Idee ribelli: Futuro Digitale

Le idee ribelli sono le idee che possono rendere straordinario il nostro Paese e che si ribellano alla quieta disperazione del non cambiare nulla. Le idee ribelli si compongono di due parole dove ribelle è l’aggettivo come: Identità Digitale, Acqua Pubblica o Reddito Energetico.

Il 25 e 26 luglio nel corso del Villaggio Rousseau – Le Olimpiadi delle Idee abbiamo raccontato le prime idee ribelli e dato spazio a chi ha deciso di proporne di nuove. Compito di chi si proporrà come custode di un’idea ribelle sarà quello di promuoverla, ma anche e soprattutto di creare la consapevolezza che il tempo per quella idea è oggi. Proponi la tua idea ribelle!


Durante lo Spazio Governo del Villaggio Rousseau abbiamo chiesto agli esponenti di governo del MoVimento 5 Stelle qual è la loro idea ribelle, il loro sogno civico. Ecco l’idea ribelle che ci ha raccontato il viceministro dello Sviluppo Economico Stefano Buffagni.

Ci sarebbero tante idee ribelli. Credo però che Futuro Digitale sia l’idea ribelle più attuale e fondamentale per il Paese. Un’idea da portare avanti in tutte le nostre imprese, in tutto il settore produttivo, usando anche l’occasione del Recovery Plan per far entrare tanti giovani nel mondo del lavoro. Giovani che portano di per sé con naturalezza la digitalizzazione che già vivono da quando sono piccoli, che portano un po’ di ossigeno fresco, che possono essere veramente la svolta per questo Paese.

Lo abbiamo visto anche durante questo periodo difficile causato dall’emergenza Covid-19. In tante parti del Paese, in una parte grossa della società, il tema del digitale è visto come qualcosa di lontano, come qualcosa di incomprensibile. In altre occasioni abbiamo visto quanto possa essere invece utile, anche solo per insegnare alle persone a stare in coda al supermercato utilizzando un’applicazione, e per tante altre cose. Abbiamo visto nonni iniziare a utilizzare i social network, e piano piano speriamo possano iniziare ad utilizzare anche altri servizi che potrebbero aprire nuovi mercati. Credo che questa sia un’idea ribelle.

 

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr