Solidarietà a Renato Bruno. Chi aggredisce e minaccia è solo un vigliacco

Renato Bruno, consigliere comunale del MoVimento a Scalea (Cosenza), è stato aggredito mentre denunciava presunte irregolarità. Mentre faceva il suo lavoro con dignità e dedizione.

Nel 2019, in una democrazia è semplicemente vergognoso che si verifichino atti incivili e violenti del genere. È un insulto alle libertà dei cittadini.

Renato, noi siamo sempre al tuo fianco, chi ti ha aggredito invece è un vigliacco destinato a isolarsi. Non mollare!


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it