Il Blog delle Stelle
Regionarie Piemonte: aperte le candidature!

Regionarie Piemonte: aperte le candidature!

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 5

I candidati che formeranno la lista del MoVimento 5 Stelle per le prossime elezioni regionali in Piemonte saranno determinati da una votazione online su Rousseau. Tutti gli iscritti entro il 22 giugno 2018, con documento certificato, se in possesso dei requisiti necessari, possono avanzare la loro candidatura entro il termine perentorio delle ore 12.00 di martedì 2 ottobre 2018 accedendo alla propria pagina di modifica del profilo sul sito del MoVimento 5 Stelle, seguendo le modalità indicate. Ai fini dell’esperimento della selezione dei candidati e della relativa votazione, si dettagliano di seguito i criteri di candidabilità.

1) Soggetti candidabili: possono avanzare la loro candidatura coloro che, oltre ai requisiti previsti dallo Statuto e dal Codice Etico, al momento della presentazione dell’autocandidatura presentino i seguenti requisiti e ottemperino ai seguenti obblighi:
a) siano iscritti all’Associazione MoVimento 5 Stelle, con sede in Roma, via Nomentana 257, entro il 22 giugno 2018, con documento certificato;
b) accettino lo Statuto e il Codice Etico dell’Associazione MoVimento 5 Stelle, e ne condividano totalmente il suo contenuto;
c) non abbiano riportato una condanna penale, anche con la sola sentenza di primo grado, e/o non siano stati rinviati a giudizio o sottoposti a misure di prevenzione personale e patrimoniale per reati di corruzione, concussione, criminalità organizzata e mafiosa, traffico di sostanze stupefacenti voto di scambio e altri delitti contro l’ordine pubblico estorsione, truffa, usura, riciclaggio, traffico illecito di rifiuti e altri gravi reati ambientali, reati e/o delitti non colposi che, direttamente o indirettamente, ledono l’immagine e il decoro del MoVimento 5 Stelle o che si pongono in contrasto con i valori ed i principi del medesimo; a tal fine, sono equiparate alla sentenza di condanna la sentenza di patteggiamento, il decreto penale di condanna divenuto irrevocabile e l’estinzione del reato per prescrizione intervenuta dopo il rinvio a giudizio; (ai candidati a conoscenza di indagini o procedimenti penali verrà richiesto un certificato rilasciato ai sensi dell'art. 335 del c.p.p., nonché i documenti relativi ai fatti contestati ed una breve relazione illustrativa dei fatti con autorizzazione espressa alla pubblicazione di tali atti nell’ambito dello spazio riservato a ciascun candidato);
d) non abbiano mai partecipato a elezioni di qualsiasi livello, né aver ricoperto ruoli di amministratore e/o componente di giunta o governo con forze politiche diverse dal MoVimento 5 Stelle, a far data dalla sua fondazione, ovvero dal 4 ottobre 2009;
e) non abbiano assolto in precedenza più di un mandato elettorale, a livello centrale o locale;
f) non siano iscritti ad associazioni massoniche;
g) non abbiano tenuto condotte in contrasto con i principi, valori, programmi, nonché con l’immagine del MoVimento 5 Stelle, del suo simbolo e del suo Garante o non siano attualmente parte ricorrente e/o parte attrice in giudizi promossi avverso il MoVimento 5 Stelle e/o il suo Garante;
h) siano residenti nella provincia per la quale presentano la propria candidatura;
i) non si siano dimessi o abbiano rinunciato a una carica elettiva, fatti salvi i casi di scioglimento o commissariamento anticipato dell’organo e/o comprovate ragioni di salute e non dovrà aver cambiato gruppo consiliare e/o parlamentare;
j) all’atto dell’autocandidatura ogni candidato si impegna, qualora la sua candidatura dovesse essere accettata e successivamente risultasse eletto, ad accettare e rispettare il Regolamento relativo al trattamento economico degli eletti del Movimento 5 Stelle nonché quanto previsto dall’articolo 5) del Codice Etico;
k) se portavoce già eletti, siano in regola con le rendicontazioni e abbiano inserito nella sezione Lex Regione della piattaforma Rousseau le proposte di legge depositate in Consiglio.

Coloro che ricoprono una carica elettiva con scadenza (prevista o effettiva) nella primavera 2019, possono avanzare la loro candidatura. La lista di coloro che accetteranno la candidatura, che avranno completato tempestivamente la procedura per la formalizzazione della stessa sul sito movimento5stelle.it e che risulteranno effettivamente in regola con i requisiti, verrà successivamente sottoposta alla votazione online su Rousseau.

I 10 candidati consiglieri più votati, garantendo la rappresentanza di almeno uno per provincia, potranno avanzare la candidatura a Presidente. I componenti del listino maggioritario collegato al candidato Presidente saranno scelti dallo stesso candidato Presidente. Non sono consentite iniziative di auto-promozione sia relativamente alla candidatura che per la votazione online.

Si ricorda che come previsto dallo Statuto, il Capo Politico, sentito il Garante, ha la facoltà di valutare la compatibilità della candidatura con i valori e le politiche del MoVimento 5 Stelle, esprimendo l’eventuale parere vincolante negativo sull'opportunità di accettazione della candidatura. Questo parere vincolante può essere espresso fino al momento del deposito delle liste elettorali.



bannerdoni5s2018.jpg

29 Set 2018, 11:00 | Scrivi | Commenti (5) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 5


Tags: movimento 5 stelle, piemonte, regionarie

Commenti

 

Piemonte:
- No Tav
- Chiara Appendino
- No Olimpiadi Invernali
… è una delle nostre regioni di riferimento!

Vinciamo facile,
sarebbe bello se la Candidata fosse Silvia Chimienti

Piemonte 29.09.18 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un insegnante.Attenzione a questi altalenanti pronunciamenti giornalistici.Quota 100 che si fa partire da 38 anni di contribuzione e non si tiene conto degli anni di nascita, significa dare una fredda e una calda.Questo e' pericoloso.PERCHE'.Cosi' salta quota 100 e non si agevola l'uscita di quelli nati nel 1954 1953, che magari arrivano ad avere 37 anni di contribuzione.Verificate bene la questione, altrimenti con chi si fa il patto generazionale.Meglio farlo con chi ha 65 66 anni di eta' e non con chi a 62 anni e 38 di contributi.Se dovesse esserci questo solo requisito, ci vedo molta sperequazione perche' ai nativi del 1953-1954, sforano con 38 i 100 arrivando anche a 103 mentre per i 62 enni e 38 arrivano a 100.Facciamo attenzione!

oreste zampini 29.09.18 12:35| 
 |
Rispondi al commento

quindi anche Chiamparino va via nell 'oblio. oddio che bello.😂

lucy 29.09.18 12:14| 
 |
Rispondi al commento

forza ragazzi!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 29.09.18 11:54| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori