La verità sull’incontro sull’Ilva

Mercoledì scorso a Taranto si è tenuto un tavolo al quale chiunque si è potuto sedere LIBERAMENTE per dire quello che voleva e che riteneva essere giusto o sbagliato. Nella maniera più trasparente possibile, in streaming, in modo che tutto il Paese potesse vedere. Alcuni hanno usato quell’occasione per condividere notizie importanti, altri solo per attaccare Luigi Di Maio e il MoVimento 5 Stelle. Ci sta, è comprensibile. Lo facevamo anche noi con i ministri del passato e ci aspettiamo che ci siano cittadini che lo facciano con i nostri.

Quello che non accettiamo, però, è che non venga dato atto di ciò che è veramente accaduto. Alla fine delle parole dei cittadini Luigi ha riposto a tutti, su tutto. Ma qualcuno, invece, ha tagliato ad arte le parti che più gli facevano comodo tralasciando le risposte che Luigi ha dato, perché il MoVimento 5 Stelle mai si sarebbe permesso di lasciare cittadini senza risposta in un faccia a faccia. Non è nelle nostre corde e pretendiamo che questo venga riconosciuto, anche da chi non la pensa come noi o dice addirittura di odiarci. A scanso di equivoci ecco alcuni passaggi del discorso di Luigi Di Maio che potete trovare integralmente qui. Lasciamo qui le sue parole anche per giornali e tg, che sembrano averle dimenticate.


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it