Il Blog delle Stelle
Piano periferie, nessun taglio ai comuni

Piano periferie, nessun taglio ai comuni

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 18:04
Dona
  • 6

di Filippo Nogarin

In questi giorni ci sono stati sindaci che hanno alzato i toni, fatto le barricate e condotto una battaglia tutta politica contro il governo, sfruttando il caso dei finanziamenti del piano periferie.

Fortunatamente però ci sono stati anche sindaci che, mettendo da parte le rispettive appartenenze partitiche, hanno lavorato nell'ombra, in silenzio, fianco a fianco con i sottosegretari del Ministero delle Finanze e con i tecnici e alla fine sono riusciti a trovare l'accordo. Proprio come aveva assicurato il presidente del Consiglio nel corso del primo incontro con la delegazione Anci a Palazzo Chigi.

Il problema che ha scatenato tutto era l'incostituzionalità di un provvedimento scritto male. Risolto questo punto, l'allarme è rientrato e i finanziamenti sono stati sbloccati.
E per questo, oltre ai vertici di Anci che hanno svolto un ruolo di mediazione essenziale, voglio ringraziare il sottosegretario Laura Castelli che si è presa in carico questa delicata partita, ottenendo alla fine un ottimo risultato.

Per Livorno si tratta di risorse fondamentali: 18 milioni di euro che metteranno in moto un investimento complessivo da 41 milioni.
Il futuro della città è scritto anche in questi progetti (goo.gl/RgmLMw) che ora, finalmente, potranno partire senza intoppi.



bannerdoni5s2018.jpg

18 Ott 2018, 18:04 | Scrivi | Commenti (6) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 6


Commenti

 

VORREI L'ELENCO
DEI SINDACI INDIGNATI
CHE PROTESTARONO
PER IL TAGLIO

BUM BUM 19.10.18 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia verrà capovolta come un calzino grazie a persone serie responsabili è umane il merito è solo ed esclusivamente al M5S .

rosaria marsano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 18.10.18 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Nogarin, spiegalo anche al sindaco di ancona che ancora strilla "contro questo governo" perché non sa più che pesci prendere e rischia di prenderne pochi se continua a dare retta ai suggeritori del pd e di fi che si trova a fianco.

giuseppe abruzzese Commentatore certificato 18.10.18 20:03| 
 |
Rispondi al commento

I provvedimenti fatti con serieta' e rispetto delle regole non devono temere aggressioni.

Roberto Maccione Commentatore certificato 18.10.18 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Il GOVERNO DEL CAMBIAMENTO "CONTE" (M5*-Lega) sta ONORANDO il voto del 4 marzo degli italiani onesti che hanno riposto tutte le loro speranze per salvare l'Italia dalle bestie immonde PD/DC/FI e parassiti al seguito! (da prodi a napolitano, da berlusconi a d'alema, da amato a casini, dal babbeo a gentil-ano, da delrio a verd-ano, dalle escorts boskiane a quelle gelminiane, dalle radical shits boldriniane alle prestitute Kruberiane e pannelliane, dai vermi fazio-si alle iene ridens florisiane, ecc.!
ITALIANI ONESTI, grazie per il 4 marzo! ma un GRAZIE ancora più grande quando la pulizia del grande IMMONDIZZAIO PD/DC/FI (con i servi mediatici giornalai e TV) sarà COMPLETATA!
Avanti tutta GOVERNO DI CAMBIAMENTO!

giuseppe r. Commentatore certificato 18.10.18 18:40| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori