30 giorni di Rousseau: dicembre 2018

30 giorni di Rousseau – Dicembre

Dicembre è un mese particolare in cui si tirano le somme dell’anno e si fanno progetti per quello successivo. Ci sono molte novità perché #Rousseau non si ferma mai. Iniziamo con l’Open Day Parlamento dello scorso 14 dicembre: abbiamo rendicontato tutte le attività fatte durante l'anno seguendo il principio fondamentale di trasparenza. Sempre a dicembre, poi, siamo stati a Napoli per la tappa del Rousseau CityLab, il tour in giro per l’Italia per promuovere la cittadinanza digitale nelle piazze delle città . É stato un evento bellissimo, molto partecipato in cui per due giorni abbiamo discusso con i maggiori esperti di ambiente. Abbiamo immaginato un futuro possibile nel quale la rete e in generale i progressi tecnologici possano essere al servizio della comunità e a tutela dell’ambiente. Grazie di cuore a tutti i napoletani, e non solo, per la calorosa accoglienza. In tema di cittadinanza digitale con Open Accademy abbiamo lanciato un grande progetto, unico al mondo, per definire insieme il quadro di diritti e doveri. La realtà in cui ci muoviamo si è arricchita di un nuovo livello, quello digitale e non possiamo lasciare che sia terra di conquista dei più forti. Per questo con l’aiuto di esperti, visionari e innovatori vogliamo delineare un insieme di regole che ci possano tutelare. L’appuntamento è ogni mercoledì su questa pagina e sul BlogdelleStelle con un video che affronta un singolo diritto-dovere. Non potete perderveli e soprattutto partecipate con commenti e suggerimenti. Sempre questo mese Rousseau si è arricchito di una nuova funzione: SEGNALAZIONI un nuovo strumento dedicato a tutti gli iscritti al MoVimento 5 Stelle, che potranno segnalare in maniera puntuale e tempestiva iscritti, candidati e portavoce eletti che non rispettano i principi che stanno alla base del MoVimento 5 Stelle. Il 22 dicembre c’è stato lo spazzacorrottiday. La call to action nelle piazze per festeggiare insieme il successo di una battaglia fondamentale, la prima vera legge anticorruzione dai tempi di Mani Pulite. Cosa prevede? Pene più alte, poliziotti infiltrati per scovare i corrotti, trasparenza nel finanziamento ai partiti, Daspo ai corrotti e molto molto altro, una rivoluzione al grido: “Onestà!”Su Lex Iscritti abbiamo votato per scegliere le proposte da portare in parlamento sono risultate vincitrici: "Mafiosi o corrotti fuori dal Parlamento" e "Divieto per ex dirigenti pubblici di assumere incarichi di rilievo, in imprese private che si siano occupate di appalti pubblici".Per finire vi voglio ricordare che ora entrare a far parte di Rousseau è ancora più facile: per iscriversi basta inviare un SMS al 43030 con la parola “STELLE”.Perché abbiamo cambiato il processo di iscrizione?Perché sempre più persone possano partecipare alla democrazia del futuro. Perché sognare, inventare, osare fanno parte della nostra natura.Un mega ringraziamento a tutti i responsabili delle varie funzioni di Rousseau che fanno un lavoro instancabile, grazie di cuore. SCOPRI ROUSSEAU: https://rousseau.movimento5stelle.it

Pubblicato da Associazione Rousseau su Lunedì 14 gennaio 2019

 

 

Dicembre è stato un mese particolare. Un mese in cui si tirano le somme dell’anno e si fanno progetti per quello successivo. Ci sono molte novità perché Rousseau non si ferma mai. Iniziamo con l’Open Day Parlamento dello scorso 14 dicembre: abbiamo rendicontato tutte le attività fatte durante l’anno seguendo il principio fondamentale di trasparenza. Sempre a dicembre, poi, siamo stati a Napoli per la tappa del Rousseau CityLab, il tour in giro per l’Italia per promuovere la cittadinanza digitale nelle piazze delle città. É stato un evento bellissimo, molto partecipato in cui per due giorni abbiamo discusso con i maggiori esperti di ambiente. Abbiamo immaginato un futuro possibile nel quale la rete e in generale i progressi tecnologici possano essere al servizio della comunità e a tutela dell’ambiente. Grazie di cuore a tutti i napoletani, e non solo, per la calorosa accoglienza.

In tema di cittadinanza digitale con Open Accademy abbiamo lanciato un grande progetto, unico al mondo, per definire insieme il quadro di diritti e doveri. La realtà in cui ci muoviamo si è arricchita di un nuovo livello, quello digitale e non possiamo lasciare che sia terra di conquista dei più forti. Per questo con l’aiuto di esperti, visionari e innovatori vogliamo delineare un insieme di regole che ci possano tutelare. L’appuntamento è ogni mercoledì sulla pagina Facebook di Rousseau e sul blogdellestelle con un video che affronta un singolo diritto-dovere. Non potete perderveli e soprattutto partecipate con commenti e suggerimenti.

Sempre nel mese di dicembre Rousseau si è arricchito di una nuova funzione: SEGNALAZIONI un nuovo strumento dedicato a tutti gli iscritti al MoVimento 5 Stelle, che potranno segnalare in maniera puntuale e tempestiva iscritti, candidati e portavoce eletti che non rispettano i principi che stanno alla base del MoVimento 5 Stelle.
Il 22 dicembre c’è stato lo Spazzacorrottiday. La call to action nelle piazze per festeggiare insieme il successo di una battaglia fondamentale, la prima vera legge anticorruzione dai tempi di Mani Pulite. Cosa prevede? Pene più alte, poliziotti infiltrati per scovare i corrotti, trasparenza nel finanziamento ai partiti, Daspo ai corrotti e molto molto altro, una rivoluzione al grido: “Onestà!”

Su Lex Iscritti abbiamo votato per scegliere le proposte da portare in parlamento sono risultate vincitrici: “Mafiosi o corrotti fuori dal Parlamento” e “Divieto per ex dirigenti pubblici di assumere incarichi di rilievo, in imprese private che si siano occupate di appalti pubblici”.

Per finire vi voglio ricordare che ora entrare a far parte di Rousseau è ancora più facile: per iscriversi basta inviare un SMS al 43030 con la parola “STELLE”.

Perché abbiamo cambiato il processo di iscrizione? Perché sempre più persone possano partecipare alla democrazia del futuro. Perché sognare, inventare, osare fanno parte della nostra natura.

Un mega ringraziamento a tutti i responsabili delle varie funzioni di Rousseau che fanno un lavoro instancabile, grazie di cuore.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr