Chiudiamo la sede del Parlamento Europeo di Strasburgo

Io e Alessandro siamo arrivati a Strasburgo, davanti al Parlamento europeo, per dirvi una cosa molto importante. Una cosa che vorremmo realizzare con il vostro aiuto. Collegatevi!

Pubblicato da Luigi Di Maio su Lunedì 14 gennaio 2019

 

Quello dietro di me e Alessandro Di Battista è il Parlamento Europeo di Strasburgo, la seconda sede dopo Bruxelles che viene usata una quarantina di giorni all’anno e ci costa 1 miliardo a legislatura pagato dai contribuenti europei, Italia compresa. Chiudiamola!

È una marchetta alla Francia. Quelli che ci contano i centesimi nel bilancio poi permettono questi sprechi. Basta! È tempo di cambiamento anche in Europa!

Oggi inizia un lungo percorso che si concluderà il 26 maggio quando porteremo un po’ di colore in questa grigia Europa!

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr