Il Blog delle Stelle
L'Air Force Renzi e quei 13 milioni di euro spariti

L'Air Force Renzi e quei 13 milioni di euro spariti

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 09:10
Dona
  • 54

fonte: Daniele Martini su Il Fatto Quotidiano

I conti non tornano e ballano dai 7 ai 13 milioni di euro per l’Air Force di Renzi, l’ormai famoso Airbus A 340/500 che l’ex presidente del Consiglio volle a tutti i costi nel marzo di due anni fa, costringendo l’Italia a spendere la bellezza di oltre 160 milioni di euro di cui circa la metà solo per il leasing (affitto). Una cifra stratosferica, 16 volte superiore al prezzo (5 milioni di euro circa) contrattato qualche settimana fa per la vendita (non l’affitto) di un aereo di quel tipo da parte della stessa società che aveva fornito il jet di Renzi, cioè Etihad, la compagnia del’Emiro di Abu Dhabi già socia di Alitalia. Il contratto capestro per l’Italia è stato annullato con un risparmio di oltre 100 milioni di euro grazie a una trattativa serrata condotta da Gaetano Intrieri, uno degli esperti che stanno collaborando con il ministero dei Trasporti Danilo Toninelli. Nel frattempo il quotidiano La Verità ha raccontato che Intrieri fu condannato per una vicenda di 15 anni fa che riguardava la compagnia aerea Gandalf di cui era amministratore e di cui lo stesso tecnico del ministero parla nell’intervista sotto.

L’ultima rata di 841 mila euro mensili per l’Air Force Renzi è stata pagata dallo Stato italiano due mesi fa e ora si scopre l’ennesimo inghippo e cioè che dei 50 milioni sborsati, rata dopo rata, a Etihad ne sono arrivati solo 37. In base al contratto una parte di quella rata, 70 mila euro al mese, in totale 6 milioni, probabilmente è finita ad Alitalia che sulla carta avrebbe dovuto effettuare la manutenzione straordinaria e ordinaria del jet. Al riguardo la compagnia non conferma e non smentisce. I tecnici del ministero sostengono però che Alitalia tutt’al più può aver fornito la manutenzione leggera e di base per l’aereo di Renzi perché per quella pesante e straordinaria non avrebbe la capability, cioè le certificazioni tecniche e il personale qualificato necessari. I tecnici si stanno chiedendo quindi a che titolo Alitalia possa aver riscosso la sua quota. La compagnia ha in flotta numerosi Airbus, ma nessuno uguale a quello preteso da Renzi.

Secondo quanto riferito nel corso degli incontri al ministero dei Trasporti, Etihad due anni fa avrebbe offerto in affitto all’Italia un altro tipo di Airbus, un normale A330, ottenendo però un rifiuto dalla Presidenza del Consiglio, a cui dovettero uniformarsi gli ufficiali della Difesa che conclusero la trattativa, i generali Francesco Langella e Carlo Magrassi, capo della Direzione armamenti il primo (ora in pensione) e segretario generale della Difesa il secondo. L’Airbus di Renzi fu in seguito inserito nella flotta di Stato composta da una decina di velivoli usata per i viaggi del presidente della Repubblica e dei membri del governo

Ma anche tenuto conto della parte andata ad Alitalia, mancano all’appello 7 milioni di euro. Dove sono finiti? Per risolvere l’enigma Toninelli ha segnalato la faccenda alla Corte dei conti che a sua volta ha attivato la Guardia di Finanza che ora sta indagando sullo strano affare. Nel corso degli incontri al ministero dei Trasporti per l’Airbus è emersa un’altra incongruenza: perché Alitalia è stata tirata dentro a un affare che avrebbe dovuto riguardare solo il Segretariato generale della Difesa e il fornitore del velivolo, la compagnia emiratina Etihad? Alitalia ha preso in affitto da Etihad l’aereo destinato a Renzi, che a sua volta la società araba aveva preso in affitto sul mercato. Alitalia ha poi fornito l’Airbus alla Difesa italiana ed è quindi entrata nel contratto con una funzione di intermediazione e il ruolo di lessor, per il quale occorrono autorizzazioni particolari che la compagnia di Fiumicino non ha.

A quel punto Etihad ha dovuto chiudere il contratto con il suo lessor, ha dovuto comprare l’aereo per poi riaffittarlo e a questo scopo ha chiesto e ottenuto dallo Stato italiano il pagamento di una prima rata di 25 milioni di dollari. Secondo i tecnici del ministero l’inserimento di Alitalia in qualità di lessor è un’anomalia tale che sommata alle altre rende nullo il contratto per l’Airbus.



bannerdoni5s2018.jpg

17 Set 2018, 09:10 | Scrivi | Commenti (54) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 54


Tags: 13 milioni, airbus, airbus renzi, airforce, spariti

Commenti

 

iO DEI 13 MILIONI DELL'AEREO ME NE SBATTO,iO VOGLIO VEDERE RENZI DIETRO LE SBARRE ALL'UCCIARDONE, perche' la GDF non indaga sulla societa della mammma di renzi?

benedetto g., roma Commentatore certificato 19.09.18 22:17| 
 |
Rispondi al commento

senza fare due pesi e due misure occorre restituire al cittadino ciò che è del cittadino , nel caso dei 49 mln sembra che verranno restituiti a rate , ora, attendiamo di sapere come verranno restituiti i 13 mln dell'aereo ?

luciano m., sassari Commentatore certificato 19.09.18 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Va bene tutto ragazzi, ma sul fatto che la lega restituisca i 49 milioni di euro in ottanta anni, nessuno dice nulla? non è che perchè son alleati dobbiamo essere loro complici. Li hanno presi o no in modo fraudolento? Dove i hanno messi? anche io vorrei rendere in 80 anni il mio mutuo. Durerà 80 anni la Lega?

ALESSANDRO S., QUARRATA Commentatore certificato 19.09.18 14:59| 
 |
Rispondi al commento

ALITALIA!!!!

Ma non è un capolavoro ITALICO???
Quante "finanziarie" ci è costata questa pseudo compagnia??

e chi ha mai controllato i suoi sprechi??
(paga il carburante al di sopra del prezzo di mercato!)...
E non diciamo il resto!

QUANTO CI COSTERA' ANCORA??

Se verrà nazionalizzata nuovamente...
si ripresenteranno tutti i difetti e le spese pazze fuori controllo!!
GARANTITO!!

pippo 19.09.18 08:04| 
 |
Rispondi al commento

Se no ho capito male :
L'aeroplanone ci è rimasto in casa!

Regaliamolo a salvini per i rimpatri forzati!

con la figuraccia fatta...
.... dell'aereo rotto e i clandestini tornati a spasso....
ne abbiamo veramente bisogno!

solofranco 18.09.18 23:18| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/MUyiP3t2F2g

Freeman 18.09.18 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Renzi, Pdioti and family:
che figura di m-rda!

pep42 18.09.18 19:12| 
 |
Rispondi al commento


Leggete questo articolo, vi parla un elettore del m5s ma sono stato dipendente di una delle aziende guidate da Intrieri..... E confermo i forti dubbi riportati da questo articolo.

http://www.aeropolis.it/aerospazio-e-trasporto-aereo-lincarico-che-crea-imbarazzo-al-governo-e-al-ministro-toninelli/

Stefani Marco 18.09.18 15:11| 
 |
Rispondi al commento

QUALCUNO di voi ha sentito, per caso, un solo media accennare lontanamente al caso ?????? MUTO FUI !!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 18.09.18 10:39| 
 |
Rispondi al commento

A proposito dei 7 mln di cui non si sa che fine abbiano fatto, da articoli di stampa si legge che l'ometto mesi fa svoltolava l'estratto del suo conto corrente dove risultava un attivo di ben 15 mila €. Il poverino ha anche svariati debiti (mutui) per migliaia e migliaia di €. al mese. Visto che il suo stipendiuccio da senatore serve a coprire quanto sopra, come ha potuto staccare il saldo della sua "villetta" da 1,3 mln di €. (che tra l'altro commercialmente dicono valeva il doppio), altro mutuo? Come ha potuto la banca finanziarlo visto che il netto al mese in famiglia è praticamente rappresentato dal solo stipendio della moglie insegnante? Non sarà che qui c'è qualcosa che non torna. La Corte dei Conti che dice? Indaga? A quando un salutare tintinnar di m........ così tanto per tentare di farlo pensare e ragionare come noi comuni mortali. Un pò di "ferie" non gliele si può negare noi siamo anche in questo garantisti

mauro bertoni, Trieste Commentatore certificato 17.09.18 23:03| 
 |
Rispondi al commento

E pensare che faceva e lo ha dichiarato..."cose di sinistra"... hahahha...

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 17.09.18 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè ce l'avete con il povero pallonaro di Rignano? Quel poveretto voleva portare le sue balle ad alta quota proprio perchè noi ci eravamo lamentati di avere le sue balle in mezzo ai piedi a bassa quota. Ma di che cosa ci meravigliamo dopo che per anni il PD è stato schierato dalla parte delle Lobby, dei faccendieri, dei Nazareni alla Boschi e Verdini e adesso dalla parte di "Autostrade" ? Questi cialtroni, non potendo fare il loro Congresso, perchè Renzi non lo vuole, rompono le palle ai galantuomini che stanno lavorando seriamente per ridare dignità all'Italia e agli Italiani. Luigi non mollare e non avere pietà per nessuno di questi delinquenti e ladri.

Paolo Barone, Palermo Commentatore certificato 17.09.18 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Avanti come i caterpillar senza nessuna pietà per questi vigliacchi bugiardi patentati.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 17.09.18 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Sono contenta per il reddito di cittadinanza e in effetti fa bene Di Maio a insistere sul reddito di cittadinanza perche verrebbe incontro a tante situazioni di persone che già' fanno volontariato presso i vari comuni
senza prendere niente.

Distinti saluti

Maria Giuseppa Montanaro.

Maria Giuseppa Montanaro 17.09.18 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Maiorano contro la banda renzi

https://youtu.be/wu18VECxUx0

Freeman 17.09.18 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Mentre Genova spetta di sapere il nome del Commissario Straordinario e ^casualmente"esce un progetto amico si torna a parlare dell'aereo di Renzi. Innanzitutto si vada subito dal magistrato se si hanno prove,cifre e non chiacchere.Non capisco poi come mai i 49 milioni truffati dalla Lega non rientrano,eventualmente, nella stessa casistica "Cose vecchie"perchè dopo qualche anno il furto e la truffa cambiano nome? Dimenticavo! Non volete fare arrabbiare il "democratico "Salvini


VA A FINIRE che sono stati i contabili del Ministero a non aver "azzeccato" qualcosa !!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 17.09.18 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Ministro Di Maio, poichè la stimo molto, spero che lei voglia chiarire la posizione italiana nei confronti degli F35.

aldino c., Messina Commentatore certificato 17.09.18 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Di Maio, siamo con te. In moltissimi!

aldino c., Messina Commentatore certificato 17.09.18 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Io spero che una volta per tutte si intervenga perchè continuare a leggere tutti gli affari sporchi di Renzi e però nessuno fa niente e lui continua a fare finta di niente e veramente stomachevole, così come la Boschi che anche lei fa finta di niente e continuano a prendere per il sedere gli italiani, veramente basta, che venga fatta giustizia.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 17.09.18 16:36| 
 |
Rispondi al commento

MA NOOOOOO........era l'aereo di Alì Babà e i.....!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 17.09.18 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo una cosa del genere, in qualsiasi stato degno di tale nome, il promotore di questo affare e chi glie lo ha permesso, sarebbero stati cacciati a pedate.

mzee.carlo 17.09.18 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora......quelli del PD non hanno capito qual'è la loro vera disgrazia !!!!!!!!!!!!!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 17.09.18 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente si indaga sul malaffare del governo Renzi

scipione SCAPATI, CERVIGNANO DEL FRIULI Commentatore certificato 17.09.18 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Non si può accusare il pinocchietto di danno erariale e mandarlo sotto processo ?

Silverio Mazzella (pacchiarotto), Ponza Commentatore certificato 17.09.18 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Milioni di qua , miliardi di la , ma quanta grana si stanno fottendo ?

vincenzo di giorgio 17.09.18 14:08| 
 |
Rispondi al commento

In modo molto democratico
Dobbiamo buttarli fuofalri dal confino a calci nel culo dopo espeoprio dei beni

Alex 17.09.18 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Voci del verbo..." renziare "

Io sono...megalomane, tu ed egli...pagate, noi...intaschiamo, voi...incazzati e ad essi...girano e rigirano!

Roberto ., Roma Commentatore certificato 17.09.18 13:10| 
 |
Rispondi al commento

renzi :animale bipede semicerebrato dotato di lingua biforcuta.

giuseppe femia Commentatore certificato 17.09.18 12:34| 
 |
Rispondi al commento

SCOMMETTO, CON CHI VUOLE, CHE TUTTO FINISCE CON "TARALLUCCI E VINO".

DEL RESTO HO LETTO CHE PRESTO SI VOGLIONO PREMIARE I LADRI, QUINDI PERCHÉ SCANDALIZZARCI? E' SOLO UNA CONTINUITÀ' DI INTENTI: LEGALIZZATA.

EVVIVA, MI FREGHERANNO ANCORA UNA VOLTA, STAVOLTA PERO'SONO SERENO PERCHÉ SONO I DELEGATI CHE IO HO VOTATO CHE FIRMERANNO L'ACCORDO CON I DELEGATI DEI DELINQUENTI.

giuseppe belotti, ranica -bg- Commentatore certificato 17.09.18 12:03| 
 |
Rispondi al commento

tutti affari sporchi alla renzi

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 17.09.18 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Evviva li esperti........conoscenti di Alì Babà !!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 17.09.18 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Scavate ancora e fate benissimo. Ho timore che non troverete il fondo. I Gozzoviglitori non hanno fondo.

Roberto Maccione Commentatore certificato 17.09.18 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Stomachevole/vomitevole/schifevole!!!!!

lina d. Commentatore certificato 17.09.18 11:20| 
 |
Rispondi al commento

lucacopioso@virgilio.it

Questi contratti in perdita sono stipulati per rubare. Si finge di pagare un fornitore ma una parte del pagamento finisce nelle mani di un "intermediario occulto". E' come certe consulenze che Berlusconi affidava ai vari "Scilipoti". Consulenze finte per ricompensare favori personali con denaro pubblico. Nell'elenco dei fornitori di Alitalia si trovano i nomi dei "falsi fornitori" che hanno lucrato sull'affare. Qui si può trovare anche il nome del fornitore di carburante che ha fornito il prodotto ad un prezzo maggiorato (carburante pagato 70€/quintale anziché 50€/quintale). Non siamo così ingenui... solo non ci fanno sapere niente.. Si finanzia Alitalia con 5 miliardi e poi si "sperpera" fintamente per ingrassare qualche mafioso... E io pago... e io pago !!!

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 17.09.18 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Cosa c'è di nuovo? NULLA. SI CHIAMANO RUBERIE DI STATO. ESPEDIENTI MESSI IN PIEDI, NON PER NECESSITÀ, MA PER DIROTTARE UN PÒ DI MILIONI SU CANALI NON ISTITUZIONALI.
IL PUNTO È.
È CHIARO CHE L'AEREO È STATO UN PRETESTO PER ALTRO, QUINDI, ACCERTATE LE RESPONSABILITÀ DI TUTTI, CONDANNARLI PER DANNO ERARIALE E RECUPERARE IN TOTO IL MALTOLTO ⭐⭐⭐⭐⭐

Antonio P., Mesagne - Brindisi Commentatore certificato 17.09.18 11:08| 
 |
Rispondi al commento

"Forse" qualche suddito italiano potrebbe, magari a poco a poco, iniziare a convincersi su uno dei possibili motivi per cui il popolo italiano è stato tenuto con ogni possibile artificio e più a lungo possibile lontano dalle urne... solo ora che gli "incapaci" sono al governo, ma guarda un po'la combinazione, saltano fuori queste vergognose notizie che però, giammai, sapremo da tv e giornali....

pensieridiunitaliano 17.09.18 10:43| 
 |
Rispondi al commento

E nonostante questo: l'aereo, i genitori inquisiti, il cognato mano lesta, il mistero dell'appartamento ecc. ecc. ...
Ho sentito che presto faranno un incontro a 4 : Gentiloni, Calenda, Martina e... Renzi!
Qualcuno del PD si è sentito pure "escluso".
NON HANNO CAPITO PROPRIO NULLA...

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.09.18 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il cazzaro pinocchio ha fatto così tanti danni che 5 tsunami gli farebbero un baffo!! E, invece di stare nel luogo che gli spetterebbe di diritto, cioè una cella di 3x3 nel carcere di Sollicciano, insieme a tutta la famiglia e i compagni di merende, sta ancora in giro a pontificare sull'operato del nuovo Governo!!! DOV'È LA GIUSTIZIA?!? Perché se un povero cristo ruba una mela lo sbattono in galera, mentre invece sti ladri matricolati stanno a fare la "bella vita" con i nostri soldi, indegnamente acquisiti?!?!? Ministro Bonafede, datti da fare!!! Il popolo vuole indietro il maltolto!!!

Antonietta Barbini 17.09.18 10:19| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Bonafede da arcobaleno a bnl a montepaschi a unipol ecc.. e alle malefatte di renzi che dice la piattaforma Rousseau? e il suo ministero?

domenico de santis, genova Commentatore certificato 17.09.18 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Un pugno nello stomaco se paragonato alle "pensioni" di alcuni NOSTRI NONNI costretti ad andare alla Caritas, o ad andare per cassonetti.
Oppure disoccupati ITALIANI che dormono in macchina.
Vi assicuro che a Roma, come in altre città si vedono tante scene da vergognarsi.
Ma LORO non si vergognano hanno la faccia come il cu...lo!

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.09.18 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Da avere 10-15mila euro sul suo C/C, a comprarsi la "casettina" da 1,8mln di euri, in qualche modo dovrà aver fatto....NO? PiDocchio e Pinocchio di rignano, non vedo l'ora di vederti in GABBIA.

Giuseppe Campanile 17.09.18 10:09| 
 |
Rispondi al commento

il giullare è ancora li che gli pagano megastipendi per fare il pagliaccio,quando speriamo presto una vera giustizia che constringono a restituire il maltolto.Anche senza carcere e sequestro innediato dei beni anche dei parenti ed amici,speriamo molto presto.

ercole t., castelmassa Commentatore certificato 17.09.18 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Se fosse vero, che finalmente si scoperchiano una volta per tutte, gli sperperi di questo personaggio.

newmail ***** Commentatore certificato 17.09.18 09:37| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori