Il Blog delle Stelle
Lettera ai corrotti (o potenziali tali) d'Italia: occhio, arriva la Legge #SpazzaCorrotti!

Lettera ai corrotti (o potenziali tali) d'Italia: occhio, arriva la Legge #SpazzaCorrotti!

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 218

di Luigi Di Maio

Cari corrotti, cari corruttori,
vi invio questa missiva pubblica per informarvi ufficialmente del fatto che questa settimana il Consiglio dei Ministri esaminerà il Ddl del ministro Bonafede che abbiamo chiamato Legge Spazza Corrotti.

È la prima seria misura contro la corruzione che viene discussa in Italia dal dopoguerra ad oggi. Praticamente non lascia alcuno scampo a chi corrompe e a chi viene corrotto. Per cui, in sostanza, corrompere non conviene più. A nessuno e in nessun caso.

Prima dell'approvazione di questa legge voi corrotti, ad esempio, potevate contare sul fatto che chi viene a proporvi una mazzetta per truffare un concorso o un appalto sia senza dubbio alcuno un corruttore certificato e che nessuno possa scovarvi. Con lo Spazza Corrotti non sarà più così. Mentre ti propongono la tangente ci potrebbe essere un infiltrato delle forze dell'ordine proprio al tuo fianco perché pensi che faccia parte della combriccola. E invece è lì per arrestarti, un moderno Donnie Brasco.
La figura dell'infiltrato, infatti, potrà ora occuparsi anche di corruzione grazie al nostro impegno. Avrete il terrore di accettare quella tangente e quindi magari non lo farete.

Nel caso in cui, invece, qualcuno venisse beccato con le mani nella marmellata avrebbe un'altra bella sorpresa.

Non potrebbe più mettere piede in un ufficio pubblico e neppure contrattare con la pubblica amministrazione. A vita! Mai più. Non c'è santo che tenga.

Potrete anche patteggiare, ma il DASPO ad aeternum non ve lo toglie nessuno. Marchiati a vita. È un modo, l'unico giusto, per proteggerci da voi. Per proteggere lo Stato, gli imprenditori onesti che da anni chiedevano questa misura e tutti noi cittadini.

Infine ripristineremo la perseguibilità d'ufficio per alcune ipotesi di appropriazione indebita aggravata, norma cancellata da Gentiloni e di cui si sono avvantaggiati anche i cognati di Renzi, che non essendo stati denunciati dall'UNICEF la passano liscia.
Per voi non sarà più possibile farla franca.

Dentro lo Spazza Corrotti ci sono anche altre norme fatali per la vostra attività corruttiva e che conoscerete nei prossimi giorni. Ma so che già con quelle che vi ho elencato non passerete sonni tranquilli.

Cari corrotti, questo è lo scenario che vi si prospetta davanti. Con lo Spazza Corrotti corrompere non conviene più. Non sfidate la sorte, non sfidate lo Stato. Avete smesso di ammorbare l'Italia con i vostri loschi affari. Per anni una classe politica distratta, compiacente o complice vi ha permesso di farlo. Dal 4 marzo tutto è cambiato. Adesso costituitevi e non corrompete più.

Ps: cari cittadini, mandate anche voi un messaggio ai corrotti italiani utilizzando l'hashtag #SpazzaCorrotti. Sono fregati!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

4 Set 2018, 16:03 | Scrivi | Commenti (218) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 218


Tags: bonafede, corrotti, corruttori, di maio, donnie brasco, Legge Spazza Corrotti

Commenti

 

a ragione salvini che stà con orban

e votare contro perdete voti anche il mio

mario giannerini 11.09.18 17:46| 
 |
Rispondi al commento

"CETERUM CENSEO LEGAM DELENDAM ESSE"...ma che "carina" questa citazione originariamente partorita da "Catoniana" mente..(anche se nell'originale vi è la parola "Carthaginem")
Ad ogni modo, cari Massimo e Maria, scrivetelo in Italiano e non in Latino che "non vedete l'ora" che il M5S rompa l'alleanza con la LEGA di Salvini
indipendentemente dal fatto che tale sodalizio sia positivo o negativo!! Perché è questo il senso della citazione latina...qualunque cosa accada io sono "contro" a prescindere!!! Or dunque, ringrazio il cielo che per fortuna quelli che la pensano come voi due siano in netta minoranza!!! Grazie a Dio che il movimento ha stipulato il contratto di governo con la lega e NON CON QUELLO SCHIFOSO, INSULSO, PATETICO ED INSIGNIFICANTE PARTITO DEMOCRATICO!!! Perché se così fosse stato a quest'ora il movimento sarebbe già stato FAGOCITATO, DIGERTO ed ESPULSO DA NATURALI ORIFIZI da parte di RENZI e dal suo servilismo EUROPEO!!! Mamma mia!!NULLA DI PIU' ESIZIALE per M5S!!!Ad ogni modo, visto che questa è la sezione legata a temi di giustizia, vorrei esprimere la mia opinione sulla vicenda "Salvini indagato". Ai tempi di Berlusconi pregavo giorno e notte che la magistratura mettesse fine alle porcherie del signor bunga bunga!! Perché quelli sì che erano reati contro il popolo italiano!! Ma questi rivolti a Salvini...mi spiace ma mi fanno veramente PENA!!!PENA!!!PENA!! I lor signor giudici piuttosto che scaraventarsi contro chi vuole proteggere la sicurezza nazionale, spiegassero piuttosto a noi POVERI IGNORANTI italiani come sia possibile che per le strade CIRCOLINO LIBERAMENTE individui con una lista di reati lunga quanto un rotolo di scottex!! REITERAZIONE DI REATI QUALI: STUPRI, FURTI, MOLESTIE, SPACCIO DI DROGA, RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE, REATI CONTRO IL PATRIMONIO e chi più ne ha più ne metta!! Ai sostenitori di queste pseudo SINISTRE, ormai MORTE E SEPOLTE grazie a DIO, dico: ma occupatevi delle FATTURE FALSE DEI SIGNORI RENZI..VERGOGNATEVI!!!!

Michele Belloni 07.09.18 21:34| 
 |
Rispondi al commento

IL DECRETO ANTICORRUZIONE NON VA CAMBIATO.

Giovanni F. 07.09.18 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito, sono sempre di più gli antipatici riferimenti sul blog (a volte contornati di una pletora di numeracci che vorrebbero dare alla cosa una parvenza di indiscutibilità) circa l'affare della pedemontana veneta, che vorrebbero dipingere il grande Governatore Zaia come qualcuno che, in fatto di favori ai privati, farebbe impallidire pure gli sponsor dei Benetton! Ma insomma, suvvia! Zaia è il degno successore del grande Galan, che di sicuro ha avallato la candidatura del suo subentrante, essendo quindi sicuro che la tempra morale del primo non fosse diversa da quella del secondo. Ma vi pare che si possa dubitare di persone rette come Galan (tra laltro intimo sodale di B.), che nella faccenda del MOSE è stato fantastico, non poteva fare di meglio per controllare che i schei dei veneti (che non sono sprovveduti, sono vent'anni che li votano) andassero tutti a buon fine, fino all'ultimo centesimo. E vi pare poi, che se quelle bieche calunnie, sempre sulla pedemontana (ma pensate che c'è perfino chi getta ombre sul MOSE...) avessero un minimo di fondamento il nostro alleato Matteo non interverrebbe subito nella maniera più drastica? Che gente, che gente...

Enzo Rossi 07.09.18 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Inserite in questa Legge sui Corrotti, anche di riportare il limite massimo giornaliero dei contanti a € 1000,00, aumento dal bomba per favorire i suoi amici "corrotti" a € 3000,00.
Mi dite quale cittadino operaio o impiegato muove più di € 1000,00 al giorno in contanti ?
Lo possono fare solo gli evasori e i corrotti.
Allora interveniamo subito, se l'intenzione è quella di ripristinare la giustizia e la legalità.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.09.18 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, su il Fatto Marescotti be ne sta dicendo di tutti i colori a proposito dell'Ilva. Avete intenzione di rispondere? Qui, in tv o su il Fatto stesso? Dite un pò.

Biagio C. Commentatore certificato 06.09.18 17:01| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe con simpatia:
E ' iportante ripulire le spiagge e restituirle agli enti pubblici cioe' al popolo e non ai provati che ci speculano e spesso e non pagano le tasse perche' abusivi, tuttavia e' ancora piu importante ripulire il parlamento ed altri enti pubblici da indagati e corrotti,iportante sono il reddito di cittadinanza ed anche l'abbassamento delle tasse quando non c'e' alcun ritorno, ma più importante ancora e creare posti di lavoro l'italia ha fame di alvoro, e mandiamo a casa chi racconta solo storie per giustificare le propri icapacita e incompetenze non lasciomoci condizionare da chi quando era al governo non ha saèputo fare lìinteresse della popolazione ed adesso vorrebbe dare lezioni di governabilita democratica.
con simpatia
Roberto

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 06.09.18 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che questa Legge veda la luce. Ciò premesso, avete previsto un periodo che chiamerei "di pentimento" per le situazioni in atto (tutte sicuramente con mazzette)? No, perchè altrimenti dovremmo prevedere o di far uscire dalle galere chi attualmente ci sta o costruire in un anno, oltre al ponte di Genova, anche una ventina di nuovissime carceri per ospitare i corrotti (una decina andrebbero comunque previste e realizzate).

Chiara Mente Commentatore certificato 06.09.18 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Il giorno in cui la legge sarà approvata, come descritta, quel giorno per le persone oneste sarà un giorno di letizia!

Umberto Sivieri (santommaso), Castrovillari Commentatore certificato 06.09.18 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Io sono felicissimo per la norma in cantiere, ma non canterei ancora vittoria perchè il partito dei ladri e dei disonesti in questo paese è fortissimo.
Vedrete, ci saranno attacchi da tutte le parti.
Comunque, avanti così.

aldino c., Messina Commentatore certificato 06.09.18 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Non vedo più l'interruzione della prescrizione.
Norma semplice, a costo zero, che tra l'altro dovrebbe alleggerire i tribunali.
A pensare male viene da credere che ci sia di mezzo, tra gli altri, il Cavaliere Nero...

MR 06.09.18 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Allora, caro Di Maio, metti sull'avviso i tuoi vicini leghisti, corrotti per eccellenza, come il loro padre putativo Berlusconi al quale sono sempre legati a doppio filo.
Ceterum censeo Legam delendam esse.

Massimo Fabrizio Maria Bianchi 05.09.18 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma io mi chiedo...per combattere corruzione ed evasione fiscale non basterebbe vietare il prelievo di contanti da ogni conto corrente ed obbligare qualsiasi azienda o cittadino a fare pagamenti solo con bonifico bancario?...
Dalla prestazione dell'idraulico a quelle del professionista... dagli affitti, agli stipendi, ai grandi pagamenti tra aziende, tutto sarebbe fatto in modo tracciabile e chiaro solo vietando l'uso di contanti ed il versamento di contanti in banca.
Togliamo la possibilità a chiunque di utilizzare denaro contante.
Senza contare che togliendo la disponibilità di denaro contante ad ogni cittadino scomparirebbero pagamenti in nero... bustarelle... spaccio di droga...etc...
Il mio stipendio mi verrebbe pagato con bonifico...ed io sempre con bonifico o con carta di credito sarei obbligata a pagare ogni cosa: affitto, spesa alimentare, parrucchiere, idraulico, auto, persino la colazione al bar la mattina...
Risultato: nero impossibile!...mazzette impossibili!...richieste di pizzo impossibili!...tangenti impossibili!...false dichiarazioni di reddito impossibili!... Riciclo di denaro ed affari loschi della mafia impossibili!...
Che aspettiamo a riempire le casse dello stato in modo uguale per tutti togliendo semplicemente l'uso di carta moneta?

Gea Linchi 05.09.18 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Beppe Con Simpatia:
approposito di DEMOCRAZIA cosa pensa di fare il governo cinquestelle-lega per quanto concerne il numero chiuso alle università:la democrazia non contempla forese il libero accesso a tutte le facoltà in base alle scelte individuali per le quali una persona si sente più predisèposto, a chi serve il numero chiuso? a cosa servono i test di selezionoe? non certo a stabilire quali sono le migliori aspirazioni di un candidato, perchè fare una selezione a priori prima ancora di poter effettivamente valutare le capacità e le attitudini dei candidati: non esistono già gli esami per definire il livello di preparazione dei singoli studenti se gli esami vengono svolti con la dovuta serietà, il numero chiuso serve forse ad impedire una crescita culturale e proferssionale del paese permettendo solo a pochi di accedere agli studi con criteri forse non sempre attinenti alle discipline delle diverse facoltà e forse con critei dubbi e sospetti.
Il numero chiuso non risolve affatto la qualità degli studi ma anzi la mortifica limitando la partcipazione e riportandoci indietro a periodi di vecchia memoria: il numero chiuso ha un sapore di revancismo fascista:
con simpatia
Roberto

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 05.09.18 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa Legge contro i corrotti e i corruttori vale anche per quegli appartenenti alle forze di polizia giudiziaria, comuni, servizi sociali, sanità, avvocati, magistrati, su tutto il territorio Nazionale, quindi, non solo al Sud, che, in cambio di denaro, utilità, favoriscono chiunque; oppure, è solo, contro i politici? Sia chiaro che non sto facendo di tutta "l'erba un solo fascio", perchè gli onesti ci sono, soltanto, che, sembrano irraggiungibili.

Rita Bianco 05.09.18 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma che fate, cancellate i post critici verso le scelte di politica ed i contenuti delle proposte di legge 5 Stelle ? Non si può da elettore penta stellato criticare Di Maio ed altri, o l'andamento del governo, del Presidente del Consiglio?Lesa maestà ? Attenzione, siamo in caduta libera. Non cercate di ignorare un dato di fatto.

Saverio S., Galatina Commentatore certificato 05.09.18 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti i ladri e corrotti di pd e forza italia cominciano a tremare.
Per la PRIMA volta, una legge seria.
Questa è la prova del marciume di chi ci ha governato per decenni. Si passavano il potere l'un l'altro senza mai cambiare niente!
BRAVI, avanti così!

aldino c., Messina Commentatore certificato 05.09.18 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente, se passa, per la PRIMA VOLTA una legge seria per debellare la corruzione!
FELICISSIMO!!!

aldino c., Messina Commentatore certificato 05.09.18 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Immensa gioia!!!!!

FERRONI N., ROMA Commentatore certificato 05.09.18 15:41| 
 |
Rispondi al commento

La legge (scritto terra terra) "Pussa via corrotto", o meglio "Al diavolo disonesto", che ancora che cos' altro mai s' inventeranno pur di non andarci, sta per arrivare in porto,
E' solo l' inizio, e tutto questo grazie a Voi che esistete,
Sì, sì esistete e loro non lo sopporteranno mai.
Spendido !

Maria Luisa Vargiu, Cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.09.18 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con di Maio, ma secondo me non esiste legge contro la corruzione, se prima non si inaspriscono NEL VERO SENSO DELLA PAROLA, le pene detentive contro corruttori e mafiosi in generale

Rosario Nisto 05.09.18 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio a che serve questa sparata ? Inseguendo Salvini sulle sparate ti sei già mezzo bruciato e se continui così ti brucerai del tutto.
Sei un Ministro, stai calmo, trattieniti, parla solo quando serve e con prove alla mano. Moderati.
Se non cambi tenore, finirai male tu, il M5S e tutto il governo.

giuseppe 05.09.18 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei poter parlare con il Ministro Bonafe, nell'interesse collettivo.

Avv. Enrico Maria Indraccolo 05.09.18 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Corrotti e corruttori, ARRENDETEVI siete circondati.

finalmente sono arrivati i soldati veri!

gerardo lofoco 05.09.18 13:45| 
 |
Rispondi al commento

La corruzione è un male da sradicare, tanti e tali sono i danni che essa arreca, ogni iniziativa in tal senso è encomiabile e in linea con il programma del movimento e, se non erro, dell'attuale compagine governativa.
Avendo qui richiamato la coerenza, auspico che lo stesso governo, in primis la componente M5S, prenda in seria considerazione la lettera inviata dai cittadini della Val Susa, che richiamano i rappresentanti governativi del M5S alla coerenza degli impegni elettorali assunti, che devono guidare ed ispirare quelli dell'accordo di programma di governo. Ne va dei principi cardine su cui si fonda e agisce lo stesso M5S, i nostri amici e "colleghi" che ci rappresentano in questo momento nelle ISTITUZIONI hanno tutto il nostro appoggio, morale e materiale, nelle scelte consequenziali che adotteranno in merito.
In alto i cuori e lo sguardo.

roberto sabbatini, torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 05.09.18 13:03| 
 |
Rispondi al commento

L'interdizione a vita suona bellissima però appena un politico farà ricorso i giudici diranno che "il fine pena mai" è incostituzionale e tanti saluti (ovviamente non lo dice la Costituzione ma loro).
Francamente mi pare che si voglia a tutti i costi evitare di colpire il problema dove serve:
durata della pena.
I corrotti reiterano e non vanno mai in carcere perché il reato ha una pena troppo bassa e questo grazie a patteggiamenti garantisce l'impunità (e poi c'è pure la magistratura che a volte è corrotta...).
Ma che ve lo dico a fare, lo sapete meglio di me... Non sia mai che un corrotto paghi davvero per quanto rubato, eh?

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 05.09.18 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Se passa la norma, la corruzione è agli sgoccioli. Corrompere diventerà un reato ad altissimo rischio: il corruttore è nelle mani del corrotto.
Spero proprio che passi.
E' però importantissimo che si passi alla modifica della prescrizione, voluta da quel "buontempone" di Berlusconi e mantenuta sempre dagli "amici" del pd! Forza Bonafede e forza M5S! BRAVISSIMI!!!!

aldino c., Messina Commentatore certificato 05.09.18 13:01| 
 |
Rispondi al commento

https://infosannio.wordpress.com/2018/09/05/spazziamo-via-i-ladri/

Di Tommaso Merlo

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 05.09.18 12:48| 
 |
Rispondi al commento

La riforma della prescrizione è fondamentale, ma non avete ancora fatto niente... Boh, speriamo bene, ma sono già passati tre mesi...


Qualsiasi provvedimento. e questo è importantissimo, non sarà pienamente efficace senza l'eliminazione della prescrizione. non capisco perché questa non è prevista.

Michele Di Bilio, Caltanissetta Commentatore certificato 05.09.18 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione so già come finiscono queste cose..cercheranno di corrompere anche l'infiltrato

Massimo Milani 05.09.18 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma chi scrive questi testi ? Un testo di una banalità sconcertante su un argomento, invece, decisamente importante. Ma come si può soprattutto in una lettera aperta ufficiale, usare termini come quelli utilizzati, più adatti ad un tema della 3° media che ad un comunicato di una forza politica di maggioranza ?
Per cortesia, bene il lavoro fatto ma anche la forma deve avere la sua dignità...

Michele P., Siena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.09.18 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

era ora

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 05.09.18 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma come mai NESSUN INDAGATO per lo SCANDALO del SUPER BABBEO JUMBO ONE?
Magistrati onesti: salvate il vostro ONORE e DIGNITA' che i corrotti collusi col PD/dc-FI hanno perso, tenendo nei cassetti tante inchieste su SCANDALI e TRAGEDIE in cui sono coinvolti tanti politicanti e servi dei berlusconi, de benedetti, braghetton, caltagirone col suo generoso genero casini, ecc.., che hanno elargito a piene mani soldi e favori ai loro padroni mafiosi e massoni!
Ministro Bonafede, dove c'è puzza di bruciato: corruzioni, intrallazzi, brogli, collusioni, concessioni ed appalti sospetti, ecc.. che a volte anche cittadini onesti (firmandosi) denunciano, faccia indagare da ispettori di provata onestà professionale!!
E subito gli AGENTI PROVOCATORI in tutte le istituzioni, P.A., enti locali, ecc.. perchè solo questa iniziativa sicuramente abbasserebbe le percentuali e le tentazioni di corrompere e farsi corrompere!!
State facendo un lavoro splendido TUTTI VOI del governo di cambiamento, riportando la DIGNITA', l'ONORE, la DEMOCRAZIA e la FIDUCIA dei cittadini nelle istituzioni finora corrotte dal SISTEMA PD/dc-FI e loro servi mediatici (TV, GIORNALAI venduti alle caste e clan mafiosi e massoni!
ELIMINARE I FINANZIAMENTI PUBBLICI ai tanti boss dell'editoria, enti fasulli benefici, circoli di tennis amato e soci, fondazioni dei politicanti, ecc..!
RIFORMA DELLA RAI con il CAMBIO OBBLIGATO dei vertici nominati dai PDioti e Forzamummia ed i tanti mezzibusti, conduttori, consulenti ed i tanti personaggi BIGshits con stipendi favolosi che stanno disonorando ed oltraggiando il governo dei "POPULISTI", i cittadini che lo hanno votato e l'Italia intera dinanzi agli occhi del mondo intero!
LIBERIAMOCI DEI VERMI e PARASSITI PD/dc-FI della società italiana, creando un PAESE ONESTO, DIGNITOSO e DEMOCRATICO!
Grazie!

giuseppe r. Commentatore certificato 05.09.18 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente si incomincia a fare cose concrete che servono al Paese per rompere il Potere criminale dove il 25 per cento degli italiani mangiano a sbafo sulla corruzione e si recuperano 50 miliardi anno Forza non mollate

Aldo Lanzetta (pasena), Sarno Commentatore certificato 05.09.18 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Ormai li abbiamo tutti contro, Salvini per i TG è il vero "Primo Ministro" di questo Governo e se ne può comprendere la ragione. La Lega è un partito "compromesso". Quelli che non hanno alcun tipo di pendenze e responsabilità passate siano NOI ! Ovvio che cerchino di sminuire la nostra posizione! Li abbiamo tutti contro, TG LA7 compreso, dovremo rispondere con i fatti e la serietà!

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.09.18 10:08| 
 |
Rispondi al commento

_____


...ed il ponte non lo rifà chi ha ucciso 43 persone

cioè Autostrade !

Lo rifà chi il Governo sceglierà e non chi vuole Toti !

John Buatti 05.09.18 09:37| 
 |
Rispondi al commento

L'OCCASIONE FA L'UOMO LADRO!

NON POTENDO ''CAMBIARE'' L'UOMO, BISOGNA IMPEDIRE L'OCCASIONE!


non potendo ''cambiare'' l'uomo bisogna impedire l'occasione:
1- conflitti di interessi
2- trasparenza di regole e controlli e punire i controllori negligenti *
3- individuazione chiara delle responsabilità per impedire gli scaricabarili
4- pene severe e certe
5- eliminare prescrizione
6- agente sotto copertura
7- agente provocatore
8- ripristino del reato di concussione come era prima della Severino
9- sequestro preventivo dei beni…. esteso anche ai familiari stretti
10- daspo ai corrotti
11- eliminare il “godimento personale” dalla legge sull’autoreciclaggio
12- INTERCETTAZIONI…… già sappiamo
13- divieto per tutti gli enti pubblici di chiedere consulenze esterne alla pubblica amministrazione
14- INTRODURRE NELLA COSTITUZIONE IL PRINCIPIO DELL’ASSOLUTA PREMINENZA DELLA COSTITUZIONE STESSA RISPETTO A QUALSIVOGLIA LEGGE O TRATTATO INTERNAZIONALE

15- - -
ma soprattutto:
mettere il corrotto e il corruttore l’uno contro l’altro, stabilendo per legge che il primo dei due che confessa il misfatto, non solo non verrà processato, ma potrà tenersi i vantaggi ottenuti, di qualsiasi natura essi siano, senza dover restituire nulla e senza conseguenze giudiziarie.

-

* Col termine ''trasparenza'' intendo la messa on line di nomi, contratti, controlli, controllori, percorsi del denaro ecc. affinché il ''controllo'' non sia più una prerogativa esclusiva delle forze dell'ordine o della magistratura, ma diventi una pratica accessibile a qualsiasi cittadino.

Apriamo tutte le scatole di tonno e ficchiamo il naso negli affari nostri!

P.S.
Caro Zampano lei mi contestava i punti 7 e 9, non ho tuttavia compreso bene le motivazioni. Il punto 9 vorrebbe evitare i casi Zonin, il 7 invece c'è in USA e la sua funzione ci è stata esemplificata dalla splendida inchiesta di FANPAGE.IT sul figlio di De Luca in Campania. Mi aiuti a capire le sue perplessità.

Saluti
Zazà

Il Barone Zazà 05.09.18 09:21| 
 |
Rispondi al commento

______


.....avete rotto con questi TG che parlano di scontro qua scontro la nel Governo!


Dove ditemi dove TG del c....!

John Buatti 05.09.18 09:15| 
 |
Rispondi al commento

correggo

negativo no neggativo


Il M5S continua ad aprirli come una scatoletta. Il Giornale di proprietà della famiglia Berlusconi domani non sarà in edicola, scioperano per il taglio degli stipendi che in redazione è stato quantificato nel 30% . Finalmente una delle tante carte da ces... in meno in circolazione . Come vedete basta non comprarli e prima o poi dovranno, o cambiare e iniziare a scrivere notizie vere e non più solo balle ed insinuazioni contro i 5S, o chiudere . Lo stesso vale per le TV, non guardatele e falliranno a partire da LA7.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 05.09.18 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Molto bene anche se come di consueto preferirei commentare con un "Bravi Bravissimi" qualcosa che è già stato approvato e non qualcosa che è in procinto di esserlo.

Alberto BARATTINI, Il Cairo Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 05.09.18 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1)

________

...... avete rotto i coglioni con queste agenzie di rating !


Le agenzie di rating truccarono i conti della

Grecia per piu di un miliardo a suo tempo per farla entrare nella UE !

Poi le stesse agenzie di rating accusarono la Grecia che non avevano i conti apposto insieme a quella idiota di Merkel che prestava i soldi alla Grecia per ben 3 o 4 volte per poi appropriarsi di quasi tutta l'infrastruttura Greca forzando la Grecia con riforme che la denudavano dell'infrastruttura interna come ospedali porti ed universita per ripagare il debito !

Ora ci vengono a dire se l'economia Italiana va bene o meno...quando furono le Banche delle agenzie di Ratings con i loro

investimenti rischiosi a far collassare l'economia mondiale....

che poi i governi Italiani hanno rifinanziato

per ben tre volte per salvarle mentre i clienti risparmiatori delle stesse fallivano !

Berlusca fece un fondo miliardario dove le banche potevano attingere per salvarsi....ma niente per i risparmiatori...


una volta che si salvarono usarono quei soldi per comprarsi i loro titoli anziche prestare quei soldi

ai clienti che volevano un prestito e far ripartire l'economia interna che le stesse agenzie di rating assenti di giudizio nel caso delle banche non diedero un giudizio negativo dei loro padroni cioe le banche stesse !
Se non bastasse da una settimana a sta parte tutti i TG come RaiNews hanno chiamato professori di qua e di la per dirci come era neggativo

sto cazzo di spread e che i mercati davano un giudizio negativo sull'economia italiana e questo governo!


Veniamo ai fatti, citavano che lo spread era arrivato a circa 290-300 e che questo sarebbe significato un ultriore costo sul debito di 4 miliardi secondo questi professori..

ebbene due giorni dopo lo spread scende o ritorna a 270 circa...

John Buatti 05.09.18 08:51| 
 |
Rispondi al commento

2)

.. cioe i Mercati di cui tutti si fidavano hanno fatto un salto mortale in due giorni circa rimangiandosi la loro opinione negativa che pochi giorni prima

tutti i partiti politici al di fuori del governo e tutti i TG usavano contro il Governo come metro di misura sull'andazzo dell'economia Italiana !

Possiamo dire che questi mercati sono "affidabilissimi" e che cambiano opinione in solo due giorni da negativo a positivo usando lo spread come metro di misura...(nessun professore chiamato in questo caso)

ed io Governo italiano dovrei modificare il mio programma politico per accontentare questi Mercati schizzofrenici e le loro rispettive agenzie di rating quando

la loro filosofia è di natura speculativa cioe comprare a poco e vendere al piu alto possibile

fregandosene che nella ditta per cui stanno per vendere le azioni ci lavora un padre od una madre od un figlio o figlia che contano sul loro lavoro per pagare i debiti e crearsi un futuro ...


che poi chiude perche non ha piu liquido per pagare gli stipendi perche chi possedeva i suoi titoli li ha venduti perun profitto immediato....

ed io mi devo preoccupare di cosa pensano i Mercati o le Agenzie !

Ma andate affanculo tutti !

Cosa fece Toti con Berlusconi e Renzi per il ponte quando erano in governo?
Fece delle chiamate ad Autostrade visto che il ponte passava nella citta gestita da lui cioe Genova ?

Quanti soldi allocò per il degrado ambientale ed infrastrutturale della sua citta quando fu eletto nel governo Berlusconi ?

Ci faccia vedere i documenti in TV !

Poi se Toti fosse sordo... Di Maio ha detto chiaramente che farà una legge apposita per Genova dove penso si stanzieranno dei soldi di cui Toti sembra lamentarsi quando gli metti un microfono davanti !

Toti stai zitto e non fare l'esibizzionista davanti ai TG quando credo che tu non abbi mai chiesto una sola domanda sulla sicurezza sul ponte Morandi sopra le abitazioni da quando sei stato eletto e tanto meno stanziato soldi per le stesse !

John Buatti 05.09.18 08:51| 
 |
Rispondi al commento

3)

Altra cosa il M5S prese il 32% per fare il suo programma ..la Lega 17% per fare il programma cumulativo della destra!

Il reddito prima e la flat tax dopo...mi pare scontato !

Poi quando Renzi scopiazzò il Il reddito di cittadinanza dal M5S per rubarsi voti dal M5S

nessuno dei Partiti e TG mise dei punti intterrogativi sulle coperture necessarie....

ma quando il M5S lo propone tutti i TG e partiti tirano fuori gli "Esperti" che ci dicono che non ci sono i soldi ma per il PD c'erano... come gli €80 costati 10+ miliardi piu €8000 di incentivi annui alle aziende per assumere a tempo indeterminato ...(drogando le assunzioni )

si quei soldi c'erano...

ma €750 mensili per un povero disoccupato...no per quello non ci sono le coperture !

Come l'agenzia di goldman-sachs (Quella di Draghi) ha truccato i conti del debito Greco per far entrare la Grecia nella UE, poi sapete che successe dopo..

La UE stampa soldi falsi (Q.E) e l'Italia li ripaga con quelli veri ..e le agenzie ci dicono che la nostra economia non va a giudizio loro...?

Chiedo a qualsiasi agenzia se mi darebbero un rating positivo se mi metto a stampare soldi falsi per ripagare il debito Italiano come Draghi stampa soldi falsi con il QE che poi distribuisce per conto della Banca Centrale Europea che controlla le Agenzie di Rating !

https://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/26/prestiti-goldman-sachs-dietro-conti-truccati-della-grecia/199893/

https://www.money.it/Ecomonitor-Draghi-ha-truccato-i

http://www.repubblica.it/economia/2010/02/15/news/rampini_grecia-2302829/

https://www.bbc.com/news/av/world-europe-17108367/how-goldman-sachs-helped-mask-greece-s-debt

http://www.spiegel.de/international/europe/greek-debt-crisis-how-goldman-sachs-helped-greece-to-mask-its-true-debt-a-676634.html

John Buatti 05.09.18 08:51| 
 |
Rispondi al commento

un nconsiglio, a piu' di 6 mesi dalla vittoria elettorale il movimento 5 stelle ha contro tutti o quasi i media italiani, a cominciare dai tg della rai in primis il tg3 e rai news 24, per non parlare dei vari programmi di radio uno e radio due ,i tg e i programmi mediaset sparanoa zero 24 more su 24 e perfino sky tg 24 non vede l'ora con i suoi pseudo giornalisti di attaccare il movimento e le sue politiche.....per non parlare poi di repubblica sole 24 ore e corriere della sera.....
sara' ora di fare qualcosa....?? se no fra un po'il consenso scendera' sotto il 20 %.....

gattamix 05.09.18 08:48| 
 |
Rispondi al commento

**3
Cioè l’aveva lasciata in eredità al nuovo governo, come se il ministero fosse casa sua a vita e se il suo successore non avesse il diritto di scegliersi i collaboratori che preferisce. Infatti ora il neoministro Bonafede ha scritto al Csm che non intende avvalersi dei preziosi servigi dell’ex ministra del Pd, invitandolo a trovarle un’altra occupazione, possibilmente come magistrato.
Apriti cielo! Annuzza nostra protesta sul Corriere, strillando alla lesa maestà: “Non capisco questa decisione: dopo quasi 30 anni in Parlamento (che poi sarebbero 31, ndr) non posso tornare a fare giurisdizione attiva… I giudici che fanno politica non hanno la terzietà per rientrare nel loro ruolo, l’ho sempre sostenuto pubblicamente. E Bonafede ha anche avanzato l’ipotesi di una legge in questo senso”. Già, peccato che questa legge non esista perché la Finocchiaro ha avuto solo 31 anni per farla approvare e non ne ha avuto il tempo, o se n’è scordata. Ora – dice – “aspetto che il Csm si occupi della questione, poi semmai chiederò un’interlocuzione”. A chi? A Bonafede, che – ricorda lei, elegantissima come sempre – osò attaccarla quand’era ministra dall’opposizione, e lei mai gli replicò perché “come si dice dalle mie parti, non si può mica tirare una pietra a ogni cane che passa”. Che pensiero gentile: il nuovo ministro è un cane. Comunque un bel progresso, dopo tanti somari. Ora però la ruota gira e la Pinocchiaro col naso lungo deve rassegnarsi: a 63 anni suonati, le tocca tornare a lavorare. Magari, se ha perso per strada la “terzietà” e non riesce proprio a ritrovarla, potrà chiedere di fare il giudice civile o, come pm, di occuparsi di scippi e furti d’auto (lì è difficile imbattersi in qualche politico, almeno in teoria). Oppure di abigeato, di genepì adulterato e di fontine ammuffite in una sede giudiziaria dall’aria salubre e frizzante: la Procura di Aosta.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 08:35| 
 |
Rispondi al commento

**2
Bonafede aveva dichiarato di aver conosciuto Lanzalone nel 2015, quando il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin, lo selezionò tra molti civilisti e amministrativisti come consulente del suo Comune per seguire il concordato preventivo dell’azienda municipalizzata dei rifiuti (poi salvata dal crac proprio grazie all’ottimo lavoro di Lanzalone). E di non aver mai intrattenuto con lui rapporti professionali (anche Bonafede è avvocato), ma soltanto politici (Bonafede era nello staff Enti locali del M5S) a proposito della consulenza livornese, poi replicata a Roma. Ieri, dalle carte dell’inchiesta Parnasi, è uscita una email in cui Bonafede invitava nel proprio ufficio legale Lanzalone, il sindaco e l’assessore Lemmetti.
Per fare affari? No, per fare il punto sulla consulenza e trovare il modo di salvare la municipalizzata decotta. Proprio come il ministro aveva sempre dichiarato: dunque non è lui che ha mentito, ma i suoi comici accusatori.
L’altra questione che vede il Pd dalla parte del torto riguarda Anna Finocchiaro, ex pretore a Enna ed ex pm a Catania, poi parlamentare dal 1987 al 2018 e ora rientrata in magistratura. Per legge, avrebbe dovuto tornare da dov’era venuta, cioè a fare il pm a Catania oppure, se era stata candidata in quel collegio, in un’altra Procura. Antonio Ingroia, soltanto candidato e non eletto (una sola volta), nel 2013 chiese di rientrare dall’aspettativa elettorale alla Procura nazionale antimafia, ma il Csm lo sbatté a fare il pm ad Aosta, tant’è che lui preferì lasciare la toga. Annuzza invece ha i suoi bei santi in paradiso. Il 18 aprile, un mese e mezzo dopo aver perso le elezioni,il ministro scadente e scaduto Andrea Orlando l’aveva paracadutata last minute al ministero di via Arenula,al dipartimento Affari di Giustizia con mansioni amministrative e con l’avallo del peggior Csm della storia repubblicana (magari in attesa di promuoverla con un concorso ad hoc a Strasburgo,come giudice della Corte europea dei diritti dell’uomo)

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 08:34| 
 |
Rispondi al commento

**1
A LAVORARE-di Marco Travaglio
5 settembre 2018

Questa volta ha ragione il Pd: il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli (5Stelle) non può parlare di “pressioni interne ed esterne”, cioè dal suo stesso ministero e dalla società Autostrade per l’Italia, contro la sacrosanta revoca della concessione, e poi tacere. Di quelle pressioni deve anzitutto indicare gli autori e il contenuto. Se si è trattato di amorevoli consigli verbali per dissuaderlo dal proposito assunto dall’intero governo, premier Conte in primis, chi glieli ha rivolti dal suo dicastero dev’essere immediatamente rimosso, mentre per Autostrade il problema non dovrebbe porsi, visto che come concessionaria ha i mesi contati. Se invece si è trattato di pressioni vere e proprie, magari accompagnate da minacce di ritorsioni, il Codice penale le punisce con precise fattispecie di reato fino alla “violenza o minaccia a corpo politico” (art. 338 Cp, lo stesso che è appena costato pesanti condanne in primo grado agli imputati del processo sulla trattativa Stato-mafia): in questo caso, dopo la doverosa denuncia in Parlamento, Toninelli dovrebbe precipitarsi alla Procura della Repubblica con un esposto corredato di nomi e i cognomi. L’unica cosa che non può e non deve accadere è quello che succedeva in passato, prima dell’avvento del cosiddetto “governo del cambiamento”: il politico che lancia il sasso e nasconde la mano e il caso che finisce a tarallucci e vino, senza colpevoli né innocenti.
Purtroppo, forse per l’emozione di trovarsi una volta tanto dalla parte della ragione, il Pd s’è subito impegnato per passare da quella del torto. Non una, ma due volte in un sol giorno. La prima, con la ridicola accusa al ministro pentastellato della Giustizia, Alfonso Bonafede, di aver mentito sui rapporti con l’avvocato-tuttofare Luca Lanzalone (ora agli arresti con l’accusa di essersi fatto corrompere dal costruttore Luca Parnasi).

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Alla Festa dell'Unità di Torino, a sentire Gad Lerner sedie vuote e forse 4 persone.
Ma questi tromboni, come Gad Lerner, che ormai è un vestito vuoto sotto cui non c'è niente e che è mantenuta in vita solo da un sistema mediatico forzato da una élite lontana da ogni democrazia, si rende minimamente conto di non essere nulla e di non rappresentare nulla?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Luigi, bravo Buonafede, dopo anni di battaglie finalmente il governo del cambiamento. W il M5S. Avanti tutta per l' onestà politica. W l' Italia.

scipione SCAPATI, CERVIGNANO DEL FRIULI Commentatore certificato 05.09.18 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Un sentito GRAZIE per il vs CORAGGIO FORZA e DETERMINAZIONE
Siete riusciti a rivendicare eroi come Falcone e Borsellino inoltre grazie per aver contribuito ad animare l entusiasmo e il desiderio di molti cittadini che silenziosamente si stavano allontanando in maniera silenziosa e rassegnata dal loro dovere politico e sociale Anna

Anna Filippi 05.09.18 08:12| 
 |
Rispondi al commento

IL PROFILO DEL CORROTTO E CORRUTTORE

I politici corrotti sono soprattutto “politici di professione”. Per corrompere o essere corrotti occorrono esperienza e relazioni, competenze che si acquisiscono in anni di presenza in politica.

La Corte dei Conti ha quantificato in 60 miliardi il prezzo della corruzione, quasi 4 punti di prodotto interno lordo”.

La Banca mondiale ha stimato che un’efficace lotta alla corruzione potrebbe portare ad una crescita dal 2 al 4 per cento.

LIBERI PROFESSIONISTI DELLA CORRUZIONE, SEVERA LEGGE MOLTO SEVERA ANTI-CORRUZIONE E TRASPARENZA ...

Shir akbari 05.09.18 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che si riesca al meglio a organizzare il provvedimento relativo al reddito di cittadinanza per tutte quelle persone che come me svolgono del semplice volontariato presso i comuni , almeno per poter avere diritto a una forma di contributo economico tenendo presente I limiti europei, anche se fino ad ora il consiglio europeo non ha contribuito in nessun modo allla risoluzione dei gravi problemi relativi alla disoccupazione dei giovani.

Distinti saluti

Maria Giuseppa Montanaro.

Maria Giuseppa Montanaro 05.09.18 08:07| 
 |
Rispondi al commento

ma sulla politica estera cosa intendiamo fare?
Cosa aspettiamo a far rientrare tutti i nostri soldati dai teatri di guerra?

mzee.carlo 05.09.18 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe fondamentale eliminare i 3 gradi di giudizio e fare come negli USA, dove puoi andare ai domiciliari aspettando la fine del processo solo pagando una cauzione proporzionale al tuo tenore di vita ed esiste un solo grado di giudizio, dopo cui o sei assolto o vai in carcere e solo in caso assolutamente eccezionali di prove nuove tali da ribaltare la sentenza si può riaprire il processo.
Bisognerebbe dare il carcere anche agli evasori fiscali oltre una certa cifra e aumentare le panalità finanziarie previste per l'evasione escludendo il patteggiamento.
Sarebbe fondamentale ridurre drasticamente la prescrizione o annullarla del tutto.
Aggravare molto le pene in caso di recidiva.
Diminuire le motivazioni per cui il processo viene rimandato o allungato.
Aumentare il numero dei cancellieri.
Migliorare i collegamenti tra le varie forze dell'ordine. Migliorare l'informatizzazione e diminuire la burocratizzazione. Snellire i processi e garantire che vadano a buon fine.
Aumentare le pene pecuniarie e imporre il sequestro dei beni a tutti gli inadempienti e non solo ai mafiosi.
Eliminare il limite dei 5 anni di pena sotto cui non si va in carcere.
Ascoltare i consigli di esperti come Davigo, che, se non vogliono entrare in politica, possono però aiutare i Ministri a modernizzare la Giustizia con la loro consulenza.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 07:38| 
 |
Rispondi al commento

Una legge seria anti corruzione a costo zero, farà i risparmiare parecchi decine se non centinaia di miliardi alle casse dello Stato. I cosiddetti mercati dovranno tenere conto di queste cose. sono anni che predicano dei danni economici dell'alto tasso di corruzione in Italia, Adesso dovrebbero essere consapevoli dei benefici che porterà questa norma e regolarsi di conseguena sull" outlook". a meno che come abbiamo sempre sostenuto lo spread non sia soltanto un'arma politica.-

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 05.09.18 07:32| 
 |
Rispondi al commento

Fuga dai sindacati: 450mila tessere in meno.
300mila tessere in meno al Sud in due anni. Penalizzata soprattutto la CGIL che è sull'orlo del baratro e ha visto fuggire ben 285 mila iscritti, segue la Cisl con un 188 mila tesserati in meno. I lavoratori italiani stanno scappando in massa dai sindacati.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 07:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo la legge passi presto, divenga presto operativa e abbia la giusta risonanza. Questa speranza anche per le altre proposte 5s e speriamo la finiscano di parlare sempre e solo di migranti.

Mario C., ANGUILLARA SABAZIA Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 05.09.18 07:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luciano Ghelfi.
67.000 ragazzi oggi ai test per iscriversi a medicina, e soli 9.700 posti. Entrerà solo uno studente su otto. Eppure tutte le proiezioni ci dicono che tra pochissimi anni avremo carenza di medici. C’è della follia in tutto questo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 07:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Suvvia, non facciamo polemiche inutili su Matteo Renzi. Chi di noi non ha i genitori rinviati a giudizio per qualche fattura falsa, un cognato che si è appropriato indebitamente dei soldi dell'Unicef ed un partito che sotto la nostra guida si è quasi estinto?

[@sempreciro]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 07:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questo punto, dinanzi a uno che insiste nel votare Pd si può avere solo una grandissima rabbia o una penosa compassione.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.09.18 06:56| 
 |
Rispondi al commento

Nun vedo l'ora de incontra' n' banchetto de l' Unicef........

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.09.18 06:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccato che in questo caso non sia possibile la retroattività altrimenti ci levavamo dai coglioni gran parte della vecchia classe politica!
Però, con questi ddl e leggi dai titoli italiani non ci si ri-onosce proprio più oibò!

Alberto R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 05.09.18 05:30| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i ladroni di regime corrotti corruttori mafiosi evasori fiscali con concessioni e licenze pubbliche a sbafo lucrando moltissimi soldi vitalizi stipendi e pensioni d'oro appalti truccati con tangenti privilegi pubblici auto blu stipendi non dovuti rubati gente che sbafa a spese dello stato imboscati raccomandati nullafacenti con alti stipendi d'oro presidenti e consiglieri di enti pubblici inutili e fallimentari imboscati da tutte le parti ecc. Devono restituire tutto il malloppo con gli interessi e poi vanno.buttati in galera per tutta la vita!!!
Solo cosi possiamo salvare l'Italia!!!
Grazie e cordiali saluti.
Rinaldin

franco rina Commentatore certificato 05.09.18 04:02| 
 |
Rispondi al commento

Solo grazie dalle persone che fanno il loro dovere
Paolo Gamba

Paolo Gamba 05.09.18 02:24| 
 |
Rispondi al commento

-Fondi della Lega, domani la decisione del Riesame sul sequestro-

Preparo popcorn e gazzosa...

Pepe Mujica fan 05.09.18 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Non basta. Sequestro dei beni a corrotti e corruttori e a tutti i famigliari. Bisogna toccarli dove gli fa piu' male...

Valeriano Barbara 05.09.18 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo. Ma la P. A. è un grande buco nero dove i corrotti si accompagnano agli assenteisti che si accompagnano ai nullafacenti che si accompagnano a coloro che fanno solo danni. Decine di migliaia di Dirigenti irresponsabili che nulla rischiano e guadagnano più di un chirurgo bravo. Una sanità pubblica vergognosamente diversa da zona a zona. Merito delle regioni. Stpendificio vergognoso. SANITÀ, SCUOLA, ENERGIA, ACQUA, TRASPORTI, SICUREZZA, ecc. Tutto deve essere riportato nel controllo centrale affinché i servizi siano omogenei in tutto il paese.


Diretta in Parlamento Integrale...di Toninelli,la parte finale poi è un
"fuoco d'artificio!
https://youtu.be/_h4N740n2kg

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 04.09.18 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con la cautela di esporre cose da fare ,facciamole e poi si fa festa 🎉 😊,...Viviana sei forte 😂😂😂. ✌️5 stelle non molliamo.

Sergio Dottor, Latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 04.09.18 23:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene Luigi finalmente musica x le mie orecchie, vai Alfonso attendiamo il ddl con trepidazione

Filippo B., Cesena Commentatore certificato 04.09.18 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Poichè ho la TV chiusa da tempo...sapete dirmi de i media hanno dato la notiziona dei genitori del Bischero per falso di fatture?

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 04.09.18 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*Evviva, Evviva !!! Bravi, vi stimo ed onoro tutti per quello che state facendo !!!*
Ma...

O.T.
Come mai Roberto Fico, terza carica dello Stato, era alla festa dell'Unità, insieme a Delrio ???
Come mai il video caricato su M5sParlamento:
https://www.youtube.com/watch?v=eM1Dy54uWHU&t=583s
dal titolo:
*" Roberto Fico da Ravenna con il capogruppo del Pd Delrio - LE ISTITUZIONI PER IL PAESE "*
è sparito di colpo per tutelare contenuti di GEDI Digital S.r.l che sono stati bloccati dallo stesso proprietario per motivi di copyright ???
Non era un programma RAI3HD ???
La Rai non ne ha i diritti di copyright ???
E, comunque, cosa ci faceva un portavoce del Movimento, così in vista, alla festa dell'Unità di Ravenna ?????????

Paolo IORI, Pescara Commentatore certificato 04.09.18 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono onorata di voi è di aver creduto nel movimento sin da quando è nato , non state dimenticando nulla siete "SPETTACOLARI"W5S.

rosaria marsano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 04.09.18 21:55| 
 |
Rispondi al commento

per questo e' veramente il caso di dire "forza 5stelle, senza se e senza ma". non ne possiamo piu' di 'ste merdazze subumane.

carlo 04.09.18 21:54| 
 |
Rispondi al commento

A qualcuno che sono avanzati un po' di popcorn?

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 04.09.18 21:53| 
 |
Rispondi al commento

PERSINO IL PRETE, CHE CREDE NELLA GIUSTIZIA DI DIO, SE GLI FREGHI LE ELEMOSINE...

--------------TI DENUNCIA!!!---------------

NON DATE PIU' SOLDI ALL'UNICEF!


ci sono 60 miliardi da recuperare all'anno, non una tantum, quello ci costa la corruzione per la corte dei conti.

e altro 60 sempre all'anno ci costano gli sprechi dello stato, che immagino siano direttamente legati alla corruzione. o sono corruzione o sono incapacita', dabbenaggine.

tanti soldi che servirebbero per fare il reddito di cittadinanza e ne restano altri per calare il debito dello stato.

se veramente si eliminasse (naturalmente qualcosa restera') la corruzione, cambia tutto.

e se allo stesso modo, con realismo, capacita', mezzi e leggi idonei e oensta' intellettuale si combattessero anche le mafie l'italia diventerebbe veramente un paese ricco (per tutti), moderno e vivibile.

carlo 04.09.18 21:51| 
 |
Rispondi al commento

I corrotti ci sono anche in Europa ed il decreto andrebbe esteso anche ai rappresentanti Italiani d'Europa, è una mia considerazione.

Nicola Ciulli 04.09.18 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Daranno la mazzetta anche all'infiltrato, fatta la legge trovato l'inganno.

Ah non dimenticatevi di togliere il PASSAPORTO a vita per questa gentaglia schifosa, non possono e non devono scappare per godersi il malloppo nascosto, magari anche un bel braccialetto a vita giusto per sapere dove vanno e tenerli sotto pressione.

Giorgio 04.09.18 21:45| 
 |
Rispondi al commento

luigi, un consiglio, cercate di parlare il meno possibile; avete addosso tutti i media che aspettano al varco qualsiasi dichiarazione facciate per cercare di gettare fango sul governo e sul movimento in particolare.
sono i fatti che contano, non le parole.
un abbraccio.

daniele p., cortona Commentatore certificato 04.09.18 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Ottima proposta di legge!

spero la si abbini ad annullamento prescrizione,
mpicci mbrogli e diavolerie del genere!

DUBBIO AMLETICO:
Come la mettiamo con le "Fondazioni"?
sappiamo tutti che sono solo un ricettacolo di tangenti!

peppe 04.09.18 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera. Dico solo questo: ERA ORAAAAA!!!!! Bravi ragazzi!! Avanti cosi'!!!!!
Stefano.

Stefano. 04.09.18 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che il Daspo sia un buon metodo....
oggi ho sentito parlare in Aula quell'essere apparentemente umano di Rosato del PD, che sbraitava a Toninelli sul dire i nomi di chi gli aveva fatto pressioni sul tema della revoca delle concessioni ai Benetton......
il Daspo, proprio ed anche per questo caso, va introdotto anche nel Parlamento....
che senso ha tenere un "provato incompetente" in Parlamento? non serve a nulla....
se uno "pseudo politico", che genera una legge elettorale perlomeno indecente, incostituzionale e anti italiani.....per quale motivo devo vederlo ancora li dentro????
questo soggetto, per quello che ha fatto, va mandato a lavorare nei campi dell'agricoltura a fare qualche lavoro "semplice"...alla sua portata......non deve rimanere li....
#DASPO ANCHE AI POLITICI#........

fabio S., roma Commentatore certificato 04.09.18 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avanti dritti, e altri devono seguire!

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 04.09.18 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Per abolire la legge Fornero (aborto legislativo

generato dall'accoppiamento asessuale PD-L+PD+L

partorito con lacrimose doglie post-partum)

il grande fratello mediatico ci ripete il mantra:


"mancano le risorse",

"mancano le risorse"

"mancano le risorse"

"mancano le risorse"

Ma quando un quotidiano come LA Stampa di Torino

(e non aggiungo altro, basta il nome)scrive che

"Sono più di 31 miliardi i soldi spesi per evitare il collasso di sistema bancario definito per anni «solido» nelle dichiarazioni ufficiali. Soldi delle banche sane e dei loro correntisti, soldi dei contribuenti e soldi dello Stato"

LA Stampa 24.06.17


Abbiamo già capito tutto, ovvero che verosimilmente

le "risorse che mancano" utilizzate per salvare

le banche sappiamo di chi

non solo non mancano per alcuni

ma se LA Stampa parla di 31 MILIARDI di €

quanti MILIARDI di € sono stati effettivamente

cooptati?

Cioè di quante risorse che "mancano" hanno privato

noi per ingrassare "altri"?

Io non ne ho idea

cmq sull'argomento i siti esondano...

(intanto hanno rinviato giudizio i genitori

dell'ebetino)

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.18 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERCE' L'UNICEF NON HA DENUNCIATO CHI LI HA PRIVATI DI CIRCA 6.000.000 DI €?

"Infine ripristineremo la perseguibilità d'ufficio per alcune ipotesi di appropriazione indebita aggravata, norma cancellata da Gentiloni e di cui si sono avvantaggiati anche i cognati di Renzi, che non essendo stati denunciati dall'UNICEF la passano liscia."

Bisogna non dare spazio all'UNICEF e obbligarli a spiegare perchè non yhanno denunciato.

A MIO GIUDIZIO NON BISOGNA PIU' FARE OFFERTE ALL'UNICEF!


Sono così felice che mi vien quasi da piangere, grazie a tutti voi saremo un paese normale

Alex 04.09.18 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Forza Guerrieri!

Queste sono state da sempre le uniche guerre che mi piacciono: lotta senza quartiere, a suon di legge, a tutti i corrotti e corruttori che si sono sempre arricchiti portando tutti i cittadini ed un intero Stato al collasso, prima etico, poi anche sociale.

Massima allerta e attenzione: Non sono proclami finalmente, è una battaglia cruenta. Stiamo toccando interessi che vanno dal privato cittadino fino a lobby intaccabili fino ad oggi...

Solo se resteremo tutti uniti e compatti riusciremo, e ne usciranno illesi tutti i cittadini.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 04.09.18 19:58| 
 |
Rispondi al commento

E' la peggiore piaga del nostro paese. Bravi!!!

Marcaurelio Iacolino 04.09.18 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Avanti Luigi e Alfonso, adesso vedremo chi vuole o non vuole combattere la corruzione. Non ci sono più alibi per nessuno.

Mara 04.09.18 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Prima o dopo l'ultimo condono agli evasori?

Cordiali saluti

Piero Pistolesi

piero pistolesi 04.09.18 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Se il provvedimento fosse retroattivo penso molti uffici pubblici si svuoterebbero.

Roberto Maccione Commentatore certificato 04.09.18 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo. Si inizii il ballo...uomo avvisato...
Avanti anche con la Frignero (schiforma criminale)

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 04.09.18 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Con questa legge,sicuramente saranno reperite le risorse per finanziare il reddito di cittadinanza!Se poi questa legge viene estesa anche ai reati di abuso d'ufficio,allora si potranno finanziare...più redditi di cittadinanza!Nel 2007,presento più esposti contro un giornale locale che mi faceva balzare agli onori della cronaca più di...500 volte con una serie di articoli falsi e offensivi.Presento esposti alla Procura della Repubblica che mi risponde...nel mese di maggio 2010.Due Sostituti Procuratori presso il Tribunale di Brescia,con due richieste al GIP fotocopie l'una dell'altra,ne richiedono l'archiviazione asserendo che i reati ci sarebbero pure ma che in tema di critica politica essi non sussisterebbero.Mi oppongo alle richieste di archiviazione affermando che non essendo io un soggetto politico,i reati ravvisati andrebbero contestati. Sull'esposto madre di tutti gli esposti riportante il numero22707/07,benché siano trascorsi 11 anni,non ne so niente!Se i nostri insostituibili Ministri Di Maio e Bonafede andassero a scavare all'interno della magistratura dove, accanto a tantissimi magistrati che onorano tutti i giorni la memoria,tra gli altri,di Falcone e Borsellino,operano pure tanti altri che potrebbero risultare essere la feccia dell'umanità perché disonorano ogni giorno la sedia che occupano,allora bisognerebbe riservare soprattutto a questi soggetti il DASPO a vita!Solo così scompariranno tutti poveri di questo Paese e non ci sarà più persona che nel ritornare a casa a capo chino dovrà riconoscere una sconfitta per la perdita del suo posto di lavoro,benché non ne abbia alcuna responsabilità,oppure,peggio ancora,mettere fine ai propri giorni per salvaguardare una dignità che altri neppure sanno cosa sia,abituati ad anteporre la loro sfrenata ingordigia nell'appropriarsi di risorse pubbliche, ai valori più elementari e nobili della vita!

Gennaro Borrelli 04.09.18 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Maddalena.
Ottima la proposta di Alfonso Bonafede di escludere i corruttori e i corrotti, condannati con sentenza passata in giudicato, da tutte le gare future. Sintomatico che si sia opposta Forza Italia.
La decisione è dunque davvero una decisione di civiltà e di cambiamento

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.18 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Molto bene, caro Luigi.
Ma non basta. Bisogna assicurarsi che chi delinque ancora non abbia la possibilità di avere sconti di pena. Quindi è necessario togliere di mezzo leggi come la Cirielli che dimezzano le pene e fanno uscire di galera anzitempo. Poi bisogna accrescere la capacità delle carceri per evitare provvedimenti tipo "svuotacarceri" con il pretesto del sovraffollamento. Infine abbassare la soglia degli anni di pena per restare a piede libero. I corrotti e i corruttori devono sentire veramente di correre un rischio serio per scoraggiarli a delinquere.

Rinaldo A., Roma Commentatore certificato 04.09.18 19:03| 
 |
Rispondi al commento

ben venga la legge anticorruzione ma non fate troppi annunci, è un disegno di legge non è un decreto. Quanto ci vorrà prima che diventi legge? Un appello a di maio e salvini, evitate troppi annunci e agite,m vi ricordate che dicevate che renzi era malato di annuncite? Non prendete la srtessa malattia, tra l'altro evitate che uno dica una cosa e l'altro il contrario come e già successo. L'ideale sarebbe in ordine cronologico: tacere-fare-annunciare.

Gianni G 04.09.18 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi lo SPREAD ha recuperato il 2%! Chissà perché?
Perché due giorni fa sono stati emessi Titoli di Stato per alcuni Miliardi a prezzi bassi e tassi alti. Gli 11 Istituti internazionali che partecipano all'Asta, oggi si leccano le dita avendo in due giorni guadagnato qualche centinaio di Milioni.
Di Maio apri gli occhi perché, oltre alle società di Rating, c'è un sistema d'Aste che è ancora più dannoso. Va modificato tutto il sistema.

A proposito delle fonti per coprire la prossima Legge Finanziaria do una buona notizia che spero non sia sfuggita ai ns. al Governo.
Sul 24 Ore di oggi si legge che l'ammontare delle POLIZZE DORMIENTI, il cui termine per riscattarle è Ottobre p.v., è di 29 MILIARDI.
Queste somme che in passato venivano acquisite dalle Compagnie di Assicurazione, ora devono essere devolute allo Stato.
Quindi attiro l'attenzione ai ns. Governanti che quella somma può essere messa in Bilancio per coprire tutti o quasi, gli impegni del contratto.
Avanti con coraggio che a volte ci sono anche belle notizie in questo Paese.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.09.18 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Metà dei vostri ministri erano indagati per cose gravi e siete stati sempre sulla difensiva. Avete avuto il Presidente del Consiglio con l'intera famiglia indagata e sotto processo e venite a fare la morale?"
@ManlioDS oggi ad @agorarai.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.18 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Poveri piddini, ed ora come faranno a mangiare?

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 04.09.18 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene avanti con le manette. Ora SUBITO una legge con carcere ai TG, TV e loro talk bluff,alla stampa, REI di dire balle alla gente.Sta per partire la campagna di autunno dei talk contro di voi.SVEGLIATEVI.Nel frattempo controllo a tutte le concessioni,in primis acqua e gas.MUOVERSI

Giuseppe Pasquali 04.09.18 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Antonio.
Il Sindaco di Livorno Nogarin è stato prosciolto dalle accuse di abuso d'ufficio e bancarotta fraudolenta nell'ambito dell'inchiesta sui rifiuti.

Dopo anni di fango, qualcuno dovrà porgere le scuse.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.18 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando i dirigenti preposti ed il loro CdA di una fondazione non ha rapidamente verbalizzato che si costituiscono parte civile, per l'appropiazione indebita anche per i tempi bancari necessari alla transazione si dichiarano implicitamente partecipi della frode Specie quando "non sono vere fondazioni" e che non agiscono direttamente alla giusta causa pubblicizzata, ma indirettamente quali terzi promotori, per la sola raccolta fondi, di cui non dichiarano data per data i loro importi da quelli ricevuti durante la raccolta, e quindi per farsi della "meschina" pubblicita' all'azienda od holding che porta lo stesso nome e/o cognome della loro fondazione !

giuseppe n., Dozza Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.09.18 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Diciotti
Per Matteo Salvini cade il reato di arresto illegale. Restano quindi l'abuso d'ufficio, l'omissione di atti d'ufficio, il sequestro di persona e il sequestro di persona a scopo di coazione ma questi due ultimi reati tendono a escludersi tra loro. Si gioca tutto sul filo dell’interpretazione del diritto. Le indagini spettano esclusivamente al tribunale dei ministri, al quale i pm palermitani devono consegnare il fascicolo entro quindici giorni.
I colleghi procuratori colleghi stanno spiegando a Patronaggio che nella sua foga di fare uno sgambetto politico a questo governo non ha ottenuto altro che rafforzarne il consenso. Praticamente un'altra cazzata (come sempre fanno i sinistrati). Quindi, cadranno le ipotesi di reato, ma piano, una alla volta, per tentare di salvare la faccia. Se non basta, il Consiglio dei Ministri bloccherà tutto. E sennò si tirerà le cose a lungo fino alla prescrizione. E tutto questo servirà solo a far salire Salvini nei sondaggi senza guadagno alcuno per il Pd.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.18 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dimentichiamoci dell'origine di tutti i mali in materia di giustizia: la Prescrizione.
Ogni misura di inasprimento delle pene e delle sanzioni per qualsivoglia illecito o delitto, rischia di essere vanificata dalla mancata riforma della Prescrizione.
Il Movimento Cinque Stelle non deve perdere quel treno, che è la madre di tutte le riforme in campo giudiziario e la vera pietra tombale sulla parola impunità.

Alberto O. 04.09.18 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Bene questo Ddl e speriamo che il Parlamento non la tiri troppo per le lunghe e diventi legge entro il mese di settembre. Se le opposizioni fanno ostruzionismo spero che il Presidente Fico possa usare la "ghigliottina" così come fece chi lo ha preceduto.
Ma se non seguirà, a brevissimo, la revisione della prescrizione, c'è il pericolo che diventi quasi inutile.
Altra norma che auspicherei è quella che se si viene condannati anche solo a un mese di prigione, quella prigione si faccia tutta. E deve essere esecutiva fin dalla prima condanna; il condannato può sempre appellarsi ma da dietro le sbarre; e se anche l'Appello conferma la reità ci deve essere un congruo aumento di pena per "ricorso temerario". La Cassazione deve essere prevista solo per i casi in cui vengano accertati, da apposito Giudice, vizi di forma.
Ciao e buon lavoro.

Demo P., Reggio Emilia Commentatore certificato 04.09.18 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Dato che non so come si fa a corrompere, nonostante fossi una piccina partita IVA, E PERTANTO mi fido di voi.
Allora tempo il prossimo anno non ci saranno corrotti.
WOW
Attenzione; non c'è posto nelle carceri, bisogna costruirle nuove, o depenalizzare la droga o...
Mi fido di voi.
W M5S
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 04.09.18 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Lo "spettro" del verbo corrompere, specie nell'accezione latina, è molto ampio...va da rovinare, distruggere, alterare a corrompere..in senso fisico e morale..Questa legge avrà di certo un ampio "spettro" di applicazione ed applicabilità... però va detto che non tutti i comportamenti "scorretti" dei responsabili della Pubblica Amministrazione possono iscriversi a questa categoria...Molti funzionari sono acrobati, contorsionisti...Per es. applicano la privacy, non come strumento di protezione dei dati dei cittadini ma, spesso, come arma di sbarramento, di negazione di accesso ai documenti della P.A...In questo caso, molto tipico e corrente dalle mie parti, il dipendente pubblico sa che per fare scattare il reato, occorre la denuncia di parte...che il reato ipotizzato è quello di rifiuto, omissione di atti di ufficio o abuso d'ufficio, tutti reati "depotenziati" dal De Cuius Governo...SE NON DEPENALIZZATI...PER NON PARLARE POI del fatto che "l'oralità" con la P.A. serve a poco o niente perchè non lascia traccia o "prova" alcuna di richieste inevase, eluse etc... Su questo fronte occorre forse un'altra lettera aperta..a tutta questa pletora abituata da anni a farsi li c...sua...

fRANCESCO ., FAVARA Commentatore certificato 04.09.18 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, attendiamo di leggere il testo definitivo per constatare tutte le novità.
L'auspicio è che le modifiche introdotte vengano completate dalle altre proposte 5stelle contenute nel contratto di governo, o che quantomeno già il ddl in presentazione si caratterizzi pure per un aumento delle pene edittali. Senza un tale adeguamento (o, in alternativa, senza riforma della prescrizione), sia il daspo che l'agente copertura risulterebbero forse depotenziati all'atto pratico.
Ma intanto portiamo a casa questa prima piccola, grande vittoria per il M5s, senza grossi stravolgimenti in aula in fase di discussione.

Gaetano C. Commentatore certificato 04.09.18 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Assente Conte ( e anche Giggino ) al primo Consiglio dei ministri dopo le ferie d'agosto https://www.quotidiano.net/politica/consiglio-dei-ministri-conte-1.4138468

Si parla di cavolate; manovra economica, nomine dei Servizi e vai...
Solo Salvini al governo del cambiamento?
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 04.09.18 17:48| 
 |
Rispondi al commento

I PDioti con ex DC e FI, del duo malefico del nazareno MUMMIA-BABBEO, NON sono nemici del M5* e del GOVERNO DI CAMBIAMENTO, ma sono I NEMICI del POPOLO ONESTO ITALIANO (dei lavoratori, delle famiglie, degli anziani, dei giovani, dei malati, dei disoccupati, ecc..)
La guerra è al SISTEMA CORROTTO e MARCIO creato dai tanti politicanti PD/dc-FI collusi con caste e clan privilegiati che, certamente, sono infiltrati ed insediati (meglio poltronati) in tutte le istituzioni, organi di governo, P.A., enti locali, amministrazioni comunali, provinciali, regionali e tutti i posti di potere che gestiscono soldi dello stato!
Chi controlla le enormi entrate di soldi dello stato?: dalle tasse, oneri svariati, accise, ecc..ecc..?
Ci possiamo fidare di chi controlla i controllori, i cassieri, i dirigenti fiscali, ecc..ecc..!
Con tutte le porcherie, nefandezze, corruzioni, ecc..ad ogni livello della macchina dello stato oramai per noi cittadini SENTIAMO PUZZA DA TUTTE LE PARTI! Notiamo tante persone di modesto o normale andazzo familiare, in gran parte dipendenti pubblici, che all'improvviso conducono la vita da nababbi! La domanda ce la facciamo: ma come fanno o casa hanno fatto???
Se chi deve controllare è corrotto, diventa una catena di corruzioni, difficile da scoprire perchè si coprono l'un l'altro salvo che fra di loro ci sia quello che denuncia!
Per quello il governo deve al più presto infiltrare i PROVOCATORI nelle amministrazioni,
istituzioni ed organi dello stato!
I privati delle caste mafiose e massone le tentano tutte per corrompere i dipendenti pubblici per lucrare al massimo dalla mucca statale! Bisogna penalizzare al massimo i corrotti e corruttori che finora se la sono sempre cavata con multe e pene irrisorie o addirittura con i reati prescritti ( esempi classici: la mummia di arcore, il de-benedetto svizzero, ecc..)!
Il GOVERNO DI CAMBIAMENTO M5*-Lega può e DEVE fare le leggi anticorruzione, altrimenti sarà tutto inutile per noi, i figli e le future generazioni!!

giuseppe r. Commentatore certificato 04.09.18 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Renzi: "Una alleanza con i 5Stelle non era stata scelta da nessuno degli elettori del Pd". Infatti, hanno preferito votarli direttamente.

[@antonio_carano]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.18 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Basta annunci ma FATTI.

giacinto ciminello 04.09.18 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Il centrodestra alla ricerca di un candidato. Coadiuvato da Carabinieri e Guardia di Finanza.

[@antonio_carano]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.18 17:45| 
 |
Rispondi al commento

#Diciotti, per Matteo Salvini cade il reato di arresto illegale.
Resta quello di parcheggio in terza fila.

[@LVIX1]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.18 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Emissione di fatture false e quasi 200 mila euro «intascati» illecitamente, rinviati a giudizio i genitori dell’ex premier Matteo Renzi
Tiziano Renzi e Laura Bovoli a processo nel marzo 2019. A giudizio anche l’imprenditore Luigi Dagostino accusato anche del reato di truffa
Lo stesso imprenditore, emerge dalle carte dell’inchiesta, avrebbe studiato a tavolino insieme alla mamma dell’ex premier il giro di fatture false. Negli atti si legge che Dagostino «si accordava» con Laura Bovoli e Tiziano Renzi «affinché emettessero la falsa fattura». Importanti in questo senso sono due mail datate 29 e 30 giugno. Nelle due corrispondenze giunge la stessa identica fattura, ma l’oggetto è parzialmente diverso. Per i pm sarebbe una delle prove per dimostrare che le fatture erano false e che a monte c’era stato un accordo illecito con Luigi Dagostino.
.
Che famiglia onorata! Non si salva nessuno, padre, madre, sorelle, cognati, amici di famiglia... un giro di gente poco raccomandabile.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.18 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“(Reuters) - Alla riunione della Lega con i capigruppo di Camera e Senato e i responsabili economici, Matteo Salvini ha sostenuto l'opportunità di mantenere l'indebitamento netto del 2019 sotto il 3% ma "poco sopra il 2%" del Pil.”

Ma siamo matti? Per fermare aumento IVA, reddito/pensione di cittadinanza ecc bisogna sfondare il deficit fino al 6/7.... Altrimenti aumentare a € 2,10 e 2 benzina/gasolio, e le sigarette...
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 04.09.18 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo, ma per estirpare definitivamente questi cancri occorre una pena secca di 30 anni di galera e confisca di tutti i beni.

Giuseppe Totaro 04.09.18 17:39| 
 |
Rispondi al commento

harry haller
“nun ce sta continuità didattica” qui, ai confini dell'impero, ogni anno, all' inizio dell' anno, il 25% degli insegnanti chiede e ottiene di ritornarsene dalla mamma; normalmente in aprile si sistemano le cattedre vacanti. Escluso dal conteggio i prof che vanno in pensione, si ammalano, ecc.

“er monno è diventato terribbirmente complesso...” Era anche prima; dipende dalla conoscenza; per gli indigeni della papua-nuova Guinea, non è cambiato niente!

“co' 'e famiglie sempre più 'ncapaci de da' 'na direzzione ar pargolo” adesso il pargolo è solo 1, le famiglie non fanno.... esperienza, pretendono chissà che dalla scuola, e non si possono ritirare i cellulari, o forse sì... Tanti diritti e pochi doveri. Se vi piace così... Ho fatto solo la prima professionale ( ..volevo la vespa; allora basta scuola, perchè non ce la facevo con i soldi neri dell' estate...); ai tempi c'era un ragazzo che in prima era diventato maggiorenne , e nemmeno nel mio anno è stato promosso.

“Dopo tanti ed onorati anni de servizzio, verificata l'inutilità de l'impari lotta co' l'arrivismo e er menefreghismo, me vorei trasferì da la prima a la seconda categorìa, ma nun me riesce ancora... ” E far domanda di RDC? Non serve che tu sia licenziato.... devo darti il link e l'articolo? ;-)))
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 04.09.18 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il primo derby tra Lazio e Roma verrà giocato sabato 29 settembre
...e il Pd per la sua manifestazione a Roma che giorno che giorno ti va a scegliere? Proprio il 29 settembre!!
Poi uno dice che sono in collegamento con la gente!!!!
Da Marte farebbero meglio!
Il derby comincia alle 15. Scommettiamo che Martina ha indetto la manifestazione alle 15!! Quando uno è nato per sbagliare...!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.18 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok bravo gigi ma adesso fai ordine sui miliardi di euro che parenti amici ecc di politici o politicanti si sono sbaffati per imprese negozi strutture turistiche alberghiere ristorazione ecv che non servono a nulla solo a fare cassa insomma facci caso che i fondi per lo sviluppo ecc vengono assegnati Con bandi fasulli sempre ai soliti noti QUESTO ANDAZZO VA AVANTI DA ALMENO TRENTA ANNI !

Mario Bulgarelli 04.09.18 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Bravi! Era ora che si mettesse mano ad una legge per punire quelli che negli ultimi cinquanta anni si sono spartiti l'Italia!!!
AVANTI TUTTA!!!
Grazie...... A nome degli italiani onesti..

Liliana Fichera, Catania Commentatore certificato 04.09.18 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Ventura: "Dopo Italia-Svezia non vado più all'Ikea".

Dovrebbe essere più sportivo. Per esempio Renzi dopo aver perso il referendum del 4 dicembre che lo voleva abolire, al Senato ci è andato eccome.

[@LVIX1]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.18 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Zingaretti: «Voglio fare il segretario del Pd».
Sconvolti i vicini: "sembrava una brava persona, salutava sempre".

[@LVIX1]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.18 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Sondaggio in Francia: solo il 31% dei francesi si dice soddisfatto da Macron.

Ha molti più estimatori tra gli autolesionisti di sinistra italiani.

[@LVIX1]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.18 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Genova, Ponte Morandi: i Benetton tacciono, Autostrade si tira fuori, Delrio non ne sapeva niente. Spunta una nuova ipotesi investigativa: chi viveva sotto il ponte non poteva non sapere.

#loscaricabarile

[@GPS_SPINATO]

Magari i colpevoli erano le vittime. Chi sa...Si saranno suicidate.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.18 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E se un corrotto è anche socio di un'azienda onesta che non sospetta nulla? Anche su di loro cade la mannaia della legge? E rovescio la medaglia: e se il corrotto usa un prestanome ci saranno organi per vigilare?

Davide Carlini, Trieste Commentatore certificato 04.09.18 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza governo carioca. Arrestateli tutti è tutte. Bisogna estirpare questa metastasi. Galera senza sé e senza ma. Finalmente si comincia a fare sul serio. Bravi è continuate così.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 04.09.18 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Si la corruzione è la peste del secolo x le amministrazioni una vera legge ci voleva gli Onesti ora avranno la loro giustizia sociale . Bravi avanti cosi senza paura siamo con voi

Massimiliano Conti 04.09.18 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Ci sarà un fuggi fuggi generale, nessuno riconoscerà nessuno...hahahhaaahhaaahhaahaha haahaha

rolando c. Commentatore certificato 04.09.18 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Grande Di Maio, avanti tutta fate pulizia.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 04.09.18 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo, questo è il primo passo.

Ora mi piacerebbe vedere che:
la prescrizione decada con l'inizio del processo e che il Daspo entri in vigore con la prima sentenza,
la pena, anche solo di un mese sia scontata in carcere e paghino i danni alla pubblica amministrazione che si deve obbligatoriamente costituire in giudizio come parte lesa.

Speriamo di vedere la nuova normativa approvata entro settembre.

giuseppe belotti, ranica -bg- Commentatore certificato 04.09.18 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Braviiiiii!!!siete grandiiiiii!!!! Avanti tutta!!!!w.m5s!!!🌟🌟🌟🌟🌟

Sandy***** S., Sandonaci Commentatore certificato 04.09.18 17:03| 
 |
Rispondi al commento

BRAVISSIMI LA CORRUZIONE SI STA MANGIANDO TUTTO.... GALERA E RESTITUZIONE DEI SOLDI CON GLI INTERESSI!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.09.18 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Firenze, inchiesta sulle false fatture: rinviati a giudizio Tiziano Renzi e la moglie

GALERA GALERA GALERA

ubaldo diciotti (ubaldodiciotti), Catania Commentatore certificato 04.09.18 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Si ma le corruzioni non le fanno mica negli uffici, corrotti e corruttori s'incontrano a S. Moritz, Taormina, Santo Domingo, come fai a beccarli?

Enrico Marcarlo, Milano Commentatore certificato 04.09.18 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perfetto!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 04.09.18 16:36| 
 |
Rispondi al commento

...ma perchè, l'UNICEF, non denuncia il cognato di Babbeo?? Se davvero avesse avuto a cuore la sorte dei bambini poveri, avrebbe dovuto scatenare un casino, ed invece, niente: complici, o che altro??...

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.09.18 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È anche corruzione commissionare milioni di pubblicità alla carta stampata per ottenere articoli che influenzano il (e)lettore??

fiorangelo forno Commentatore certificato 04.09.18 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...grandissimo Di Maio...col M5S al Governo nulla sarà + come prima...avanti tutta!!...

Giovanni Invernizzi di Pontirolo 04.09.18 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Fatela Retroattiva....

Ottavio S., Cadoneghe Commentatore certificato 04.09.18 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ! Legge a costo zero che l'Italia aspettava da decenni, promessa e mai realizzata ovviamente per non cacciare in galera decine di amministratori pubblici o imprenditori corruttori !

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.09.18 16:10| 
 |
Rispondi al commento

ot
"Toninelli in Parlamento: "Autostrade paga, Stato ricostruisce ponte" ... "Sicuramente cancellate le convenzioni stipulate sotto AGoverni Prodi e Berlusconi”"


"Di certo – assicura Toninelli - saranno cancellate le convenzioni nelle quali i costi sono pubblici e i profitti privati come quelle stipulate sotto di Governi Prodi e Berlusconi". Inoltre "d'ora in avanti tutti i concessionari, pubblici o privati che siano, saranno vincolati a reinvestire gran parte degli utili nell'ammodernamento delle infrastrutture che hanno ricevuto in concessione e dovranno comprendere che l'infrastruttura non è una rendita finanziaria, ma un bene pubblico del Paese".""

pabblo 04.09.18 16:09| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori