Così abbiamo trasformato le feste nel nostro Comune in Ecofeste amiche dell’Ambiente

#StorieGuerriere è la rubrica del Blog delle Stelle dedicata alle iniziative portate avanti in questi anni da attivisti e portavoce locali del MoVimento 5 Stelle che hanno generato risultati positivi concreti e tangibili per il loro territorio o per i cittadini che lo abitano. L’impegno e la generosità di cittadini attivi che hanno portato un valore aggiunto per il nostro Paese.
Inviate la vostra storia guerriera a bit.ly/storieguerriere


a cura di Patrizia Teoldi, capogruppo di maggioranza del Comune di Vimercate, amministrato dal sindaco del MoVimento 5 Stelle Francesco Sartini

Sensibilizzare i cittadini sull’importanza di produrre meno rifiuti differenziandoli in modo corretto soprattutto in un momento di festa. Questa è stata la grande sfida della nostra storia guerriera.

• IL PROBLEMA

L’obiettivo non è stato solamente contrastare la cattiva abitudine a non differenziare i rifiuti durante le feste, quanto responsabilizzare i cittadini sul fatto che il loro comportamento “poco virtuoso” stava provocando conseguenze sociali ed economiche sull’ambiente e sull’intera collettività, incidendo negativamente anche sul decoro di vie e piazze cittadine.

• L’INIZIATIVA

In linea con l’attuazione della “strategia Rifiuti Zero”, uno degli obiettivi del nostro programma di mandato, nel novembre 2016 abbiamo portato in adozione in Consiglio Comunale il regolamento sulle “Ecofeste”, una vera e propria guida da osservare nell’organizzazione di eventi cittadini per renderli più sostenibili.

Mi limito a citare due delle disposizioni più incisive:

  • L’utilizzo di stoviglie riutilizzabili o compostabili in sostituzione di quelle in plastica monouso.
  • L’individuazione per ogni festa di un referente dei rifiuti con cui organizzare le fasi di raccolta e smaltimento e l’attivazione degli ecopoint: punti di conferimento ben visibili in sostituzione dei cestini stradali (chiusi prima dell’evento) dove i visitatori conferiscono e differenziano i rifiuti assistiti da esperti opportunamente formati.

• IL RISULTATO

Già al termine del primo evento analizzando i dati del conferimento rifiuti agli ecopoint abbiamo riscontrato:

  • un abbattimento del rifiuto secco da smaltire nell’inceneritore con conseguente contenimento delle spese di smaltimento
  • una valorizzazione spinta delle frazioni da avviare a riciclo.

Positiva la reazione da parte dei visitatori nei confronti delle novità introdotte che li hanno sollecitati verso scelte e comportamenti più consapevoli e sostenibili.

Da ultimo, ma non per importanza, l’istituzione di un gruppo di esperti nella raccolta differenziata, confluiti in seguito nell’albo dei volontari civici, sempre a disposizione per le manifestazioni.

• COSA SERVE PER REPLICARE L’INIZIATIVA?

Sicuramente coinvolgere e sensibilizzare tutte le associazioni e le realtà presenti sul territorio che si occupano dell’organizzazione di eventi di carattere pubblico con produzione di rifiuti.

Mettere loro a disposizione la dotazione per gli ecopoint (vele, pettorine, contenitori per la raccolta differenziata) e anche un manualetto che alleghiamo con le linee guida per una festa eco-sostenibile.

Ma soprattutto il desiderio di suscitare nei cittadini una cultura sempre più rispettosa dell’ambiente e la consapevolezza che ogni nostra piccola azione quotidiana, anche quella di separare correttamente i rifiuti, fa la differenza per il pianeta!


Ti è piaciuta questa Storia Guerriera? Clicca qui per scoprirne altre! 

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr