Abbiamo messo in sicurezza i conti di Roma

Chiude la Gestione commissariale del debito storico di Roma

Oggi chiudiamo i conti con il passato e si inverte la rotta. Volete qualche esempio? Durante il mandato di Veltroni venne stipulato un prestito che, tra capitale e interessi, oggi vale 3,6 miliardi di euro e ci costa ogni anno 75 milioni di euro, a un tasso di oltre il 5% assolutamente fuori mercato. Con la gestione Alemanno si disposero “anticipazioni” dalla gestione commissariale per circa 5 miliardi con un costo di 180 milioni di euro l’anno. Durante l’Amministrazione Marino si scaricarono sul debito storico altri 600 milioni di euro.Oggi con Laura Castelli e Gianni Lemmetti mettiamo fine alla Gestione Commissariale del debito storico di Roma. Grazie a un’operazione messa a punto con il Governo si mettono in sicurezza i conti e si liberano risorse per 2,5 miliardi. Questo ci consentirà dal 2021 di ridurre l'Irpef a carico dei romani, la più alta d’Italia. Quando le istituzioni lavorano insieme per il solo interesse dei cittadini, si possono raggiungere risultati importanti. Con noi meno debiti, meno tasse e più risorse per la città.

Pubblicato da Virginia Raggi su Giovedì 4 aprile 2019

Oggi chiudiamo i conti con il passato e si inverte la rotta. Volete qualche esempio? Durante il mandato di Veltroni venne stipulato un prestito che, tra capitale e interessi, oggi vale 3,6 miliardi di euro e ci costa ogni anno 75 milioni di euro, a un tasso di oltre il 5% assolutamente fuori mercato.

Con la gestione Alemanno si disposero “anticipazioni” dalla gestione commissariale per circa 5 miliardi con un costo di 180 milioni di euro l’anno. Durante l’Amministrazione Marino si scaricarono sul debito storico altri 600 milioni di euro.

Oggi con Laura Castelli e Gianni Lemmetti mettiamo fine alla Gestione Commissariale del debito storico di Roma.

Grazie a un’operazione messa a punto con il Governo si mettono in sicurezza i conti e si liberano risorse per 2,5 miliardi. Questo ci consentirà dal 2021 di ridurre l’Irpef a carico dei romani, la più alta d’Italia.

Quando le istituzioni lavorano insieme per il solo interesse dei cittadini, si possono raggiungere risultati importanti. Con noi meno debiti, meno tasse e più risorse per la città.


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it