Il Blog delle Stelle
Basta fake news

Basta fake news

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 10:03
Dona
  • 28

di Stefano Buffagni

Ogni giorno i giornali rivelano nuovi terribili e segretissimi provvedimenti che il Governo starebbe adottando. Talmente segreti, pensate, che nemmeno noi del Governo ne siamo a conoscenza.

Ci sarebbe da ridere se non fosse che queste fake news a ripetizione rischiano di spaventare i cittadini e i mercati. E credo che generare allarmismo non sia nell'interesse di nessuno.

Un piccolo elenco di notizie false circolate nelle ultime settimane:

- Aumento Iva
- Piano B
- Arriva la patrimoniale
- Tagli alla scuola
- Cancellate pensioni agli ebrei
- Vogliono uscire dall'Euro
- Tagli alla Sanità
- Prelievo forzoso sui conti

Basta fake news!

30 Ott 2018, 10:03 | Scrivi | Commenti (28) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 28


Commenti

 

la soluzuione è semplice: non guardare piu i tg, tanto non serve a niente

Luca Bozzetto 01.11.18 19:52| 
 |
Rispondi al commento

quando dei giornali , riportano volutamente delle fake news su un Governo, è inevitabile che i mercati , ne traggano conseguenze, cheninfluiscono negativamente sui conti pubblici, banche, investimenti e risparmi......
proviamo a fare quest'esercizio:
se questi giornali italiani, scrivessero queste fake news sulla Francia? sulla Spagna? sulla Germania? che succederebbe?????
perche' non lo fanno???????
il Governo del cambiamento, se vuole veramente cambiare le sorti delle persone che vivono in Italia, deve partire proprio da questo......
NON E' AMMISSIBILE PERMETTERE A DEI GIORNALI DI SCRIVERE NOTIZIE FALSE SU UN GOVERNO......GOVERNO ITALIANO COMPRESO........
fino a che lo permetteremo, lo Spread non accennerà a scendere, gli investimenti non aumenteranno, e il nostro debito/Pil rimarrà sempre in posizione peggiore rispetto agli altri Stati UE.....
il Governo del Cambiamento vuole questo???????
e allora poniamo fine a questa disinformazione,
arrestiamo questa gente , perche' questa gente va fermata, una volta per tutte!

fabio S., roma Commentatore certificato 01.11.18 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma certi giornalisti (non c'e' bisogno di fare nomi) che appaiono in Tv, si rendono conto di quanto sono falsi?

Luciano C. 01.11.18 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Una patrimoniale per chi ha redditi superiori al milione di Euro ci stava anche bene.

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 01.11.18 07:27| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che TG Rai3 dovrebbe essere piena portavoce del governo.
Le prime due reti sembrano già assegnate come Direttori dei TG
A Rai3 - al direttore - spetterà dare per definizione amplissimi spazi al Governo - visto che gli avversari hanno dalla loro tutte le altre reti private e pubbliche.
Sono due formazioni al Governo? Benissimo.
Ognuna avrebbe la sua voce ufficiale dove chiarire la canea mossa, alimentata, arricchita di fandonie dalle reti della DX; Berlusca, Skay,24 ore e le locali Tutte vendute se non altro per la pubblicità.
Ovviamente Rai tre andrebbe finanziata più sostanziosamente, magari a scapito delle quattro,cinque,movie, ecc.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 31.10.18 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa di buono stanno facendo in queste ultime settimane gli organi di "informazione", nel dare un quadro impietoso del nostro Paese, quella di evidenziare lo scempio perpetrato dalla politica (in questo caso è più ficcante il termine inglese Decision Makers) negli ultimi decenni avendo, quella sì, la sfrontatezza di attribuirne le responsabilità alle forze attualmente al governo (questo discorso vale solo per il M5S, gli altri non sono esenti da colpe).
L'augurio che mi faccio è che non si perda il rapporto di fiducia che è il tratto distintivo dei rappresentanti M5S e dei cittadini che si riconoscono nell'idea di politica e di società che il M5S propugna.

roberto sabbatini, torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.10.18 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Fate come me : non accendete più TV e radio (che non è da meno), soprattutto quando trasmettono i dibattiti FAZIOSI!!! Lo sono sempre stati : ora è evidente più che mai ed il perché lo conosciamo bene. STANNO TOCCANDO LE LORO TASCHE.

Elisabetta M., Mentana Commentatore certificato 31.10.18 08:56| 
 |
Rispondi al commento

AGORA’ è la più spietata trasmissione contro i 5 stelle perché è condotta dalla signora Bortone che è una tiranna e prepotente all’ennesima potenza che non permette all’altro interlocutore di rivelare la verità, consentendo ai suoi simpatizzanti di sovrapporsi; invece quando parla qualcuno che le fa comodo, non lo fa interrompere. In queste trasmissioni, dovete mandare persone che sappiano dapprima richiamare la conduttrice e poi pretendere di concludere il proprio intervento. A noi spettatori arrivano chiari solo i concetti che si prefigge la Bortone. Cercate d’intervenire oppure attivatevi per un referendum sull’uso della RAI, dell’editoria e quant’altro.

Giuseppe Banditelli 30.10.18 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per queste informazioni:

Un piccolo elenco di notizie false circolate nelle ultime settimane:

- Aumento Iva
- Piano B
- Arriva la patrimoniale
- Tagli alla scuola
- Cancellate pensioni agli ebrei
- Vogliono uscire dall'Euro
- Tagli alla Sanità
- Prelievo forzoso sui conti

L'elenco è incompleto, vorrei sapere i giornali, telegiornali e giornalisti che hanno disseminato le fake news.

Grazie

Sam D. Commentatore certificato 30.10.18 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Basta fake news, non solo dei giornali, ma anche dei tg, ecc.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 30.10.18 17:40| 
 |
Rispondi al commento

L'ultima fake (?) News e' che i tanto sbandierati reddito d.c. e quota 100 saranno rinviate al 2019. Se sono fake news devono essere smentite e non tacere. Cosi si puo' far dire tutto e il contrario di tutto. Tra TAP, TAV, REDDITO D.C. E QUOTA 100 siamo in una grande confusione.
.

undefined 30.10.18 15:54| 
 |
Rispondi al commento

È vero che il clima del dare notizie a tutti i costi è esasperato, un vero bombardamento che per forza di cose deve avere un senso. C’è qualcuno che ha in mente come si possa ovviare? Quanto sta accadendo sembra rifletta un cattivo uso della democrazia. Si puó affermare tutto ed il contrario di tutto ed in questo sia le TV che i giornali stanno facendo una vergognosa figura. Perchè non facciamo mostra di amare il nostro Paese, di desiderarlo migliore, di metterci a disposizione perchè questo avvenga? L’Italia è culla di civiltà, tutto il mondo ce la invidia, riprendiamo un sano orgoglio, proteggiamo tesori ineguagliabili, sarebbe tempo di rifiorire ed esserne consapevoli

Enrica T. Commentatore certificato 30.10.18 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Eliminate il finanziamento pubblico,cosi vediamo se riescono andare avanti
con le sole vendite della carta igienica stampata,almeno che vengono in loro
aiuto le lobby come alcune che già finanziano partiti in Italia e di mezza Europa e sono
proprio quelli che sono contro i populisti.

Giorgio P. ( stellato) 30.10.18 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Fate attenzione che la proposta di legge x chiudere le domeniche non diventi una nuova fake news. Giovedì è il 1 novembre e miglioni di lavoratori faranno il ponte per tornare a lavorare lunedì. Tra questi non ci siamo noi del commercio che non solo non faremo il ponte, ma nemmeno potremo stare a casa il 1 di novembre. E la beffa ancora più grossa è che guadagnamo sicuramente meno di coloro che invece si fanno 4 giorni a casa e brontolano se solo si paventa di chiudere per una festività... Se vi pare giustizia questa...

Andrea Gualtierotti 30.10.18 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Perdonate se scrivo tutto maiuscolo perché in effetti VOGLIO GRIDARLO.

CARI PORTAVOCE 5STELLE E CARO CAPO POLITICO DI MAIO;
POTETE FARE E DIRE TUTTE LE COSE PIÙ BELLE DI QUESTO MONDO MA SE NON PASSANO IN TV È COME SE NON LE AVESTE MAI FATTE E DETTE.

PEGGIO SE PASSANO SOLO GLI ATTACCHI FALSI E STRUMENTALI SUL VOSTRO OPERATO.

ORMAI SI E CAPITO. È PASSATO L'ORDINE DI DISTRUGGERE QUESTO GOVERNO E SOPRATTUTTO I 5 STELLE CON OGNI MEZZO. LECITO E ILLECITO CHE SIA.

E FOA NON STA FACENDO NIENTE PER IMPEDIRE QUESTA DERIVA DI DISINFORMAZIONE!

INFATTI NEI TG LASCIA ANCORA CHE "L'ULTIMA PAROLA"(QUELLA CHE PIÙ DEL RESTO ORIENTA POLITICAMENTE I TELESPETTATORI)SIA ANCORA A FORZA ITALIA E PD.

SVEGLIATEVI!!!!!

E PRENDETE DI PETTO E SUBITO LA QUESTIONE "INFORMAZIONE". IN TV E GIORNALI!


A proposito di news o fake news su quota 100 sulle pensioni ogni giorno c'e' una nuova notizia che smentisce la precedente. Ora si parla del suo slittamento con finestre semestrali. Mi chiedo se quello.che il governo ha promesso si fara'. Tra TAP, TAV, REDDITO D.C., QUOTA 100 e' una gran confusione. E poi che fine faranno le domande dell'APE social? Chi ha un lavoro puo' pure aspettare le finestre di uscita ma chi e' disoccupato e puo' rientrare in quota 100?

Luciano C. 30.10.18 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma quand è che fate la legge sul conflitto d'interessi?
Ho come l'impressione che neanche voi riuscirete a far fuori dalla politica la mummia B.
Il problema non è lui ovviamente(si sta suicidando politicamente da solo), ma i suoi Tg, giornali, radio che sistematicamente propinano false notizie sul M5S.

davide p. Commentatore certificato 30.10.18 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quando direttori dei tg più corretti?
Cosa aspettate?
Nel frattempo non compro più i prodotti pubblicizzati su questi giornali

Mauro Tonello 30.10.18 12:48| 
 |
Rispondi al commento

I peggiori dispensatori di fake news sono su Rainews24

Ciro M., Brussels Commentatore certificato 30.10.18 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Se M5S manterra' le promesse, cioe' quello di limitare l'arroganza della stampa, sentiremo sempre meno fake news.

Roberto Maccione Commentatore certificato 30.10.18 11:18| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaramente una strategia a cui i nostri "pennivendoli" partecipano festanti.
E' anche chiaro che il Governo del Cambiamento da certi ambienti viene visto come fumo negli occhi.
Per fortuna che i giornali, quasi tutti in calo esponenziale nelle vendite, non sono l'unica fonte di informazioni altrimenti il popolo non avrebbe la possibilità di informarsi davvero.
Al momento quello che si può affermare è che più lanciano fake news e più calano le vendite dei loro giornali, la speranza quindi è che continuino tanto raggiungono solo lo scopo contrario. Alla fine chiuderanno così ci sentiremo tutti un pò più liberi!

mauro bertoni, Trieste Commentatore certificato 30.10.18 11:14| 
 |
Rispondi al commento

siete al governo mettete delle multe salate a chi diffonde il falso,stanno tutti a guardare internet,però le tv e i giornali fanno quello che gli pare

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 30.10.18 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Propongo alcune riflessioni:
1. Perchè la maggior parte dei media veicola falsità, mai supportate infatti da dati scientifici ?
2. Chi sostiene i costi di questi media?
3. Giacchè chi fa impresa spende soldi per una buona ragione, cioè per guadagnarci, ed i media hanno un costo considerevole, qual'è il ritorno economico che si aspetta di godere chi li sta finanziando?
4. Giacchè tutti lavorano per denaro, chi attualmente è contrario a questo governo, lo è perchè sta guadagnando o perdendo dalle sue azioni?
5. E nei governi precedenti?
Proviamo a darci le nostre risposte.

Carlo Pettinato 30.10.18 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Si stanno facendo un terrorismo oltre.
Adesso anche che le banche a causa dello spread non daranno più credito e se lo faranno dovranno alzare il tasso.
Insomma tutti i giorni né inventano una per dimostrare che siamo sull'orlo del baratro, anche se a essere sull'orlo del baratro ci sono solo i loro privilegi.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 30.10.18 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Da aggiungere l'ultima uscita stamattina sulla Stampa.it - Terra gratis a chi fa tre figli e 200 mila euro a chi mette su casa.

Vincenzo Di Carmino (vicio3000), Borgetto Commentatore certificato 30.10.18 10:39| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori