Il Blog delle Stelle
Roma, la raccolta differenziata cresce senza sosta

Roma, la raccolta differenziata cresce senza sosta

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 10:57
Dona
  • 19

di Virginia Raggi

Sono 25.500 i residenti dei Municipi VI e X che all’inizio della prossima settimana si aggiungeranno al nuovo sistema di raccolta differenziata che sarà esteso alle zone di Vermicino e via Casilina con 9.400 cittadini coinvolti, Acilia con 9.300 residenti e Madonnetta con 6.800 abitanti, nell’area compresa tra via di Macchia Saponara e via di Acilia.

In queste ore proseguono i lavori di coordinamento e informazione da parte di AMA per l’estensione del nuovo servizio che mira a ridurre il quantitativo di rifiuti veri e propri, ossia gli scarti indifferenziati non riciclabili, e ad incrementare quello dei materiali post consumo.

Ossia quelle frazioni - carta, vetro, plastica e metalli e organico - che possono essere avviati alla filiera del riciclo andando ad incrementare le entrate piuttosto che ad aggravare le spese sostenute dall’Amministrazione per lo smaltimento dell’indifferenziato.

Un progetto ambizioso di cui stiamo seguendo con scrupolosa attenzione tutte le fasi e sul quale ci stiamo impegnando ad aggiornarvi puntualmente perché riteniamo giusto informare tutti i cittadini dei progressi costanti nell’espansione di un metodo efficace ed efficiente, in cui crediamo.

Con le nuove estensioni della prossima settimana, i romani coinvolti complessivamente con il nuovo sistema di raccolta saranno circa 117.000. È come se una media città italiana fosse passata a un nuovo modello di raccolta in pochi mesi.

I risultati sono incoraggianti ed io sono sicura che insieme ce la faremo a cambiare il modo in cui per troppo tempo sono stati gestiti i rifiuti a Roma.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

8 Set 2018, 10:57 | Scrivi | Commenti (19) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 19


Tags: Casilina, differenziata, raggi, rifiuti, roma

Commenti

 

Io mi auguro che qualcuno del comune o dell'AMA legga questa mia denuncia,sembro don chisciotte che combatte contro i mulini a vento, mi trovo in 4 circoscrizione e come tutti i cittadini sono molto attento alla differenziata,dopo aver vissuti l'estate scorsa alla scomparsa misteriosa di un cassonetto dell'umido che serviva a 160 famiglie per far contento un commerciante,e' stato rimosso ,dopo essermi recato all'uffici AMA di zona arrabbiato e' stato rimesso,ora ci troviamo nella stessa condizione e' sparito il cassonetto della carta sempre davanti a questo negozio che vende abiti ,e dopo mia richiesta e dopo diverse settimane non e' stato rimesso, ci troviamo in condizione che sulla via tiburtina il cartone dei negozianti, li stessi che spostano a loro piacimento i cassonetti, e carta dei cittadini viene gettata in mezzo la strada,dico questo perche' non si puo' parlare di differenziata se non cominciamo da certi individui che ostacolano la stessa ,non ce' controllo assoluto di niente non e' possibile che siano solo i cittadini a preoccuparsi della differenziata, i negozianti fanno quello che gli pare buttano quintali di cartoni di imballaggio e chi ne fa le spese sono quei lavoratori ecologici che devono raccogliere da terra tutti i santi giorni i nostri rifiuti.NON PARLIAMO DI DIFFERENZIATA

benedetto g., roma Commentatore certificato 09.09.18 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Vai avanti guerriera!!!w virginia raggi!!!

Sandy***** S., Sandonaci Commentatore certificato 09.09.18 01:50| 
 |
Rispondi al commento

Forza Virginia avanti senza pietà chi semina raccoglie.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 08.09.18 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Forza Sindaca di ROMA, (il nome non serve, perchè oramai Virginia RAGGI è conosciuta in quasi tutto il MONDO e non è uno scherzo o una presa in giro)!
Le classifiche internazionali sul turismo continuano a darci ragione. Secondo il Travelers’ ChoiceTM Destinations Awards 2018 di TripAdvisor, Roma si riconferma regina indiscussa fra le destinazioni italiane preferite dai viaggiatori, ed è sempre più amata dai turisti stranieri.

In base alle preferenze registrate dal sito nel 2017, infatti, la nostra capitale è terza sul podio delle città mondiali che la vede in ascesa di ben quattro posizioni rispetto al 2015.

Grazie sindaca Raggi e grazie ai romani che aiutano e collaborano a rendere ROMA sempre più BELLA e PULITA!

giuseppe r. Commentatore certificato 08.09.18 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Brava riporta Roma al suo splendore i romani ti saranno grati

Massimiliano Conti 08.09.18 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo c'è ancora tanto da fare a Roma.Intorno alla stazione di Trastevere e davanti alle fermate delle metropolitane(es. Marconi) ci sarebbe bisogno di personale fisso dell' Ama per sensibilizzare i cittadini.Sono luoghi che rappresentano il biglietto da visita per i turisti che arrivano a Roma e, mi dispiace, ma lo stato in cui versano questi luoghi non dà una bella immagine della città.Ci sarebbe bisogno anche di semplici contenitori con sacchetti per i rifiuti alle fermate dei tram e dei bus, luoghi dove, purtroppo, sia noi cittadini che turisti passiamo molto tempo ad aspettare i mezzi di trasporto

Paola Broccolo 08.09.18 17:08| 
 |
Rispondi al commento

BARRA A DRITTA ED AVANTI TUTTA, mia....RAGGIo di Sole. - Ma "avanti tutta" è uno sprone: bisogna accelerare, dare gas, velocizzare. E' chiedere molto.? Lascia da parte i "proclami" e concentrati sul cosa e come fare.! I proclami passano, le cose fatte restano.! FORZA..... RAGGIo di sole.!

michele p., Battipaglia Commentatore certificato 08.09.18 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai avantiiii Raggiii siamo tutti con teee!!!

Mohammed Rebani 08.09.18 16:15| 
 |
Rispondi al commento

abito in uno dei quartieri che molto presto sarà raggiunto dalla differenziata porta a porta,lV municipio, vorrei dare un solo piccolo consiglio all'assessore Montanari ,quello di spostare di 15-20 metri le campane di vetro dal luogo dove fino ad ora sono ubicate per un solo motivo,cioè destabilizzare le persone che andavano a mettere i divani al lato dei cassonetti ( visto che ancora continuano a farlo gli incivili) e magari non vedendoli subito ripensano al gesto che stanno compiendo e rinunciano. e quando prendete qualche incivile vi fate spiegare perché mettono sacchi di immondizia davanti alle campane del vetro ( questo in quartieri già serviti dal porta a porta vedi Torre Angela).Impossibile non si riesce a civilizzare queste persone,telecamere a go-go controlli e multe salate per favore. non si può lavorare moltissimo e poi x i soliti incivili vedere vanificato il tutto. bisogna anche fare dei cassonetti che non siano ispezionabili dagli zingari e dagli extra comunitari perché anche loro ROVISTANO NEL CASSONETTO e lasciano tutto buttato in mezzo alla strada (cosa certa che vedo quotidianamente). poi la colpa è della Raggi. Allora prendiamo provvedimenti e portiamo i risultati a casa in modo visibile e che i ROSICONI ( i morti che camminano dell'opposizione) non abbiano su questo più niente da dire.forza Assessora quasi ci siamo .

lucy 08.09.18 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ne mancano appena quattro milioni. C'è la faremo per la fine del secolo?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 08.09.18 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Virginia, grazie per questi piccoli ma progressivi e costanti progressi, grazie per non aver permesso ad una fittissima rete di connivenze di risucchiarci ancora in un sistema di abilissimi faccendieri.
Non c'importa se qualcosa non è apparentemente perfetta, una politica pulita che non tratta con questa gente, che non può fagocitare il nostro sindaco nel vortice del malaffare è tanto tanto più importante...ciao Virginia un grande abbraccio da chi crede in te. ;))

R0SANNA V., ROMA Commentatore certificato 08.09.18 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Cara Sindaca, io abito in un municipio di Roma (VIII) ancora non servito dalla "nuova raccolta differenziata" e quindi continuo a vedere intorno a me cassonetti stracolmi che finiscono per fornire il pretesto ai cittadini pigri e irresponsabili per gettare i rifiuti per terra.
Ma io vorrei che tu spiegassi meglio in cosa consiste questa "nuova raccolta differenziata".
È la raccolta presso le singole abitazioni come avveniva già negli anni '60 oppure è semplicemente la raccolta comunque nei cassonetti "a cielo aperto" solo più differenziata per contenitori ? Perché nel primo caso ci sarebbe l'ovvia responsabilizzazione delle famiglie con effetti drasticamente positivi sull' attuale degrado. Nel secondo caso continuerebbe sia la deresponsabilizzazione dei cittadini a gettare l'immondizia dove capita, sia il saccheggio dei rifiuti ferrosi e altro di interesse da parte degli zingari che rovistando disperdono l'immondizia tutt'intorno.
Entrambi gli esiti non sanerebbero il degrado che marchia la Città Eterna.

Rinaldo A., Roma Commentatore certificato 08.09.18 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Cambiare una mentalità radicata da secoli (o millenni come nel caso di Roma) non è cosa facile.
Per te, cara Virginia, il compito è particolarmente complicato per cui, adesso che hai superato la fase burrascosa, devi dare segnali forti diretti "alla nuova Roma" che vuoi costruire.
In bocca al lupo!

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 08.09.18 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Cara Sindaca Virginia, apprezzabili gli sforzi e i risultati che pian piano stai raggiungendo pensando allo sfacelo che ti hanno lasciato i predecessori. Ma cosa rispondo a chi - come gli scettici e i denigratori (e ce ne sono ancora a bizzeffe) - che stanno con il fucile puntato perché vedono ancora mondezza sparsa per la città (soprattutto nelle periferie) e a quelli che fanno la differenziata ma non vedono una raccolta puntuale nelle loro case? Lo so, lo so, ci vuole tempo e pazienza. Ma dopo due annetti di amministrazione qualcosa in più bisognava proprio farla. Altrimenti sarà molto difficile convincere (con i fatti) coloro che voteranno la prossima volta. Comunque, buon lavoro!

Elio Torelli, Roma Commentatore certificato 08.09.18 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Lo vedete che piano piano le cose iniziano a funzionare?.I problemi di ROMA vengono da lontano,non possiamo pretendere la luna.Ci vorranno degli anni basta essere governati da gente VERAMENTE seria e ONESTA e vedremo ottimi risultati.Forza VIRGINIA.A i romani dubbiosi dico...che anche noi dobbiamo fare la nosta parte,es FACCIAMO veramente una raccolta differenziata in casa nostra,quando andiamo al cassonetto non mettiamo la busta per terra e i rifiuti ingombranti portiamoli alle isole ecologiche non per pigrizia li buttiamo per strada.SALUTI NICOLA.

nicola resciniti, roma Commentatore certificato 08.09.18 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Cara Virginia,

solo per avere una informazione più completa,

quanti sono gli abitanti che dovrete raggiungere per dire che avete servito tutta la città?

Ed i tempi che vi siete imposti per completare il servizio di raccolta differenziata?

Buon lavoro.

giuseppe belotti, ranica -bg- Commentatore certificato 08.09.18 12:08| 
 |
Rispondi al commento

la strada differenziata per tuttala città di roma è sicuramente ancora tanta e perigliosa ...
Forza e Coraggio per un continuo Cambiamento !
un abbraccio augurale a Virginia Raggi !
Viva il Movimento 5 Stelle !!!!!

PIO Z., Trento Commentatore certificato 08.09.18 11:54| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori