Il candidato sindaco della settimana – Gianluca Vitali – Corsico (MI)

•Nome e cognome

Gianluca Vitali

• Quanti anni hai?

44

• Sei candidato sindaco di quale Comune?

Corsico (MI)

• Parlaci di te: di cosa ti occupi nella vita?

Lavoro da 18 anni alla DG Ambiente di Regione Lombardia. Attualmente mi occupo di biodiversità, educazione ambientale e organizzazione del servizio volontario di vigilanza ecologica.

• Perchè hai deciso di candidarti e perchè con il MoVimento 5 Stelle?

Mi sono sempre interessato di politica, seppure mai iscritto a partiti: il MoVimento 5 Stelle (a cui sono iscritto dal 2010), con i suoi valori di partecipazione e trasparenza, è stato ed è una boccata di ossigeno nella incancrenita realtà italiana.

Abbiamo scelto il candidato insieme (con il gruppo di Corsico), come facciamo sempre. Credo che mi abbiano scelto per la conoscenza del territorio e, forse, anche per “anzianità di servizio”.

• È la tua prima esperienza politica o ce ne sono state altre?

Ero candidato nelle liste comunali del MoVimento 5 Stelle nel 2015, ma non sono stato eletto.

• Quali credi siano i principali problemi del tuo Comune?

  • presenza della criminalità organizzata (Corsico, insieme a Buccinasco, è una delle “capitali” della ‘ndrangheta al nord, come riconosciuto da diverse sentenze processuali)
  • tasso di urbanizzazione (con circa il 75% del suolo urbanizzato, Corsico ha uno dei più alti tassi di urbanizzazione d’Italia)
  • emergenza economico-sociale (ulteriormente accresciuta dall’emergenza legata al Covi-19)
  • mancanza di offerte culturali (l’amministrazione precedente ha di fatto contrastato qualsiasi iniziativa)

• Quali saranno i punti chiave del programma che presenterete ai cittadini?

  • attenzione all’ambiente nelle scelte di programmazione (comprese quelle legate allo sviluppo del territorio e alla mobilità)
  • creazione di un ufficio comunale che si occupi di intercettare i bandi regionali, nazionali ed europei e di seguirne la progettazione e la realizzazione, per incrementare le risorse disponibili
  • trasparenza e partecipazione dei cittadini all’azione amministrativa comunale
  • sviluppo della cultura della legalità e contrasto alla criminalità organizzata
  • collaborazione con la fitta rete di associazioni attive in diversi campi

• Qual è la prima cosa che faresti da Sindaco?

Penso che la cosa più urgente sia affrontare le criticità economico-sociali dei cittadini, acuite dal Covid-19.
Per farlo, però, è necessaria una riorganizzazione degli uffici comunali, per questo penso che sia la prima cosa da fare.

• Parlaci della lista 5 stelle: in generale di cosa si occupano e quali sono le principali caratteristiche dei candidati che supporteranno la tua candidatura?

La lista è composta da persone motivate e che rappresentano età, tipi di formazione, competenze, caratteri e attitudini molto diverse.
Trentenni e sessantenni, liberi professionisti e lavoratori dipendenti, pubblici e privati.
Si tratta di persone che conoscono molto bene Corsico, con tantissima voglia di migliorare la nostra città e tante idee per farlo.

• Aiutaci a conoscerti meglio: hai un hobby o qualche passione particolare a parte la politica?

Ho moltissimi hobby: viaggiare, la musica (studio e suono basso e contrabbasso), lo sport (più quello in TV, di quello praticato), l’arte, la letteratura, l’enogastronomia (sono diplomato sommelier), l’impegno civile (soprattutto in campo ambientale e dell’antimafia). Insomma, una vita piena!

• Qual è la frase o il tuo slogan preferito?

“Libertà è partecipazione”. Credo che il titolo di questa canzone di Gaber rappresenti l’essenza del vivere comune, soprattutto oggi. Basta delegare!

• Perchè i cittadini del tuo Comune dovrebbero scegliere te alle prossime amministrative?

Preferisco pensare al “noi”: rappresentiamo l’unica novità credibile nel panorama politico cittadino. Abbiamo un programma ricco ma attuabile, tante competenze, tante idee nuove e tantissima voglia di realizzarle.
Dopo 60 anni di governo monocolore di sinistra, che ha portato degrado e sviluppo urbanistico incontrollato e 4 anni di malgoverno del centrodestra, nemmeno capace di finire il mandato, portando la città al commissariamento, penso che sia ora di cambiare davvero!

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr