Escoriazioni distorsive

“C’è un fatto personale, mi tocca intervenire. L’ho fatto solo un’altra volta a proposito del fascismo ma qui siamo vicini, l’ambiente mentale è quello. Va la nostra solidarietà a Francesco Selvi, inviato che non meritava di essere buttato giù dalle scale da un leader politico…Perché ce l’hai con i giornalisti? Fattela con me, vengo da un quartiere popolare di Lucca a me non fai paura, non ti sto minacciando perché sei un poveretto…A me fai un baffo, il problema è tutto tuo, della tua esistenza e della vita che fai, che sono ca**i tuoi. Quando vuoi attaccare qualcuno, se non hai sotto due noccioline ma due cogli**i, attacca quelli tipo me che sono più forti. Non mi fai nulla. So che sei anche particolarmente tirchio… Se ti comporti così sei veramente un poveraccio e ho speso anche troppe parole.”

Paolo Del Debbio, 10 Settembre 2020, Diritto e rovescio, Rete 4

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr