Il Blog delle Stelle
Piantiamo alberi, non c’è più tempo da perdere

Piantiamo alberi, non c’è più tempo da perdere

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 10:39
Dona
  • 21

di Movimento 5 Stelle

Piantiamo alberi, creiamo nuove foreste e aree boscate urbane per combattere l’inquinamento ed i cambiamenti climatici che come ha drammaticamente denunciato il segretario generale dell’Onu qualche giorno fa “stanno avanzando più velocemente del previsto”. Non c’è più tempo da perdere.

In poche settimane, sono arrivate centinaia di richieste d’informazione e adesione da oltre 300 Comuni per partecipare ad Alberi per il Futuro 2018 (www.alberiperilfuturo.it).

Domenica 18 novembre in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi, che si celebra il 21 dello stesso mese, metteremo a dimora migliaia di nuove piante ed arbusti.

Dal 2015 ad oggi tantissimi volontari organizzati dal Movimento 5 Stelle, hanno piantato oltre 27.000 alberi in 72 città italiane. Una iniziativa che era nel cuore di Gianroberto Casaleggio. Quest’anno vogliamo essere ancora di più! E’ il modo più bello per sentire Gianroberto sempre al nostro fianco e combattere una battaglia fondamentale per le nostre comunità.

Alberi per il Futuro, è una iniziativa di partecipazione ambientale trasversale e si svolge senza alcun simbolo politico. Gli alberi, come l’aria, sono un bene comune di tutti. La forestazione urbana è una delle misure di mitigazione necessarie per combattere l’inquinamento ed i cambiamenti climatici. Ogni albero produce l’ossigeno necessario alla vita di quasi tre esseri umani. Ci saranno nuove piantumazioni in tantissime città. Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha già dato il proprio sostegno politico a questa iniziativa di volontariato ambientale aperta a tutti.

COME PARTECIPARE: L’iniziativa è aperta a tutte le amministrazioni comunali, tutti i gruppi nei consigli, associazioni e cittadini.

Chi desidera aderire e ricevere le informazioni per organizzare #AlberiPerIlFuturo 2018 nel proprio Comune può compilare il form su www.alberiperilfuturo.it. Diverse Regioni e vivai regionali/forestali forniscono gratuitamente alberi alle amministrazioni comunali che ne fanno richiesta entro la fine di settembre.

Al lavoro per il bene comune! Chi pianta un albero mette radici nel futuro.



bannerdoni5s2018.jpg

14 Set 2018, 10:39 | Scrivi | Commenti (21) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 21


Tags: alberi, alberi per il futuro, forestazione urbana, inquinamento, ossigeno

Commenti

 

oltre a questa iniziativa lodevole bisogna sostenere e attuare altre iniziative, progetti per combattere il riscaldamento globale,(wwww.bamboogreenlife.it)
c'è lo chiede il pianeta.

carlo meola 20.09.18 08:57| 
 |
Rispondi al commento

sono pienamente d'accordo .:piantamo alberi della saggezza ,della cultura e dell'onestà

franco bazzani (), seregno Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.09.18 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Ottima iniziativa, peccato che non si rivolga alle vie del centro di Roma come Via La Spezia e il quartiere San Giovanni in generale, desertificato dalla Metro C e dai continui abbattimenti di alberi mai più ripiantati!!! L'iniziativa infatti risulta indirizzata soltanto agli ampi 'spazi' e ai 'pratoni' della città, peccato per esempio non poter 'ripiantare' Via Savona!!!

Free Skipper, Roma Commentatore certificato 17.09.18 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Ottima iniziativa ma nella mia città Livorno il problema è che l'ufficio verde pubblico continua a fare potature a "motosega impazzita" per mancanza di fondi !

pericle seneca () Commentatore certificato 17.09.18 00:09| 
 |
Rispondi al commento

forse siamo fuori tempo massimo, ma vale la pena di tentare, piantando Alberi, se non altro per dimostrare che sulla Terra, ci sono anche persone
che non sono degli imbecilli patentati....che sovrappongono i soldi alle vite dei loro figli....
verrebbe da chiedergli ma che li fanno a fare????
l'Artico si sta sciogliendo, negli ultimi 20 anni
ne abbiamo già perso 1/3.....il ghiaccio stenta a riformarsi e a riflettere il Sole perche' ha cambiato colore.....è più scuro.....e questo grazie a quegli esserei spregevoli che inquinano con l'uso di materiali inquinanti nelle loro fabbriche e se ne fregano, perche' loro devono vivere al di sopra,non si possono accontentare..
la temperatura terrestre sale di 1 grado ogni 10 anni......di questo passo, stiamo per fare la fine di Marte...anche grazie alla deforestazione di alcuni polmoni terrestri, come l'Amazzonia...
bene quindi piantare alberi, e facciamolo tutti!

fabio S., roma Commentatore certificato 15.09.18 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ONU? Mandi gli ispettori da chi inquina!

Raimondo M., Corigliano Calabro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.09.18 09:43| 
 |
Rispondi al commento

controlli e sanzioni su tagli alberi ad alto fusto per convenienze personali
anche all'interno di proprietà private_

FABIO B., bologna 15.09.18 04:48| 
 |
Rispondi al commento

Qui a Mantova hanno tagliato oltre 100 alberi e il sindaco dice che taglierà molti pioppi. Dato che alcuni alberi sono caduti si tagliano alberi a prescindere ( difatti dopo che ne tagliano 10 crolla l undicesimo). Farete qualcosa? Spero di sì.
Grazie. Buona serata

Marina Romani 14.09.18 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Piantare alberi è una bellissima iniziativa, ma vi prego fare pulire i bordi delle strade, controllate, e togliete gli appalti a chi non riesce a fare il lavoro, non si può più vedere Roma centro (es: Gianicolo e dintorni) e periferie con marciapiede i strade (es: via flaminia da Corso Francia a Labaro) così abbandonate.

aladina alberti, roma Commentatore certificato 14.09.18 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Nel nostro quartiere sono stati piantati degli alberi, ma si deve pensare ad una soluzione per innaffiarli quando fa troppo caldo e non piove per lunghi periodi.

In Germania, i Vigili del Fuoco, in estate con le loro autobotti innaffiano gli alberi.

Si puo fare anche in Italia?

Ciro M., Brussels Commentatore certificato 14.09.18 21:35| 
 |
Rispondi al commento

d'accordo piantare alberi nelle le città,
ma il problema base è la manutenzione; sia in citta sia... sul bosco.

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 14.09.18 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Mettere a dimora migliaia di nuove piante ed arbusti è uno dei modi per creare il nostro futuro: chi pianta un albero mette radici nel domani.

Dal gesto reale e allo stesso tempo simbolico di Gianroberto ho imparato questa grande verità:
Il sublime poggia sull’umile; la grandezza, sul piccolo; il Cielo; sulla Terra.

“Gli alberi sono le colonne del mondo, quando gli ultimi alberi saranno stati tagliati, il cielo cadrà sopra di noi.”

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 14.09.18 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna piantarli ovunque specialmente in città. Bisogna poterli vedere dall'interno dei nostri appartamenti. Il verde fa bene agli occhi.

Ingrid P. 14.09.18 16:00| 
 |
Rispondi al commento

idea meravigliosa, detto da uno del settore, amare il proprio territorio per difenderlo.
Bisognerebbe incentivare la ricollocazione di verde ad esempio quando si costruiscono i parcheggi, ossia mettere del mattoni con prato, sono immense superfici che spariscono ogni anno

ROBERTO R., TORINO Commentatore certificato 14.09.18 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Bella idea io vivo circondato da montagne con alberi e devo dire che fanno molto. Aspetto anche io l'era delle macchine elettriche un futuro ecologico con zero emissioni di co2 e anche le orecchie ringrazieranno

massimiliano conti 14.09.18 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Il problema e' Gigantesco. Forse se si potessero impedire le deforestazioni si avrebbe un beneficio piu' immediato.

Roberto Maccione Commentatore certificato 14.09.18 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi! Bisogna collaborare all'iniziativa.

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 14.09.18 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima l'iniziativa, ma non basta piantare solo gli alberi.

- bisogna incentivare l'immissione di auto elettriche con opportuni finanziamenti ed agevolazioni, in modo che sempre più persone le acquistino (vedi in Norvegia);
- far chiudere aziende che inquinano molto;
- far chiudere allevamenti intensivi, anche dove le bestie sono trattate in condizioni disumane (producono metano che contribuisce all'effetto serra, più del CO2);
- riflettere su una possibile costruzione di torri che risucchiano CO2 https://www.focus.it/ambiente/ecologia/risucchiare-la-co2-dallatmosfera-per-farne-carburante-e-molto-piu-economico-del-previsto .

Davide Fraccaro 14.09.18 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima iniziativa,se si riesce fare qualcosa anche a Milano,parteciperò senz'altro.
Buon lavoro a questo governo .

laura baldanchini 14.09.18 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Ottima iniziativa spero che parta il prima possibile. Buon lavoro al governo carioca.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 14.09.18 11:21| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori