Così il Ministero dell’Ambiente diventa #plasticfree

di Sergio Costa, Ministro dell’Ambiente

Lasciateci gioire di un piccola grande conquista. Distributori di acqua alla spina, munire tutti i dipendenti del ministero di una borraccia, togliamo i cibi confezionati con plastiche non riciclabili sostituiti con imballaggi eco-compatibili. Anche l’asilo aziendale è plastic free.

In 4 mesi ci siamo riusciti.

La riduzione dei rifiuti è importantissima per tutta la filiera di gestione successiva, e ognuno di noi deve dare il proprio contributo. Ma si può chiedere questo solo se il buon esempio viene dalla politica e dalle amministrazioni pubbliche.

Presto sul sito del Ministero dell’Ambiente sarà inserito un contatore dove verranno elencati tutti i soggetti pubblici, gli enti, le associazioni e le aziende che hanno aderito alla campagna #plasticfree

Lo abbiamo detto e lo abbiamo fatto.

Ps: lo so, dobbiamo ridurre tutti gli imballaggi. Anche su questo stiamo scrivendo una legge, che porterà grandi e belle novità per gli imprenditori e per ciascuna famiglia!

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr