Stop agli sprechi, in Europa per valorizzare il “merito” dei cittadini

Stop agli sprechi, in Europa per valorizzare il “merito” dei cittadini

Ciao a tutti, sono Maria Angela Danzi, la capolista del MoVimento 5 Stelle nel collegio Nord Ovest per le elezioni europee.Stop a agli sprechi dei finanziamenti europei, bisogna destinarli e utilizzarli per risolvere le gravi criticità del nostro Paese: prevenire e mitigare il dissesto idrogeologico e la vulnerabilità sismica, contenere i consumi energetici e le fonti d’inquinamento. Per farlo è necessario anche allentare i vincoli di spesa su questi investimenti.È il momento di #ContinuareXCambiare anche in Europa.

Pubblicato da Maria Angela Danzì su Venerdì 19 aprile 2019

Sono Maria Angela Danzi candidata come capolista per il Movimento 5 Stelle nel collegio Nord ovest per le prossime elezioni europee.

Durante la mia vita lavorativa come segretario comunale a servizio di piccoli e grandi Comuni, ho conosciuto da vicino il funzionamento e la necessità di un grande cambiamento della pubblica amministrazione, e per questo motivo che, giunta a fine carriera, ho deciso di mettere a disposizione la mia esperienza a servizio dei cittadini, degli enti locali e del Movimento 5 Stelle.

Insieme al Movimento 5 stelle voglio lavorare per un profondo cambiamento delle istituzioni e delle politiche europee, troppo lontane, nei modi e nei tempi ai bisogni del nostro Paese.

Stop a agli sprechi dei finanziamenti europei, bisogna destinarli e utilizzarli per risolvere le gravi criticità del nostro Paese: prevenire e mitigare il dissesto idrogeologico e la vulnerabilità sismica, contenere i consumi energetici e le fonti d’inquinamento. Per farlo è necessario anche allentare i vincoli di spesa su questi investimenti.

Serve anche un vero sostegno al principio di meritocrazia, assunzioni a tempo indeterminato di nuovi saperi, contratti di formazione e lavoro per i giovani, regole sullo spoil system, tutte condizioni imprescindibili per combattere davvero la corruzione.

Voglio anche portare in Europa una riforma del Programma Erasmus: gli scambi di studio devono essere sempre accompagnati da stage presso le istituzioni pubbliche o le imprese private.

Sono convinta della mia scelta, perché mi riconosco nei valori e nei principi di una forza Politica che su questi temi ha già fatto tanto.

E’ il momento di continuare per cambiare anche in Europa.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr