L’imbarazzante attacco della Fornero al MoVimento 5 Stelle

LA FORNERO ATTACCA IL RDC?

La Fornero, che nonostante i danni causati agli italiani continua ad essere invitata nei salotti tv prezzolati per attaccare il MoVimento 5 Stelle, deve aver perso lucidità. Il Reddito di Cittadinanza non è cambiato né come platea né come misura. Il risparmio di risorse dipende dal fatto che non partirà il 1 gennaio ma a fine marzo. Semplice.🔴 Il Reddito di Cittadinanza integra il reddito fino alla soglia di povertà (780 euro per il singolo che cresce per i nuclei più numerosi), il Reddito di Inclusione no.🔴 Il Reddito di Cittadinanza si rivolge a quasi 5 milioni di persone, il Reddito di Inclusione no.🔴 Il Reddito di Cittadinanza prevede un patto di lavoro e di formazione, il Reddito di Inclusione no.🔴 Il Reddito di Cittadinanza prevede la riforma totale dei centri per l'impiego, il Reddito di Inclusione no.🔴 Il Reddito di Cittadinanza prevede forti incentivi per le aziende che assumono, il Reddito di Inclusione no.Ci hanno attaccato in ogni modo perché non dovevamo realizzare questa misura. Adesso che lo stiamo facendo ci attaccano perché non la staremmo realizzando.Le menzogne di chi ha distrutto questo Paese hanno le gambe corte e le ore contate ✌🏻

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle su Lunedì 7 gennaio 2019

La Fornero, che nonostante i danni causati agli italiani continua ad essere invitata nei salotti tv prezzolati per attaccare il MoVimento 5 Stelle, deve aver perso lucidità.

Il Reddito di Cittadinanza non è cambiato né come platea né come misura. Il risparmio di risorse dipende dal fatto che non partirà il 1 gennaio ma a fine marzo. Semplice.

🔴 Il Reddito di Cittadinanza integra il reddito fino alla soglia di povertà (780 euro per il singolo che cresce per i nuclei più numerosi), il Reddito di Inclusione no.
🔴 Il Reddito di Cittadinanza si rivolge a quasi 5 milioni di persone, il Reddito di Inclusione no.
🔴 Il Reddito di Cittadinanza prevede un patto di lavoro e di formazione, il Reddito di Inclusione no.
🔴 Il Reddito di Cittadinanza prevede la riforma totale dei centri per l’impiego, il Reddito di Inclusione no.
🔴 Il Reddito di Cittadinanza prevede forti incentivi per le aziende che assumono, il Reddito di Inclusione no.

Ci hanno attaccato in ogni modo perché non dovevamo realizzare questa misura. Adesso che lo stiamo facendo ci attaccano perché non la staremmo realizzando.

Le menzogne di chi ha distrutto questo Paese hanno le gambe corte e le ore contate 


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it