Il Blog delle Stelle
I renziani e gli insulti sessisti in aula contro Alessandra Maiorino

I renziani e gli insulti sessisti in aula contro Alessandra Maiorino

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 09:06
Dona
  • 33

di MoVimento 5 Stelle

Mentre in Senato si discuteva sul Decreto sicurezza, il senatore Pd Mauro Laus ha urlato "Tornatene in cucina!" alla nostra Alessandra Maiorino. Un'offesa sessista che tradisce la vera natura ipocrita di un partito che si professa dalla parte delle donne ma che nei fatti non esita a insultarle.

Solidarietà alla nostra portavoce Alessandra Maiorino!

7 Nov 2018, 09:06 | Scrivi | Commenti (33) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 33


Commenti

 

PD PARTITO QUASI ESTINTO PER QUESTO SPRUZZANO VELENO

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 09.11.18 11:45| 
 |
Rispondi al commento

questa emerita testa , sto laos, mai sentito prima dovrebbe essere espulso . E per educazione civica non offendo, ma deve sperare che non venga mai a conoscerlo di persona.

michele manziega Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.11.18 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Inutile, noi Pentastellati diffondiamo sempre fake news. Quello urlato dal povero laus, non era un insulto sessista alla nostra portavoce, ma l'urlo al telefono rivolto alla moglie che, al solito, la stava dando come compenso presso la sede elettorale del marito a dei nigeriani reclutati per le pulizie nella sede e pagati in natura...

Tullio P., Trecastagni Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.11.18 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci pensate cosa sarebbe successo se una cosa del genere l'avessero detta ad una Parlamentare PD?

Loro in fondo accusano sempre gli altri di fascismo, razzismo e quant'altro perché loro sono cosi e la pensano cosi. E credono che gli altri siano come loro.

Ciro M., Brussels Commentatore certificato 08.11.18 12:37| 
 |
Rispondi al commento

La parlamentare Maiorino non se la prenderà certo per questo "innoquo consiglio". Il problema vero è, invece, che il nostro parlamento ha, tra i suoi componenti, almeno un parlamentare come il senatore Laus che con questo atto ha mancato per lo meno di:
- buona educazione;
- rispetto per il genere femminile;
- rispetto per la collega;
- rispetto per le regole parlamentari;
- rispetto per la democrazia;
Mi fermo qui.
Il senatore, ed il partito che rappresenta, dovrebbero scusarsi pubblicamente con l'on. Maiorino e con tutto il parlamento.

Carlo Pettinato 08.11.18 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Senatrice Maiorino, dopo quanto oggi è accaduto in aula, in Senato, sento il dovere di esprimerLe tutta la mia solidarietà e al contempo vorrei spezzare una lancia a difesa del povero senatore Laus raccontandole una triste verità che Lei non può conoscere ma che giustifica appieno il comportamento del Laus. Ebbene, quando la madre del senatore Laus lo partorì, si schifò al solo guardarlo e spinta dalla disperazione lo buttò dalla finestra. Il brutto anatroccolo battè violentemente la testa di cazzo e restò scemo per tutta la vita. Abbia, quindi, Gentile Senatrice, pietà per questo deficiente degno del partito ipocrita che rappresenta.

Paolo Barone, Palermo Commentatore certificato 07.11.18 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Pidini ...

INFAMI erano

INFAMI sono

INFAMI restano

fino all'estinzione per 'usura'...

PIO Z., Trento Commentatore certificato 07.11.18 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna PD.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 07.11.18 18:23| 
 |
Rispondi al commento

lo ripeto , ecco quali sono i veri fascisti.

paolo b., ancona Commentatore certificato 07.11.18 18:15| 
 |
Rispondi al commento

L'onorevole senatore Laus, secondo la biografia sul suo stesso partito, è stato: "Primo presidente uomo con delega alle Pari opportunità nella storia della Conferenza dei presidenti dei Consigli regionali e delle Province autonome."
Accidenti se è competente in materia.
Anche il solito ignoto Ferribotte, piemontese di adozione, avrebbe avuto di che insegnargli:
“Femmina piccante, prendila per amante; femmina cuciniera, prendila per mugliera.”

biagio salvati SALVATI Commentatore certificato 07.11.18 16:52| 
 |
Rispondi al commento

e' gente che fa schifo alla madre.

carlo 07.11.18 16:47| 
 |
Rispondi al commento

...perché stupirsi di questi cialtroni!...

Antonio Melis 07.11.18 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Perbacco, che maschio! Chissà magari i piddini hanno tutti la stessa illusione : dalla conversazione fra Renzi e papà Tiziano pubblicata dal FQ " va bene tutto! Ed io sono biondo, magro e con un c...o di 30 cm"! Vi piacerebbe vero! Per consolarvi vi dedichiamo da donne che stanno in cucina, in fabbrica, in ospedale, in comune, in università, a scuola, con i figli, con gli anziani, in politica, in parlamento e nei ministeri una canzone : " addio sogni di gloria, addio castelli in aria, guardo con sordo rancore la mia scrivania....... Addio anni di gioventù......meglio tacer le memorie.....Sogni di gloria addio"

Alessandrasofia M., Siena Commentatore certificato 07.11.18 15:58| 
 |
Rispondi al commento

QUANTA CAFONAGGINE E MALEDUCAZIONE IN TUTTI QUELLI DEL PD!!!

LUCIA MARINO 07.11.18 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Cio' che fa piu' rabbia e' il fatto che deputati e senatori PD per i 5 anni della legislatura vivranno a carico degli Italiani, senza portare nulla di positivo alla causa dell'Italia ma solo criticando qualsiasi decisione del governo, giusta o sbagliata che sia.

Luciano C. 07.11.18 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Naturale solidarietà ad Alessandra con un grande abbraccio ed invidia.
Essere insultati da quella gente (cioè da quelli che preparati e capaci -più di tutti gli altri- sono riusciti a ridurre il paese in queste condizioni) è una medaglia non di poco valore.
Rimango costernato come venga data ancora considerazione a questi ciarlatani, poiché chi sblatera in questo modo in un aula del parlamento non può essere considerato altro che un ciarlatano!

paolob Ferrara Commentatore certificato 07.11.18 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Sono esternazioni di chi non ha nessuna argomentazione. Va compatito, poveretto, sta crollando psicologicamente, dev'essere dura per lui, vedere il suo partito allo sfascio.

Alessandro L., Milano Commentatore certificato 07.11.18 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L' Italia trasuda mentalita' cattocomunista e cattofascista ,questo recente conato di vomito da Parte di un pidino e' solo la punta dell' iceberg in Italia.Bisogna cambiare la mentalita' della societa' italiana,ma SE non si FA niente di progressista in Tal senso,non puo' cambiare in meglio,medioevo.....

Marco Manca 07.11.18 13:39| 
 |
Rispondi al commento

INORRIDISCO A PENSARE CHI GOVERNAVA PRIMA DI NOI
GENTE CON LA CLAVA!!!!!!!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.11.18 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Questi qua cercano rogna, e pure tanta.

mario genovesi 07.11.18 13:05| 
 |
Rispondi al commento

il " buon " fiano non è da meno se non erro ..

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 07.11.18 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutto il blog.
Onorevole Cittadina Maiorino, vada avanti cosi, quell'essere, facente parte del passato che non verrà mai più, sà solo offendere, come gli altri suoi compari di merende, ma che comunque gli avrà toccato qualche tasto a lui caro.

TESTA ALTA SEMPRE, loro non hanno più niente da dire e fare, solo cavolate.

W M5*****

maurizio d., Terracina Commentatore certificato 07.11.18 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che con tutti i problemi che abbiamo gli urli degli zombi ci possono solo far vomitare un po' per poi dimenticare subito...

Piuttosto guardiamo in casa nostra.

No, Luigi no.
L'onestà è un'altra cosa, non si nasconde, non scappa, non traffica con mezzucci per tenere la sedia attaccata al sedere.
No, io capisco che una persona possa avere un'opinione diversa dai vertici del Movimento,
capisco che il decreto sicurezza possa piacere o non piacere..ma io che me ne sto a casa posso permettermi di non sentire la tele e pensare che non mi piace, la mia opinione non danneggia l'immagine di nessuno, non fa apparire i miei rappresentanti autentici paperini...

Se una persona è in quell'aula a rappresentarmi PRETENDO CHE O APPOGGI IL MIO LEADER E IL MIO PARTITO NELLE SCELTE CHE FA,sia che io le ritenga giuste o sbagliate, O TROVI L'ONESTA' DI VOTARE CONTRO, alzare il sedere dalla ricca sedia e andarsene...è vero che per quindicimila euro si accettano mille compromessi ma il popolo non ve la passa state tranquilli...

Io vivo in contatto con la gente e spero che Luigi faccia qualcosa perché noi non si debba
avere la faccia rossa...e vergognarsi per le azioni degli altri.

Non possiamo permetterci primedonne dissidenti.

Buon lavoro ai nostri bravi ragazzi

R0SANNA V., ROMA Commentatore certificato 07.11.18 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Se questi disonesti dovessero tornare, chi sarebbe contento ?? Combinerebbero un macello, ritorno immediato della Fornero, ritorno immediato di tutti i loro benefici sia in parlamento che in senato, addio immediatamente al reddito di cittadinanza, liquidazioni immediate di miliardi alle banche, insomma una macelleria sociale, bisogna essere dei veri PAZZI a votarli.

Minissimo 07.11.18 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Bravo il piddino, che almeno mostra la sua vera natura troglodita e non si nasconde dietro a slogan senza significato.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.11.18 10:55| 
 |
Rispondi al commento

E' un vero schifo come questi schifosi assassini delinquenti debbano stare in un aula del parlamento! Che cosa rappresentano??? La merda???nessuna serieta' nessuna competenza!!!!dovrebbero essere cacciati a calci in culo!!!!

Sandy***** S., Sandonaci Commentatore certificato 07.11.18 10:43| 
 |
Rispondi al commento

ma ci vorrebbe la battuta pronta

mandarlo a zappare quel senatore sarebbe poco, ci vorrebbe anche tra un colpo di zappa e l'altro un calcio nel sedere

saluti ai monelli del blog

dino ., genova Commentatore certificato 07.11.18 10:37| 
 |
Rispondi al commento

E lui deve tornare da dove proviene, dentro il cesso.

giorgio peruffo Commentatore certificato 07.11.18 10:27| 
 |
Rispondi al commento

OT? laus memories...

https://bit.ly/2PMtEuu

sa &di 07.11.18 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Sei mesi senza megastipendio per ogni insulto.intanto le lobby dei carburanti ne approfittano per la guerra contro il diesel,ma una volta la nafta costava meno della metà rispetto la benzina, chissa il perchè oggi costa quasi come la benzina.non vorrei che se ne approfitassero.i generi prima necessità crescono a due cifre mensilmente.Forse per l'introduzione del reddito di cittadinanza o l'aumento delle pensioni,poveri ladri da strapazzo.Non vogliono che le cose vadano bene,speriamo che paghino queste speculazioni a danno degl'ITALIANI

ercole t., castelmassa Commentatore certificato 07.11.18 09:41| 
 |
Rispondi al commento

poveri elettori che votano e continuano a votare PD........

Paolo R., Padova Commentatore certificato 07.11.18 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori