Italia 5 Stelle a Roma, per l’Italia che vogliamo costruire

di Barbara Lezzi

Cari amici, tornano i giorni di Italia 5 Stelle. Torna la nostra festa, torna il momento in cui ci fermiamo a riflettere sul cammino fatto finora e su quelli che saranno i prossimi obiettivi. Insieme, faccia a faccia.

Per anni abbiamo assistito al malgoverno, al menefreghismo di chi era al comando di questo Paese, all’umiliazione di vedersi rappresentati da una classe politica distante da noi. Oggi il governo del Cambiamento è una realtà e c’è tanto da fare.

Da vostro Ministro per il Sud vorrei iniziare riportando la quota ordinaria degli investimenti nazionali diretti al Sud, attualmente inferiore al 29 per cento, al 34, percentuale corrispondente alla popolazione meridionale sul territorio nazionale. Ho intenzione, inoltre, di spostare l’attenzione sulle infrastrutture, strade, autostrade e ferrovie, da sempre un punto dolente per le regioni del Mezzogiorno italiano.

Per quel che concerne le aziende, invece, agiremo con tutte le nostre forze per combattere la disoccupazione e agevolare gli imprenditori, facilitando l’inserimento dei neoassunti e l’apertura di nuove attività. Vogliamo creare delle condizioni più favorevoli per chiunque desideri tornare al Sud, non soltanto i giovani.

A Italia 5 Stelle vorrei parlarvi di questo e di tanto altro! Perché non è solo la festa del MoVimento 5 Stelle, ma un momento in cui cittadini liberi possono incontrarsi e confrontarsi su cosa debba essere ancora fatto per cambiare in meglio l’Italia.

Il Movimento 5 Stelle, lo sapete, non fa politica con i soldi pubblici ma solo con l’autofinanziamento. Anche Italia 5 Stelle ha bisogno di un sostegno. Dateci una piccola mano!

Il 20 e 21 ottobre vi aspettiamo, al Circo Massimo, per una giusta causa: ritrovarci nell’Italia che abbiamo sempre sognato e che oggi possiamo costruire insieme.


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it