Il Blog delle Stelle
Un arrestato ai domiciliari tiene in ostaggio la Basilicata: #PittellaDimettiti e voto subito!

Un arrestato ai domiciliari tiene in ostaggio la Basilicata: #PittellaDimettiti e voto subito!

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 135

di Antonio Mattia, candidato presidente del MoVimento 5 Stelle in Basilicata

La Basilicata è ostaggio di Marcello Pittella. Il presidente regionale, del Pd, è agli arresti domiciliari da settimane perché accusato di concorso in falso e abuso d'ufficio per raccomandazioni nelle nomine e manipolazione di concorsi nella sanità lucana.
Da oltre due mesi la situazione è diventata così grave e scandalosa che non ha esempi nella storia della politica italiana.

Siamo all’assurdo: un presidente di Regione arrestato per accuse così gravi e sospeso dalla carica, tiene bloccata un'intera Regione. Intanto, un Consiglio regionale sostanzialmente delegittimato, non solo non si dimette in blocco, dando così la possibilità di tornare subito al voto, ma fa melina, e prende tempo con la scusa di attendere gli sviluppi giudiziari. E così la Basilicata non ha ancora una data per le elezioni e si ritrova una legge elettorale modificata a pochi mesi dalla fine del mandato (con quale autorità?) per consentire al PD e a Pittella di mantenere la situazione di stand-by e avvantaggiarsi in vista delle elezioni (in pieno stile Rosatellum).

Pittella invece si sarebbe dovuto dimettere immediatamente, per consentire ai lucani di avere un governo operativo, ma non lo fa per mero calcolo e ragioni di potere personale. In questo modo, le elezioni regionali si sarebbero potute svolgere già a ottobre, senza rischiare, come qualcuno spera, che si tengano a gennaio quando il diritto di poter votare potrebbe essere condizionato dal ghiaccio e dalla neve dell'inverno. Pittella sta agendo come se la Regione Basilicata fosse di sua proprietà e non della collettività e se ne infischia dei cittadini. A lui dei disoccupati, dei poveri, degli imprenditori lucani, non interessa nulla.

In Italia, per molto meno, abbiamo visto sciogliere interi Consigli comunali. A parti inverse, poi, avremmo assistito ad un vero e proprio assalto da parte di giornaloni e tv. Invece, nel silenzio generale, il PD, si prende gioco della democrazia e dei cittadini, tenendo in ostaggio l’intero popolo lucano. Una situazione semplicemente inaccettabile.
Lo scandalo, che ha coinvolto e portato a misure restrittive 30 persone, tra cui il governatore, è una vicenda politica, oltre che giudiziaria, che fa emergere uno spaccato inquietante su come Marcello Pittella e il Partito Democratico abbiano gestito in questi anni la Regione Basilicata.
I lucani si ritrovano una giunta regionale ferma e inefficiente da mesi presieduta da un vice presidente tecnico che non è stato eletto dai cittadini. Pittella dimettiti oggi stesso!
Questa battaglia non finisce qua.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

5 Set 2018, 16:00 | Scrivi | Commenti (135) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 135


Tags: Antonio Mattia, arrestato, basilicata, Marcello pittella, ostaggio, pd, rosatellum

Commenti

 

Non bisogna prendersela con questi pidocchi politici del pd ma chi continua a votarli. Italiani danneggiati da questi politici ma anche di quel 17% italiani che li hanno votati. Minoranza che continua a fare il bello e il cattivo tempo in Italia grazie a tv e giornali loro alleati e complici. Chiudere il rubinetto dei finanziamenti pubblici a tutta questa gente forse si riuscirà a respirare aria nuova,

Giuseppe C., ROMA Commentatore certificato 06.09.18 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Maledetto partito delinquenti, il cancro principale di questo paese.

Freeman 06.09.18 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Oltre la legge.. La deriva PD non ha limiti..Il segretario del partito che dice? Sa di prendere una batosta e si affida al tempo che logora tutto e tutti. Ma è solo questione di giorni e anche la Basilicata non sarà più governata dal PD.

michele C. Commentatore certificato 06.09.18 16:39| 
 |
Rispondi al commento

oramai sò abbituati.

Giovanni F. 06.09.18 15:28| 
 |
Rispondi al commento

In merito ai 40/50 che sono fuggiti da Mondo Migliore di Rocca di Papa.
E' un posto bellissimo, con grande parco ai Castelli Romani, e qualche volta ho pensato che forse i "preti" avrebbero potuto ospitare a turno per qualche giorno bambini di Scampia, o del quartiere Zen di Palermo o di altri posti disagiati di questo nostro Paese.
Invece hanno preferito farsi belli dando ospitalità (vitto, alloggio, abiti soldi ecc.) a questi (?) che hanno sputato nel piatto.
Eppure erano liberissimi di uscire, non erano sequestrati...In paese vagavano con cellulari e bottiglie di birra in mano. Non ho altre parole...

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.09.18 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Dimissionato e in cella, subito.

mario genovesi 06.09.18 12:51| 
 |
Rispondi al commento

lucacopioso@virgilio.it

Queste discussioni sui vaccini sono l'ennesino DITO per nascondere la Luna. Il dubbio non è "vaccini si o vaccini no". Il sistema della vaccinazione è indubbiamente validissimo e poco invasivo. Ciò che, invece, genera perplessità è il fatto che la produzione e la farmaco-sorveglianza siano curate dalle aziende di produzione. Ciò che non è sicuro è il "contenuto" delle fiale. Ma i commentatori ed i giornaisti (prezzolati) evitano di spiegare le cose nel modo giusto.

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 06.09.18 12:37| 
 |
Rispondi al commento

concussione
con·cus·sió·ne/
sostantivo femminile
Il reato di un pubblico ufficiale che abusando delle sue funzioni costringa ( c. violenta ) o induca ( c. implicita o fraudolenta ) alla consegna o alla promessa indebita di una somma di denaro.

Il Governo in carica deve sbòoccare l'immobilismo governativo della regione, specie per le attività delle esigenze sociali e quelle economiche e finanziarie dirette, pertinenti ed urgenti delle prime (esigenze sociali).
Anche per decreto del Presidente del Consiglio con la Commissariazione dei singoli Assessori caso per caso. Con intervento di pre-verifica della Guardia di Finanza e dei corpi specifici per il caso !
Bisogna igienizzare rapidamente la sala operatoria prima di intervenire irurgicamente!

giuseppe n., Dozza Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.09.18 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Che tristezza vedere che abbiano fatto dietrofront sui vaccini! E pensare che li abbiamo votati anche per questo! Al di là di come uno la pensa, non si può fare campagna elettorale promettendo una cosa e poi votarne un’altra in Parlamento. È un tradimento bello e buono. Io la prossima volta non voto proprio.

Tamara Rossini 06.09.18 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Ragioni di opportunità e tornaconto politico, se Pittella si arrende vorrà dire che avrà perso la corrente renziana del PD, MA loro del popolo se ne fottono.


Stefano Ragusa
I commissari europei sono autolesionisti,o degli incoscienti.Di fronte all'omertà sul caso Diciotti,Di Maio ha annunciato il taglio unilaterale ai contributi europei.Il commissario al bilancio Oettinger,sprezzante:"ci pagherete gli interessi"..Forse non si rende conto che l'anno prossimo,il Regno Unito non ci sarà più e con esso il 12% di tutto il bilancio europeo evaporerà L'ultima mucca da mungere,l'Italia,contribuisce al bilancio con altrettanti denari per riceverne puntualmente ceffoni come nell'ultimo caso Diciotti.Se l'italia non paga,non è che ci saranno interessi,infrazioni...non ci sarà proprio più un bilancio europeo!Default.Nelle prossime settimane si discuterà il bilancio settennale 2021-2027.Il rubicondo Juncker non solo non ha ripianato la voragine di 120 mld lasciata dall'Uk con la sua uscita ma chiede addirittura di aumentare il contributo del 30%.La "legge" quella che piace tanto al ministro Moavero vuole che il bilancio si approvi all'unanimità.E qualcosa mi dice che stavolta l'Italia non porgerà l'altra guancia.Di più.Seppure la legge(che piace tanto a Moavero) rimanesse tal quale,la Commissione dovrebbe tagliare i fondi europei del 30% e poiché l'Italia è contributore netto,con tagli lineari i paesi più colpiti sarebbero gli scrocconi dell'est,proprio i Paesi di Visegrad,contrari alla redistribuzione migranti.Come Ungheria che versa meno di 1 mld e riceve quasi 5,ma anche la Spagna che versa 9 e prende 12,l'Irlanda che versa 1,5 e prende 2,la Polonia che versa 3 e prende 10 (DIECI! mortacci loro!) ecc. a meno che Juncker non riscriva il bilancio privilegiando alcune aree povere come l'Andalusia richiesta da Sanchez (col cazzo!) per svantaggiarne altre come il meridione d'Italia.Ma per farlo occorrerà cambiare la legge(che piace tanto a Moavero)e servirà l'unanimità che senza l'Italia ovviamente non ci sarà.Con i tagli lineari si taglieranno anche le spese di funzione come ad es.per l'Europarlamento (ce ne sono due...

segue sotto

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stefano Ragusa
L'indagine del pm Patronaggio per sequestro di persona è una barzelletta. Noi cittadini siamo i sequestrati. Bussano alla nostra porta. Gli si risponde, non c'è più posto. Ci assediano per giorni lì davanti. Poi arriva un magistrato che anziché prendere le nostre parti, ci punta una pistola alla tempia per costringerci ad aprire quella porta. Lo straniero passa e noi condotti in schiavettoni di fronte a un tribunale.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 08:47| 
 |
Rispondi al commento

MAGLIETTA ROSSA.
Sotto la maglietta: niente!
..
Come volevasi dimostrare:
sotto il tentativo di defenestrare Salvini
c'era solo il tentativo di defenestrare lo Stato
precipitandolo nella totale anarchia.
Se ne accorge o no Patronaggio che continuare con la sua indagine ci vota all'universale senso del ridicolo?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Si riparla di vaccini col governo che fa marcia indietro.
Dato per scontato che i vaccini
sono il miglior modo di contratare le rispettive malattie;
che per gli organismi non immunoprotetti si può intanto soprassedere;
c'è da rilevare che l'informazione - anche specializzata - non è molto prodiga di notizie sul fatto di riunirne assieme nella stessa fiala.
Sarebbe il caso di sviscerare l'argomento per dare maggior tranquillità ai dubbiosi.

Il Ministero bene fa ad esigere che vengano effettuati i controlli vaccinali.

Per fare un paragone:
Attraversare una strada trafficata sulle strisce pedonali è più sicuro che attraversarla fuori di esse. Ciononostante ogni tanto qualcuno per qualche motivo viene investito anche su di esse.

I vaccini sono come le trisce pedonali: lo Stato DEVE imporre l'obbligo perché guarda al bene comune.
Pertanto bene il respingimento dalle scuole per i non vaccinati senza giustificazione medica.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 06.09.18 07:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA SITUAZIONE E' TRAGICA MA NON SERIA

ma 'sta manifestazione contro il Governo dell'odio quando si fa?
Il 29 c'è il derby
il 30 semo strafatti
il 31 diventa ridicolo...
famola il 32, così so' tutti boni !
..
Non so se questo è il governo dell'odio
ma sicuramente l'opposizione è quella dello scemo

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 07:54| 
 |
Rispondi al commento

MARIONE
Io spero per voi buonisti che nessuno di questi 40 commetta reati, stupri, aggressioni, omicidi, altrimenti sapete dove dovremmo infilarvi gli arancini?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Il Ministro Toninelli ieri sera alla 7 ha rivelato,per chi ancora non lo avesse capito, chi e come ha fatto pressioni perchè non venissero pubblicati tutti gli atti relativi ai contratti di concessione ad Atlantia (Benetton)- Per la verità era chiaro ed evidente per chi voleva capire chi avesse interesse a premere per evitare la pubblicazione, visto il marcio che sarebbe venuto fuori. Solo i rappresentanti del PD,sempre quelli esperti, poverini non avevano capito ed hanno fatto lo show in parlamento- Gli artefici politici di quella porcheria di contratto che si indignano per le parole del Ministro- In quanto a faccia tosta non hanno niente da invidiare a nessuno Esilarante poi l'intervento dell'"onorevole" Sgarbi- Assistere agli sproloqui di un simile personaggio da uno scranno del Parlamento, francamentem fa venire il voltastomaco-

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 06.09.18 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un buon esempio di politico "esperto", i cui dirigenti e compagni politici del PD, si arrogavano il diritto di definire inesperti e dilettanti i raqppresentanti del movimento 5 stelle. Hanno dimostrato e stanno dimostrando tutte le loro "alte" capacità di prendere per i fondelli i cittadini che rappresentano e di curare con molta competenza i loro interessi.-

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 06.09.18 07:36| 
 |
Rispondi al commento

OC
Diciotti: Scappati in 40,ma non è fuga.
Ma per Caritas !

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 07:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

____

... io ricordo che se arrivi in Italia via un'aeroporto

per entrare in Italia devo presentare il Passaporto...

ma se si arriva sulla Diciotti non servono passaporti !

John Buatti 06.09.18 07:20| 
 |
Rispondi al commento

_____


.... forse i latitanti migranti mussulmani sono scappati perche

hanno visto il Crocifisso della chiesa di cui ci dicono che si lamentano in giro per il mondo...

o forse il Papa li voleva benedire e fargli fare la comunione con l'ostia...

John Buatti 06.09.18 07:07| 
 |
Rispondi al commento

PAGLIACCIATE
Hanno indagato Salvini per sequestro di persona perché non erano sbarcati.
Ora lo indagheranno per favoreggiamento all'immigrazione clandestina perché sono evasi ?
Le magliette rosse sono diventate rosse dalla vergogna.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 07:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

40 clandestini squagliati
come i 10.000 gelati.
Non si sa se ridere o piangere. Ormai è tutta una pagliacciata.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 07:03| 
 |
Rispondi al commento

Giancarlo 65
I 40 migranti alla macchia sono il degno epilogo della pagliacciata estiva, in cui qualcuno ha voluto fare credere agli italiani che difendere le frontiere di uno stato è un crimine, in cui un ministro non viene indagato, che so, per supposte tangenti, ma per supposto sequestro di persona solo perché si è rifiutato di fare scendere quelli che tecnicamente, in uno stato civile, sarebbero considerati clandestini fino a prova contraria, in cui un nugolo di urlatori di professione davanti alla Diciotti ci hanno fatto credere di rappresentare il sentimento degli italiani in cui uno Stato sovrano (il vaticano) si ingerisce nelle nostre vicende, si prende soggetti non identificati (a spese nostre) ma li lascia liberi nel nostro territorio; ripeto, loro sono giustificati, si sono sentiti autorizzati a fare quello che ritenevano, i colpevoli siamo solo noi a tollerare uno Stato senza regole, in cui essere cittadini è una colpa. A proposito, i 10.000 gelati in pericolo di squagliarsi come i clandestini, li avrebbero dovuti destinare ai bambini delle famiglie sotto la soglia di povertà, italiani (compresi gli stranieri regolari): la Chiesa (o Soros) ci avrebbe fatto una migliore figura.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 07:01| 
 |
Rispondi al commento

E ora non diteci che dobbiamo aspettarci pure le sanzioni europee per favoreggiamento all'immigrazione clandestina??

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 06:56| 
 |
Rispondi al commento

Capricorn 74
40 migranti spariti?
Suvvia, dov'è il problema? Si staranno da fare per pagarci le pensioni!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 06:54| 
 |
Rispondi al commento

Sui 40
Ancora siamo in attesa di conoscere a quale titolo è stato concesso l'ingresso nello spazio Schengen ai naufraghi della Diciotti: se con visto turistico, permesso di soggiorno permanente o temporaneo, permesso di lavoro, permesso umanitario in deroga, stato di richiedente asilo, richiesta di protezione minorile o quant'altro. Siamo tutti lieti che i naufraghi siano sani e salvi, ma il diritto all'informazione è altrettanto sacrosanto dei salvataggi in mare.
Se il Viminale sottolinea che non erano in stato di detenzione, va scartata l'ipotesi che fossero dei richiedenti asilo; se poi erano maggiorenni va scartata anche l'ipotesi della protezione minorile.
Conosceremo mai i loro nomi e il tipo di visto con cui sono entrati in Italia? Occultarli e alimentare il mistero serve solo a far crescere ostilità e sospetto. Solo l'assoluta trasparenza può porre le basi di una civile convivenza.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 06:52| 
 |
Rispondi al commento

Mercurio: Forse questi 40 erano già stati identificati, ma in Italia un migrante clandestino, anche se identificato, può fare perdere le propri tracce senza alcuna conseguenza.
Al massimo, se venisse arrestato, gli verrebbe consegnato un foglio di via, che il migrante può subito stracciare e continuare a vivere da clandestino. E se il clandestino non viene arrestato per dei reati, può continuare a vivere in Italia indisturbato. Perché in Italia il concetto di “stato diritto vale per gli italiani, ma non per gli immigrati clandestini.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 06:50| 
 |
Rispondi al commento

Mercurio:
(Sui 40 scappati) Di costoro nessuno ritorna indietro, tutti si immergono nella clandestinità e fanno quello che vogliono: lavoro in nero, manovalanza della criminalità organizzata, prostituzione, cercare di passare il confine e andare in un altro stato europeo, vivere di espedienti o di elemosina, ecc. ecc.
Da questo momento lo Stato italiano non è più in grado di intervenire e far rispettare le proprie leggi, cioè di fare rimpatriare i migranti clandestini.
I migranti clandestini della Diciotti che si sono resi irreperibili, cioè quasi tutti, non hanno nemmeno atteso il tempo necessario alla apposita commissione per decidere sui loro requisiti di rifugiato, periodo durante il quale sarebbero stati amorevolmente alloggiati, vestiti e nutriti, e dotati del loro argent de poche.
Evidentemente sapevano di non avere i requisiti per essere dichiarati rifugiati e sapevano anche che in Italia, una volta entrato, il migrante clandestino può fare quello che vuole.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 06:49| 
 |
Rispondi al commento

SENZA FRONTIERE
Dunque, secondo le magliette rosse, i piddini, i falsi buonisti e i rompicoglioni...., qualunque persona del mondo, senza documenti e senza diritti, può arrivare in Italia come gli pare e quando gli pare, può sbarcare in santa pace dal mezzo che trova, può allontanarsi tranquillamente come gli pare e fare da noi quello che gli va, tutte cose che in qualunque Paese civile del mondo sono tassativamente vietate. E, se qualcuno si prova a dire qualcosa contro, per l'applicazione delle leggi dello Stato e per la difesa dei suoi confini, si fanno manifestazioni in San Babila, talk show in televisione, rivolte di preti e frati, sceneggiate in Parlamento, volano insulti, riviste tanto pie paragonano il Ministro degli Interni al diavolo e qualche procuratore si sente in diritto di querelare il suddetto Ministro per una serie di reati ridicoli per metterlo in difficoltà ??
Intanto i migranti in questione si allontanano in piena tranquillità??? E questo scambiare la piena anarchia con la cristiana accoglienza voi la chiamate civiltà????

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 06:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Martina annuncia una manifestazione contro il Governo dell'Odio il 29 settembre a Roma.

- C'è il derby, 'tacci tua
- Ok, allora il 30!
- Semo 'mbriachi dalla sera prima...
- Ok, allora il 31!
--..a questo punto contro l'Alzheimer. però.

[@LVIX1]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 06:31| 
 |
Rispondi al commento

Davvero non so se il fatto sia più comico o più imbarazzante. Già pensavano di farne una icona, interviste in televisione, servizi fotografici, le magliette rosse che esultavano per l'uno a zero con Salvini, il procuratore di Agrigento incoronato patrono del Pd... e quelli, oplà, se ne vanno per i cazzi sua.. e il commento della Chiesa: "Non sono scappati, si sono allontanati!" che è un capolavoro di comicità. Da non credere. E' proprio vero che possono costruire realtà immaginaria ma gli crolleranno sempre sotto la badilata del vero! Sta a vedere che ora, se questi fanno malestri, la responsabilità è di Salvini. E il povero Patronaggio ora che fa? Intenta un processo e i querelanti sono latitanti!!? Poi c'è pure qualche imbecille che ancora querula sull'accoglienza umanitaria ???

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 06:26| 
 |
Rispondi al commento

______

...gia Berlusconi fece un regalo ai truffatori del fisco a suo tempo..con 2 o 3 condoni...ci fece rientrare anche i suoi soldi...


ora leggo che la flat tax è finanziata da un'ulteriore condono !

Però mentre la flat tax è una cosa ricorrente anno dopo anno

il condono fiscale è una tantum di €3 miliardi cioè può nel miglior dei casi

finanziare un solo anno di flat tax ....

dopo cio come si finanzieranno le prossime flat tax ?

John Buatti 06.09.18 06:17| 
 |
Rispondi al commento

Grazia Mazzé.
Il 5 settembre 1981 rappresenta una data fondamentale per i diritti di tutte le donne. Quel giorno di 37 anni fa in Italia il delitto d'onore e il matrimonio riparatore vennero aboliti...

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 06.09.18 06:13| 
 |
Rispondi al commento

1)

______

.... dopo le messe in scena della Boldrini e Fico su questi "poveri"

migranti che si accusava Salvini di sequestro di persona ...

oggi scopriamo che sono scappati circa 50 di questi soggetti..

senza controllare se sono vaccinati o che sono

siero positivi (il test impiega 2 mesi dal momento che accerti o che questi ti dicono di aver avuto un rapporto che ti ha infettato per dare

risultati, questi erano sulla nave solo 10 giorni allora come fanno a dire che l'hanno controllati e che non sono infetti?),

e come sappiamo che non sono dei terroristi che hanno ucciso migliaia di persone in Africa ?

Potete farmi vedere i documenti che confermano che siete andati in Africa e controllato dalle

rispettive Anagrafe e polizia di ognuno dei 170 migranti che erano sulla Diciotti ?


Ora la magistratura che ha inviato la procedura per sequestro di persona contro Salvini che

voleva controllare questi soggetti prima di riportarli in Africa sono colpevoli di aver violato le

leggi immigratorie sui controlli e di aver fatto scapare 50 di questi soggetti su territorio Italiano senza i dovuti controlli.

Ora la chiesa tira un sospiro di sollievo perche

non devono piu spendere i soldi della carità su

questi migranti abusivi dopo che ci hanno messo la faccia sotto pressione dal PD ed i TG!

Si devono rispedire in Africa, l'Italia non ha le strutture dove ospitarli e offrire questi lavoro con una disoccupazione al 10% !

Dove sono le case voi buonisti della notizia del giorno per farvi belli?

segue


2)

_____

A tutti voi buonisti aprite le vostre ville ed i portafogli poi vestiteli educateli e trovategli un lavoro !
Renzi la Boldrini e quelli del PD che amano questi migranti perche non ne accogliete una decina di questi per casa e date l'esempio della vostra "Umanità" invece che puntare il dito con il vostro buonismo da quattro soldi !

Il periodo finestra
Il test ELISA non può essere eseguito subito dopo il possibile contagio; infatti, quando il virus HIV penetra nell'organismo, gli anticorpi anti-HIV non si formano subito: esiste il cosiddetto "periodo finestra", durante il quale si è stati contagiati e si è contagiosi, ma nell'organismo non è ancora avvenuta la sieroconversione, ossia «non si è ancora diventati sieropositivi», cioè non si sono ancora formati gli anticorpi specifici anti-HIV.
Dunque durante il periodo finestra il test ELISA risulta negativo sebbene si sia stati infettati, e di conseguenza, basandosi solo su di esso per rilevare la sieropositività, chiunque potrebbe essere contagiato dal virus anche se ciò non viene momentaneamente rilevato.
Il periodo finestra dura mediamente:
·4-6 settimane, nel caso di test ELISA di vecchia generazione
·22 giorni, secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) di Atlanta e secondo la Food and Drug Administration (FDA), con i test ELISA attualmente in uso nella maggior parte dei laboratori

https://it.wikipedia.org/wiki/Test_HIV#Il_periodo_finestra

John Buatti 06.09.18 05:49| 
 |
Rispondi al commento

Governo del cambiamento bisogna fare subito decreti legge per fare pulizia dappertutto a cominciare dalla rai poi la pubblica amministrazione e poi contro i ladroni corrotti evasori fiscali e soprattutto contro la mafia quella dei colletti bianchi cioè quella che si trova ai vertici di aziende e società commerciali da dove fanno riciclaggio di denaro sporco traffico di droga armi prostituzione organi umani trasporto di profughi strozzini di denaro acquisti di aziende in difficoltà immobili bar ristoranti in fallimento compro oro ecc.
Bisogna prendere subito questa gentaglia e buttarla in galera per tutta la vita!!!
Grazie e cordiali saluti.

franco rina Commentatore certificato 06.09.18 03:51| 
 |
Rispondi al commento

Eccolo lo spettro vero che s'aggira..

"chill'è nato co 'a camisa
e chill'altro 'sfortunato'"

https://www.youtube.com/watch?v=sRJe6kGQ37I



Questo post è stato già cancellato 2 volte.
Non mi sembra nè offensivo nè più fuori tema di quelli sulle autostrade o sugli immigrati.

Vediamo quanti minuti rimane....

In attesa che venga inserito un articolo sulla "questione vaccini" posto
qui.

Penso che si tratti di una pessima figura!
Prima si, dopo forse, adesso no!!
Malissimo!! Se tanto mi da tanto un comportamento uguale l'avremo
prossimamente sulle banche, sul reddito di cittadinanza, sulle tasse etc...
Le pressioni ci sono ma una posizione ferma è fondamentale.

Andrea 05.09.18 23:07| 
 |
Rispondi al commento

PITTELLA IL "PADRINO" DELLA PICIERNO....TENERLO AI DOMICILIARI E' UNA INGIUSTIZIA... TROVATEGLI UN POSTO LETTO IN UNA CELLA......

aniello r., milano Commentatore certificato 05.09.18 21:55| 
 |
Rispondi al commento

I Pittella nel Pd sono due, per questo quello Presidente di Regione non si è ancora dimesso. Aspetta che lo raggiunga il fratello !

pericle seneca () Commentatore certificato 05.09.18 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Danilo Toninelli avanti così: bravissimo non mollare di un millimetro. Autostrade devono tornare allo Stato. E Atlantia deve risarcire.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 05.09.18 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Il PD ha sempre da insegnarci qualche cosa.
Chissà cosa mai potrà insegnarci adesso.

giorgio peruffo Commentatore certificato 05.09.18 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Quando ci sarà una sonante sforbiciata alle spese per quirinale, montecitori, pal.madama, e via dicendo? Ci costano quasi 2 miliardi anno

Alex 05.09.18 21:00| 
 |
Rispondi al commento

E la Boldrini che vuole l'unione del centrosinistra, ancora? Ahahaha
Questi meritano l'estinzione col fuoco e la dispersione delle ceneri sotto le banchise ghiacciate dei poli.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 05.09.18 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Danilo Toninelli su LA 7 fra due minuti....

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 05.09.18 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Ora sulle magliette rosse ci scriviamo 'WANTED'??

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 20:30| 
 |
Rispondi al commento

si dice poi che per uscire dalla crisi hanno stampato tutti moneta.

chi l'ha fatto, gli usa? si, l'hanno fatto loro. ma strano che non si capisca che gli usa godono di una credibilita' che noi italiani non godiamo.

spesso qui' dentro per dire che stampare moneta non crea danni si porta l'esempio degli stati uniti e del giappone, che sono pero' due realta' compeltamente diverse. dalla nostra
ed e' strano che fenomeni economici da baraccone come barnard e il saggio della montagna bagnai fanno finta di non capirlo o quantomeno non lo considerano, continuando con il loro tormentone che si pero' giappone e usa hanno il debito piu' alto del nostro e vanno bene. per la serie "a certuni i concetti entrano dalla testa, ad altri dal culo" e a furia di ripeterlo...

realta' diverse perche' i giapponesi hanno una fiducia cieca nei loro governi cosi' coprono costantemente di tasca loro i debiti fatti dai loro governanti. cosa che qui' da noi sarebbe impensabile e giustamente.

e gli stati uniti sono la patria delle privatizzazioni, per loro e' niente privatizzare e nessuno si opporrebbe.

per esempio e' stato calcolato che se "privatizzassero" il sistema fognario ripagherebbero il debito pubblico tre volte.e farlo a loro costa niente, nessuno direbbe niente.
hanno cioe' molte possibilita' di ripagare il debito che hanno contratto.
cosa che noi non abbiamo. oppure vorresti svendere l'italia?
cosi' si svenderebbe l'italia, se torniamo a una nostra moneta.

p.s. la macchinetta che crea soldi non e' stata ancora inventata, non credere a chi ti dice che esiste.

carlo 05.09.18 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che TV è GIORNALI parlino solamente del nulla, lo dovremmo sapere, quello che ci dovrebbe sorprendere è che la legge italiana permetta ad una persona agli arresti domiciliari di tenere in scacco una regione e quindi lo Stato.

Siamo una Repubblica delle banane.

Visto che siamo al governo vediamo se è possibile cambiare le cose rapidamente, oltretutto credo che sia a costo zero.

La legalità è uno dei nostri cavalli di battaglia, quindi invece che fare solo un post, proponiamo la soluzione e diamoci una mossa.

giuseppe belotti, ranica -bg- Commentatore certificato 05.09.18 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Si scrive di PD! Che ci faceva il Presidente della Camera alla Festa dell’Unità? Immagino che ora parteciperà alle feste di tutti i partiti, sarebbe il minimo per rimediare. Farebbe meglio a esercitare le sue funzioni con ponderatezza e serietà. Questo Governo ha fin troppo da combattere con forze esterne al paese e con forze interne e quindi ogni mossa va ben ponderata. Potrebbe essere messa in pericolo la possibilità di ogni cambiamento. Quando Fico si sente le formiche nelle mutande deve limitarsi a grattare il sedere. Questi comportamenti poi a chi nuociono? È evidente nuociono al Ministro del Lavoro Di Maio

Grazia C., Romans d'Isonzo Commentatore certificato 05.09.18 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Sono scappati in 40
Se gli dicevano che gli facevano 14 vaccini, scappavano in 4.000

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 20:18| 
 |
Rispondi al commento

10.000 gelati e scappano in 40
Ma che gusti erano??

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 20:15| 
 |
Rispondi al commento

La domanda è: come mai l'attuale governo non manda i commissari?

Ottavio S., Cadoneghe Commentatore certificato 05.09.18 20:12| 
 |
Rispondi al commento

1)
https://www.youtube.com/watch?v=U546yRNeNh4
*
2)
https://www.comingsoon.it/film/fantasia/27327/video/?vid=5475
*
....e chi ha orecchie per intendere, in tenda.

hatchet 05.09.18 20:12| 
 |
Rispondi al commento

x il barone zaza riguardo la discussione fatta nel post di prima:

stiamo dicendo le stesse cose.

cioe' piu' moneta si stampa piu' il suo valore cala.

e' quello che dicevo io. e' lei e altri che sostenete che stamapre moneta e' bello. per me e' un impoverimento di tutti a beneficio di pochi.

e i vari bardard, borghi e l'altro fenomeno travestito da saggio della montagna sono solo gente al servizio delle lobby che vorrebbero la svalutazione perche' non riescono a vendere i loro prodotti scadenti (all'estero) tipo la fiat, un po' al servizio delle destre berluscoidi per trovare un capro espiatorio alle malefatte dei vari governi e/o infuenze berluscoidi (intese come sistema politico) perpetrate in questi anni ai danni del popolo italiano e per smerdare prodi, l'unico che ha sconfitto berlusconi alle elezioni e che ci ha fatto entrare in europa.

avere una moneta forte crede sia un danno? per me e' un vantaggio. tutti i paesi forti hanno una moneta che mantiene nel tempo il suo valore.

piu' sopra alla sua risposta c'era fabio che scriveva: basterebbe capire che anche le monete sono merce e sottoposte alle leggi della domanda e dell'offerta.

sta dicendo lo stesso che sto dicendo io. lei investirebbe i suoi soldi in un'azienda carica di debiti? penso di no. lo stesso vale per uno stato e i suoi titoli pubblici. e questo non e' colpa dell'europa.

ringraziamo l'europa e i paesi con un'economia forte con cui abbiamo la moneta in comune. come siamo messi e come e' messo il nostro debito, una nostra liretta non avrebbe nessun appeal, e se dovessimo anche solo ridare piano piano indietro i soldi che ci hanno gia' dato dovremmo garantire tassi di interesse altissimi, come succedeva dagli anni '80 in poi fino all'ingresso nella zona euro quando pagavamo interessi annui di due cifre. (10-12-13% annui).

ci stiamo dicendole stesse cose solo che arriviamo a conclusioni diverse e io nno capisco come fate voi ad arrivare a conclusioni cosi' balorde tipo "e' colpa dell'eu

carlo 05.09.18 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Un fantasma si aggira per l'Europa:
Macron
Persi alcuni ministri per corruzione
Altri due appena dimessi per contrasti
La popolarità sotto il 31%
Si dimette anche il portavoce
Il Governo perde i pezzi
La base gli va contro
Vogliamo metterci delle magliette bianche rosse e blu per solidarietà?
Come aveva detto Fassino? "Il leader dell'Europa è lui"
Gentiloni piange. Renzi che voleva chiamare il Pd 'Macronia' è rimasto appiedato.
Ci manca che lo lasci anche la vecchia moglie. E il povero garcon è spacciato!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bergoglio manda 10.000 gelati a Rocca di Papa e 40 migranti si danno alla fuga. Erano intolleranti al lattosio.

[@FrankGrattoni79]

Irreperibili 40 migranti della nave Diciotti.
La Caritas: "Non è fuga". Staranno facendo l'Erasmus.
[@LVIX feat @Marinotoma]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Michele Mangiacotti.
Quando ero bambino un cono così costava 50 lire, oggi 2,50€. Mio padre guadagnava 70 mila lire al mese, cioè 1400 gelati. Oggi x comprare 1400 gelati ci vorrebbero 3500€ mentre uno k facesse il suo lavoro nn ne guadagnerebbe più di 1500. Ergo ci hanno fregato 800 coni gelato.
L'immagine può contenere: gelato e cibo

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Si può dire che l'immigrazione gestita male è un problema senza essere additati come fasci? È assurdo, non si può parlarne senza che subito scattano le fazioni.
Sono stata pochi giorni fa in una grande città del sud, che ha già di suo un mare di annosi problemi,la notte è impressionante, davanti alla stazione,centinaia di persone di colore che dormono sui cartoni nel degrado assoluto. È giusta e dignitosa una cosa del genere? Pietà è anche questo.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 05.09.18 19:49| 
 |
Rispondi al commento

..per caso non avete ancora capito che pd è sinonimo di ''mafia''..? La Basilicata è ''cosa loro''...
ot meditate ''portavoce'' meditate....


https://bit.ly/2PGYeSG

ps..state molto attenti al piddino Fico...potrebbe vendere la sardegna ai francesi..come voleva fare gentiloni/renzi..magari con,in regalo, il mov..

Tony 05.09.18 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In sfregio alla democrazia! Hanno la faccia come il sedere, non ammettono mai e negano tutto anche all'evidenza; non bisogna demordere e continuare a crederci.
In bocca al lupo Antonio!

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 05.09.18 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna mobilitare il popolo. Piaccia o non piaccia. Basta pensare che tutti i media tacciono su questa vicenda per capire il "muro di gomma" dietro al quale stanno tentando di nascondersi per resistere.Abbattiamoli, tenendo presente che LORO non si fermerebbero davanti a nulla, per favore, abbattiamoli.

Gioacchino P., Occhiobello (RO) Commentatore certificato 05.09.18 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Quest'anno facciamo Italia 5 Stelle in Basilicata!

Carol 05.09.18 19:37| 
 |
Rispondi al commento

La gente tace, i lucani hanno paura, proprio come hanno paura i cittadini di Corleone a nominare la famiglia Riina. Il clima sociale è dominato dal terrore. La gente i Pittella li teme, sono una potenza.

Mara 05.09.18 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TAP <> ILVA.... Si legge da opinionisti qualificati, del settore energia, che per eliminare il carbone e le polveri inquinanti che esso produce, servirebbe il gas della TAP....Cosa c'è di vero in queste analisi ?????....Per favore fate chiarezza sinceramente su questa intreccio di acronimi.... Grazie

Danyda bologna Commentatore certificato 05.09.18 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Per i piddini è talmente usuale che non ci fanno più caso, o perlomeno fanno finta di niente.
Meno male che c'è il movimento a mettere all'indice certe situazioni.

mzee.carlo 05.09.18 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Quaranta migranti che dalla nave Diciotti erano stati trasferiti nel centro di Rocca di Papa si sono allontanati e risultano irreperibili. Su di loro non sono nemmeno stati fatti accertamenti se avessero diritto di asilo o no. E' questo che volevano le magliette rosse e il procuratore di Agrigento? Che aumentasse il numero di clandestini che vagano nelle nostre strade senza alcuna garanzia sui modi con cui si mantengono o su quello che fanno?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma i cittadini della Basilicata non contano un cazzo?
Davanti al palazzo della Regione nessuno?
Ma la vergogna non è sola del PD ma pure degli altri!
I rappresentanti delle altre regioni quando si riuniscono che fanno mandano i secondini?
Ma possibile che questa vergogna continui?
Sono sempre sostenitore che le Regioni sono apparati dispendiosi e che solo i comuni hanno ragione di esistere.
Meno poltronifici farebbero bene al debito pubblico.

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 05.09.18 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Beppe Con Simpatia:
approposito di DEMOCRAZIA cosa pensa di fare il governo cinquestelle-lega per quanto concerne il numero chiuso alle università:la democrazia non contempla forese il libero accesso a tutte le facoltà in base alle scelte individuali per le quali una persona si sente più predisèposto, a chi serve il numero chiuso? a cosa servono i test di selezionoe? non certo a stabilire quali sono le migliori aspirazioni di un candidato, perchè fare una selezione a priori prima ancora di poter effettivamente valutare le capacità e le attitudini dei candidati: non esistono già gli esami per definire il livello di preparazione dei singoli studenti se gli esami vengono svolti con la dovuta serietà, il numero chiuso serve forse ad impedire una crescita culturale e proferssionale del paese permettendo solo a pochi di accedere agli studi con criteri forse non sempre attinenti alle discipline delle diverse facoltà e forse con critei dubbi e sospetti.
Il numero chiuso non risolve affatto la qualità degli studi ma anzi la mortifica limitando la partcipazione e riportandoci indietro a periodi di vecchia memoria: il numero chiuso ha un sapore di revancismo fascista:
con simpatia
Roberto

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 05.09.18 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Io sono sempre molto critico nei confronti della Lega, di cui non mi fido per niente.
Di Pagnottella poi non ne parliamo: un venditore di fumo senza arte ne parte.
Infatti ho votato no al contratto con la Lega, perché mi è sembrato per il M5S il classico salto nel buio, attraverso un cerchio di fuoco, al di là di un profondissimo strapiombo.
Tuttavia se mi guardo alle spalle, e considero la possibilità di tornare indietro, chi trovo ad aspettarmi?
IL PD!
Che è come dire uno stretto e tetro corridoio con cecchini nascosti nell'ombra, due leoni che vagano senza catena, cosparso di mine, dal cui soffitto cadono spade acuminate.
Al che il cerchio di fuoco con strapiombo mi pare tutto sommato una scampagnata...
L'unica cosa che mi consola è la consapevolezza che per le elezioni europee del Maggio 2019, il PD sarà definitivamente scomparso dalla scena politica, che abbia cambiato nome o meno.

Alberto O. 05.09.18 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oramai ci siamo stancati a scrivere sempre le solite frasi note e risapute da tutta italia e dal mondo:

"Il PD-dc-FI sono il DISONORE e la ROVINA dell'italia e degli italiani onesti!"

"Le famiglie PDiote pittella, de luca, renzi, bosckj, ecc..sono l'emblema della CORRUZIONE stile PD italiano"

"Le famiglie mafiose e massone FI, da arcore a roma, a palermo, ecc.. rappresentano il POTERE malefico e delinquenziale stile FI italiana!

"Le famiglie degli ex-DC della 1a e 2a repubblica, da prodi a casini a pomicino a demita, ecc.. rappresentano il PEGGIO di SEMPRE della povera italia! I maestri dell'arte e del SISTEMA della corruzione STILE italiano!
I veri professionisti del crimine politico!

"Le famiglie dei giornalai e media servi dei padroni mafiosi e massoni delle tv e testate politiche rappresentano l'Italia del 49° posto nella graduatoria dei paesi con meno libertà di stampa e di servilismo al potere occulto!
Poveretti, devono mantenere le famiglie nel lusso altrimenti sono infelici!

N:B:: Per famiglie , salvo eccezioni, si intendono le CASTE, i CLAN, i GIGLI SECCHI, le BANDE im-PRENDITRICI, i BRAGHETTON, i VAMPIRI dell'industria e delle banche, ecc..ecc..

Ogni riferimento a personaggi noti e famosi è PURAMENTE CASUALE!!!!!!!!!!!!!!!

giuseppe r. Commentatore certificato 05.09.18 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Alla vergogna del pd non fine . Il pd deve sparire dalla faccia della terra non si deve trovare notizia di loro neanche nei libri di storia. Sono marci come chi li ha creati

Massimiliano Conti 05.09.18 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma veramente la legge Lorenzin viene confermata? Sarebbe auspicabile che il ministro Grillo esprimesse con chiarezza le sue intenzioni, senza girarci troppo intorno.


SILVANO LORENZON, lettore di IFQ
La carenza di medici specialistici comincia a farsi sentire, tanto che può essere considerata una vera emergenza sanitaria nazionale.
Da qui a qualche anno, molti medici andranno in pensione, mentre altri lasciano il pubblico per andare ad esercitare nelle cliniche private.
Per mantenere sano e funzionale il Sistema Sanitario Nazionale, invidiato da molti Paesi del mondo, è necessario che tutti concorrano a mantenerlo in vita nel migliore dei modi. La gratuità del servizio pubblico per tutti non può reggere: è chiaro che al pensionato non si può chiedere di contribuire allo stesso modo di un imprenditore o di un libero professionista.
In materia di sanità è necessaria una pianificazione della spesa e ripartire meglio le risorse, evitando spese inutili: per questo non basta tagliare, ma è doveroso spendere con maggiore intelligenza.
I tagli lineari eliminano pochi sprechi e colpiscono indiscriminatamente gli enti virtuosi come chi ha sperperato denaro pubblico. Per salvaguardare la sanità è auspicabile un intervento urgente ma con raziocinio senza compromettere i servizi essenziali: per nessuna ragione va messa a rischio la salute dei cittadini.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Come mai di questo fatto non ne ha parlato nessun giornale nè nessun tg?

Liliana Fichera, Catania Commentatore certificato 05.09.18 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fare una manifestazione,in Basilicata x far dimettere il presidente regionale.


Ot: qualche spunto di riflessione sul RDC...


https://www.youtube.com/watch?v=VtD7kvyVV-o&t=719s

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.09.18 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe passare con la pala meccanica per tirare su tutta la spazzatura che c'è !!!

Rolando Di Vaio, Imola Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.09.18 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Antenore, ma c'hai proprio tempo da perdere. Devi avere un fegato che te rode. Ma lascia perdere.
Nel frattempo il papà di renzi è rinviato a processo, la mamma pure, i cognati no, perchè all'ultimo momento qualcuno ha cambiato una leggina...
Dammi retta, lascia perdere. Un saluto con affetto.

Cocis 05.09.18 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori