Chi uccide un animale è una persona senz’anima

Ieri il bidello di una scuola primaria in Calabria ha preso a bastonate un gatto che era entrato nell’istituto e che è morto dopo un’ora di agonia sotto gli occhi dei bambini. Non ci sono parole per commentare la sofferenza dell’animale e di quei bambini che hanno dovuto assistere a una scena del genere.

Gli episodi di violenza contro gli animali, spesso brutale, cieca, efferata, sono ormai all’ordine del giorno. Dai cani seviziati, impiccati, fino a un altro recente episodio del cigno ammazzato a bastonate nel laghetto di un parco in provincia di Vicenza. Chi compie atti simili per me è un individuo pericoloso socialmente, che deve essere assicurato alla giustizia senza se e senza ma.

Il MoVimento 5 Stelle difende la cultura del rispetto di ogni essere vivente. Vogliamo che i bambini e i giovani del nostro Paese vivano in una società in cui imparano l’amore e il rispetto, non la prevaricazione, il sopruso e la violenza gratuita.

Non ci devono essere scappatoie per i criminali che uccidono o infliggono sofferenza a un animale. La settimana scorsa abbiamo presentato il disegno di legge ProteggiAnimali al Senato per aumentare gli anni di carcere e le multe per chi uccide o maltratta un animale. Questa proposta introduce anche un reato finora non previsto dal nostro ordinamento: l’abbandono di bocconi avvelenati. Un fenomeno aberrante, purtroppo sempre più diffuso, che rappresenta un pericolo mortale non solo per gli animali ma anche per i bambini. Non aspetteremo certo che sia un bambino a pagare con la vita questa pratica folle. Ci siamo già attivati e presto sarà pronto il Registro nazionale delle esche avvelenate, per avere più mezzi per combattere questo fenomeno.

La società che immagino è basata sul rispetto e l’armonia tra ogni essere vivente. Siamo al lavoro ogni giorno per questo obiettivo, insieme ai Ministri Bonafede, Grillo e Costa e al contributo dei nostri parlamentari. Le violenze sugli animali non devono trovare posto nella nostra società.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr