Con Alice Salvatore per liberare la Liguria

Il MoVimento 5 Stelle è un progetto e un’attitudine di vita. Ogni volta che scegliamo di pensare con la nostra testa, ogni volta che scegliamo di approfondire e studiare soluzioni alternative quando qualcosa non ci convince, noi stiamo facendo MoVimento 5 Stelle.

Che è anche una comunità. Noi siamo cittadini organizzati e abbiamo capito che per anteporre sempre l’interesse generale della collettività agli interessi particolari delle poche élite, è necessario introdurre persone integre, con un’etica e onestà intellettuale, dentro le istituzioni e capaci di una visione.

Noi abbiamo le nostre 5 Stelle: l’acqua pubblica, l’ambiente, la mobilità sostenibile, la connettività e lo sviluppo!

Questa è la nostra visione: ogni servizio primario deve essere pubblico e senza profitti. Come l’economia circolare, come l’acqua, come le reti autostradali, come la nostra sanità.

Ma per tutto serve pianificazione e programmazione. Questo deve fare una Regione: pianificare, programmare e realizzare il lavoro con una visione d’insieme.

Noi vogliamo sostituire la cultura dell’emergenza con la cultura della prevenzione!

Nella nostra Liguria, per prevenire e curare il dissesto idrogeologico, potenziando e aiutando le attività agricole, i percorsi naturalistici e la riforestazione, nell’entroterra, nella costa, nelle città, la pulizia del nostro mare; sviluppando turismo sostenibile e culturale con l’aiuto dei nostri parchi, dei nostri teatri, della nostra Università utilizzando appieno tutti i fondi europei che spettano di diritto al nostro territorio con i giusti collegamenti via treno, tram, con la mobilità elettrica pubblica e privata; per fare manutenzione delle nostre infrastrutture, pianificare e realizzare tutte le piccole e medie opere necessarie e mai considerate, mettere in sicurezza le esistenti con appalti trasparenti senza massimo ribasso; per garantire criteri prettamente meritocratici nelle amministrazioni e nelle società partecipate pubbliche, e non ultimo, nella sanità.

Sempre con l’attenzione dovuta alle fasce più fragili, agli anziani, ai bambini, ai disoccupati; garantendo il diritto alla casa e al lavoro a tutti i cittadini liguri; potenziando l’occupazione in ogni settore con corsi di formazione mirati per i lavori del futuro e destinando le risorse all’assunzione e agli incentivi di tutto il personale necessario, tagliando gli sprechi, riducendo i costi della politica, attirando le competenze in Liguria anziché farle scappare; dando così finalmente respiro alle piccole e medie imprese perché solo con una gestione virtuosa dei servizi pubblici possiamo diminuire la pressione fiscale di imposte e tasse regionali, tutelando le imprese dalle mafie; monitorando le attività portuali affinché la legalità, i diritti dei lavoratori, la sicurezza e la salute siano sempre garantiti, con uno sviluppo sostenibile e rispettoso di operatori e abitanti. Lavorando fianco a fianco con la magistrature e le forze dell’ordine per contrastare e finalmente sconfiggere la criminalità organizzata che infesta la Liguria.

Perché ricordiamo sempre: quando qualcosa non funziona, c’è sempre qualcuno che non vuole farla funzionare.

E noi siamo i nemici pubblici numero uno di mafie e affaristi senza scrupoli.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr