Arriva la Commissione d’inchiesta sulle banche italiane

La Camera dei Deputati ha dato il via libera all’istituzione di una nuova Commissione sulle banche. Un organismo fortemente voluto dal M5S e da questa maggioranza per tutelare l’economia reale di famiglie e imprese. È una vera Commissione di inchiesta con poteri reali e un mandato chiaro: fare chiarezza sugli scandali bancari e tutelare i risparmiatori. Dovrà verificare l’operato degli istituti di vigilanza e appurare l’esistenza di possibili conflitti di interessi, indagando anche sull’utilizzo di strumenti derivati, sui super compensi dei manager o sul calcolo dei tassi d’usura.
Questa Commissione avrà tutti i poteri per vigilare sul rispetto delle regole e sui diritti dei risparmiatori. Abbiamo stanziato un miliardo e mezzo di euro per risarcire i truffati e stiamo varando il provvedimento attuativo per assicurare un celere rimborso ai risparmiatori. Risarcire le vittime e individuare le responsabilità è il nostro obiettivo e lo stiamo realizzando. Questo è il cambiamento che stiamo portando nel Paese e che mette i cittadini al centro di un sistema bancario e finanziario sano e trasparente.

 


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it