Fuori la politica dalla Sanità!

Nuove intercettazioni sulla scandalo PD in Umbria!

NUOVA CLAMOROSA INTERCETTAZIONE SULLO SCANDALO PD NELLA SANITÀ UMBRAEmergono particolari INQUIETANTI nell’inchiesta sulla sanità in Umbria. Sono coinvolti nello scandalo la Presidente della Regione PD Catiuscia Marini e l’ex direttore generale dell’azienda ospedaliera di Perugia Emilio Duca (che si è dimesso dall’incarico ieri).Il PD e Zingaretti dovrebbero CHIEDERE SCUSA a tutti quei ragazzi che studiano, viaggiano di notte e spendono soldi con la speranza di poter partecipare e vincere un concorso pubblico.METTIAMO FUORI LA POLITICA DALLA SANITÀ PER SEMPRE E FACCIAMO VEDERE QUESTO VIDEO A TUTTI!

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle su Martedì 16 aprile 2019

 

Leggete questa intercettazione!

“La figlia di xxx… Mettetela dentro… non lo so!”
“Vabbè… cercamo… Che cosa è? Geometra tecnico? Qui ce so le domande… tra quelle lì, sta tranquilla, c’ha 5 giorni di tempo perlomeno fa lo scritto”.

Avete letto? Questa è un’intercettazione dell’inchiesta sulla sanità umbra riportata dal Corriere dell’Umbria. C’è anche un colloquio telefonico fra la Presidente PD della Regione Catiuscia Marini e il direttore generale dell’azienda ospedaliera di Perugia: Emilio Duca.

Si parla di un concorso pubblico e secondo le ricostruzioni del PM, Marini dice al suo consigliere di mettere le tracce della prova scritta in una busta e di consegnarle così da farle avere alla sua candidata. Duca subito dopo l’acquisizione delle tracce fa sapere alla Presidente che ha i temi: “Ma vi rendete conto? Mettetela dentro!”.

Secondo voi cosa voleva dire? Il segretario del nuovo PD Nicola Zingaretti cosa intende fare?

Ce la fa a sbattere fuori dal partito la Marini e gli altri dirigenti coinvolti nell’inchiesta?
Questo scandalo nella sanità umbra è l’ennesimo insulto a quei giovani che hanno studiato, hanno viaggiato di notte, hanno speso soldi con la speranza di poter partecipare ad un concorso pubblico e vincerlo. Invece il PD cosa faceva? Come sta emergendo dall’inchiesta piazzavano amici e parenti nella sanità pubblica in cambio di voti!

Mettendo a rischio la salute dei cittadini e fregandosene dei sacrifici dei nostri giovani meritevoli. Zingaretti chieda scusa agli italiani e voti la legge che presto il MoVimento 5 Stelle porterà in aula per mettere Fuori la politica dalla Sanità per sempre.


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it