Il Blog delle Stelle
Acceleriamo la digitalizzazione dei nostri Comuni grazie alla funzione Sharing di Rousseau

Acceleriamo la digitalizzazione dei nostri Comuni grazie alla funzione Sharing di Rousseau

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 41

di Marco Piazza, referente della funzione Sharing di Rousseau

Siamo davanti a un passaggio epocale: stiamo sfruttando il potenziale delle nuove tecnologie e della rete internet per innovare il rapporto tra cittadino e amministrazione. Le implicazioni sono immense e rivoluzionarie. Gianroberto Casaleggio ne era ben consapevole, quando ha cominciato a ideare Rousseau.

Come amministratori locali e portavoce del MoVimento 5 Stelle nei comuni, possiamo impegnarci per accelerare la digitalizzazione che è il requisito base per poi costruire nuovi diritti e nuovi servizi o per rendere molto più efficienti e fruibili diritti e servizi già esistenti.

La norma di riferimento è il “Codice delle amministrazioni digitali” del 2005 (c.d. CAD) e successive modifiche (soprattutto il D.Lgs 13 dicembre 2017, n.217). Ispirandoci al CAD possiamo verificare come siano state attuate le varie previsioni inserite in quel codice nei nostri comuni. Questo è proprio quello che hanno fatto molto bene i nostri Portavoce 5 Stelle del Comune di Domodossola, con una interrogazione molto ben fatta che ha sollecitato l’amministrazione del loro Comune ad attuare rapidamente il processo di digitalizzazione e semplificazione per rendere maggiormente efficiente e trasparente l’attività dell’Ente.

Altro atto interessante viene dai Portavoce del MoVimento 5 stelle del Comune di Roma, che con un Ordine del giorno chiedono alla giunta di impegnarsi a favorire l’inclusione sociale e digitale dei cittadini, anche quelli over 60. E poi in Puglia, dove i nostri consiglieri regionali chiedono l’istituzione di una anagrafe digitale per le persone con disabilità.

Questi e altri contributi li trovate su Rousseau nella sezione sharing. E potete partire da qui per incentivare anche nel vostro comune il passaggio a questa nuova era in cui l’accesso ai servizi sarà molto più semplice e i cittadini avranno molti più diritti, soprattutto di accesso ai dati, di conoscenza e di controllo.



bannerdoni5s2018.jpg

16 Ott 2018, 08:00 | Scrivi | Commenti (41) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 41


Tags: m5s, Marco Piazza, rousseau, sharing

Commenti

 

PETIZIONE AL MIN. DI MAIO (MLAV) su AVAAZ
IlTU (testo unico sulla sicurezza dlgs 81(e s.m.i. 106) separa la salute sul lavoro (malattie professionali) dalla sicurezza ( infortuni sul lavoro) ma ciò ha favorito la crescita abnorme di agenzie/società per la gestione aziendale verso microindustrie (PMI) con costi esorbitanti. queste società vendono corsi di formazione falsi, documentazione cartacea ( DVR, DUVRI, POS ecc. ) che non sono utili alla piccola azienda onesta che si ritrova indifesa rispetto alla sicurezza del lavoro : mentre le malattie professionali ( gestite dal medico competente del lavoro) diminuiscono crescono gli infortuni (la sicurezza viene gestitita da "responsabili della sicurezza esterni all'azienda" SENZA UN ALBO O COMUNQUE UNA QUALIFICA PROFESSIONALE RICONOSCIUTA DALLO STATO )
Se la formazione e la sicurezza è malgestita e slegata da una collaborazione col medico aziendale ( pur prevista dalla legge MA IGNORATA DA TUTTI) si succedono morti sul lavoro ( morti bianche(?) come la settimana scorsa dove un operaio è stato travolto da un camion in retromarcia entro l'azienda
STOP AGLI INFORTUNI SUL LAVORO

Carlo ., Padova Commentatore certificato 16.10.18 19:01| 
 |
Rispondi al commento

giuseppe r. (e viviana)
il 14.10.18 19:54 nel https://www.ilblogdellestelle.it/2018/10/di_eleonora_evi.html hai difeso viviana contro di me, e la querelle di cui abbiamo discusso, io e vivi, è che alle 08:47 del post di cui sopra, viviana ha scritto “Alcune multinazionali si stanno impadronendo dell'acqua del pianeta
Coca Cola, Danone e Nestlè hanno monopolizzato il mercato delle acque imbottigliate”...”senza acqua alcuni Paesi (maggiormente del Sud del Mondo) per “offrirla” ad altri (particolarmente
del Nord) che sono disposti a pagare per averla.”

Ovvero: secondo viviana la coca-cola che beviamo noi, ci arriva dall' India. Nei miei girare per le ditte, ho notato che in Italia ci arriva lo sciroppo della coca/pepsi, e l' acqua è locale, ma non è stato preso in considerazione da viviana, anzi; lei sa e io non capisco niente.

Nel tuo collegamento c'è scritto anche “La multinazionale ha identificato l’India come un mercato importante da cui si cerca di trarre notevoli profitti futuri, soprattutto in quanto le vendite di Coca-Cola sono colpite, in altri mercati, dai problemi di salute legati al consumo della bibita e dalla mutazione degli stili di consumo” https://www.popoffquotidiano.it/2014/09/09/india-cocacola-inquina-e-chiude-un-impianto-da-25-milioni-di-dollari/

Ovvero non è giusto che la coca-cola esporti acqua dall' India, ma la usi per il mercato domestico, quel che provavo a spiegare alla viviana.

Ogni attività umana incide sulla natura; mi domando perchè il M5S non abbia fermato l'acciaieria di Taranto come previsto nel programma, ma dà agli indiani ( non i pellerossa ) la possibilità di inquinare Taranto. O forse dato che gli indiani sono una nazione povera, a loro è concesso tutto?

Ti ringrazio per il tuo link, perchè mi fa convincere che viviana ha sbagliato. Ancora.

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 16.10.18 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roberto Fico è ancora del Movimento ?

vincenzo di giorgio 16.10.18 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi !!!

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 16.10.18 14:08| 
 |
Rispondi al commento

OT

Il ministro Di Maio su Facebook:

" Oggi l'Eurostat ha rilasciato dati devastanti che provano come le politiche seguite dai precedenti governi e avallate o imposte dalla UE siano state devastanti per il nostro Paese.
Secondo questi dati l'Italia è il Paese europeo con il numero più alto di persone a rischio di povertà ed esclusione sociale. Sono a rischio povertà 17,4 milioni di persone, ovvero il 28,9% della popolazione. Rispetto al 2008 questo numero è salito del 3,4%. Con la Manovra del Popolo finalmente interveniamo su questo dramma che non può più essere trascurato come è stato fatto finora, visto che i poveri sono aumentati in maniera esponenziale. Tutto quello che è contenuto nella Manovra è necessario per gli italiani ed è esattamente il contrario di quello che hanno fatto gli altri governi che hanno pensato solo ai privilegi di pochi, soliti, noti. E' quello che hanno chiesto i cittadini con il voto e che noi, da Paese sovrano, stiamo realizzando.
Juncker oggi dice che l’Eurozona si rivolterà contro tutto questo per mantenere lo status quo che ha causato solo povertà e disoccupazione crescente. A nome di chi parla? Dei vari ministri, del presidente dell’Eurogruppo, del suo partito che l'altro ieri ha fatto il minimo storico alle elezioni in Lussemburgo? Juncker faccia nomi e cognomi di chi davvero prende le decisioni all’interno dell’Unione Europea. Non ci si può attaccare a vincoli ad personam, decidendo in modo scientifico di attaccare un Paese sovrano solo perché quel governo non è simpatico a lui e all'élite di cui fa parte. Noi andiamo avanti con le misure chieste dal popolo.
Juncker continui pure a rivoltarsi, gli rimane tempo ancora fino a maggio."

Roberto ., Roma Commentatore certificato 16.10.18 13:58| 
 |
Rispondi al commento

OT

MoVimento 5 Stelle su Facebook:

Dal Senato, la dichiarazione di voto del nostro Stefano Patuanelli sulle Comunicazioni del presidente Giuseppe Conte in vista del Consiglio europeo :

https://www.facebook.com/SenatoCinqueStelle/videos/502909863453111/UzpfSTkzMjc1NDc0Njc4MzI2MToyMDkzNjk3NjQ3MzU1NjI2/?fref=mentions&__xts__[0]=68.ARDxHLh_sAN-HN2458D4MXTFnBn1jrF97E4hAsGylLtHwXxSqqto997n2HFJlsodbJkxpWSYnbFPh3qSTAZgTvxF2IUlKSWc6bXt7VvjZjBgtKohFLKq2FhJUg0ardN_qDkhHiT2d6eXBpuJA7yH9JZRBhRXQGD3w3J7dklE0fSzjsveq-v2WQYBbz7-yguPsOoOzmZBN4NQuuZGIM2kMKL7Bnk&__tn__=KH-R

Roberto ., Roma Commentatore certificato 16.10.18 13:20| 
 |
Rispondi al commento

ELIMINAZIONE DEL NUMERO CHIUSO NELLE UNIVERSITA

Sarebbe una buona idea eliminare il numero chiuso per l’accesso ai corsi universitari. Chi si oppone è in mala fede. Gli studenti impossibilitati a seguire i corsi nelle aule degli atenei, lo faranno da casa con internet, così come il dialogo coi prof. Le tesine si spediranno in allegato tramite computer. Qualche problema potrebbe esserci per i corsi di medicina pratica che però potrebbero essere effettuati dopo la laurea. Altri corsi in cui è richiesta la pratica, potrebbero essere seguiti da casa. Andrebbero incentivati gli stage presso industrie e ospedali. A prescindere dal numero chiuso, gli studenti che si laureano sono in media, il 30-40% degli iscritti al primo anno.

Giuseppe C., Sinalunga Commentatore certificato 16.10.18 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Domani il ministro della Difesa Elisabetta Trenta incontrerà Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, arrestato il 15 ottobre del 2009 e morto all'ospedale Pertini la settimana dopo. Ci sarà anche il comandante generale dei Carabinieri Giovanni Nistri.
"L'incontro è stato fortemente voluto dalla ministra Trenta e si svolgerà in sede al ministero", fanno sapere dalla Difesa. Sarà presente anche l'avvocato della famiglia Cucchi Fabio Anselmi.

Roberto ., Roma Commentatore certificato 16.10.18 12:39| 
 |
Rispondi al commento

La DIGITALIZZAZIONE significa=> vita più facile per i cittadini=>risparmio per lo stato=>controlli più semplici=>prevenzione su atti di corruzione=>Ammazza MAFIE e LADRONI.

DIGITALIZZAZIONE is good!

AVANTI tutta!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 16.10.18 11:20| 
 |
Rispondi al commento

OT

Il ministro Di Maio su Facebook:

" Questo sarà il primo anno in Italia senza scudo fiscale per gli evasori! ✌🙂
I giornali non sono più capaci di analizzare la realtà e fanno solo propaganda: ormai sono sull'orlo di una crisi di nervi. Basta guardare le prime pagine e gli articoli di oggi. Anzichè spiegare ai cittadini le misure che sono entrate nelle manovra del popolo, misure che influiranno sulla vita di milioni di italiani, raccontano tutto come se fosse una partita di pallone tra il MoVimento 5 Stelle e la Lega. E tutto si risolve nell'"hanno vinto quelli, hanno vinto gli altri".
Qui non ci sono forze politiche che vincono o perdono. Qui ci sono solo i cittadini che vedono ristabiliti i loro diritti e i privilegiati di sempre che ne escono con le ossa rotte. Avevamo detto che non avremmo fatto scudi fiscali nè condoni e così è stato.
Il governo ha utilizzato degli istituti già esistenti, come la dichiarazione integrativa o il saldo e stralcio sotto i 1000 euro.
Aiutiamo le persone in difficoltà, non gli evasori! E' il primo anno che in Italia non si fa lo scudo fiscale, ma questo i giornali non riescono proprio a scriverlo! La voluntary disclosure che i governi di centrosinistra avevano fatto negli ultimi anni, non si rifarà. I capitali portati in nero all'estero e fatti rientrare pagando una piccola quota, quest'anno non ci saranno. Quindi qualche grande e potente evasore si sarà offeso perchè si vede negare un "privilegio" che era sempre stato garantito anche dai governi di centrosinistra. Si metta l'animo in pace, anzi, stia attento! Perchè con questo governo quando si becca uno che evade, finisce in galera.
Uomo avvisato, mezzo salvato."

Roberto ., Roma Commentatore certificato 16.10.18 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Chissà questa notizia quanto farà...rodere
alle...Cassandre, i gufi e alle...zecche, che infestano media e tv, per sparlare sul governo Conte!

(ANSA) - ROMA, 16 OTT - Ad agosto l'industria italiana è in recupero, dopo i cali di luglio, con un aumento del fatturato dell'1,2% rispetto al mese precedente e una crescita anche degli ordinativi del 4,9%. Lo comunica l'Istat, sottolineando che "il contributo maggiore alla crescita deriva dalle vendite all'estero che fanno registrare una delle maggiori variazioni dall'inizio del 2016" (+3,1% sul mese e +7% su anno).
Su base annua, il fatturato sale del 3,2% e gli ordini dello 0,9%.

Roberto ., Roma Commentatore certificato 16.10.18 10:55| 
 |
Rispondi al commento

OT

Intervista al ministro Di Maio a Radio Radicale:

https://it-it.facebook.com/LuigiDiMaio/videos/368952686980504/

Roberto ., Roma Commentatore certificato 16.10.18 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Avevano ragione Rocco e Di Maio c'è qualcuno che rema contro:
[...]Alla fine sarà Roberto Garofoli, grand commis del Mef, a spiegare ai presenti che la norma è stata effettivamente scritta dal Mef, a livello di Ragioneria Generale dello Stato, al seguito di una interlocuzione con l’ente in liquidazione e col ministero. Garofoli è il capo di Gabinetto di Tria, lo era anche di Padoan e prima ancora di Patroni Griffi. Ma è stato anche segretario della presidenza del Consiglio con Enrico Letta, prima ancora capo del legislativo con D’Alema e Prodi. Inutile bussare alla sua porta per dettagli, non risponde. “Di quell’articolo non so nulla”, taglia corto il commissario Ravaioli che, a precisa richiesta, non fa nomi, ma a sua volta chiama in causa il Ragioniere dello Stato e il ministero della Salute. Prevedendo poi la bufera, precisa: “Io sono un tecnico, mi attengo alle opzioni politiche che stanno in capo al ministero.
...[..]... La norma, in soldoni, stabilisce che i 117 milioni di euro l’anno appena stanziati dal Mef a favore della Croce Rossa siano da rimodulare almeno in parte, conferendo annualmente una quota significativamente maggiore alla struttura commissariale retta da Patrizia Ravaioli, già direttore generale della Cri e liquidatore, nonché moglie di Antonio Polito, notista politico e vice direttore del Corriere della Sera. Il commissario, evidentemente, ha bisogno di soldi per il personale e per le “spese correnti di gestione”. E prontamente qualcuno li trova.
^^^^
Come al solito la "manina"...dal FQ.

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 16.10.18 10:32| 
 |
Rispondi al commento

OT

Le comunicazioni fatte al Senato dal Premier Conte, in vista del Consiglio europeo di questa settimana :

https://www.facebook.com/GiuseppeConte64/videos/455927351481684/?hc_ref=ARQinTEEdHaN1Y3UYo52C43on5KfLcQjQAJLqzd8DnRRruqCjUg65Fui20Ekph1lT4w

Roberto ., Roma Commentatore certificato 16.10.18 10:24| 
 |
Rispondi al commento

La digitalizzazione e'un fatto importantissimo per molte ragioni. Risparmi di tempo, energetico,ambientale.

Roberto Maccione Commentatore certificato 16.10.18 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Ieri su questa pagina abbiamo letto che Renzi prima di andarsene ha venduto molti porti italiani.
Sempre ieri, leggiamo che per addomesticare lo spread, Intesa San Paolo chiede al governo di mettere in vendita
parte del patrimonio immobiliare della pubblica amministrazione. Secondo il banchiere torinese, infatti, “c’è un patrimonio di almeno 50 miliardi di immobili di enti pubblici, in gran parte enti pubblici territoriali.
Come potete capire ci risiamo, dobbiamo privatizzare. Non è apertamente la Troika che ce lo impone, ma meccanismi simili che agiscono di nascosto, ma sempre Troika è.

Si vendono gli immobili pubblici, poi le pubbliche amministrazioni pagano affitti altissimi per avere i locali per lo svolgimento della loro attività.
Quindi stesso meccanismo di autostrade, si cede la gestione di beni pubblici e poi noi paghiamo il privato per avere il servizio.

newmail ***** Commentatore certificato 16.10.18 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stavo ripassando storia con mio nipote,

Gli Unni , provenienti dall'Asia, spingevano altri barbari a trasferirsi verso l'Impero Romano, dapprima con immigrazioni abbastanza pacifiche, poi con guerre che li condussero fino a Roma.

Ma nonno, è la stessa cosa che accade ora, l'impero d'Oriente, meglio armato, li respingeva, l'impero di Occidente in crisi , non riuscì a fermare l'invasione.

SI, nipote, è così,
saremo invasi e islamizzati,
il Nord Europa si è sostituito all'impero di Oriente, noi Italiani siamo come l'impero di Occidente.

Cactus che prospettiva.

Vincenzino A., Verona Commentatore certificato 16.10.18 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: "So che i nostri sono anche i valori dei padri fondatori dell'Europa".
Anche loro pensavano solo alla gnocca?

[@antonio_carano]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.10.18 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I renziani hanno sempre chinato il capo davanti alla Merkel e di fatto le hanno spianato la strada nel suo progetto di distruzione dell'Italia.
Ieri la Merkel riceve una grossa batosta in Bavera e loro esultano come se avessero vinto.
In Baviera avanzano i verdi ambientalisti, ma i renzioti non sono nemmeno ambientalisti, basta vedere cosa hanno fatto con la Tav in Valsusa o gli olivi in Puglia o le piattaforme petrolifere o la privatizzazione dell'acqua o la svendita del nostro mare e dei porti turistici o Taranto o con i condoni delle case abusive o col Mose o con la terra dei fuochi.
E allora? Cosa esultano a fare?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.10.18 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MACRON SCARICA DI NASCOSTO I MIGRANTI IN ITALIA

Macron fa il furbetto e ci spedisce furtivamente i suoi clandestini. Un furgone della gendarmeria francese è stato infatti avvistato, venerdì, dalla polizia italiana a Claviere, in provincia di Torino, mentre faceva scendere in una zona boschiva due uomini, presumibilmente migranti di origine africana. È quanto si apprende de fonti del Viminale. L’automezzo se n’è tornato a casa alla chetichella, ma la targa è stata annotata. “Non voglio credere che la Francia di Macron utilizzi la propria polizia per scaricare di nascosto gli immigrati in Italia”, commenta il ministro dell’Interno Matteo Salvini precisando di essere “in attesa di sviluppi”.

Il vicepremier avverte: “Se qualcuno pensa davvero di usarci come il campo profughi d’Europa, violando leggi, confini e accordi, si sbaglia di grosso. Siamo pronti a difendere l’onore e la dignità del nostro Paese in ogni sede e a tutti i livelli – assicura -. Pretendiamo chiarezza, soprattutto da chi – sottolinea – ci fa la predica ogni giorno, e non guarderemo in faccia a nessuno!”. Salvini invita quindi “il collega Moavero a chiedere chiarimenti all’ambasciatore” francese. Vale la pena avvertire che la zona di Claviere è controllata dalle autorità italiane perché occupata da alcuni estremisti di sinistra e anarchici.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 16.10.18 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai troppi pensano che la Morani la paghi Casaleggio per far perdere il Pd. Porta più voti lei al Governo che un Casalino qualsiasi. E' 'l'utilissima idiota'.
..
Un immigrato viene ferito a Vicenza e lei dice:
"L'onda di violenza ha solo un nome e un cognome, Matteo Salvini"

Il governo ha già risparmiato 15,5 miliardi?
"Le chiacchiere del governo hanno fatto miliardi di euro di costi aggiuntivi con lo spread"

" Pensionati, avete pensioni troppo basse? ipotecate la casa!"

(Sul reddito minimo) "Il Parlamento non è un ufficio del lavoro. Evidentemente chi è a reddito zero non è che nella vita precedente abbia combinato granché”.

Poi cerca di correggere: "Lo dicevo su certi deputati grillini"

Attacca il M5S per gli F35 e dimentica che a comprarli è stato il Pd.

Accusa il M5S di tagli alla scuola, quando i tagli li ha sempre fatti il suo partito.

"Il tricolore è nato dalla lotta antifascista"... e noi che credevamo fosse nato nel Risorgimento!

"I 300 minatori morti a Marcinelle erano i nostri musi neri" Ma come è buona e antirazzista lei!!

"E' un bluff che i grillini si siano dimezzati lo stipendio" Ma va!

Quando Casapound regalò pacchi di pasta ai poveri li denunciò per "corruzione elettorale". E gli 80 euro allora?

Contro Salvini fotografato con un fritto di pesce: "Vergogna! Ride sui morti!" peccato che i morti non c'erano ancora stati.

"Questo governo 5stelle.Lega si deve estinguere" Umiliata pubblicamente.

"..da un amico che frequenta i social, posso testimoniare la vigorosa e arrembante riscossa del Pd"..e infatti :-)

"Ho scoperto un fatto di gravità inaudita anzi terribile: Salvini ha riunito 200 parlamentari e amici leghisti nella sua residenza ministeriale offrendo porchetta a volontà. E non una porchetta qualunque: è quella “di Ariccia”, non so se mi spiego. E la luce chi la paga?" Non commento nemmeno
...
Morale.
Finché c'è Alessia Morani si vince anche domani.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.10.18 08:37| 
 |
Rispondi al commento

prova

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 16.10.18 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Giorni addietro mi è arrivata una lettera dell'Istat con le mie credenziali per accedere al censimento 2018.
Ebbene pensavo fosse qualcosa di farraginoso...invece è stato molto semplice e veloce.
Ecco il miracolo della tecnologia.. ho evitato di andare ne centri autorizzati e nel comune.
Perchè non provvedere con lo stesso modo i rapporti con il proprio comune?
Bene...andiamo avanti la strada è giusta!

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 16.10.18 08:31| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori