mense_scolastiche

Mense scolastiche, nessuna tolleranza verso chi fa il furbo

Siamo indignati: la notizia che sette mense scolastiche sono state chiuse dai Nas e che una su tre risulta irregolare non può che suscitare questa reazione, in noi e in tutti gli italiani.

È inaccettabile sapere che i nostri figli potrebbero mangiare a scuola cibi scaduti, preparati in cucine da incubo, con gravi carenze sul piano igienico-sanitario.

La forte denuncia del Ministro Giulia Grillo va ascoltata e sostenuta.

Per questo saremo inflessibili e intolleranti verso chi pensa di fare il furbo con la salute dei bambini, con chi pensa di fare la cresta sul cibo che viene dato ai nostri figli. Ci sono norme rigide e ben precise che vanno rispettate.

Questa è la vera priorità: sapere cosa mangiano i nostri piccoli a scuola, all’asilo, non le polemiche su chi ha diritto o meno ad accedere al servizio mensa. Noi badiamo a individuare e risolvere i problemi.

Per noi la salute dei nostri figli viene prima di tutto.


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it