri abitati.

– Ho organizzato incontri con il sindacato dei Cobas del Veneto, Piemonte ed Emilia assieme a dei nostri parlamentari iniziando una collaborazione con loro e il Ministero del Lavoro.

• Quale valore aggiunto ha portato alla comunità l’attività svolta?

Per ora il risultato si valuta nei ringraziamenti delle associazioni e imprenditori coinvolti. La strada che porta a una collaborazione continua, con fiducia, è lunga, ma la presenza del MoVimento 5 Stelle al Governo sicuramente facilita il lavoro. Con i Cobas il risultato è stato importante perché per la prima volta, per loro, li abbiamo portati a sedersi al tavolo del Ministero del Lavoro in fase di trattative con le altre sigle sindacali nazionali. Ne sono stati davvero contenti.

• C’è un’esperienza che vuoi raccontarci perché pensi possa essere di ispirazione ad altri?

Una esperienza sicuramente da citare è quella fatta con i Cobas. Assieme a una parlamentare di zona siamo riusciti a portare una sigla sindacale che raggruppa più di 600.000 lavoratori dello spettacolo, da essere inascoltata per anni a essere chiamata al tavolo e discutere con il Ministro del Lavoro. E’ un piccolo passo, ma per loro è stata la dimostrazione di concretezza che cercavano. La strada è ancora lunga ma il metodo è ciò che può fare la differenza.

• Qual è la frase, la citazione che ogni giorno guida le tue azioni?

Essere concreti, sintetici e pratici. Queste sono le caratteristiche che le persone, imprenditori e categorie si aspettano da noi. Non perdersi in promesse impossibili da mantenere, fissare una scaletta di cose da fare, suddividerla in piccoli pacchetti e portare a termine i singoli risultati assieme alle persone con cui dialoghiamo.


Per conoscere i nomi del facilitatori regionali della tua regione e contattarli puoi visitare l’apposita sezione su Rousseau cliccando QUI.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr