Buone notizie per le Pmi del comparto degli allestitori

Ce l’abbiamo fatta! Finalmente è arrivata la notizia che centinaia di piccole imprese italiane aspettavano da settimane e che ora sono felicissimo di dare: al comparto degli allestitori sarà riservata una cospicua parte dei 20 milioni di euro di ristori per le fiere e i congressi cancellati, annullati o rinviati a causa dell’emergenza sanitaria.

Vi racconto la loro storia: tutto nasce da una segnalazione che mi è arrivata da Ernesto, un attivista a 5 Stelle della provincia di Salerno, il quale è da tempo in contatto con molti imprenditori del settore fieristico. A quel punto insieme decidiamo di organizzare un incontro in videoconferenza, al quale partecipano tantissimi titolari di aziende che realizzano allestimenti per fiere e congressi. Imprese che ogni anno impiegano centinaia di lavoratrici e lavoratori e che a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 sono state costrette in ginocchio. All’appuntamento partecipano anche le mie colleghe deputate Teresa Manzo e Marialuisa Faro, e per questo le ringrazio tanto. Tutti insieme, dopo qualche ora di confronto, individuiamo una strada da percorrere.

Facendomi carico delle loro istanze e prendendo a cuore le loro sorti ho iniziato subito a rivolgermi ai Ministeri di competenza e dopo vari incontri e interlocuzioni è arrivata la telefonata che tanto desideravo: grazie alla grande disponibilità dei Ministri Luigi Di Maio e Dario Franceschini, che hanno messo a disposizione tutte le professionalità dei rispettivi staff, è stato finalmente ottenuto quel piccolo ma grande risultato per centinaia di aziende italiane in forte difficoltà. Gli allestitori che abbiano una quota superiore al 50% del fatturato derivante da attività riguardanti fiere e congressi possono finalmente tirare un sospiro di sollievo e guardare con un pò più di ottimismo al futuro.

Questo ovviamente è solo il primo passo per sostenere queste imprese che fino a ieri erano escluse dal riparto del “Fondo emergenze imprese e istituzioni culturali” istituito dal Decreto Rilancio; adesso continuerò a monitorare l’andamento di queste attività per verificare la sufficienza e l’adeguatezza dei ristori. Se sarà necessario un ulteriore intervento, come MoVimento 5 Stelle di certo non ci tireremo indietro. Siamo sempre stati al fianco delle nostre piccole e medie imprese e anche questa volta lo abbiamo dimostrato con i fatti.

Colgo infine l’occasione per ringraziare pubblicamente Ernesto, e con lui tutti gli attivisti a 5 Stelle, perché ancora una volta abbiamo dimostrato che stando al Governo del Paese e avendo tanti portavoce sui territori si può fare quello per cui siamo nati e per cui continuiamo ad andare avanti ogni giorno: raccogliere le istanze che nascono dal basso, lavorare fianco a fianco nei Ministeri di competenza e consegnare molto spesso le giuste soluzioni a famiglie, lavoratori e imprese.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr