Il Blog delle Stelle
Sardegna: 15 milioni spesi dalla casta in affitti. Mai più sprechi targati PD!

Sardegna: 15 milioni spesi dalla casta in affitti. Mai più sprechi targati PD!

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 09:50
Dona
  • 12

di Mario Puddu, candidato presidente MoVimento 5 Stelle Regione Sardegna

PUDDU: Vogliamo raccontare ai cittadini italiani uno dei più grandi sprechi della casta portato avanti dalla Regione Sardegna, governata negli ultimi anni dal Partito Democratico.

MANCA: A inizio legislatura, l’assessore Pd Cristiano Erriu aveva promesso una drastica riduzione di spesa sui canoni d’affitto della Regione, i quali ammontano ad OLTRE 3 MILIONI l’anno comprensivi d’iva, imposta di registro e oneri condominiali. 1.604 milioni di euro spesi per gli uffici centrali regionali, 1.4 milioni solo per sedi periferiche corpo forestale. Davvero cifre da capogiro…

PUDDU: Sono passati 5 anni e nulla è cambiato. Altro che riduzione, i soldi pubblici destinati ai canoni di locazione per i vari uffici regionali sono saliti alla cifra record di oltre 15 milioni in 5 anni! Avete capito bene, non solo non hanno minimamente tagliato queste spese come promesso in campagna elettorale, ma i costi sono addirittura lievitati negli anni.

MANCA: Nessun'altra soluzione è stata trovata negli ultimi anni. Con queste enormi risorse buttate al vento per gli affitti, la Regione avrebbe potuto scegliere di acquistare questi immobili e ammortizzare così gli investimenti! La giunta targata pd ha invece condannato la Regione a pagare una spesa altissima e fuori da ogni logica economica.

PUDDU: Ma c'è di più! Abbiamo anche il problema opposto: per esempio, l’ex centro Enap di Tempio Pausania, un edificio enorme di proprietà della Regione, versa in totale stato di abbandono ed in preda ai vandali. Basterebbe riqualificarlo come è giusto che sia, vista anche la quantità di rifiuti anche pericolosi che vi sono al suo interno, così come nell’area circostante.

MANCA: Una cattedrale nel deserto in piena regola, con tanto di uffici, laboratori e aule scolastiche ricolme di spazzatura. Un imponente convitto di cinque piani di proprietà della Regione che, se riqualificato, risolverebbe non pochi problemi riguardanti le spese regionali per gli affitti.

PUDDU: I cittadini sardi non possono e non devono pagare più gli sbagli e gli sprechi della Casta targata Partito Democratico. E’ ora di cambiare!…



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

11 Set 2018, 09:50 | Scrivi | Commenti (12) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 12


Tags: casta, m5s, mario puddu, pd, sardegna, sprechi

Commenti

 

L'unico grufolante piddino buono è un grufolante piddino in norcineria.

mario genovesi 13.09.18 12:55| 
 |
Rispondi al commento

E veramente una vergogna non se ne può più

Enzo negro 13.09.18 10:47| 
 |
Rispondi al commento


"Ma a chi appartengono questi immobili presi in affittato dalla Regione Sardegna?
Certamente ci saranno collegamenti con i proprietari e i politici del pd. Fate un esposto per accertare eventuali danni erariali.

E' così ovunque, si lasciano marcire edifici di proprietà pubblica, per prendere in affitto, in modo perpetuo, immobili di proprietà privata.
Oppure si sceglie di prendere in affitto piuttosto che acquistare immobili, spendendo molto di più.

Siamo di fronte, anche in questo caso, a favori al privato, per farlo arricchire, come è successo nel caso delle autostrade. Soltanto che qui, anzichè sfruttare i beni statali, si spendono i soldi delle casse dello stato."

newmail *****

Il Barone Zazà 13.09.18 09:58| 
 |
Rispondi al commento

A integrazione di precedente commento, assurdo che non si possa modificarlo e che nessuno ti risponda sul come poterlo fare o annullare, intendevo che quello che pagano questi signori è talmente basso rispetto ai valori di mercato e che in certi casi, non pagano nulla......perché sedi di partito o enti collegati

MAURO CONTARINO 12.09.18 12:45| 
 |
Rispondi al commento

PROVA COMMENTO

ALDO ANTONIO SCIMONE 12.09.18 07:25| 
 |
Rispondi al commento


Le nefandezze del Pd sono non più sopportabili, sindacalisti e dirigenti di partito che abitano in locali pubblici praticamente a costo zero, hanno depredato questo paese, nati come difensori dei lavoratori, si sono rivelati per quello che sono, feccia umana.
Devono sparire

MAURO CONTARINO 11.09.18 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Basta, è ora di cambiare avanti tutta W il M5S.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 11.09.18 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma siete sicuri che per gli uffici centrali regionali siano stati spesi 1.604 milioni di euro, equivalgono a un miliardo e 604 milioni. Controllate grazie.


io sono proprietario di un immobile utilizzato come deposito merci in Pomezia pagavo € 17.800 all'anno e mi lamentavo in pochi anni siamo arrivati alla cifra di € 32.400.00 veramente un furto per un capannone di circa 5.500 metri su 12.000 mq non so come si può continuare così CIRO SORIA 340.370.7799

CIRO SORIA, ROMA Commentatore certificato 11.09.18 12:21| 
 |
Rispondi al commento

il "problema" non è solo in sardegna!

Quanti immobili possiede lo stato??
quanti affitti paga??

Qualche politico se lo è mai chiesto?

pippo 11.09.18 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma a chi appartengono questi immobili presi in affittato dalla Regione Sardegna?
Certamente ci saranno collegamenti con i proprietari e i politici del pd. Fate un esposto per accertare eventuali danni erariali.

E' così ovunque, si lasciano marcire edifici di proprietà pubblica, per prendere in affitto, in modo perpetuo, immobili di proprietà privata.
Oppure si sceglie di prendere in affitto piuttosto che acquistare immobili, spendendo molto di più.

Siamo di fronte, anche in questo caso, a favori al privato, per farlo arricchire, come è successo nel caso delle autostrade. Soltanto che qui, anzichè sfruttare i beni statali, si spendono i soldi delle casse dello stato.

newmail ***** Commentatore certificato 11.09.18 10:39| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori