Il Blog delle Stelle
Operazione verità: su Ischia non c'è nessun condono

Operazione verità: su Ischia non c'è nessun condono

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 145

di MoVimento 5 Stelle

Tre cose per ripristinare la verità su Ischia:

1. Il MoVimento 5 Stelle è contrario a ogni condono, ma non può cancellare gli effetti di quelli approvati dai governi passati. Nel decreto Emergenze non c’è nessun condono: prevediamo soltanto che i terremotati di Ischia che aspettano una risposta da anni la ricevano entro 6 mesi.

2. Se la richiesta viene negata, il proprietario dell’edificio non riceverà fondi per la ricostruzione.

3. Se la richiesta viene approvata, alle volumetrie extra costruite abusivamente non andrà neanche un euro.

Nessun passo indietro sul fronte della legalità dunque. Come sempre, siamo soltanto dalla parte dei cittadini e dei loro diritti.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

31 Ott 2018, 10:17 | Scrivi | Commenti (145) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 145


Tags: Emergenze, ischia, MoVimento 5 Stelle

Commenti

 

Da sostenitore 5s, con che faccia rispondo a quei piddini del menga che non la smettono di pungolarmi? Come faccio a ripetere a pappagallo "non c'è nessun condono" quando in verità un condono c'è? Tanto e vero che nel merito dei cavilli non ci entrate. Da nessuna parte ho letto o sentito una spiegazione sul perché le istanze devono essere trattate ai sensi della legge dell'85 e non ai sensi di una più recente, o di quella in vigore alla data di presentazione della domanda. Come faccio a essere soddisfatto di una risposta striminzita su tre punti con un testo evidenziato su un'immagine sgranata e illeggibile? Vi rendete conto che state permettendo a repubblica & co. di darvi addosso ,in più avendo ragione? Questi sbagli si pagano cari e voi state sbagliando troppo. Basta dare un occhio ai sondaggi per rendersene conto.

turi 08.11.18 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace, mi accorgo che il reddito di cittadinanza sta cambiando , prima era 780 a persona ora se hai casa la metà .Prima per il reddito di cittadinanza servivano 17 miliardi ora sono scesi a circa 9 miliardi . Io mi auguro di trovare lavoro senza usufruire del reddito di cittadinanza , ma se chi assume non la smette di dirmi sono vecchia perché ne ho 51,non vedo via d'uscita.

Robertina cancedda 05.11.18 17:56| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI CONDONO... come sappiamo esistono debiti tributari verso i Comuni, come altri enti locali e territoriali (Regioni) che si avvalgono per la loro riscossione di propri uffici o società delegate .
Questi debiti che non sono in carico a Agenzia delle Entrate Riscossione non possono essere condonati. Si tratta anche qui talvolta di somme elevate, aggravate da sanzioni e interessi. Un condono erga omnes dovrebbe prevedere la possibilità di chiudere anche queste pendenze

romano b. 03.11.18 18:43| 
 |
Rispondi al commento

E dai con sto condono! Tutti a cavillare!
Tra i giornali , le tv , e chi scrive sul blog , c'è una disinformazione colossale. Ma vi chiedo : perché date più credito a quello che scrivono i giornalisti comunisti ,e che dicono le tv comuniste, e non credete a quello che dicono i nostri politici? Forse non vi ricordate che la manovra dovrà essere approvata dalla camera e dal senato? E allora cosa sono tutte queste polemiche? W il m5s.

antonio carbone 02.11.18 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho alcuni dubbi e vorrei capire. Ho cercato sulla Gazzetta Ufficiale, ed all'art.25, alla fine del punto 1 leggo: "Per la definizione delle istanze di cui al presente articolo, trovano esclusiva applicazione le disposizioni di cui ai Capi IV e V della legge 28 febbraio 1985, n. 47.". Ovvero, tutte le richieste di condono presentate ai sensi delle leggi del 1994 e del 2003 verranno (sembra) definite nei prossimi sei mesi secondo le disposizioni del 1985, che sono molto piu' permissive di quelle degli anni successivi. Quindi quelle opere edilizie abusive che non sarebbero sanabili perche' poste in aree pericolose o vincolate paesaggisticamente (molto probabilmente proprio tutte quelle richieste non ancora risolte proprio perche' non risulterebbero sanabili secondo le disposizioni del 1994 e del 2003) saranno ora sanabili. In un certo qual senso, questo e' quindi un nuovo condono. Mi auspico che le cose non siano cosi' come sembrano dalla mia ricerca e che tutte quelle opere abusive non sanabili perche' poste in aree pericolose o vincolate paesaggisticamente vengano invece 'abbattute' e non 'sanate' nei prossimi sei mesi.

john 02.11.18 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ditelo in tutti i contesti, perchè la fetida stampa di questo paese sta facendo passare una versione falsificante della vicenda di Capri.
Avanti così ma, soprattutto, avanti con l'importantissima modifica della prescrizione!!!!

aldino c., Messina Commentatore certificato 01.11.18 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Proposta concreta per migliorare la disamina su Ischia e mettere un punto fermo riguardo i principi morali di questo governo del cambiamento.
Io stato ti offro finalmente l'opportunità di sistemare una volta per tutte la tua situazione, nel caso in cui non hai i requisiti per sanare, io stato attivo IMMEDIATAMENTE il decreto di abbattimento delle case abusive.
Punto, storia chiusa e da oggi in poi al primo mattone si bloccano i lavori e si denunciano committenti ed imprese edili.
Ha il M5S il coraggio di proporre questa modifica che mi pare semplicemente coerente con quanto detto e professato fino ad oggi?

Andrea Pollice 01.11.18 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire ! La stessa cosa vale anche per chi scrive sul blog . Spiego terra terra: È semplicemente una richiesta di chiusura della pratica di condono edilizio presentato a suo tempo e che il comune non ha ancora chiuso. Ciò è necessario per determinare chi ha diritto agli aiuti proterremotati. Chiaro ??? W il m5s.

antonio carbone 01.11.18 17:38| 
 |
Rispondi al commento

luca da Caserta

su Ischia un condono c'è:ciò che non era condonabile nel 2003 è sanabile adesso. La norma sui FANGHI in agricoltura è una pistola alla tempia per il M5S. Cercate di sanare il sanabile. Si parla di OGM e poi si condiscono con residui di idrocarburi?
Ma cosa state facendo? Vi volete suicidare ?!?
Salvini lavora per Mafia e Ndrangheta, si vede anche dalla Luna...!!!

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 01.11.18 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perugia è nella stessa situazione di Ischia,
ma non vedo decreti per questa cittadina!

franco 01.11.18 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Per Stefano m,
Andando al governo,ti devi occupare di tutto.
E il tutto comprende anche la merda lasciata da altri, CONDONI FATTI DA LORO COMPRESI,
Un cittadino ABUSIVO non è un extrterrestre e nemmeno gli uffici e i sindaci Che se ne DEVONO occupare stanno su altri pianeti, sono QUI e chi governa deve rispondere.
QUESTI BUGIARDI CIALTRONI
urlano per nascondere il fatto che questo immenso casino l'hanno combinato loro--LEGA COMPRESA--
e pensano di mascherare il tutto con l'aiuto del
GIORNALAME.

Lavarsene le mani dei problemi, O DARE RISPOSTE SBAGLIATE, E LA LORO SPECIALITA,

FARE TAP TAV DEBITI ...O PILONI CHE CROLLONO
ADESSO AHIME SONO UN PROBLEMA NOSTRO,
e se il pilone crolla, SPETTA A CHI GOVERNA ANDARE A VEDERE.

Quello che non mi piace del m5s, e che quando si vede circondato, ABBANDONA I SOLDATI AL FRONTE
che hanno lottato con le unghie e con i denti per compiacere il NEMICO.

È ACCADUTO CON PIZZAROTTI, CON MATTEO CINQUE,
adesso può accadere anche con VIRGINIA RAGGI.

Io dico è il momento di smettere di compiacere questi IMMONDI CIALTRONI CHE HANNO COMBINATO QUESTO IMMENSO DISASTRO. ADESSO BASTA,

NESSUNO TOCCHI IL SOLDATO RAGGI.
franco rosso

franco rosso 01.11.18 06:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Addirittura la lega, favorevole ad ogni condono, critica il dL su Ischia.siamo su scherzi a parte.
Devo confessare che questa norma inserita nel del su Genova mi lascia perplesso.
Altri governi, che ora si ergono a paladini dell’onestà, hanno condonato case abusive, senza mai arrivare alla decisione finale. Perché deve essere il M5S a dare una risposta a chi ha fatto richiesta di condono, se non erro noi siamo stati quelli del mai condoni. A questi cittadini la risposta dovrebbe essere mi dispiace ma hai costruito dove non potevi e ora che la tua casa abusiva è danneggiata io stato non ti do un € anzi te la butto giù perché illegale.

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 01.11.18 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Non metto in dubbio che non sia proprio un condono ma si cerca comunque di agevolare il funzionamento di precedenti condoni affossati per motivi vari. Penso che le battaglie vadano fatte secondo una priorità e che ci sono infinite problematiche e ingiustizie che andrebbero affrontate prima di pensare a quella parte di "poveri" ischitani che hanno fatto cose illegali e non riescono a usare i condoni passati.
Ho inoltre seri dubbi che la questione Ischia abbia i requisiti di urgenza e omogeneità rispetto alla questione di Genova necessari per finire dentro il decreto.
Non mi risulta del tutto limpido questo impegno verso una questione molto locale, delicata e che può spaccare eticamente il M5S.
Penso che se se M5S vuole dimostrare ancora una volta i suoi principi democratici e di trasparenza dovrebbe dare spazio sia alle ragioni dei promotori che agli oppositori della questione Ischia e sottopore il tutto al voto degli iscritti.

Roberto P. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.10.18 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**Quelli del PD mentono sapendo di mentire**
*Nel Decreto Emergenze non esiste alcun condono per Ischia, come pervicacemente insistono a blaterare.
*Sono rimasti alla tattica del "ripeti tante volte una menzogna ed alla fine apparirà vera".
*Ora in Parlamento fanno ostruzionismo,provocando ritardi nell'erogazione di risorse,soprattutto a Genova. Alla fine si porrà la fiducia.
*Tuttavia questo è usuale da parte loro. La "sinistra mutaforma-mutanome", nonostante la Liguria fosse storicamente di sinistra, l'ha sempre posta ai margini della considerazione politica. L'ha ignorata, l'ha saccheggiata nel comparto produttivo e cantieristico.Era solo un serbatoio di voti.
*Ancora s'illudono, cariatidi obsolete, di poter riprendere il potere, di cui hanno abusato e per cui il Popolo Italiano li ha definitivamente trombati.
*Andiamo avanti, ora tocca a noi scrivere la Storia.
*Sempre viva l'Italia!
Cincinnatus da Genova

Pietro Marini, GENOVA Commentatore certificato 31.10.18 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Cosa aspettate a cacciare dal MoVimento la dissidente per antonomasia Elena Fattori??E' forse malata di protagonismo? E' sempre contraria alle idee, proposte, iniziative, prese di posizione del MoVimento, perche' non la cacciate????

Gigi C., Seoul Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.10.18 20:08| 
 |
Rispondi al commento

1) Sul primo punto sono d'accordo.
2) Se la richiesta viene negata, non solo il contributo viene meno, MA IL COMUNE DEVE EMETTERE L'ORDINANZA DI ABBATTIMENTO CON RIPRISTINO DELLO STATO DEI LUOGHI (è la Legge che impone ciò).
3) Se la richiesta viene approvata, l'immobile non è più abusivo. Diventa legittimo al 100%. Perchè negare allora il contributo?
Con questo principio,ovvero di negare il contributo alle case che diventano legittime, dopo aver pagato gli oneri di costruzione e di urbanizzazione, a mio parere è un qualcosa di orripilante!!! Significa considerare i terremotati ischitani realmente di serie c !!!
Ma ancora peggio, lo stato mi dice che esistono case di serie a e case di serie b. Nonostante le case regolarmente sanate siano diventate legittime e regolari davanti alle leggi statali!!!!
Insomma con questo principio, nel prossimo futuro tutte le case italiane diventate regolari con regolari concessioni edilizie in sanatoria (pagando fior di soldoni) non avranno nulla a che pretendere per la parte sanata davanti a calamità naturali !!!! Però i tributi e tasse per quelle parti diventate regolari lo stato pretende i soldoni ... !!!

LUCA IMPARATO 31.10.18 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Sul primo punto sono d'accordo.
2) Se la richiesta viene negata, IL COMUNE DEVE EMETTERE L'ORDINANZA DI ABBATTIMENTO CON RIPRISTINO DELLO STATO DEI LUOGHI (è la Legge che impone ciò)
3) Se la richiesta viene approvata, l'immobile non è più abusivo. Diventa legittimo al 100%. Perchè negare allora il contributo?

LUCA IMPARATO 31.10.18 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Se è così, allora è tutto ok !!! Mi sembrava strano !!!!
Comunque sia, a me non sta bene il vero condono, quello fiscale !! In passato li abbiamo sempre contrastati e condannati, e adesso dobbiamo accettarlo perché lo vuole la Lega di Salvini ?????
Non è dignitoso, e non è corretto verso i milioni di cittadini che non possono permettersi di non pagare le tasse neanche "per difficoltà a pagarle" perché gliele prelevano alla fonte !! Più che onesti, costretti all' onestà !!!!!!

Rinaldo A., Roma Commentatore certificato 31.10.18 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Per chiarire meglio il mio precedente commento:
DIMETTERSI da Parlamentare, LASCIANDO IL POSTO ai primi dei non eletti, sarebbe L'UNICO MODO per USCIRNE SENZA DESTARE il SOSPETTO DI ESSERSI VENDUTI.

Per un semplice motivo;sarebbe come dire "NON MI RICONOSCO PIU NELLE SCELTE POLITICHE DI CHI MI RESO DA EMERITO SIG/SIGNORA "NESSUNO" A PARLAMENTARE. Quindi lascio il posto ad ALTRI"

Tutti gli riconosceremmo l'onore delle armi.
Diversamente NO!

Ho parlato di proposito di "VENDUTI"
e non di DISSIDENTI.
IL Dissenso se SINCERO, e comprensibile.

VENDERSI NO!


W il M5S sono orgogliosa di voi.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 31.10.18 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Mah!

gian e giul 31.10.18 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Bravi!

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 31.10.18 16:46| 
 |
Rispondi al commento

I dissidenti.

Non vi riconoscete nel M5S al governo, obbligato con il 32% a governare con la Lega nell’interesse di tutti i cittadini, con tutto il mondo che gli rema contro? Va bene. Si può dissentire.

Ma quelli tra voi che saltellano da un programma Tv all’altro, da un giornale all'altro suscitando l’interesse e il sommo gaudio SOLO dell’intervistatore e del suo padrone che si sfrega le mani?

Dimettetevi e rilasciare UNA, UNA pubblica dichiarazione per spiegare la vostra scelta politica.
E siate brevi. Conservate almeno la dignità perché l’intelligenza, la lealtà e la forza per sostenere un progetto che richiede unità, tempo e pazienza per compiersi “pacificamente, democraticamente”
non ce l’avete.
Stop.

P.S. Chi cerca nuove collocazioni altrove con poltroncina assicurata (per dire) o c/c rimpinguati, sappia che nell’ambiente politico, al 1000 %, i venduti una volta usati, puff, scompaiono perché fanno vomitare anche chi li ha pagati e tornano al loro stato originario, il NULLA.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.10.18 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

10-100-1000 Tommaso Merlo!

Mettiamolo al posto di Vespa in TV!!!


...e quando Martina, può permettersi alla radio la "chiusa" di un servizio giornalistico dicendo chiaramente che si tratta di voto di scambio, facendo parte Ischia del collegio elettorale nel quale è stato eletto Di Maio, e facendolo senza la minima possibilità di risposta del diffamato, si capisce bene che vi sia un problema "informazione" grosso come una casa...

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.10.18 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fate chiarezza perché ovunque domina il pensiero unico dell'élite dominante!

Giuseppe Gatto, Galatone (Lecce) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 31.10.18 15:53| 
 |
Rispondi al commento

SE LE COSE STANNO COME DICE ANDREA P. UNA PEZZA DOVETE METTERCELA.

NON CREDO SIA DIFFICILE, SERVE SOLO DELLA "ONESTA" VOLONTÀ.

Giuseppe belotti 31.10.18 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguro agli eventuali PARLAMENTARI (soprattutto dei 5 Stelle!) che dovessero VENDERSI LA DIGNITÀ, TRADENDO CHI HA CREDUTO IN LORO, che UNA NUVOLA DI VOMITO li ricopra OTNI VOLTA quando escono dal Parlamento.

E il giorno dopo una di ME..A.

A giorni alterni per tutto il loro mandato.

E che gli spiriti dei Partigiani e di tutti quelli che hanno dato PERFINO LA LORO VITA per la nostra Italia li torturino OGNI NOTTE impedendogli di dormire.

Che PERDANO L'APPETITO così da farli rinsecchire come morti viventi.

Chi si VENDE non è degno di vivere una vita normale.

E scusate lo sfogo. Ma pensare a esseri così abbietti mi fa stare troppo male!


Le caste declassate a spazzatura
Tommaso Merlo.

I nemici del cambiamento se la sono presa ancora una volta nello spread. Speravano con tutto il loro cuore in un declassamento dell’Italia da parte di Standard&Poor’s. Davvero. Non ci dormivano la notte. Per settimane hanno pregato San Panico dei Mercati e che Pio Rating gli facesse la grazia di un cedimento. Per settimane hanno covato iella lanciando avvertimenti solenni e lugubri anatemi: “vedrete … – esternavano con tono greve – vedrete che a fine ottobre i titoli italiani verranno declassati a spazzatura da S&P e i grandi fondi d’investimento dovranno venderli e per il paese sarà la catastrofe …”. E tutti giù a toccarsi. Ma alla fine, toccatina qua e toccatina là, l’unico declassamento a spazzatura si è confermato essere il loro. Il declassamento a spazzatura dei rimasugli delle caste del vecchio regime che ancora si prostituiscono in televisione e imbrattano i giornali per pontificare ai quattro venti. Tutti improvvisamente diventati esperti di economia, tutti diventati maghi della finanza globale e soprattutto tutti con una infallibile sfera di cristallo in mano. Una sfera che più sfregano per prevedere mercati e agenzie di rating, più se la prendono su per lo spread. Ci deve essere qualcosa che non funziona nel loro operato. Pare che il problema sia che di economia e finanza in realtà non ci capiscano una mazza e parlino a vanvera . Tesi avvalorata dalla macelleria sociale del passato che loro applaudivano ma che invece di generare crescita ha generato solo dolore e aumentato pure il debito pubblico. Ma non solo. Pare vi sia un problema più di fondo. Quando sfregano la sfera gli iettatori nostrani vedono sempre e solo buio pesto quando c’è in ballo il governo gialloverde. Vedono solo nero, solo disgrazie e abissi e catastrofi epocali alle porte qualunque sia la materia del contendere. E pare questo avvenga perché gli iettatori de noialtri calpestino una delle regole fondamentali del malocchio

segue sotto

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.10.18 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi,
a cui questo non va, quell’altro non si fa e quest’altro va fatto subito, suggerirei timidamente di firmarsi, a piacere:

HULK - Trascinato in combattimento da una rabbia inesauribile, possiede una forza sovrumana che i maggiori scienziati hanno definita non qualificabile

SENTRY -La sua forza è paragonabile a quella di 1000 soli che esplodono…Forza, volo, emissione di energia e manipolazione della materia sono così grandi da interferire con la realtà stessa, al punto da dare vita…al suo antagonista! Quindi deve dosarla

HYPERION - I suoi poteri eccezionali derivano dalla percezione che ha di sé: se crede di poterlo fare lo fa. Unica perplessità, proviene da un pianeta che si chiama Strontia

BLUE MARVEL - E' legato all’universo alternativo fatto di antimateria…le sue percezioni sensoriali sono straordinarie, visto che riesce a percepire fenomeni a livello subatomico
e prevenire eventi catastrofici. Legge nel pensiero dei cattivi e degli ipocriti.

E poi c’è lui, il migliore.

SUPERMAN - Gli avversari che affronta più frequentemente sono scienziati pazzi, imprenditori disonesti e politici corrotti.

• può viaggiare per milioni di anni luce in brevi intervalli di tempo
• è in grado di viaggiare avanti e indietro nel tempo superando la velocità della luce;
• è in grado di far vibrare il proprio corpo così velocemente da rendersi invisibile.
• regge sulle mani i palazzi scossi da un terremoto, scava fossati enormi con le sue mani in pochissimi istanti; strappa, a mani nude, i picchi delle montagne; riesce a colpire una palla da baseball così forte da farle compiere il giro del mondo due volte; taglia con l'unghia del pollice una lastra di metallo; ferma onde di maremoto congelandole in iceberg, riesce a stare sott'acqua quanto gli pare, legge un libro di 500 pagine in dieci secondi, grida così forte che la sua voce si propaga per chilometri; è capace di udire il Big Ben a Londra che batte le ore mentre è nel deserto del Sahara…

A voi la scelta.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.10.18 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E vorrei RIVEDERE I TRE GUZZANTI IN RAI.
E BASTA con i vari Vespa, Fazio e leccamentari varii.

Sono lì da un'eternità.

Diamo il via a FACCE NUOVE


UN UMILE SUGGERIMENTO...

Viste le tante nostre "FRONDE" di questi giorni, che si ribellano ai provvedimenti del governo, METTETE GLI "AGENTI PROVOCATORI" prima di tutto tra i PARLAMENTARI E GLI ELETTI del Movimento.

Così vediamo se e CHI sono i GIUDA TRADITORI E VIGLIACCHI disposti a VENDERSI al miglior offerente.


Ricordate le paginate di articoli contro Casalino perchè aveva commentato il comportamento dei dirigenti del mef?
E Garolfi che assegna alla cri un tot di milioni, senza che nessun ministro ne sapesse nulla?
Oggi si legge che Garolfi ha aperto un b&b comprando un immobile dalla cri, a un prezzo molto scontato.

Lidia 31.10.18 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La legge sulla diffamazione è chiara .
I precedenti governi l'hanno applicata duramente contro gli attivisti del M5* , me compreso ,
ADESSO IO CHIEDO , CHE CHI SCRIVE BALLE E DIFFAMA IL GOVERNO VENGA QUERELATO E PAGHI LE CONSEGUENZE .

serf 31.10.18 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perché nel caso del terremoto di Ischia si è parlato di condono in tutti i terremoti precedenti invece no .Lo stato deve dare aiuto per la ricostruzione solo per le costruzioni costruite a norma con le leggi urbanistiche

Antonio D., CARRARA Commentatore certificato 31.10.18 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma se si applicano a tutte le richieste di condono i criteri del condono del 1985 che sono diversi e molto meno restrittivi dei due condoni successivi, sostanzialmente si tratta di un condono. Il passaggio incriminato è questo "Per la definizione delle istanze di cui al presente articolo, trovano esclusiva applicazione le disposizioni di cui ai Capi IV e V della legge 28 febbraio 1985, n. 47." Cioè le richieste di condono ai sensi delle leggi del 1994 e del 2003 che sono soggette a parametri molto più restrittivi, devono essere giudicate con le norme del 1985. Si tratta della riapertura di un condono scandaloso fatto da Craxi.

Andrea Petrelli 31.10.18 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che TG Rai3 dovrebbe essere piena portavoce del governo.
Le prime due reti sembrano già assegnate come Direttori dei TG
A Rai3 - al direttore - spetterà dare per definizione amplissimi spazi al Governo - visto che gli avversari hanno dalla loro tutte le altre reti private e pubbliche.
Sono due formazioni al Governo? Benissimo.
Ognuna avrebbe la sua voce ufficiale dove chiarire la canea mossa, alimentata, arricchita di fandonie dalle reti della DX; Berlusca, Skay,24 ore e le locali Tutte vendute se non altro per la pubblicità.
Ovviamente Rai tre andrebbe finanziata più sostanziosamente, magari a scapito delle quattro,cinque,movie, ecc.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 31.10.18 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera ho ascoltato per la prima volta Nigel Farage da Floris. Sono rimasto colpito per la capacità che ha avuto di tenere testa a quei tre contaballe in studio, con argomenti ineccepibili non solo sul piano economico, ma soprattutto etico.
Sono rimasto sorpreso perché i nostri media lo avevano dipinto come un mezzo fascista, demagogo e antidemocratico. Allora mi sono chiesto quante persone in Europa pensano lo stesso dei Nostri solo perché i loro organi di dis-informazione ne parlano male e li descrivono come demagoghi.
Ma all'estero lo sanno che il blog è fruibile anche in inglese?
Quel Michael Moor per esempio, che cosa sa di Noi?
Ci confondono con la Lega o con Trump?

Dobbiamo farci conoscere meglio in Europa se vogliamo creare un blocco ''riformista''.

Il Barone Zazà 31.10.18 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Se i dissidenti Nugnes, Fattori, Montero ecc..
Devo correre il rischio di far cadere il governo si devono dimettere e lasciare il posto a coloro che sono fedeli al programma di governo votato dagli attivisti del m5s.
Se non vi sentite più in sintonia, dimettetevi.

Leda 31.10.18 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5S ha preferito salire su un tandem, mentre se aspettava forse sarebbe salito su una bici da cross ( visto il percorso accidentato ).
Si capisce ora come non sia contento dell'alleato, propio mentre quest'ultimo ha detto le stesse cose : che avrebbe fatto meglio senza il M5S. Sighhh !!


E se fosse? Io non sarei neanche contraria. L'abusivismo edilizio è causato anche da una moltitudine di vincoli insensati, levateli.

fc 31.10.18 13:47| 
 |
Rispondi al commento

GOLPE FINANZIARIO CONTRO L'ITALIA( da m5s senato)

Jeroen Dijsselbloem è un politico olandese alleato del Pd in Europa. Le sue ultime dichiarazioni fanno rabbrividire. In una intervista alla bce invita apertamente i mercati a punire l’Italia facendo salire gli interessi sul debito. Afferma che bisogna dire a Draghi e alla Bce di fare salire lo spread per portare al fallimento le banche italiane, piene di titoli di stato.Il popolo italiano deve recepire il crollo dell'economia italiana. Questa è l’ennesima conferma che l’establishment finanziario è contro il popolo. Ci fanno la guerra perché abbiamo chiuso il rubinetto a banche e lobby! La notizia è stata ripresa da Zerohedge, nessun telegiornale italiano invece riportato le sue dichiarazioni.

Tutti ricordano Dijsselbloem perché ha accusato i Paesi del Sud Europa - Italia compresa - di spendere tutti i soldi in alcol e donne. Dijsselbloem, da Presidente Eurogruppo, ha appoggiato il piano di salvataggio della Grecia che ha massacrato milioni di cittadini con tagli a stipendi, pensioni, sanità e istruzione. Sempre lui ha avallato nel 2013 il prelievo forzoso nelle tasche dei risparmiatori ciprioti per salvare le banche.

Oggi Dijsselbloem è consigliere strategico per il Meccanismo Europeo di Stabilità. Visto che l’Italia è il terzo contributore di questo Fondo auspichiamo che questo personaggio che passa il tempo a insultare l’Italia e gli italiani si dimetta al più presto!

Leda 31.10.18 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra ragionevole . Ma al di la di questo , per evitare i condoni , basta liberalizzare l'edilizia pubblica di chi si vuol costruire una casa per se e la propria famiglia su un terreno che non abbia vincoli veri . Le altre costruzioni , le megaville e gli edifici commerciali devono passare per gli uffici addetti . L'edilizia minuta , la casa fino ai 200 mq va aiutata , fino ai 300 permessa , oltre osteggiata . Troppi costruttori si sono arricchiti costruendo interi quartieri illegali !

vincenzo di giorgio 31.10.18 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Su tutti i notiziari RAI, notizie allarmanti su spread, occupazione in calo, produzione ferma, riflessi negativi sulle famiglie e chi più ne ha più ne metta. Non sono facilmente impressionabile. So bene da che pulpito viene la predica. Però questo martellare continuo, teso ad addossare, ad arte, tutte le responsabilità di malgoverno, a questo governo, temo che potrebbe creare, a lungo andare, una situazione sfavorevole al m5s. Non ho la soluzione per quanto esposto sopra, però penso che qualcosa si deve fare per non lasciare spazio a chi in anni di vero malgoverno ha svenduto, sprecato, rubato, mangiandosi il patrimonio degli italiani.


Però nelle tv e giornali raccontano che è un condono

Leda 31.10.18 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Potrei avere un chiarimento.
Sono andato a vedere l'articolo 25 sul gazzettino ufficiale ma il comma 1-bis non c'è.
C'è invece il comma 1 che però recita altre cose.
Come mai?

Roberto 31.10.18 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi ricordate una parola d’ordine del Movimento? BUON SENSO.

I terremotati di Ischia, ossa, carne e sangue, li cancellate dalla faccia della terra perché sono stati “cattivi” e solo l’idea del condono, non importa A CHI COME QUANDO E PERCHÉ vi smonta il cervello?

L’illegalità in questo Paese è stata scientificamente indotta anche nel migliore dei cittadini da una politica corrotta e vergognosa. Se vogliamo farla finita con il passato e ricominciare con un solido cambiamento, prima di tutto nel rispetto del cittadino che solo da questo trarrà a sua volta il rispetto delle Istituzioni e delle leggi, dobbiamo usare il BUON SENSO e non indurre al suicidio (come hanno fatto gli altri) chi ha scelto di vivere come si può, nonostante lacci e lacciuoli infidi.


P.S.Personalmente non ho mai avuto nulla a che spartire con condoni e neppure la mia famiglia.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.10.18 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei suggerire a chi si occupa di comunicazione di insistere giorno e notte a spiegare,chiarire,esemplificare ogni provvedimento che viene preso dal governo. Perche abbiamo contro ogni tipo di informazione pubblica e privata.Dalla tv ai giornali di ogni tipo.L'INFORMAZIONE E CRUCIALE.

Matteo Folla 31.10.18 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo chiarezza sul terzo valico invece di scassare le palle con gli abusivi!! Non facciamo scherzi x favore o scoppia una merda che neanche vi immaginate, avete preso i voti per fermare questa porcata ricordatevelo!!!

Massimo Unali 31.10.18 12:48| 
 |
Rispondi al commento

A parte l'argomento dell'articolo è chiaro che il M5S non fa inciuci o favoritismi!!! Quello che mi preme sottolineare, sentendo che abbiamo in Parlamento qualche dissidente, è che sarebbe il caso di fargli/le capire che già ci stanno attaccando da tutte le parti e che quindi non è il caso di prestare il fianco alle speculazioni degli altri Partiti perdenti!!! E' inutile voler fare i protagonisti o meglio le "mosche nocchiere" si deve seguire il programma di Governo per 5 anni fino a scadenza del mandato e dopo tirare le somme!! Del resto Coloro che oggi mettono a repentaglio il Governo a fine legislatura faranno sempre in tempo ad emigrare nei "tempii della Democrazia! NON HANNO CAPITO NULLA!!!!!!!

Vincenzo Garofalo (giotto), Roma Commentatore certificato 31.10.18 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giusto!
Vi chiedo di prendere provvedimenti anche su chi evade le tasse, galera, 4-5 anni di galera senza condizionale, senza sconti

undefined 31.10.18 12:26| 
 |
Rispondi al commento

condono minimo o altro ...ma quelli che chiedono di abbattere tute le case abusive a ischia ..nel mentre dove li " accatastiamo" gli abitanti ? chi trova i soldi per abbattere il tutto ?a parte il pd che manco sa di esistere è il caso che salvini rompa meno i coglioni con tutto quello che si ritrova sulla gobba

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.10.18 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi trovo in disaccordo, migliaia di cittadini per le volumetrie extra si son visti recapitare una denuncia, una Sanzione e più sfortunati un ordine di demolizione , luigi ricordati che non rappresenti solo la tua regione! Dimenticavo nel Def avete tradito le promesse ai vigili del fuoco avete messo in programma solo delle assunzioni per dare un contentino ai sindacati ma avete dimenticato la loro equiparazione agli altri corpi ...alle elezioni europee su faranno i conti....siete preoccupati di concedere diritti ai rifugiati e vi state dimenticando dei vostri servitori...scusatemi se mi son permesso di fare una critica!!

Giuseppe . Commentatore certificato 31.10.18 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mary C Senigallia

“Basterà un soffio di vento
a ribaltar castelli di carte
E noi pronti saremo
a ricostruire mura di fiori
per ripararci dagli uomini malvagi
assassini di lupi
ormai quasi estinti
Anelare a una tempesta
che sconvolga tutto
per renderci capaci
di ricostruire tutto
meglio di prima,
senza falsi discorsi
senza avidità
senza prezzi attaccati
a giacche firmate
Nel buio si ritrova
una via nascosta
che redime l’anima
perché è santa
la voglia di cambiare”

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.10.18 12:17| 
 |
Rispondi al commento

LE FRASI IDIOTE DI SCALFARI
Se il nostro governo ce la farà,immagino la faccia di Scalfari(un altro che farebbe bene a non guardarsi allo specchio per non rovinarsi la giornata!),uno che scriveva che Grillo è
“un capo-popolo,un germe che ha messo radici da secoli e che rimane una latenza costante nell'humus anarcoide e individualista della nostra gente”

“L’anarco-individualismo è un virus che corre sotto traccia ma spesso emerge ed esplode in superficie.I suoi avversari sono inevitabilmente sempre gli stessi:il potere costituito e il potere immaginato.L’anarco-sindacalismo è per definizione il nemico dell’autorità.Può rappresentare una necessaria valvola di sfogo quando provoca l’insorgenza contro regimi autoritari e dittatoriali(ma avviene di rado);ma diventa anacronistico in diffusa democrazia(sigh!)dove esistono forme di opposizione e di denuncia più efficaci e molto più civili(doppio sigh!)di quella di radunarsi o marciare dietro cartelli con su scritto Vaffanculo

“Chi inneggia al Vaffanculo partecipa consapevolmente a quelle invasioni barbariche che connotano gran parte della nostra mediocre e inselvaggita attualità”

“Grillo vuole il governo assembleare che è sempre stato l’anticamera delle dittature.Per cui,quando vedo prender corpo un movimento del tipo del “grillismo” mi viene la pelle d’oca;ci vedo dietro l’ombra del “law & order” nei suoi aspetti più ripugnanti;ci vedo dietro la dittatura” (mai sentito parlare della Svizzera,immagino,nella sua profonda e immarcescibile ignoranza!)

”Non inganni lo slogan “né dx né sx".Si tratta infatti di uno slogan della peggiore dx,quella populista,demagogica,qualunquista che cerca un capo in grado di de-responsabilizzarla”

Scriveva queste parole da quella Repubblica che pubblicava lenzuolate di Oriana Fallaci con tutta la sua xenofobia e il suo razzismo filoamericano,e che oggi scade nelle idiozie di giornalai qualunque,quotidiano ambiguo ieri come oggi

(Poi uno si lamenta della perdita dei lettori)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.10.18 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Parlano ancora di "gondoni"... seee... quelli che aveva in testa il PD!

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.10.18 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che se iniziano subito con la manovra è meglio e dico perchè. Vivo all'estero e svolgo un lavoro che è il riflesso di come va l'economia in Italia, bene noto un calo di lavoro impressionante, certo chi è lì al governo ha la buvette e un buon stipendio, non soffre il freddo, le poltrone sono calde, ma chi è nei guai, vedrà nero e ci sarà la fame. Qundi, un invito a proclamare meno e a smuovere parametri portanti, le faccende del futuro, le belle foto con sorriso e sguardo in avanti, viviamo una epoca della glorificazione iconica, inoltre, sembra che i nostri parlamentari NON si riducano più lo stipendio: Di Maío lo ripeteva tre volte in ogni frase... scusate la schiettezza.

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.10.18 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Il Decreto Sicurezza è da modificare, ci sono dei punti che non rispettano assolutamente i valori del M5S e che non sono specificati nel Contratto. Hanno ragione i vari De Falco, Nugnes ecc. Perché non ci sono più votazioni su Rousseau, dove è finito l'uno vale uno ?

DARIO GIOVANNI GIUSSANI 31.10.18 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il punto 3 dell'immagine cita chiaramente il condono al quale dovremmo essere contrari.

Davide Carlini, Trieste Commentatore certificato 31.10.18 12:05| 
 |
Rispondi al commento

E' stata avanzata una richiesta, da parte del M5s, alla RAI per ospitare Beppe in una trasmissione?
Sarebbe interessante tastare il "cambiamento"...se cambiamento c'è stato!
Grazie!

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.10.18 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5S deve pensare solo ad operare in modo serio. Lo dimostra Art. 25. Che difetta di una sola cosa. E'SCRITTO IN BURACRATESE. Spero prima o poi si scriva in modo comprensibile anche a mia Nonna.

Roberto Maccione Commentatore certificato 31.10.18 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno smascherato la manina al ministero del tesoro di tria. Vogliamo le dimissioni immediate oppure la rimozione immediata di questo delinquente patentato in pieno conflitto di interessi con la croce rossa
Questa vergogna la deve pagare . Uno che inserisce di nascosto dal governo un emendamento con finanziamento pubblico alla croce rossa e qualcosa di inaudito. Maledetto vigliacco senza vergogna .

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 31.10.18 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in Italia tutti parlano in tv domani faccio domanda x fare l'opinionista

tanto cassone più cassone meno con tutti quei cassoni sai quante palle ti raccontano...

saluti ai monelli del blog

dino ., genova Commentatore certificato 31.10.18 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINALMENTE UN POST CHIARO CHE SPAZZA TUTTA LA MALA INFORMAZIONE DELLE TV E DEI GIORNALI, A MIO PARERE SIETE MOLTO IN RITARDO E L'IMPORTANTE SE SBAGLIATE (E CAPITA), NON PERSEVERIATE.

VISTO LA COMPLESSITÀ DELLA MATERIA E DELLE NUMEROSE LEGGI DI CONDONO CHE SI SONO SUSSEGUITE, VI CONSIGLIO DI:

- VERIFICARE ATTENTAMENTE CHE QUALCHE COMMA O POSTILLA NON SIA SFUGGITA AI "BUROCRATI CONDONISTI" IN MODO DA PORVI RIMEDIO,

- CONTROLLARE, CONTROLLARE E CONTROLLARE POI CHE NON UN EURO VENGA DATO AGLI ABUSIVI E, CHI TRUFFA, (TECNICI, AMMINISTRATORI, PROPRIETARI) SIA PERSEGUITO (TRE VOLTE) PENALMENTE ED ECONOMICAMENTE IN TEMPI BREVI E CERTI.

INFINE, FATE SEGUIRE I FATTI ALLE PAROLE.

AUGURI A TUTTI NOI.

Giuseppe belotti 31.10.18 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aripeto che, per me, serve.

Per i problemi che ha il Governo attualmente ...

Forse bisognerebbe chiamarli per nome e cognome.

Prima della guerra ci sarebbe la diplomazia.

Dipoi se dichiari guerra al resto del mondo, non è che si possano attendere rose e fiori come risposte (ed al netto di chi ha ragione e chi no).

Non solo, una volta dichiarata guerra al resto del mondo, forse prima bisognava fare due calcoli ... Ma fatti bene.

Ora mi fece un immenso piacere nel vedere che non siamo proprio isolati e che molti validi personaggi e carte stampate stanno prendendo le nostre parti. Però stupirsi per la reazione tutto il resto del mondo che spara ... Mi sembra l'ennesima ingenuità che dovremmo evitare ...

Sapete, di ingenuità in ingenuità le guerre si perdono ... E ne noi ne il mondo ci possiamo permettere di perderla sta guerra.

Ci si è assunti delle responsabilità immense ...

A poposito ... Comprendo che Beppe disse quel che disse ... ma magari qualche comparsata in TV sarebbe buona e rigenerante ... In effetti in guerra è meglio usare i guerrieri e non le mammolette che magari (con tutta la loro più buona volontà ed ingenuità) tirano la volata all'inimicio ... non foss'altro perchè l'inimico è gia MOOOLTO più numeroso di noi ... perciò truppe nostre che sparano sulle nostre truppe (in guerra si chiama fuoco amico) sarebbe proprio da evitare. E non c'entra se uno si sente FICO o no ... facendo questo ... Mi sono stato spiegato?

Beppe, perfavore, pensaci ... ^_^ ...


E' giusto ed onesto dare spiegazioni e ragioni delle decisioni che prendono i nostri tantissimi rappresentanti al governo ed altre cariche istituzionali!
Anche il problema dei terremotati di Ischia sta diventando un affare di stato, di critiche, di offese per il governo che sta cercando di dare una soluzione equa a dei cittadini che si sono ritrovati senza casa per una calamità naturale!
Sono situazioni molto frequenti in Italia!
Cittadini che devono aspettare anni ed anni per avere responsi dalle autorità o esiti di cause che non finiscono mai!
I vigliacchi PD/DC/FI, e vermi allegati,gridano al "CONDONO" e MENTONO!
Gli organi competenti devono dare risposta entro sei mesi per approvare o negare la ristrutturazione delle case crollate costruite abusivamente!
Ecco la chiara risposta che è equa e giusta per tante famiglie che aspettano la decisione che i soliti burocrati NON hanno preso in tanti anni!
Sarebbe giusto punire chi aveva il dovere di decidere e non lo ha fatto per tutti gli anni passati!
Siamo vicini a tutti gli italiani e coloro che hanno subito tragedie di ogni genere e che sono costretti a soffrire per burocrati statali che, malgrado lauti stipendi, non si prendono la responsabilità di DECIDERE!
Cacciamoli dalle loro poltrone e facciamo pagare i danni subiti dai cittadini per colpa loro!!

giuseppe r. Commentatore certificato 31.10.18 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Andate avanti cosi', chi e' nel giusto non deve temere nulla, con il voto libero degl'ITALIANI onesti siete autorizzati a fare tutto quello che serve per rendere giustizzia in ITALIA e in EUROPA, senza dover rendere conto a chi fa finta di non capire.

marioc 31.10.18 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Così si legge meglio,anche se come al solito è "politichese" con i relativi riferimenti a leggi e disposizioni:
Art. 25

Definizione delle procedure di condono

1. Al fine di dare attuazione alle disposizioni di cui al presente
decreto, i Comuni di cui all'articolo 17, comma 1, definiscono le
istanze di condono relative agli immobili distrutti o danneggiati dal
sisma del 21 agosto 2017, presentate ai sensi della legge 28 febbraio
1985, n. 47, della legge 23 dicembre 1994, n. 724, e del
decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito, con
modificazioni, dalla legge 23 novembre 2003, n. 326, pendenti alla
data di entrata in vigore del presente decreto. Per la definizione
delle istanze di cui al presente articolo, trovano esclusiva
applicazione le disposizioni di cui ai Capi IV e V della legge 28
febbraio 1985, n. 47.

2. I comuni di cui all'articolo 17, comma 1, provvedono, anche
mediante l'indizione di apposite conferenze dei servizi, ad
assicurare la conclusione dei procedimenti volti all'esame delle
predette istanze di condono, entro sei mesi dalla data di entrata in
vigore della legge di conversione del presente decreto.

3. Il procedimento per la concessione dei contributi di cui al
presente decreto e' sospeso nelle more dell'esame delle istanze di
condono e la loro erogazione e' subordinata all'accoglimento di dette
istanze.

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.10.18 11:26| 
 |
Rispondi al commento

ai fatti (i continui tentativi di sputtanamento dei media in coro in ogni occasione possibile vs i 5stelle) non si puo' che rispondere in un solo modo: con i fatti.

purtroppo c'e' questo stallo della manovra economica, che trova diversi ostacoli. non credo sia una buona strategia concentrare tutte le risorse umane sulla manovra. tante altre cose possono essere fare ora, a costo 0, altrettanto importanti, anzi, direi ancora di piu'. essenziali per l'italia e con effetti molto piu' devastanti nei riguardi del sistema marcio che politica e economia psicopatiche e malate hanno instaurato in italia.

esorto i 5stelle a promuovere quelle leggi (a costo 0) che l'italia aspetta da decenni e che solo queste possono veramente cambiare il volto dell'italia.

il resto, le riforme che hanno un costo che trovano problemi a essere attuate per mancanza di fondi si potranno fare in seguito in tempi migliori. ad esempio il reddito di cittadinanza che secondo me sarebbe meglio mandare a regime solo dopo che si saranno trovati i fondi (recuperati con le riforme a costo 0) e ristrutturati gli uffici di collocamento dello stato. farlo prima si rischia sia in termini economici, non poterlo sostenere economicamente, che di immagine, dare l'impressione che e' una riforma assistenzialista e basta.

gia rimettere a posto i centri di collocamento sarebbe un
evento storico per l'italia, da applausi.
gia' si sentono degli scricchiolii, non ci si carichi troppo subito di impegni difficili da sostenere.

carlo 31.10.18 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I 4 dell'APOCALISSE, avrebbero fatto bene a fare le cose che si sentono di fare, senza interviste e dichiarazioni. Se il Ministro non è d'accordo su un provvedimento può anche assentarsi , altrimenti può anche lasciare. Gli altri idem. Se poi un parlamentare vuole fare una proposta per una qualsiasi legge, bene , la faccia, ma per favore, non necessariamente deve rompere, non la testuggine, ma i coglion. Beppe ha accettato il compromesso su tutto perchè purtroppo il 32% non è una maggioranza qualificata (2/3) per governare il Paese.
Quindi per chi ha problemi con la sua dignità, con le sue personali convinzioni e/o con la sua coscienza , deve capire che l'unità è un fattore molto più importante delle posizioni personali. Grazie Luigi per quello che state facendo.31.10.18

salvatore carboni, oristano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.10.18 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

peccato che nessun telegiornale pubblichi il documento integralmente per sputtanare le opposizioni per le affermazioni fatte in merito, purtroppo ancora troppi italiani credono ai telegiornali

sergio mazzesi 31.10.18 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente..
Poche righe, dirette e cristalline.
Fare in modo che le migliaia di delatori che visitano il blog leggano SOLO ciò che poi inseriranno nei loro Merdali e Telemerdali.
Ci voleva poco, putain.
Mica stò qua a insegnà ai gatti a arrampicasse..

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.10.18 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Tutelare il risparmio è giusto, ma il Presidente Mattarella, prima del risparmio dovrebbe pensare a garantire la possibilità di poter risparmiare e questa seconda possibilità si realizza garantendo prima il diritto ad una pensione e ad un reddito che consentano il risparmio. Ancora, una cosa è il risparmio di noi poveracci, altra cosa è il risparmio dei facoltosi e dei ricchi. Questo è il Pese ed il suo popolo con le relative differenziazioni. E, per l'1vale1 e nessun indietro, le differenziazioni vanno ridotte se non eliminate liminate!!!!!31.10.18

salvatore carboni, oristano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.10.18 10:44| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Propongo una votazione in Rousseau di tutti gli iscritti per I 4 dell'APOCALISSE nel caso andassero "FUORI BORDO" ricordo che una sola persona vendette un Governo al miglior offerente.
B A S T A AAAAA
NON dovrà più succedere !!!!

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.10.18 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Non ho mai avuto dubbi sull'operato del Movimento, andate avanti senza guardare in faccia a nessuno, le vostre azioni sono giuste , sempre nell'interesse supremo della collettività.

W M 5 * * * * *

Vincenzino A., Verona Commentatore certificato 31.10.18 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

masbor13@yahoo.it
12345678
prova

francesco a., milano Commentatore certificato 31.10.18 10:33| 
 |
Rispondi al commento

state giocando in difesa e ve ne dovete fottere a andare avanti, la rai dovete rifarla tutta, è merda pura, il pd ha ,state sbagliando al pd non lasciate nessun canale,ha già la7,poi il nove, sky 24 è tutta pd,mediaset,i giornali, guardate invece come lavorano all'istat, da mesi è aumentato tutto, parlo dei generi alimentari,i prezzi di frutta e verdura raddoppiati che vuol dire che io spendo per mangiare il doppio e meno per altre cose, e L'ISTAT non ha rilevato nulla,insomma chi non funziona va cambiato,io fossi solo un giorno al governo sarei altro che ruspa ,sarei un tornado

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.10.18 10:28| 
 |
Rispondi al commento


si convinceranno? non credo lo sport preferito dai media in questo periodo è "dagli addosso al m5s", a prescindere...

ps

"L’orgoglio torinese che si ribella alla decrescita infelice di Chiara & i suoi appendini viene da lontano. Da quando Annibale mise a soqquadro l’intero Nord Italia...... quando si arrabbiano....di solito si arrabbiano proprio con chi esagera. Ai No Tav che dicono «Non si può fare», i pronipoti dei soldati dell’Assietta e degli operai del Fréjus rispondono «Lo abbiamo sempre fatto». Troveranno il modo di farlo anche stavolta. Ma senza esagerare. Altrimenti che torinesi sarebbero.

"i suoi appendini"

mah...


https://www.corriere.it/caffe-gramellini/18_ottobre_31/caffe-massimo-gramellini-torino-fiera-chiedete-ad-annibale-orgoglio-8a64c47a-dc79-11e8-8bd6-c59ffaae6497.shtml

pabblo 31.10.18 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori