Il Candidato Sindaco della settimana – Davide Barbieri – Brunico (BZ)

• Nome e cognome

Davide Barbieri

• Quanti anni hai?

36

• Sei candidato sindaco di quale Comune?

Brunico (BZ)

• Parlaci di te: di cosa ti occupi nella vita?

Sono un dipendente statale dal dicembre del 2007, mi occupo di pratiche amministrative e relazioni con le Ditte Esterne all’Ente presso il quale lavoro.

• Perchè hai deciso di candidarti e perchè con il MoVimento 5 Stelle?

Brunico ha bisogno di una svolta, e questa può arrivare solo dal MoVimento 5 Stelle. Dopo il tradimento dell’ex consigliere Provinciale che ha fondato un Partito tutto suo, Brunico è rimasta orfana di una base e rimboccandomi le maniche ho provato a creare questo progetto per le prossime Elezioni Comunali 2020. Penso di essere oggi la persona giusta nel posto non giusto ma al momento giusto.

• È la tua prima esperienza politica o ce ne sono state altre?

Sono già stato candidato alle elezioni Provinciali di Bolzano nell’ottobre 2018 con il MoVimento 5 Stelle. In passato, prima della fondazione del MoVimento 5 Stelle, ho partecipato alla vita politica di Caserta.

• Quali credi siano i principali problemi del tuo Comune?

Brunico ha accentrato negli ultimi anni tutta l’attenzione solo sul turismo e la ricchezza che ne deriva, questa si è accumulata negli anni nelle tasche di poche persone. I normali cittadini non hanno mai realmente beneficiato di questo benessere e vengono messi sempre in secondo piano rispetto al turista. A Brunico manca una casa della Salute, mancano pediatri e medici, un parco giochi inclusivo e manca la partecipazione diretta della popolazione nella gestione della Città.

• Quali saranno i punti chiave del programma che presenterete ai cittadini?

  • Per promuovere la partecipazione diretta della popolazione di Brunico nelle decisioni, propongo di creare una App con la quale le persone residenti possano valutare i vari progetti proposti dalla Giunta Comunale.
  • la costruzione di un grandissimo Parco Giochi inclusivo (per bambini disabili)
  • la costruzione di una Casa della Salute offrendo a medici pediatri e di base l’usufrutto gratuito della struttura così da incentivare l’arrivo nella nostra città di nuovi medici
  • snellire il traffico turistico, proponendo di interrare il binario del passaggio a livello in Via Hofer e incentivare i turisti all’utilizzo dei parcheggi fuori dal Centro.

• Qual è la prima cosa che faresti da sindaco?

Rendere partecipe la popolazione di Brunico alle decisioni della Giunta Comunale con la creazione dell’App e costruire il Parco Giochi inclusivo.

• Parlaci della lista 5 stelle: in generale di cosa si occupano e quali sono le principali caratteristiche dei candidati che supporteranno la tua candidatura?

Per riuscire a formare questa lista ci sono state tantissime difficoltà, molte persone hanno paura di esporsi contro l’attuale partito di maggioranza della Provincia. Fortunatamente alcune persone hanno accettato la sfida.

Nella lista abbiamo un famoso e rinomato biostatista, un imprenditore del campo della termoidraulica che ha già diversi progetti interessanti sulla viabilità, un medico pediatra attivista di vecchia data e tanti altri lavoratori e attivisti di vecchia data pronti ad investire il loro tempo e tutte le loro energie per la nostra comunità.

• Aiutaci a conoscerti meglio: hai un hobby o qualche passione particolare a parte la politica?

Mi piace giocare con i miei due bambini, soprattutto con la Lego. Mi piace tantissimo leggere libri e fumetti. Mi piace la prestidigitazione in particolare la Magia con le carte. Adoro i film fantasy e i videogames. Le passeggiate in montagna ed il calcio. Vorrei imparare ad intagliare il legno.

• Qual è la frase o il tuo slogan preferito?

“La verità la si può trovare solo nell’ombra che circonda tutto quello che ci è illuminato da qualcun altro”

• Perchè i cittadini del tuo Comune dovrebbero scegliere te alle prossime amministrative?

Semplicemente perché Brunico ha bisogno di una svolta concreta e drastica. I cittadini hanno toccato con mano, in quest’ultimo periodo dell’emergenza covid-19, l’incompetenza assoluta di chi doveva gestire a livello comunale la problematica. Persone che non sanno neanche cosa sono realmente e quali compiti istituzionali hanno; messe come burattini del Partito che decide tutto per loro e di esempi ce ne sarebbero in abbondanza. Brunico si merita di essere gestita direttamente dalla propria popolazione.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr