Il Blog delle Stelle
La nuova normalità: un governo che mantiene le promesse

La nuova normalità: un governo che mantiene le promesse

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 97

di Luigi Di Maio

La cosa che più mi colpisce di questo video che vedete in cui parlano i lavoratori della Bekaert, lavoratori che fino a 4 mesi fa pensavano di perdere il lavoro perché la loro azienda aveva deciso di andarsene in Romania, è lo stupore per il fatto di avere lo Stato dalla loro parte. Dovrebbe essere la normalità potersi confrontare con un ministro che poi mantiene la parola data, senza menzogne. Invece in Italia non è mai stato così.

I politici hanno sempre detto delle cose per poi farne altre totalmente diverse non appena arrivavano alle poltrone. Questo è lo schifo a cui ci hanno abituato, a dover elemosinare per vedere garantiti i nostri diritti per poi vederceli puntualmente negati. Vogliamo instaurare una nuova normalità dove quando un ministro dice una cosa, quella fa. Non è un atto eroico, non dovreste neanche ringraziare, è quello che dovete pretendere da tutti quelli che gestiscono la cosa pubblica. Il minimo sindacale. Ringrazio di cuore i lavoratori che hanno speso belle parole per me.

Sarà capitato anche a voi: quando qualcuno ti dice che hai fatto un buon lavoro non riesci proprio a nascondere la soddisfazione di vedere apprezzati i tuoi sforzi. E questa è la più grande ricompensa per me. Continuerò su questa strada. Abituiamoci alla nuova normalità. Il MoVimento 5 Stelle lo diceva da tempo che l'onestà sarebbe tornata di moda.



bannerdoni5s2018.jpg

8 Ott 2018, 12:20 | Scrivi | Commenti (97) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 97


Tags: Bekaert, di maio, lavoratori, politica

Commenti

 

Buongiorno
è giusto per condividervi una gioia con voi
il suo fare molto a lungo sono alla ricerca di un prestito senza ottenerlo ma un giorno ho visto la pubblicazione di una signora a che ha appena ottenuto pronto senza alcuna costrizione si è succo questa gioia io volevano dividere con voi
ecco la sua mail: prestatoreg.nicola@gmail.com

nicola p., roma Commentatore certificato 10.10.18 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Luigi Di Maio,sempre orgogliosa del Movimento 5*****!!

Adelaide C., Crema Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 09.10.18 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro di Maio,
Noi ci fidiamo di voi del M5S, perché siete persone semplici e serie come la maggioranza del popolo italiano.
Continuate a fare ciò che avevate detto di fare e per cui vi abbiamo votato.
Le vostre, nostre idee sono giuste, perché difendono le idee si una società più equa e solidale, contro le idee di una Europa del liberismo e capitalismo selvaggio a favore dei ricchi e lobbies e a danno dei cittadini.
Siamo attaccati da tutte le parti, spread, mercati, giornali, pd/fi, sindacati, opinionisti etc...
Era già tutto previsto, sapevamo che le anime nere della società capitalistica ci avrebbero attaccato vedendo sparire la torta dei soldi pubblici che pensavano di spartirsi e, noi avremmo dovuto pagare le tasse di questa torta.
Avanti tutta con le nostre idee e contratto di governo indipendentemente dalla Europa e dallo spread.
Un saluto

Aurelio Colantonio, Avezzano Commentatore certificato 09.10.18 07:51| 
 |
Rispondi al commento

bene, benissimo

Riccard 09.10.18 04:55| 
 |
Rispondi al commento

News di tutti i giornali " chi vive con i genitori non avrà il reddito di cittadinanza "..chi supera i 9 mila e passa euro di reddito isee non avrà il reddito". I giornali parlano per sentito dire per allarmare gli elettori 5 stelle e far entrare nel panico i giovani dicendo tu lo hai votato ma anche loro ti vedono "bamboccione " e non ti danno il reddito perche' sono come gli altri anzi più ipocriti. Quando uscirà il testo del rdc ci sarà da ridere perché verranno smontate tutte le balle dei giornali.Sucuramente il reddito non sara quello della prima proposta del m5s ma i giornali sono folli a voler far credere che un Neet iscritto al centro dell'impiego o che si isvrivera' al centro per l'iimpoego e che vive con una famiglia sotto la soglia di povertà non riceva lui o la famiglia niente. Certo se sei Neet e i tuo genitori hanno un patrimonio enorme certo che non riceve nulla.
Il vero spartiacque è l'isee ma riformato perché così com'è darebbe il reddito di cittadinanza più o meno a 10 persone. Battute apparte e' veramente restrittivo l'isee attuale.

Paolo Graziosi, Roma Commentatore certificato 08.10.18 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Maria, ho visto e invitato tramite il blog a guardare il video dove Guido Grossi, spiega il debito e soluzioni! Comunque grazie, importante è diffondere il più possibile la verità, obsoleta da anni in questo paese.

Alessandra R., Monteriggioni Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.10.18 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo però avete escluso i bambini sani dall'asilo e questa è una cosa vergognosa non avete rispettato il contratto di governo Questo è molto grave


Una volta tanto Paolino nostro ha centrato il vaso, in realtà se lo Stato italiano emettesse Bot e Cct tramite Cassa Depositi e prestiti per far finanziare il proprio debito dai risparmiatori italiani, che non vogliono speculare o investire, ma solo tutelare il proprio risparmio con minimo rischio e minimo guadagno, potrebbe diminuire la quota di Btp in vendita a finanziatori esteri ! Più si finanzia il debito con il risparmio degli italiani, e si parla di un risparmio privato di 4700 miliardi di euro, più si allenta il cappio che abbiamo al collo! Ho detto bene Paolo?

Alessandra R., Monteriggioni Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.10.18 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORTUNE TELLER:
l'Italia sara' l'avanguardia dell'Europa grazie al M5S e ai suoi leaders

Sara Paravizzini 08.10.18 20:04| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO RISCHIAVANO DI TROVARSI VERAMENTE " FUORI" ERANO OSPITATI REGOLARMENTE IN TV A CONTESTARE DI MAI ..DI SOTTO DI SOPRA DI LATO ...ORA VIETATO OSPITARLI ...GUARDA CASO ..COMUNQUE L IMPORTANTE è AVER RISOLTO

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 08.10.18 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento che finalmente un governo sia dalla parte dei cittadini che come me ha perso il lavoro e abbiamo almeno un tempo minimo x non soffrire l' indigenza. Io ho dovuto provare andare fuori dall' Italia per x trova re un lavoro dignitoso che possa darmi una indipendenza economica continuate su questa linea ok?

Saluti

FC

Francesco Corrao 08.10.18 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Sulla scuola non le state mantenendo clamorosamente!
Altro che stipendi dei docenti adeguati a quelli europei, si prevedono tagli per 150 milioni di euro. Peggio per voi, così facendo perderete la fiducia di tantissimi docenti che votavano a Sinistra e che il 4 marzo hanno invece votato Movimento Cinque Stelle... Ve ne accorgerete già alle Europee!
Spero di essere smentito...

Giuseppe Gatto, Galatone (Lecce) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.10.18 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Persino Galli della Loggia notoriamente anti grillino è riuscito a dire una cosa furba. Ha dichiarato che "quando oltre il 60% degli italiani votano questi partiti di Governo sono gli elettori CONTRARI alle vecchie politiche europee !
Che fare ? Abolire le elezioni ?"

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.10.18 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Luigi,grazie al governo 5Stelle-Lega
per quello che state facendo per il popolo italiano ; gli ostacoli (che continuamente certi giornali,trasmissioni TV e poteri forti
cercano di creare per confondere i cittadini) non scalfiranno chi crede in voi che é la stragrande maggioranza degli italiani.
Avanti cosi!!!

gpl3 08.10.18 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti per le cose che state facendo ma... -Sarebbe più piacevole non vedere la faccia di Di Maio ogni giorno in un talk show diverso; dà l'impressione di vedere qualcosa di già visto!
-Sarebbe più piacevele sentire meno promesse e più fatti! Di promesse mirabolanti ne abbiamo sentite già troppe.
-Sarebbe piacevole vedere gli esponenti del M5S al governo lavorare "come se non fossero perennemente in campagna elettorale".
-Sarebbe anche piacevole vedere i toni scendere e sentire più dichiarazioni ragionate e ragionevoli e meno sparate ad effetto.
Sì, da quando siete al governo abbiamo visto importanti segnali di discontinuità col passato ma anche preoccupanti segnali di continuità con i "vecchi partiti". Ricordatevi che il nocciolo duro dei sostenitori del M5S è fatto da persone esigenti e che sono stanche di essere prese per i fondelli! Non deludeteci.

Davide A. 08.10.18 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MILANO, 8 ottobre (Reuters) - Un livello di spread sopra i 400 punti base non sarebbe sostenibile per le banche italiane che sarebbero costrette ad effettuare aumenti di capitale per ripristinare i coefficienti patrimoniali.
E' quanto sostengono gli analisti di Credit Suisse...

I beni degli italiani sono 4 volte i BOT & C in circolazione, ma attualmente i privati non li comprano. Ragazzi, comprate CCT & C., così gli interessi dei buoni del tesoro scendono, e fottiamo la Germania!

Comprate debito pubblico dell'Italia, che per ogni persona, escluso i minorenni sono c.a. €51.116 a cranio.

Comprate gente, anche per me, perchè se avessi gli €, non compro perchè il rischio deve essere meglio remunerato, ma voi fidatevi del governo.
Bene, ho spiegato come fare ad abbassare lo spread, e fregare anche Draghi. Comprate!!!
Grazie.

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 08.10.18 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalla parte dei più deboli Luigi, questo è il destino degli uomini forti!
Destino scomodo peraltro, per avere riconoscimento bisogna dimostrare sempre, tutti i giorni!
A questo mondo gli "illuminati" sono pochi e devono reggere le croci più pesanti, di questo bisogna essere consapevoli.

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 08.10.18 15:28| 
 |
Rispondi al commento

ot

""Se potessi avere 780 euro al mese""

sorvolando sul fatto che per roberto rossini è meglio il rei del rdc...posso dire che il presidente delle acli si informa poco e male se legge solo il sole?

https://www.huffingtonpost.it/roberto-rossini/se-potessi-avere-780-euro-al-mese_a_23554078/?utm_hp_ref=it-homepage

pabblo 08.10.18 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è concepibile che una piccola minoranza di minorati possa tenere in scacco l'intero Paese ! Tolta la parte del popolo non senziente , più o meno il 10 per cento , l'opposizione conta su un milione circa di politici , preti , mafiosi e delinquenti in genere per distruggere l'Italia ! Il resto , l'ottantacinque per cento di italiani , vuole ordine e giustizia e non vuole vedere andare in rovina il proprio Paese ! Dobbiamo agire con più determinazione bloccando quelle parti eversive dello Stato al servizio della sinistra ! Quando iniziamo il rimpatrio dei clandestini ? Bonafede mandi gli ispettori la dove non viene rispettata la giustizia .

vincenzo di giorgio 08.10.18 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Il ministro Di Maio da Berlino:

https://it-it.facebook.com/LuigiDiMaio/videos/278683632973444/

Roberto ., Roma Commentatore certificato 08.10.18 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Governo e paese reale sotto ricatto. La vera opposizione solo dai Media, TV e giornaloni. Anche La7 ormai segue il coro. Una solo parola ! FURFANTI! Resistere, resistere, resistere ! La vera posta in gioco è la DEMOCRAZIA!

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.10.18 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRUXELLES, 8 ottobre (Reuters) - Da domani 9 ottobre Adriana Cerretelli, editorialista del Sole 24Ore su questioni Ue ed ex-corrispondente del quotidiano da Bruxelles, sarà la portavoce del ministro dell'Economia Giovanni Tria.

Sono perplesso; non si doveva mettere al rogo i pennivendoli?
Spero che il governo smentisca che il nostro ministro del tesoro abbia un portavoce che fino a ieri era con il Sole 24 ore...
Robe da matti!!!!

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 08.10.18 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

La..." santa alleanza" prospettata dal quel...mentecatto di martina con quel buffone di macron, sta portando molto "successo" al presidente francese perchè oltre ad improvvisarsi...panettiere per rimpastare il suo sempre più traballante governo dopo la fuga dei ministri dell'Interno, Giustizia e Cultura, le opinioni negative espresse dai francesi su macron, hanno raggiunto il record del 67%, nell'ultimo sondaggio .

Roberto ., Roma Commentatore certificato 08.10.18 14:36| 
 |
Rispondi al commento

**°** REDDITO di CITTADINANZA
Cari amici del M5S,
Essere coerenti e mantenere le promesse elettorali è una cosa GIUSTA e MERITEVOLE, tuttavia lasciate che esprima il mio pensiero da iscritto al Movimento.
Immagino che lo scenario organizzativo e non solo economico che avete trovato è sicuramente PEGGIORATIVO rispetto le previsioni, ma procedere ora con il REDDITO di CITTADINANZA è PREMATURO e fortemente PERICOLOSO e PENALIZZANTE. Prendiamoci 1 (un) anno per studiare tutti i meccanismi e le ricadute normative, organizzative ed economiche e facciamo partire la riforma tra 12 mesi. Se spiegato bene e chiaramente, gli Italiani capiranno ed apprezzeranno la serietà per quanto si sta facendo. Qui NON stiamo in gara con la LEGA, si tratta solo di fare le cose bene senza creare pasticci. Gli uffici di collocamento sono alla deriva, sono un gran pasticcio. Facciamo le persone serie mettiamo prima a posto il “back office”, simuliamo tutti gli scenari e le cattive pratiche per evitare che i soliti “furbacchioni” ne traggano vantaggi in maniera illecita e poi partiamo. Eviatiamo continue correzioni di rotta e speculazioni da parte dei media che non aspettano altro che i nostri errori: dichiarazioni e smentite.
EVITIAMO che stranieri che arrivati in Italia anche da parecchi anni e che non hanno apportato alcuna ricchezza vengano qui aspettando la “manna dal cielo”.
BASTA col BUONISMO STUPIDO. ……….. LIBERTA’, GIUSTIZIA ed EFFICIENZA !!
Valter Introno

Valter Introno Commentatore certificato 08.10.18 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Luigi,
sono iscritto al mov.to da tanto tempo e condivido pienamente tutto ciò che avete e state facendo ma, non mi aspettavo che una promessa elettorale come quella dei 41 anni per tutti fosse messa in second'ordine a vantaggio della quota 100.
Noi dei 41 per tutti avevamo la precedenza su tutti visto che dai tempi dei tempi in pensione ci va sempre chi ha più contributi e non chi ha una età maggiore e ha lavorato di meno. SONO DELUSO per questa ingiustizia che ci ha colpito e spero che tu prenda provvedimenti in merito prima delle EUROPEE.

Salvatore Mennitti 08.10.18 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Altra smentita alle fake news...nostrane, dalla...Germania.

(ANSA) - BERLINO, 8 OTT - Berlino smentisce che vi siano mai stati voli in programma dalla Baviera per riportare dei migranti in Italia e afferma di non avere "alcuna preoccupazione" sulla collaborazione con Roma in materia. "Nel weekend si è parlato di voli dalla Baviera e l'informazione non era corretta: un piano del genere non esiste - afferma il portavoce del ministero dell'Interno Soeren Schmidt -. A questo si era riferito il ministro", ha aggiunto, rispondendo a una domanda sulle dichiarazioni di Salvini che ha minacciato di chiudere gli aeroporti italiani.

Roberto ., Roma Commentatore certificato 08.10.18 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Mantenere le promesse è onorevole, mantenerle a tutti i costi, è ammirevole, ma dipende dalle promesse (se hanno un effetto positico o meno) e dalla tempistica... rimane in tutti i casi apprezzabile. Io suggerisco a questo movimento di individuare le persone più sagge in esso, sagge dal punto di vista umano ed esistenziale, così come i talenti tecnici, non intendo assolutamente "animali politici" che hanno però la loro funzione, talento nel senso della conoscenza di meccanismi economici e finanziari (Ma in un certo senso questo avviene già...affinché siano un comitato che abbia un ruolo di guida possente ed equilibrato. Ho letto da qualche parte del tentativo del governo di far riassorbire titoli del debito pubblico in mano estere, se poi questo si accompagna a una rinegoziazione di tale debito, con rendita a un piu lungo termine per ridurre il fiatone degli interessi, bè mica male. Ma non so se lo propone il movimento o la lega.

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.10.18 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la..." lezione di civiltà e...onestà" fatta con la lettera aperta del Premier Conte ad un...incivile e disonesto direttore di un giornaletto...disonesto ed incivile, attendiamo fiduciosi che quel...buffone di presidente dell'ordine dei giornalisti...calunniatori, tale carlo vernia, ci venga a dire che c'è chi vuole minare la..." libertà di stampa ai giornalisti... diffamatori"!

Roberto ., Roma Commentatore certificato 08.10.18 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Luigi , stanno facendo una campagna diffamatoria senza precedenti, hanno paura per le loro pensioni d'oro.

paolo b., ancona Commentatore certificato 08.10.18 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna che i vicepremier stiano MOLTO ATTENTI A QUELLO CHE DICONO.
È inutile e controproducente avere un atteggiamento di sfida e fare il gioco di chi vuole influenzare l'opinione pubblica per far cadere il Governo.
Andate avanti col programma, ma state tutti zitti il più possibile. Non rispondete alle domande volanti e concordate le dichiarazioni nei minimi particolari.

antonella g. Commentatore certificato 08.10.18 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Michele
Forse non è colpa dei giornali, ma io così tante notizie sul def e lo sforamento deficit/pil non le avevo mai sentite nei tg, e sì che gli altri anni era peggio.
2008 2,70%
2009 5,30%
2010 4,20%
2011 3,50%
2012 3,00%
2013 2,90%
2014 3,00%
2015 2,60%
2016 2,50%
2017 2,30%

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.10.18 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Luigi, sei l'orgoglio degli italiani poveri ed onesti. W il M5S.

scipione SCAPATI, CERVIGNANO DEL FRIULI Commentatore certificato 08.10.18 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il primo paradosso è che le agenzie di rating sono quotate in Borsa, dunque possono speculare su quel mercato che invece dovrebbero solo osservare, sono parti in causa e possono aumentare o diminuire le loro valutazioni in base a precisi interessi. E' come l'arbitro partecipasse alle giocate.

seatfruit
I clienti delle agenzie, banche e grandi fondi sopratutto USA, sono anche i maggiori azionisti di tutte le agenzie di Raiting e vivono un grandissimo conflitto di interessi che consente spesso loro speculazioni che provocano la rovina di aziende o di paesi.
Sono società private che non rispondono a nessuno dei loro giudizi.
Per chiuderne qualcuna scoperta a commettere illegalità intollerabili anche in USA, come Standard & Poor's, condannandola penalmente e chiudendola, c'è voluta la potenza politica di Obama e la sofferenza economica del suo paese invece che quella di altri, come da sempre consentito per arricchire gli investitori Statunitensi a discapito del mondo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.10.18 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Grazie MoVimento!

P.s.

A proposito di uno splendido quanto raro (sigh) presidente del Consiglio

"La lettera aperta al direttore di Repubblica del premier Giuseppe Conte"

https://infosannio.wordpress.com/2018/10/08/la-lettera-aperta-al-direttore-di-repubblica-del-premier-giuseppe-conte/

https://infosannio.wordpress.com/2018/10/08/lasciate-stare-conte/

Tommaso Merlo

Infine: come certe "perle" defecate dalla carta stampata possano diventare perle di rara bellezza, se colui che ne va in cerca è un uomo libero:

https://infosannio.wordpress.com/2018/10/08/le-perle-della-settimana-8/

Di Marco Travaglio

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.10.18 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro schiaffo in faccia, agli indegni fakkari della republica-cca...preferita dai pidioti, dal Presidente Anac Cantone, che sulla lettera aperta del Premier Conte, inviata ad un indegno uomo e direttore di quella carta...igienica stampata, ha detto:

" Il Premier Conte dice cose chiare e condivisibili. Abbiamo provato a spiegare che non basta l'esistenza di un rapporto fra maestro e discente, c'è bisogno di una comunione di interessi economici. Il fatto che un soggetto possa scrivere un libro insieme o si trovi a essere codifensore in un procedimento non integra di per sé gli estremi della comunione di interessi".

Roberto ., Roma Commentatore certificato 08.10.18 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo cadendo nell'anarchia , nel baratro di una contrapposizione violenta tra le forze politiche che non rispondono più ai dettami della costituzione e delle leggi ! Anche il buonsenso sta sparendo vittima di uno scontro tra i due schieramenti che si fronteggiano . Uno , quello dei traditori , non si preoccupa più neanche di salvare le apparenze , preso dalla furia di incassare tanto denaro in caso di distruzione del Paese . L'altro , al governo , che cerca di frenare la deriva rovinosa che l'Italia ha intrapreso con pannicelli caldi e velati rimproveri . Un governo normale non può sopportare la ribellione aperta della sua opposizione che , con l'uso spregiudicato della magistratura di sinistra , mira alla sua caduta con ogni mezzo ! Sbagliano entrambi ! La sinistra che aggredisce e il governo che non si difende efficacemente con iniziative concrete per riportare l'ordine e la terzietà nell'organo principe di ogni Stato . Non si può sopportare più la cialtronaggine di certe sentenze che mandano liberi ultra pregiudicati che dovrebbero marcire in galera , amministratori supercorrotti che vengono santificati !

vincenzo di giorgio 08.10.18 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Campane a morto per Renzi, per il PD e per tutta la vecchia politica.
Un grazie a Di Maio che sta levando le zecche all'Italia.

giorgio peruffo Commentatore certificato 08.10.18 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si...amano tanto al punto che l'ennesimo... divorzio è vicino ?

Salvini risponde al...Forza-to I-tajani :

" Da voi niente lezioni ".

Roberto ., Roma Commentatore certificato 08.10.18 12:54| 
 |
Rispondi al commento

una barzelletta che ricorda la "politica" leghista:

un tizio entra in autostrada, e la radio che ha in macchina trasmette una notizia: "attenzione attenzione, un matto e' entrato in autostrada dalla corsia opposta".
e lui, sterzando per evirare le macchine: "uno? saranno almeno mille".

carlo 08.10.18 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Sole24 Ore - 28/08/2018

Povertà, lavoro, istruzione: Italia lontana dagli obiettivi delle Nazioni Unite.
(cristina Da Rold)

Stando ai dati Eurostat, dal punto di vista del raggiungimento degli Obiettivi di sostenibilità dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite l’Italia non ne esce benissimo rispetto al resto dell’Unione Europea. Per lo meno analizzando gli obiettivi che riguardano la povertà, il mondo del lavoro, le disuguaglianze sociali ingiuste e la salute della popolazione.

La popolazione a rischio di povertà ed esclusione sociale è maggiore in proporzione in Italia rispetto alla media europea (30% contro 23,5% medio), e soprattutto dal 2010 a questa parte le cose sono andate peggiorando: 8 anni era a rischio povertà un italiano su 4, oggi uno su 3. Come conseguenza, la percentuale di popolazione che vive in condizioni di grave deprivazione materiale è quasi doppia rispetto alla media UE: il 12,1% contro il 7%. Nel 2010 era il 7,4% degli italiani a vivere in queste condizioni.
Un esempio concreto: abbiamo il doppio di cittadini che nel 2016 non avevano abbastanza risorse per riscaldare la propria casa adeguatamente: il 16% della popolazione. E se in media nell’Unione Europea si è riusciti in 6 anni a ridurre questa fetta di persone, in Italia siamo riusciti ad allargarla. Un quinto degli italiani vive i case che sono definite povere, o fatiscenti.

Il seguito...
https://www.infodata.ilsole24ore.com/2018/08/24/poverta-lavoro-istruzione-italia-lontana-dagli-obiettivi-delle-nazioni-unite/

Alessandro Albanese, Trieste Commentatore certificato 08.10.18 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i pdidioti stanno colti di coda speculando ancora sugl'italiani con la borsa che va giù e lo spread va su.Sarebbe ora che le tv di berl....i chiudessero i battenti,si vedrà il pil schizzare subito al +3%,perchè la gente non ha più queste tv che gli fanno il lavaggio del cervello tornando finalmente alla realtà.

ercole t., castelmassa Commentatore certificato 08.10.18 12:46| 
 |
Rispondi al commento

questo è il governo più amato da tutti!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 08.10.18 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://4.bp.blogspot.com/-_JULN3XOU2w/Ur6xAUKDgcI/AAAAAAAABkY/H2e0RWBDyTs/s1600/Immaginehghghjhsshshh.jpg

beppe a.

------------------------------------------------------------------


lo spread e' condizionato da tutti i movimenti che si fanno finanziariamente. anche quelli della bce.

ma il suo valore non lo assegna la bce o l'europa, arriva dalla grande finanza, che ha sede a wall street, usa, dollaro.

altro discorso: non e' la bce a stabilire il nostro spread, pero' il suo sostegno (comprando titoli di stato italiani) lo fa scendere.
gli altri paesi, germania in primis, starebbero bene anche senza la bce che stampa denaro. perche' stanno in piedi da soli, cosa che per noi e' impossibile.

quindi non rivoltiamo la frittata, perche' la bce di fatto (praticamente, realmente) ci sostiene, non e' nostra nemica.

quello che sta succedendo adesso infatti e' un aumento di spread perche' stiamo dando addosso al ramo (la bce e l'europa) che ci sostiene.

carlo 08.10.18 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

berlusconi e fi proponevano le stesse cose che prevede il def riguardo rdc, aiuto agli indigenti, e pensioni e adesso dice che sono cose che non si possono, anzi non si devono fare, chissà perchè prima delle elezioni, comiziando, proponeva le stesse cose...

per lui passata la festa gabbato lo santo*? forse..
* elettori votanti

ps

"grazie "zeus" se anche oggi sono qua e se ancora ho voglia di cantare quello che mi viene in mente scrivo"...**

e grazie al blog che pubblica le mie st... upende concatenazioni di vocali e consonanti :)

ps 2

"""Unità" del vicepresidente Ue Dombrovskis crolla dal 21% al 6%."""

questa è gente che ormai rappresenta solo se stessa che andassero a f...irenze

** https://www.youtube.com/watch?v=B88WfEsMxc8&list=PLF685DFE9732646FB&index=3

pabblo 08.10.18 12:23| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori