Facciamo EcoScuola: oggi si vota su Rousseau!

Oggi, giovedì 14 maggio 2020, a partire dalle ore 12 fino alle ore 12 di domani 15 maggio, gli iscritti da almeno 6 mesi certificati e abilitati al voto potranno decidere a quali progetti, tra quelli presentati dagli istituti scolastici della propria regione nell’ambito dell’iniziativa “Facciamo Ecoscuola”, assegnare gli oltre 3 milioni di euro ricavati grazie al taglio stipendi dei parlamentari e dei consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle. 

• ISTRUZIONI PER IL VOTO DEI PROGETTI •

Ogni iscritto potrà esprimere fino ad un massimo di tre preferenze tra i progetti della propria regione di residenza ammessi a partecipare (perché conformi ai requisiti previsti dal regolamento dell’iniziativa),  ad esclusione degli iscritti della Valle d’Aosta, poiché nella suddetta regione è pervenuto un unico progetto che, se giudicato idoneo dallo Staff organizzativo dell’iniziativa EcoScuola, sarà automaticamente ammesso a beneficiare del contributo.

Per votare sarà necessario prima selezionare tutti i progetti (fino ad un massimo di tre) che si intende votare e poi procedere con un’unica e definitiva azione di voto per i suddetti progetti cliccando sul tasto “VOTA”.

All’esito delle votazioni online, tra eventuali progetti che avessero ottenuto il medesimo numero di voti, verrà preferito quello che ha ricevuto per primo l’ultimo voto.

Se tra i progetti più votati dovessero risultare progetti identici (ovvero lo stesso progetto) presentati da scuole diverse della stessa regione, il contributo verrà assegnato esclusivamente al progetto che avrà ricevuto il maggior numero di preferenze su base regionale.

Se sei iscritto a Rousseau vai nella sezione “Vota”, scopri i progetti presentati dalle scuole della tua regione, decidi a chi darai la tua preferenza e promuovi il progetto sui social!

Tutti coloro che avessero bisogno di supporto possono consultare la pagina delle FAQ su Rousseau o scrivere sulla pagina Facebook.

N.B.: E’ facoltà da parte dello Staff organizzativo del Progetto Ecoscuola, sulla base di oggettive motivazioni (quali ad esempio il mancato rispetto delle disposizioni date o adempimenti richiesti o altra motivazione ritenuta idonea dal Comitato di Garanzia) escludere in ogni momento eventuali progetti, anche dopo la votazione su Rousseau, dalla lista dei beneficiari dei contributi.


SE SEI UN ISCRITTO DA ALMENO 6 MESI CERTIFICATO ABILITATO AL VOTO

CLICCA QUI E VOTA ORA!

    


TABELLA DI RIPARTIZIONE DELLE RISORSE
La ripartizione delle risorse complessive è stata effettuata assegnando una base di 30.000 euro per tutte le regioni, per favorire il riequilibrio territoriale. Le restanti risorse sono state, poi, distribuite proporzionalmente tenendo conto del numero di abitanti per regione e della nostra rappresentanza politica di quella regione in parlamento.

Oltre ai 3 milioni di euro ricavati dalle restituzioni volontarie dello stipendio dei parlamentari, per le regioni Basilicata, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Sardegna e Trentino-Alto Adige ci saranno ulteriori 306.235,3 euro, derivanti dalle restituzioni dei consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle delle rispettive regioni  e ripartite come segue:

 

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr