La nostra battaglia per tenere aperto il Centro disabili anche ad agosto

#StorieGuerriere è la rubrica del Blog delle Stelle dedicata alle iniziative portate avanti in questi anni da attivisti e portavoce locali del MoVimento 5 Stelle che hanno generato risultati positivi concreti e tangibili per il loro territorio o per i cittadini che lo abitano. L’impegno e la generosità di cittadini attivi che hanno portato un valore aggiunto per il nostro Paese.
Inviate la vostra storia guerriera a bit.ly/storieguerriere


 

a cura di Antonio Materdomini, portavoce M5S al Comune di Matera e del gruppo locale del MoVimento 5 Stelle Matera 

  • IL PROBLEMA

Il Centro Socio Educativo e Socio Riabilitativo per disabilità gravi Rocco Mazzarone di Matera sarebbe dovuto restare chiuso, come previsto dal contratto di gestione, per tutto il mese di agosto 2015, con gravi disagi per i ragazzi che ne usufruiscono e per le loro famiglie.

La somma necessaria per garantire l’apertura anche ad agosto era pari a circa 7 mila euro e l’amministrazione comunale ne aveva recuperati soltanto 2 mila.

  • L’INIZIATIVA

Nella giornata di venerdì 31 luglio 2015, i consiglieri comunali sono stati convocati per eleggere i presidenti delle nove commissioni consiliari. I rappresentanti dei 17 gruppi consiliari hanno percepito, per l’occasione, nove gettoni di presenza ognuno, per il valore di quasi 40 euro netti. Per questo motivo abbiamo proposto ai consiglieri del Comune di Matera di destinare la cifra, che ammontava in totale a 4.000 euro circa, al centro “Mazzarone”, frequentato da ragazzi diversamente abili della città , per coprire la somma mancante e far si che il centro rimanesse aperto anche nel mese di agosto. Purtroppo  nessuna adesione è giunta dopo il nostro appello.

  • IL RISULTATO

Tuttavia il nostro “rumoroso” appello pubblico non è rimasto infruttuoso infatti, grazie al clamore mediatico suscitato e alla visibilità sugli organi di stampa locali, il Consorzio che gestisce il centro ha ritenuto opportuno non solo garantire l’apertura ma anche offrire, per tutto il mese di agosto, un servizio integrativo che ha visto  tra l’altro, la realizzazione di vari laboratori di tipo socio-ricreativo. Noi del MoVimento abbiamo comunque deciso di devolvere i nostri gettoni di presenza ad un’associazione che si occupa di clown terapia negli ospedali. 

Ma abbiamo fatto di più, successivamente, siamo riusciti a fare in modo che il problema fosse risolto definitivamente portando la problematica in Commissione e modificando il regolamento per la gestione del centro. 

  • COSA SERVE PER REPLICARE L’INIZIATIVA?

E’ servito sicuramente essere sempre in ascolto delle problematiche del territorio e una volta recepite lavorare per cercare di trovare una soluzione. Il nostro consigliere del MoVimento 5 Stelle Antonio Materdomini, in rappresentanza di tutto il MoVimento 5 Stelle di Matera, è stato successivamente premiato nella IV edizione del Premio regionale Globus, unico premio in Regione Basilicata destinato a chi si è maggiormente distinto a favore della disabilità

Essere riusciti a garantire questo servizio ai  ragazzi meno fortunati è stato per noi motivo di orgoglio, sicuramente a livello umano il risultato piu’ importante raggiunto in questi 5 anni di attività consiliare.


Ti è piaciuta questa Storia Guerriera? Clicca qui per scoprirne altre! 

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr