Il Blog delle Stelle
La Terza Repubblica è iniziata, finalmente i cittadini tornano protagonisti

La Terza Repubblica è iniziata, finalmente i cittadini tornano protagonisti

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 09:45
Dona
  • 35

Riccardo Fraccaro
Ciao a tutti, abbiamo un importante annuncio da farvi: le riforme del cambiamento sono partite! E’ iniziato l’iter di approvazione delle nostre leggi per introdurre il referendum propositivo e ridurre il numero dei parlamentari. Sono due proposte fondamentali per il MoVimento 5 Stelle e per la maggioranza, perché ci consentono di realizzare uno dei nostri più importanti obiettivi: meno poltrone, più democrazia.
La proposta di legge per tagliare 345 parlamentari farà risparmiare 500 milioni di euro a legislatura. L’obiettivo vero è un altro: rendere le istituzioni più efficienti. Grazie alla nostra proposta, con soli 400 deputati e 200 senatori il Parlamento lavorerà meglio e risponderà in maniera più efficace alle istanze del Paese.

Stefano Patuanelli
Quasi 1000 parlamentari sono troppi, nelle aule e nelle commissioni non si riesce a lavorare al meglio. Averne più di un terzo in meno ci permetterà finalmente di allinearci alle principali democrazie europee. Oggi ne abbiamo troppi rispetto al numero degli abitanti. I 500 milioni risparmiati ad ogni legislatura eliminando 345 posti in Parlamento potranno essere meglio utilizzati per la collettività. Tagliamo per valorizzare il Parlamento, per ridargli il ruolo che la Costituzione gli assegna. Siamo una Repubblica parlamentare e vogliamo che le Camere funzionino bene, che siano composte da persone serie e con la voglia di lavorare per i cittadini. Meno posti significa avere anche una migliore selezione degli eletti. Questa riforma, come le altre, è limitata ad un argomento preciso. Noi non facciamo le mega riforme che hanno fatto i vecchi partiti in passato, in cui si mescolava di tutto e che volevano stravolgere la Costituzione. Al Senato siamo già impegnati nella commissione Affari Costituzionali per approvare presto la proposta del Movimento 5 Stelle.

Riccardo Fraccaro
Vogliamo avvicinare le istituzioni ai cittadini e permettere al popolo di esercitare direttamente la sovranità. Il referendum propositivo è una vera rivoluzione che farà fare alla nostra democrazia un balzo in avanti. Con questo strumento le firme raccolte non rimarranno mai più in un cassetto ma diventeranno legge. Questo dinamizzerà anche il ruolo del Parlamento, che sarà più stimolato a legiferare nell’interesse generale.

Francesco D’Uva
Con il MoVimento ci battiamo da sempre per rafforzare il ruolo dei cittadini nella vita politica del Paese. Adesso, con il Governo del Cambiamento, abbiamo la possibilità concreta di riavvicinare le persone alle istituzioni. Il nostro obiettivo è valorizzare la Costituzione e avere una democrazia più forte. Con il referendum propositivo gli italiani potranno proporre nuove leggi senza passare per i partiti. La Costituzione infatti consente ai cittadini di proporre una legge, ma attualmente solo una piccolissima parte delle proposte degli elettori viene approvata in Parlamento. Noi vogliamo dare la possibilità agli italiani di esercitare direttamente la sovranità. Se la sua voce non viene ascoltata, il popolo voterà direttamente la legge. Nel referendum propositivo inoltre non ci sarà il quorum. Così, il voto di chi va alle urne viene valorizzato davvero, perché non succederà più che a decidere per tutti è chi non va a votare. Stiamo mantenendo quello che abbiamo scritto nel contratto di governo: gli italiani meritano di scegliere direttamente il proprio futuro. Il referendum propositivo responsabilizza i cittadini, ne valorizza l’impegno, e fa aumentare il loro senso civico. Con le riforme del cambiamento decide chi partecipa.

Riccardo Fraccaro
La democrazia diretta migliora quella rappresentativa, rendere le istituzioni più sobrie è il modo migliore per valorizzarle. Quello che abbiamo promesso lo stiamo realizzando. Oggi il Parlamento inizia ad esaminare le riforme del cambiamento e contiamo di approvarle già entro la primavera. La Terza Repubblica è iniziata, finalmente i cittadini tornano protagonisti.



bannerdoni5s2018.jpg

18 Ott 2018, 09:45 | Scrivi | Commenti (35) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 35


Tags: d'uva, democrazia diretta, fraccaro, m5s, patuanelli

Commenti

 

Io auspico che il movimento 5 stelle faccia la lotta ai grandi evasori che detengono i soldi nei paradisi fiscali (170 miliardi di euro l'anno), soldi che ad altri cittadini vengono detratti in busta paga (somma equivalente a 10 redditi di cittadinanza che servirebbero in questo momento di crisi a tutti gli italiani che ne hanno bisogno). Bisognerebbe arrestare i grandi evasori senza avvertirli e rilasciarli solo dopo che hanno restituito tutto quello che hanno rubato con gli interessi. Non può esistere una fiscalità di serie A dove si salvano solo i più ricchi e una di serie B dove tutti gli altri sono costretti a pagare. I loro media, i politici e i giornalisti legati al potere ( cioè i privilegiati e collusi con loro) si chiedono sempre dove si possano trovare i soldi per fare leggi in favore del popolo, io saprei dove poterli trovare. Io non voglio vivere in un paese autoritario e dittatoriale ma in uno stato autorevole che non si faccia prendere per i fondelli dai soliti ladri di tasse che altri pagano, loro si rubano l' 80% della torta ingannando la parte media dei negozianti e degli artigiani ai quali fanno evadere al massimo quel 10% o 20% facendoli diventare loro complici e quindi ladri. Noi tutti (classe Media Povera)di solito siamo inconsapevoli di tutto questo ladrocinio collettivo. Se i grandi evasori pagassero tutte le tasse la classe media(negozianti artigiani) ne pagherebbe molto meno, e tutti i servizi ( come scuole, ospedali ecc.) funzionerebbero meglio.

luciano l., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.10.18 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Fraccaro, OGGI l'azienda italiana Magneti Marelli è stata venduta ai giapponesi , chissà perchè!! TAGLIATE SUBITO LA PRESSIONE FISCALE o sarà una vendemmia di aziende italiane. IL PROBLEMA GRANDE E' L'INSOSTENIBILE PRESSIONE FISCALE DELLO STATO e la POVERTA' ne è un esempio.

luciano m., sassari Commentatore certificato 22.10.18 14:14| 
 |
Rispondi al commento

La pensione di cittadinanza è un bluff. Con la storia della casa di proprietà, che può essere benissimo una catapecchia di scarso valore che non si riesce a vendere, saranno premiati i rom e chi vive nelle roulotte, gli altri prenderanno meno di quanto prendono adesso, se non si fanno le salvaguardie.
Se qualcuno pensa che gli anziani sono scemi, se ne accorgerà alle prossime votazioni.

vincenzo moncada, bari Commentatore certificato 20.10.18 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo, visto che in queste considerazioni non è citato, il DOVERE davanti a tutti gli italiani, di portare a compimento il CONTRATTO di governo che a pag.35 e 36 parla esplicitamente di ELIMINAZIONE DEL QUORUM per i referendum ABROGATIVI.
Per me elettore del Movimento è FONDAMENTALE mantenere anche questa promessa (ribadita più volte dal Ministro Fraccaro).
Vi ringrazio anticipatamente per il vostro impegno a rispettare i patti.

Mauro FERRANDO Commentatore certificato 19.10.18 19:48| 
 |
Rispondi al commento

UN CAMBIAMENTO
EPOCALE

BUM BUM 19.10.18 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna evitare le discussioni fra alleati di Governo. Se ci sono dei problemi si discutono in privato; senza rumori, senza dichiarazioni plateali.

Ragazze e ragazzi, questo Governo deve lavorare 5 anni per cambiare il Paese. Se questo Governo dovesse cadere sarebbe la fine e per sempre dell'Italia e degli italiani.

Non esiste alternativa a questo Governo. Proteggiamo il Governo dagli attacchi esterni. I partner di Governo imparino a parlare meno ed agire in silenzio.

Guardate questo video di Claudio Borghi. Magistrale

https://www.youtube.com/watch?v=j6iTTsUsmWQ

Ciro M., Brussels Commentatore certificato 19.10.18 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Andare avanti con calma e determinazione rispettando il contratto di governo senza inutili discussioni dove chi é contro la volontà popolare ci "sguazza".
Avanti Luigi,avanti Salvino,avanti presidente Conte!!!

gpl3 19.10.18 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Regolate e tassate bene gli Airb&b !
Presto e bene.
Fanno perdere centinaia di migliaia di posti di lavoro nel turismo e rubano esentasse milioni di clienti agli alberghi piccoli e medi
La mafia degli evasori miliardari italiani escono dalla finestra e rientrano dalla porta, riciclando a go go !
Dopo quelli del PD, del PDL e associati forse e' bene iniziare a svegliare gli elettori anche della LEGA !

giuseppe n., Dozza Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.10.18 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Urge un chiariimento ufficiale e a giornali e TV spiegate sull'argomento leit motiv di ieri ....ormai più conosciuto come "la manina". Dopo aver capito bene al ns interno e avendo evidentissime le prove, basta annunci e ritirate false o meno false che siano! Mi scoccia non poco curare la tosse anche a tante pulci! A parte mantenere gli occhi spalancati, l'intelletto vigile e il c....stretto, ma bisogna iniziare ad agire con i piani già pronti e con efficacia.

Alberto R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.10.18 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, quando si prende una decisione si deve pensare al peggio. Vi ricordate il famoso "mercato delle vacche" in parlamento? Meno parlamentari significa meno democrazia, più voti per eleggere il singolo parlamentare che sarà sempre più slegato dal territorio e sempre più espressione di "poteri forti" e "trattabile". Meno parlamentari significa decisioni più rapide. Quindi se si decide di mandare tutte le donne a fare la calza a casa si deciderà più rapidamente. Non mi sembra una decisione giusta. Una banda di delinquenti se è piccola si mette d'accordo subito, se è una grossa banda è più facile che ci sia qualcuno che alla fine si pente o che fa ragionare gli altri. Stipendi più bassi. Un parlamentare che decide per milioni di euro deve essere libero nella decisione non cedere a lusinghe e corruzione perché ha uno stipendio da fame. Vitalizi. Il parlamentare che prende decisioni importanti per tutta la nazione se da anziano ha una pensione sociale di sicuro si farà corrompere e da anziano avrà un ricco sostegno finanziario dei gruppi economici che ha favorito quanto era parlamentare con stipendio da fame. Vogliamo fare un prova? Fate girare la voce che ci sarà una crisi di governo imminente ed irrevocabile e vedrete quanto si ingrosserà in gruppo misto, da tutti i partiti. Mi auguro che il ministro Salvini non si stia preparando la pensione da Putin. In genere mi sembra che non ci sia tutta questa solidarietà fra sovranisti a sentire il cancelliere austriaco. Esultare per l'affermazione dell'estrema destra in Baviera non è proprio il massimo. Potete chiedere alla Le Pen cosa pensa di Macron che "svuota" i migranti in Italia? E' il sovranismo bellezza. Ripeto di non tirare tropo la corda con l'UE, perché corriamo il rischio di essere cacciati dall'euro e dall' Ue con una crisi economica mostruosa e poi implorare di restare. Ma avete mai visto i tedeschi impietosirsi? Quindi adelante, con juizio. Scusate il disturbo e cordiali saluti
dott. massimo m. alosi

massimo m. alosi 19.10.18 00:22| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe con simpatia
CONTINUANO A FARE DISINFORMAZIONE E TERRORISMO ECONOMICO DICENDO CHE TUTO E'Bagliato e che loro farebbero diversamente:perché non lo hanno fatto quando potevano farlo
Con simpatia
ROBERTO

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 18.10.18 23:34| 
 |
Rispondi al commento

A BEPPE CON SIMPATIA
L'ITALIA DEVE PRESENTARSI DI FRONTE ALL'EUROPA CON UN GOVERNO UNITO E COESO NON LASCIAMO SPAZZI AI COMPLOTTI CHE SEMINANO ZIZZANIA CON IL POMODORO DELLA DISCORDIA FALSANDO I DOCUMENTI
Con simpatia
ROBERTO

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 18.10.18 23:23| 
 |
Rispondi al commento

assolutamente daccordo sulla diminuzione dei Parlamentari......
sono troppi, di cui almeno 1/3 inutili......come ad esempio il Gruppo Misto, che non ha senso di esistere...perche' se sei in un Partito o Movimento, e ti accorgi ad un certo punto di essere in dissenso, NON PUOI ANDARE DA QUALCUN'ALTRO IN PARLAMENTO.....
ESCI dal Parlamento, ora c'e' il Reddito di Cittadinanza per loro........

fabio S., roma Commentatore certificato 18.10.18 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avevo inserito il commento sottoriportato che è sparito. Forse a qualche leghista non piacciono le critiche ?

Danyda bologna Commentatore certificato 18.10.18 21:06| 
 |
Rispondi al commento

LEGA: Migranti. Condoni. Grandi opere.
Nel mentre il ministro dell’interno Salvini, nonché, vice premier del governo, mette nel mirino migranti già presenti sul territorio nazionale..….Mafiosi o criminali comuni, di varia estrazione, dediti al terrorismo contro lo stato o all’illecito per interesse (sempre forma di terrorismo è), danno fuoco a strutture di riciclo rifiuti. Vere o presunte che siano.
In gioco: non solo interessi, ma una vera e propria intimidazione terroristica criminale nazionale.
Com’è possibile che nessuno si accorga del via vai intenso di camion, utilizzati per saturare vecchi capannoni in disuso con schifezze buttate tutte insieme, pronte per essere incenerite dall’ennesimo incendio doloso ? ….C’è qualche imprenditore che ha interessi particolari in questo giochino al massacro. Continua il sodalizio tra imprenditoria e criminalità, direzione reati ambientali ? Vogliono più inceneritori per tutti ?.... O, (comè giusto che sia) servono strutture funzionanti e sostenibili protette da quello stato che viene minacciato dall’interno ?

Ministro dell’interno Salvini, si occupi dei criminali veri. Smetta di tenere accesi i riflettori su un NON problema che è quello dei migranti già presenti. Siamo tutti consapevoli che quelli sono e quelli rimarranno sul territorio. Gli onesti vanno aiutati, i disonesti vanno ingabbiati, come si usa per italiani e cittadini UE. Non mi sembra si viva un’invasione epocale come troppo spesso viene evocata.

Ora che ha chiuso i porti (?), interdetto il ritorno dei dublinanti (?), chiarite le regole fiscali per chi faceva dell’accoglienza un business, ora che tutto ciò è stato fatto (?), si occupi come ministro di competenza, della delinquenza terroristica che sta dietro alle minacce esplicite rivolte allo stato, con incendi dolosi che perdurano ormai da anni.
Sfinire gli italiani con la retorica sull’immigrazione…Oppure cacciare in galera terroristi travestiti da criminali ……SALVINI: QUAL’E’ LA PRIORITA’ ? …. DA CHE PARTE

Danyda bologna Commentatore certificato 18.10.18 21:04| 
 |
Rispondi al commento

M5S ascoltate l'allarme lanciato da Cafiero de Raho.
Non si può seguire la Lega in queste faccende di condoni, pace fiscale, decreto anticorruzione e via dicendo, emittenze televisive eccetera. Diciamolo chiaramente, questi sono tutti argomenti che la Lega vede come il fumo negli occhi. Meglio tornare da solin non si può continuare con Salvini.

lorenzo diana, San Marco Evangelista Commentatore certificato 18.10.18 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Di Maio, a me sembra di capire che La Lega ci prova sempre a salvaguardare più del dovuto chi non ha pagato il dovuto.
A questo punto che senso ha stare ancora insieme? Meglio andare per la "nostra" strada a testa alta piuttosto che tradire le aspettative di noi elettori. E cosa succederà quando si dovrà discutere la legge anticorruzione? Salvini è e sarà sempre Berlusconi oriented.

lorenzo diana, San Marco Evangelista Commentatore certificato 18.10.18 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Prototipare la regionalizzazione della piattaforma Rousseau con priorita' dove la democrazia diretta e popolare e' maggiormente ingannata, tradita e rubata dai poteri forti delle lobby che decidono dei loro interessi con il ricatto delle paure della sopravvivenza civile, sociale ed economica dei cittadini contribuenti elettori onesti e dell'amor proprio e dei concittadini con cui vuole vivere serenamente in pace e con dignita' umana. Prova ne sia quanto di piu' distruttivo hanno eseguito ad un Popolo di una Nazione Occidentale unica al Mondo enormemente la piu' indebitata per PIL procapite di chi detiene un reddito produttivo (e non sussidiario ed indiretto) che produce ricchezza reale reinvestibile nei mercati che garantiscono altro valore produzione redditi ed altro lavoro alle generazioni immediatamente successive.

giuseppe n., Dozza Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.10.18 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Molto bene, bravissimi parlamentari del MoVimento 5 Stelle!
Ora finalmente vedremo in Parlamento chi è davvero per la democrazia e chi si rivela invece fautore del mantenimento di un esercizio corrotto e para mafioso della politica.

Santo Mazzotti, Remedello Commentatore certificato 18.10.18 19:26| 
 |
Rispondi al commento

la legge elettorale doveva essere la prima cosa da fare, ma è certo che Salvini non ha interesse a cambiare perchè non vorrebbe togliere la possibilità di mettersi in coalizione, mentre noi abbiamo dobbiamo tendere al doppio turno. Rimane il primo problema da affrontare.
In attesa, nella situazione attuale, cercate di non far presentare in parlamento i soliti decreti omnibus che contengono tutto e consentono tranelli e imbrogli

maria t., olbia Commentatore certificato 18.10.18 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma la legge elettorale quando la cambiamo?....

Ottavio S., Cadoneghe Commentatore certificato 18.10.18 17:32| 
 |
Rispondi al commento

quindi sui giornaloni trovere " opposizione all attacco" presumo

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 18.10.18 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Bene, si deve fare il prima possibile, perché il voto , resta sempre dietro l'angolo. 18.10.18

salvatore carboni, oristano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.10.18 16:46| 
 |
Rispondi al commento

La lega raccoglie i voti dagli evasori fiscali e ne difende gli interessi.
Tenete gli occhi aperti ragazzi, o ci faranno passare per complici delle peggiori porcate pro-evasione.
Ci giochiamo tanta della nostra credibilità se facciamo passi indietro sulla lotta all'Evasione Fiscale. Niente condoni mascherati, niente furberie dell'ultima ora. Sappiamo dove i leghisti vogliono andare a parare, legalizzare l'evasione fiscale con la Flat Tax e nel frattempo tirare un colpo di spugna sul pregresso.
Al M5S non conviene stare a questo gioco.

Alberto O. 18.10.18 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Splendido!

P.S.

"Intanto, grazie a Luigi e alla denuncia che ha fatto, un paio di porcate pro-evasori non passeranno. Consiglio a tutti di concentrarsi su questo.

Io, da cittadino, mi sento di ringraziarlo perché è chiaro che finalmente c’è chi sa dire NO.
Farlo dall'opposizione era più facile. Farlo al governo dimostra il valore di un uomo" (DiBa).

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.10.18 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Se capisco bene, il referendum propositivo dovrebbe andare di pari passo ad un rafforzamento della prerogativa costituzionale di poter presentare disegni di legge di iniziativa popolare, che oggi è fortemente vanificato dalla non obbligatorietà del Parlamento di discutere tali disegni di legge, nè tantomeno tranne spunto per portare avanti principi e spunti normativi in esso contenuti. Immagino che il tema sarà tra quelli in evidenza nel meeting di Roma! La partecipazione diretta, vera, è linfa vitale per una Democrazia.

roberto sabbatini, torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 18.10.18 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Tutto quello che si fa per aumentare la partecipazione e' positivo. Penso che la partecipazione indiretta e' penalizzante rispetto alla diretta.

Roberto Maccione Commentatore certificato 18.10.18 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Tutti noi che vi abbiamo votato il 4 marzo abbiamo fatto una scelta che avete concretizzato con il GOVERNO DI CAMBIAMENTO (l'unica e sola soluzione per governare, approvata dalla base del M5* ed anche dal 90% della base leghista)!
Ora tutte le critiche costruttive sono ben accette e non lamentersi, piagnucolare e lamentarsi per il contratto di governo con la lega! Dobbiamo cercare di andare avanti (d'amore e) d'accordo per poter fare quante più leggi possibili nel contratto per onorare gli elettori di entrambe le parti al governo!
Ragazzi, questo deve essere l'obiettivo altrimenti sarà tutto vano e tutto perduto!!!!
Dobbiamo combattere tutti insieme i vigliacchi PD/DC/FI, e vermi al seguito, per SALVARE il paese e gli italiani onesti, senza se e senza ma!
In alto i cuori , le ***** e tutto il governo "CONTE"!
Buona giornata ed arrivederci tutti a roma fra due giorni!

giuseppe r. Commentatore certificato 18.10.18 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente il ritorno della Società Civile !

Raffaele . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 18.10.18 12:27| 
 |
Rispondi al commento

ottimo speriamo che queste riforme passino

Manuele L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.10.18 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Tutto bene, ma non riesco a togliermi il dubbio che questa strana alleanza M5S - Lega assomigli tanto ad una associazione "Guardie & Ladri". Può essere sostenibile oltre che credibile agli occhi degli uni e degli altri ?

Rinaldo A., Roma Commentatore certificato 18.10.18 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Va benissimo!
Tuttavia il piatto forte è la (IN)GIUSTIZIA. Urge una sua riforma. Oggi rappresenta il cancro della nostra società. Magistratura autoreferenziale, il cui operato, a differenza di tutte le altre strutture statali non è sottoposto a nessun controllo, nemmeno quello più stupido sull'effettivo orario di servizio mediante la timbratura con badge.

michele colucci 18.10.18 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Favoloso. In bocca al lupo.

Benny 18.10.18 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Bravi!!! State facendo cose buone e giuste!!! Avanti tutta!!!!sempre con voi!!! Orgogliosa di avervi votato!!!!grazie!!!!! 😘

Sandy***** S., Sandonaci Commentatore certificato 18.10.18 10:02| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori