Il Blog delle Stelle
La posizione del MoVimento 5 Stelle sul voto in Europa sulle sanzioni a Orban

La posizione del MoVimento 5 Stelle sul voto in Europa sulle sanzioni a Orban

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 16:55
Dona
  • 185

di MoVimento 5 Stelle

Orban, alleato di Merkel, Berlusconi e Junker, non è certamente un amico dell’Italia. Lo dimostra tutte le volte che dice no ai ricollocamenti. Orban non ha nessuna intenzione di collaborare con il Governo italiano e non intende far la sua parte sul tema dell’immigrazione.

Una cosa deve essere chiara: il Movimento 5 Stelle pensa all’interesse dell’Italia e interesse dell’Italia significa SÌ ai ricollocamenti. Nostro obiettivo è arrivare a sbarchi zero, come è scritto nell’accordo per il governo del cambiamento, ma nel frattempo i barconi arrivano e noi spendiamo 4 miliardi l’anno per affrontare DA SOLI l’emergenza migranti. Il problema è comune, ma la soluzione resta solo a nostro carico. Su questo saremo intransigenti e Orban finora con il suo no ai ricollocamenti ha in maniera chiara voltato le spalle al nostro Paese. Lui, così come tutti quelli che chiudono i porti o non accettano i ricollocamenti, per noi uguali sono.

Adesso l’Europa - con un voto previsto al Parlamento europeo - voterà una risoluzione che chiede di attivare l'articolo 7 del Trattato dell'Ue contro l'Ungheria. La relazione della europarlamentare olandese Sargentini denuncia alcuni dati di fatto che non possono essere ignorati: diritti costituzionali messi a repentaglio, indipendenza della magistratura compromessa, diritti delle minoranze calpestati, corruzione endemica dell’amministrazione, conflitti di interessi di componenti del governo. Per tutte queste ragioni voteremo a favore dell’attivazione dell’articolo 7 come richiesto dalla relatrice.

Tuttavia, vogliamo denunciare questa Europa ipocrita che esattamente come Orban non ha dimostrato nessuna volontà di collaborazione con l’Italia. Macron, Merkel, Junker e Orban per noi sono fatti della stessa pasta.

Per anni al Parlamento europeo abbiamo denunciato azioni scellerate dei precedenti governi italiani. Dov’era l’Europa quando il presidente del Consiglio italiano veniva indagato, processato e condannato? Nessuno muoveva un dito contro Berlusconi perché faceva comodo, eseguiva le politiche di Merkel e company svendendo tutti i giorni il nostro Paese!
Dov’era l’Europa quando veniva approvata a colpi di maggioranza la vergognosa riforma costituzionale Renzi Boschi Verdini - fortunatamente poi bocciata dagli italiani nel referendum del 2016 - che ammazzava i diritti dei cittadini?

Questa ipocrisia fa male all'Europa stessa! Fa male l’ingerenza di qualche burocrate di Bruxelles spaventato dal voto dei cittadini. Noi contestiamo l’ipocrisia dell’Unione europea che per agire aspetta che queste violazioni diventino gravi, sistematiche e reiterate piuttosto che prevenirle.

La disaffezione dei cittadini britannici che hanno votato Brexit, la mancanza di riforme come quella dell’Eurozona, i vincoli di bilancio che soffocano imprese ed enti locali, il trattamento vergognoso riservato ai cittadini greci. Tutto questo peserà alle urne del prossimo Parlamento europeo. E non sarà uno schiaffo al cattivo di turno a far cambiare idea ai cittadini.



bannerdoni5s2018.jpg

11 Set 2018, 16:55 | Scrivi | Commenti (185) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 185


Tags: Berlusconi, europa, immigrazione, Junker, merkel, orban, unione europea

Commenti

 

Pensa te, io rimanderei a casa anche albanesi e rumeni. Se ci pensate è con Prodi e sinistra danzante che negli anni 90 hanno benedetto l'invasione dell'Italia.

Michele C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 14.09.18 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Dite che Orban ha commesso tutte quelle malefatte...ma le fonti quali sarebbero? Gli stessi giornali che per anni hanno spalato fango (e continuano a farlo) contro il 5 stelle?

Orban non vuole i ricollocamenti, è vero… ma comunque prende soldi dalla UE. Se il problema fosse solo questo sarebbe economico, da risolvere con una diversa distribuzione dei fondi che tenga conto delle spese che paesi come l'Italia devono sostenere riguardo al controllo delle frontiere.
Se si inizia a parlare di diritti umani violati (quali?) allora il problema è un altro: si vuole imporre ad Orban di comportarsi in un certo modo...e questo non è assolutamente accettabile, e mi stupisco che il 5 stelle abbia contribuito con i suoi voti a una cosa del genere.
Mi stupisce ancora di più il fatto che, su una cosa così importante non sia stato chiesto il parere degli iscritti su Rousseau; in questa vicenda il 5 stelle ha sbagliato...

g.s. 13.09.18 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo aver votato M5s sempre, le prossime elezioni voterò Salvini. Potevate almeno astenervi su Orban sebbene personalmente non nutro simpatie per costui.

santina n., genova Commentatore certificato 13.09.18 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarà che assomiglia uno stato canaglia, ma considerate che forse sta dando più fastidio l'indipendenza monetaria di cui gode e che ha spiccato un mandato di cattura sul suo compaesano Soros, condiviso anche dall'Austria. Un piccolo dubbio che non sia proprio canaglia ce lo metterei.


Vorrei ricordare a chi, invece di pensare con la SUA testa, ripete da pappagallo i rutti di Salvini, che in Italia abbiamo quasi 3 milioni di Est Europei, di cui 800 mila Extracomunitari : Moldavi, Albanesi, Serbi, Ucraini. Abbiamo milioni di Cinesi. Abbiamo Pakistani. Tutta gente che non scappa da guerra e fame, ma che ti viene a casa a rubare, che violenta le donne, che fa lavoro nero, facendo fallire le piccole aziende italiane. Qualcuno di Voi vede ancora qualche muratore italiano ? Io no, solo slavi che lavorano al nero. Salvini invece vede solo i negri che scappano dalla fame. Non facciamoci imbrogliare !! Se siamo 5 Stelle è perchè pensiamo con la nostra TESTA !!!!
Roberto C.

ROBERTO C., VENEZIA Commentatore certificato 12.09.18 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se in uno stato sovrano viene eletto un governo è giusto che questo pensi prima alla sua gente oppure smettiamola con le elezioni farsa e restiamo sotto dittatura europea o bancaria

chiari a. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.09.18 21:01| 
 |
Rispondi al commento

sarei per rimandare a casa i clandestini e fermare il loro traffico debellando le organizzazioni criminali che ci si arricchiscono, pero' sarei anche per rimandawe a quel paese quegli stati che non sarebbero mai dovuti entrare in europa, romania, ungheria etcetc.

con loro e' un continuo gioco al ribasso, basta l'italia per questo. non se ne esce e non vogliono uscirne loro stessi.

carlo 12.09.18 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prima di scrivere caxate sUl blog...
LO AVETE LETTO il testo??

io leggo :
Adesso l’Europa - con un voto previsto al Parlamento europeo - voterà una risoluzione che chiede di attivare l'articolo 7 del Trattato dell'Ue contro l'Ungheria. La relazione della europarlamentare olandese Sargentini denuncia alcuni dati di fatto che non possono essere ignorati: diritti costituzionali messi a repentaglio, indipendenza della magistratura compromessa, diritti delle minoranze calpestati, corruzione endemica dell’amministrazione, conflitti di interessi di componenti del governo. Per tutte queste ragioni voteremo a favore dell’attivazione dell’articolo 7 come richiesto dalla relatrice.

ALLORA COSA C'ENTRANO SALVINI E I MIGRANTI???

Orban sta portando il paese verso la dittatura, e questo l'europa non può accettarlo!

E' QUESTA LA RISOLUZIONE VOTATA OGGI!

solofranco 12.09.18 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul Voto per le sanzioni ad Orban dovevate coinvolgere la base ed aprire una votazione su Rousseau. Ci fate votare su tematiche marginali e ci impedite il voto su questioni importanti. Su Orban vi siete fidate delle informazioni che vi sono arrivate dagli organi U.E., gli stessi organi che nei paesi Europei diffondono una pessima Immagine del Governo Italiano. Avete toppato.

Vincenzo Cirigliano (), Moliterno (Potenza ) Commentatore certificato 12.09.18 20:15| 
 |
Rispondi al commento

https://www.linkiesta.it/it/article/2018/03/28/litalia-e-stata-lantipasto-alle-prossime-europee-le-destre-e-i-no-euro/37596/
--------------------------
Vedremo al voto delle europee 2019

Paolo.T Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.09.18 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Io sono d'accordo sul voto che accoglie la relazione della Sargentini contro Orban, essenzialmente per 2 motivi:
1) il premier ungherese sta violando le regole principali della democrazia così come è intesa in Europa e si sta avvicinando a modelli come Erdogan o Maduro che niente hanno a che fare con lo Stato di Diritto (valori e princìpi della democrazia che a noi europei sono costati secoli di guerre e lotte per accreditarli nei nostri Paesi).
2) la cosiddetta "difesa del popolo ungherese (o italiano o francese, ...) dagli immigrati irregolari non può passare attraverso la violazione dei diritti umani. Certamente i flussi vanno ridimensionati, l'accoglienza deve essere equamente distribuita e deve essere effettiva (scuola, lavoro, salute per tutti), ma non è possibile far morire migliaia di persone che cercano, come ognuno di noi farebbe, un futuro migliore per loro e i loro figli. La questione è farne partire meno dai loro Paesi d'origine e farli partire regolarmente, sottraendo così enormi flussi di denaro alle mafie del traffico di clandestini. Queste mie opinioni le ho sentite esposte e confermate al Villaggio Rousseau 5S di Pescara, a gennaio di quest'anno, da parte degli esponenti politici che siedono in Parlamento in Italia e in quello europeo. Quindi non comprendo le posizioni di chi attacca il voto ora espresso dai nostri rappresentanti in Europa. O vogliamo essere uguali alla Lega per forza? Io comunque su questo non sto assolutamente con Salvini. Rispetto comunque le opinioni degli altri.

pietro t., fiano romano Commentatore certificato 12.09.18 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quando sanzioni contro Polonia, Rep. Ceca e Slovacchia?

GP 1960 Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 12.09.18 19:26| 
 |
Rispondi al commento

IDA MAGLI
"Se si supera un certo rapporto tra gruppi la cultura ricevente respinge i nuovi arrivati e si arriva ad un conflitto. Il multiculturalismo può portare a questo. L’antropologia è stata messa a tacere perché gli antropologi conoscono i meccanismi delle singole culture e possono dimostrare che le culture non sono compatibili al 100% tra loro. O una delle due scompare – pensiamo alle culture precolombiane – oppure si arriva ad un conflitto. Ma questo l’Unione Europea non se lo vuol sentire dire perché se no salterebbe il progetto. E il progetto salterà perché si arriverà ad uno scontro. E temo che questo scontro avverrà, ancora una volta, come tante volte nei secoli, in Italia».

«I nostri emigranti, come quelli di altri paesi europei, sono andati negli Stati Uniti non come clandestini, di nascosto, ma seguendo un percorso regolamentato e preciso. Del resto l’America aveva bisogno di popolazione: oggi in Italia abbiamo una densità di 147 persone per chilometro quadrato, negli Stati Uniti siamo a 25 persone per chilometro quadrato. Figuriamoci cosa doveva essere un secolo fa, ancora di meno… Lì c’erano davvero territori immensi da colonizzare, regioni intere da popolare. Non dimentichiamo poi che paesi enormi, come Canada o Australia, ancora oggi mantengono forti limiti all’ingresso di nuovi abitanti. Quei governi mantengono volutamente basso l’indice di densità della popolazione».

Mara 12.09.18 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo:
"Macron, Merkel, Junker e Orban per noi sono fatti della stessa pasta."
Allora noi con che pasta stiamo in Europa?
Nessuno risponderà. Come sempre.

Gian Paolo Barsi, Serravalle Pistoiese Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.09.18 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avreste dovuto fare accordi politici con l'Ungheria, piuttosto che votare oggi a favore della risoluzione. Avete mandato un brutto segnale, almeno al sottoscritto.

Mauro Marazzi 12.09.18 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma li leggete i commenti degli iscritti/simpatizzanti? La maggior parte è contraria a questo voto, ed io, che pure continuerò a sostenere il Movimento, temo che i consensi persi in questi mesi secondo i sondaggi siano andati a favore della Lega (più che della sinistra radicale) proprio per l'atteggiamento tentennante sull'immigrazione e le uscite di Fico, legittime per carità, ma che danno l'impressione di una linea non chiara. A mio parere è giusto prendere le distanze da certi modi beceri di Salvini, ma non dalla sua posizione sul tema immigrazione. Ho trovato perfetto da questo punto di vista l'intervento di Di Battista dal Guatemala ad Otto e mezzo.
Con immutata simpatia, comunque.


Non sono affatto d'accordo!
Perchè non si attuano le sanzioni anche per tutti gli altri Stati che non applicano la redistribuzione e attuano, invece, i respingimenti? Come la Francia e company?.
No Di Maio, l'Ungheria fa quello che l'Italia solo adesso cerca di fare: tutelare i propri cittadini dall'invasione illegale. E lo fa rivendicando la sua sovranità nel rispetto del mandato popolare.
Le sanzioni sono un danno alla popolazione ungherese.
Questa europa non mi piace perchè le sue politiche progressiste tendono ad eliminare l'identità dei popoli anzicchè salvaguardarle da una deriva pericolosa.

Domenico Posterino 12.09.18 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Questa decisione non aspettava a voi soli , prima di votare dovevate chiedere a noi iscritti cosa ne pensavamo , avete tradito i fondamenti del m5* , avete votato delle sanzioni senza consultare gli iscritti , che differenza c'è tra i buratti di renzusconi e voi ?
Per coerenza dovreste dimertervi tutti , e lasciare il posto a chi vuole far parte del m5* .

serf 12.09.18 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace ma non sono d'accordo.
Prima di tutto la relatrice è olandese e questo mi insospettisce alquanto... Non è che stiamo ripetendo lo stesso copione per già visto per le sanzioni conto la Russia? L'olanda era in prima fila in quel frangente, e di sicuro ha propinato un valanga di idiozie.
Siamo sicuri che in Ungheria stanno violando la democrazia? Boh...non credo ai giornali, come mai su questo blog non se ne è mai parlato? E se è vero, da oggi in poi se ne deve parlare ogni giorno. Non ve la cavate così!
Gli immigrati ? Beh, se Orban dice basta, si può biasimare in nome della ipotetica ridistribuzione (diciamocelo: è una favola irrealizzabile, agli altri dell'Italia/Grecia non glie ne frega niente, vedi macron), ma che questo determini sanzioni è fuori dal mondo!! Invece dovremmo intessere con l'Ungheria una intesa che respinga al mittente tutte le fregature che propina questa pseudo-Europa!!
La proposta deve andare al voto del blog, non deve essere decisa da non si sa chi

Carlo S., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.09.18 15:05| 
 |
Rispondi al commento

condivido pienamente ,mi viene da fare una considerazione la LEGA è esclusivamente un partito nato x favorire lobbysti e anche di peggio e x anni hanno perpetrato contro ROMA e il centrosud uno stillicidio economico con la supervisione Berlusconi Maroni Bossi da lasciare lo stesso sud in mano ha reggenti mafiosi visto che i capibastone sono ripuliti nelle banche e istituioni del lombardo veneto e oltre

maurizio baldassarri, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.09.18 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Un po' di chiarezza

https://www.youtube.com/watch?v=a0KWy1209V0

DiMa

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.09.18 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Lo riscrivo .Visto che non lo vedo il mio intervento.Io volevo che prima si consultassero gli iscritti al movimento.La decisione invece è stata presa dai vertici.Sono daccordo con Salvini, Ungheria e Forza Italia.Su lemigrazione.
--------------------
http://www.inca.it/Africa.aspx?continent=2
Cosa fà la CGL in Marocco ,Senegal,Tunisia.Se è vero quello riportato su Faceboouk.E' cosa grave a mio avviso.

Paolo.T Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.09.18 13:46| 
 |
Rispondi al commento

L'Ungheria ha ragione a non voler accettare questa immigrazione imposta. Speriamo che queste sanzioni fungano da sprone in modo da responsabilizzare tutta l'Europa su questo problema in modo che tutti si sentano ugualmente coinvolti a tutelare i confini di ingresso. Comunque al di là di tutto la maggioranza degli Italiani non ne può più di questa immigrazione forzata.

Filippo B., Cesena Commentatore certificato 12.09.18 13:43| 
 |
Rispondi al commento

è passata la mozione del
-buon senso-

un primo buon passo!

-ora battere i piedi per il problema "vero"-

pippo 12.09.18 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è una questione di democrazia ma di immigrazione fuori controllo. Bene l'Ungheria male l'Italia con i suoi 700 immigrati irregolari ecc.ecc. Un consiglio leggere i giornali alla pagina cronaca nera, o guardare i tg televisivi è sufficiente per capire che Orban ha ragione. Fortunati gli Ungheresi. Grazie

Ferdinando F., Curtarolo Commentatore certificato 12.09.18 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando c’è da dividere il Governo, il Cavaliere ci si infila come un’anguilla. Fa di tutto per riavvicinare Salvini e il M5S per raccattare il Pd. Sia ben chiaro che votando M5S schifato dal Pd me ne guarderei bene di associarmi ancora con lo sparaballe fiorentino. Preferirei votare Lega con la ormai prevedibile Mummia che ritrovarmi tra i piedi il Pd dei finti accoglienti di Capalbio. Se l’on. Fico va a predicare l’accoglienza con il pugno alzato , non indossando la maglietta del “Che” solo per impedimento istituzionale, vuol dire non capire i sentimenti degli italiani che con tutto il cuore e la buona volontà hanno detto basta perché abbiamo già pagato. Buon lavoro

Guerriero G. 12.09.18 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Se tutti i paesi avessero fatto come Orban dall' inizio il problema non esisterebbe , questo esodo è pianificato a tavolino , già alla partenza le varie organizzazioni hanno nei vari paesi i loro agganci , come fanno a spendere questi emigranti tutti quei soldi se si definiscono profughi bisognosi , nei loro paesi con 4000 Euro ci vivi 10 anni . In quanto accusare che in Ungheria ci sia mancanza di democrazia e corruzione ci starei un pò attento .....Italia insegna.

ugo madiolo 12.09.18 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Orban ha tutto il diritto di decidere chi entra e chi no a casa sua. Non approvo la vostra posizione di votare a favore delle sanzioni ad Orban, non è così (per me) che fate l'interesse dell'Italia, il punto è bloccare i clandestini non spartirseli.
Grazie

Alessandro Gentile 12.09.18 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno, spero che il movimento si renda conto dove sta andando.Ricordo, se mai ce ne fosse bisogno,che lo stesso è cresciuto cavalcando il malcontento della gente.Ultimamente non è più così, a tratti sembra la copia esatta del Pd nel modo di fare e pensare. Siamo in molti ad essere delusi sul cambiamento di idee di questo movimento

bruno r. 12.09.18 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come è possibile che tutta la politica europea ed italiana, tutti i canali di informazione ignorino le motivazioni che danno origine a questi flussi migratori ???? PERCHE' ???????

terenzio eleuteri Commentatore certificato 12.09.18 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

temo che coloro che tuonano per "leggi che impediscano ai giornali di parlare male del governo" ( ahimé, l ho letto in questo blog...) siano gli stessi che oggi mostrano di non avere la minima nozione e la minima idea della questione. La disinformazione crea mostri, sicché attenzione a sognare limiti all'espressione del pensiero. Leva l'ossigeno a tutti. Ma aldilà di questo, dal momento che non è difficile andare alle fonti, fate lo sforzo e accendete il cervello: quel che è in ballo non è un gigantesco like ad Orban ( e al "popolo ungherese,come scrive qualcuno...sic!) ma l'applicazione di una regola sottoscritta e approvata dalla Comunità. Una regola che prevede una procedura sanzionatoria qualora uno dei Membri che, come l Ungheria, ha volontariamente chiesto ed ottenuto di appartenere alla Comunità, ne viola i principi fondamentali. Vale a dire, molto precisamente, 1) Funzionamento del sistema elettorale e costituzionale, 2) Indipendenza della Magistratura, 3) Corruzione e conflitto di interesse, 4) Privacy e protezione dei dati 5)Libertà di espressione 6) Libertà accademica 7) libertà di religione 8) libertà di associazione 9) uguaglianza 10) salvaguardia dei diritti delle minoranze 11)salvaguardia dei diritti fondamentali dei rifugiati 12) Diritti sociali ed economici.
A che vi fa pensare questa lista? A me ai confini che deliniano uno stato di diritto e anche alla nostra Costituzione. Un report del Parlamento Europeo ( alla cui formazione ha partecipato e lavorato anche l'europarlamentare 5stelle Laura Ferrari) ha evidenziato in Ungheria plurime violazioni di quei principi. Il rapporto potete leggerlo da soli, si trova in rete. Su questo si vota. Capite bene che da un blog delle stelle, potrei aspettarmi che ne so? Un contro report argomentato che disconosca le violazioni, non mai affermazioni di sostegno ad un dittatorello che mostra disprezzo per i principi fondamentali della democrazia. Sicuri di essere nel posto giusto?

maria raffaella restuccia, milano Commentatore certificato 12.09.18 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE I PARLAMENTARI EUROPEI M5S VOTANO LA RISOLUZONE CONTRO IL POPOLO UNGHERESE; TANTO CALDEGGIATA DA SOROS E COMPAGNI , PERDERA' ALMENO UN MILIONE DI VOTI ALLE PROSSIME ELEZIONI.
giovannicicero@ymail.com

giovanni osvaldo cicero, catania Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.09.18 09:23| 
 |
Rispondi al commento

In questo particolare momento di caos immigrati sentir parlare di violazione di diritti mi fa venire l’orticaria. Per cui meno mi importa di passarci gli immigrati l’un l’altro. Bisogna fermarli e rimandarli a casa loro punto. Quando ci sarà un ordine chiaro bene che vengano con tutti i diritti e i DOVERI. Per cui trovo piuttosto stupido da parte del movimento di votare contro Orbán. Come ho scritto ieri, molto a malincuore e benché sia molto contenta dell’azione di governo per le Europee voterò lega

Daniela pessina 12.09.18 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Ad oggi la Turchia e l'Ungheria hanno "cancellato" l'indipendenza della magistratura!

Nuova forma di democrazia..
oppure "prove".. di REGIME?

Franco 12.09.18 09:06| 
 |
Rispondi al commento

CONTROCORRENTE: SONO PER L'AUTODETERMINAZIONE DI POPOLI. LA DEMOCRAZIA NON SI IMPONE NGLI ALTRI STATI CON LA FORZA.IL POPOLO UNGHERESE ED ALTRI STATI NON VOGLIONO GLI IMMIGRATI,NON LI ACCETTANO.L'EUROPA GLI HA DATO GLI AIUTI, MA NON PER INTEGRAZIONE DI IMMIGRATI. PERCHE' DEVE IMPORRE L'ACCOGLIENZA DEGLI EXTRACOMUNITARI, NON SAREBBE GIUSTO IMPORRE DELLE SANZIONI AD UN POPOLO CHE HA COMBATTUTO PER LA LIBERTA' DALL'OPPRESSORE SOVIETICO.NO! ALLE SANZIONI AD ORBAN.

giovanni osvaldo cicero, catania Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.09.18 09:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P.S. proponete una sanzione contro la Francia che deve accogliere 50.000 richiedenti asilo oggi in Italia e si rifiuta di accoglierli.

Ciro M., Brussels Commentatore certificato 12.09.18 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Si deve votare in favore di Orban.

Guardate che il prossimo provvedimento sanzionatorio probabile che sia contro l'Italia.

Avete sentito le bestialità della rappresentante ONU Bachelet?

Non vi dice nulla questo?

Non accende nessun campanello di allarme in voi?

Per favore votate a favore di Orban e del Popolo Ungherese.

Ciro M., Brussels Commentatore certificato 12.09.18 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fake news!....
Diciamo di volerle combattere invece ce ne "nutriamo"

L'europa oggi vota contro l'Ungheria di Orban varie risoluzioni, La democrazia interna (lui è il padre padrone di tutto e tutti) in primis, e la chiusura delle frontiere è Soltanto UNA di queste!

in questo forum si parla solo di immigrazione... il resto??

dimenticando che in Ungheria i soldi dei finanziamenti europei sono stati usati per costruire una linea ferroviaria privata per portare a casa il "presidente"..
e "menate" del genere!

Ora che questo "stile" di governo piaccia a Berlusconi, Salvini, Meloni,
non mi meraviglia,
Ma che i 5 stelle ne prendano le distanze ne sono FIERO!

..Ovvio poi che l'Europa va rivista e rivisitata nelle sue istituzioni.

MA sempre e poi sempre
VIVA la Dempcrazia!
in Ungheria chi critica il sistema chiude bottega!

-io oggi posso ancora esprimermi liberamente-
Grazie!

pippo 12.09.18 07:35| 
 |
Rispondi al commento

"Il capitolo clandestini va chiuso subito, alla svelta. Voteremo x salvini."


-------------------------------------------------------------------


sono d'accordo con te che il capitolo clandestini va chiuso subito e alla svelta, ma sei sicuro che cosi' vuole fare salvini? e lo stesso orban?

perche' finora, a parte un po' di teatro cagnaio salvini non ha fatto niente per risolvere il problema.

qui' dentro c'e' un tipo che si proclama di tutto di piu', razzista, nazista, legaiolo. da sempre e' stato chiamato "il mantovano". ogni tanto arriva, scrive un tot di commenti a raffica odiano e disprezzando tutti, poi quando il suo ennesimo nick name viene bannato sparisce per un po'.

si dichiara di estrema destra e fortemente antiemigranti. neanche anti clandestini, che ci puo' stare, ma antiemingranti. quindi, anche quelli che hanno diritto a restare in italia.

anni fa ebbi una discussione con lui e gli dissi che se si va a vedere nelel aziende del nord, ad esempio nel mantovano, queste sono piene di gente di colore. lui stesso, il mantovano, a quei tempi si dichiarava imprenditore, non so quanto sia vero, nella sua azienda ero convinto che avesse gente di colore che lavorava per lui. glie l'ho rinfacciato, e mi ha risposto che "tiene famiglia".

gli ho risposto che non capivo cime poteva proclamarsi nazista dal momento che preferendo gente di colore, quindi "non italiani" nella sua azienda per mero profitto, cioe' costavano meno, la gente come lui ai tempi del nazismo in germania veniva mandata nei campi di concentramento perche' "nemici del popolo germanico".

cioe', uno sta li' a sputare veleno su qualcosa poi la usa. oltretutto si tratta di esseri umani, non "cose". per la serie il denaro non puzza mai.

se salvini vuole veramente non avere clandestini-migranti, non si limiti a fare casino per una nave ogni tanto, serve a niente, solo teatro, ma combatta sinceramente i trafficanti di calndestini.

carlo 12.09.18 04:27| 
 |
Rispondi al commento

La politica delle sanzioni deve finire. Deve finire con la Russia e non deve esistere né per l'Ungheria, né per l'Italia. Basta ricatti del cazzo, basta speculazioni. Non mi riconosco in un governo che appoggia le sanzioni indotte dall'Ue

Stefano Biasiolo 12.09.18 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Voto sulle sanzioni Ungheria

Non capivo bene. Ci ho messo un po’ e questo è quello che è venuto fuori.
Il voto del 12/9 a Strasburgo sulle sanzioni all’Ungheria è relativo all’art 7 del trattato UE.

Tanto per cominciare:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/09/11/ue-voto-su-sanzioni-allungheria-m5s-a-favore-lega-fi-contrari-orban-e-ricatto-e-italia-coraggiosa-sui-migranti/4618434/

Stralcio:
“La relazione della europarlamentare Sargentini”, quella sui cui l’Aula si esprimerà per attivare la procedura, “denuncia alcuni dati di fatto che non possono essere ignorati: diritti costituzionali messi a repentaglio, indipendenza della magistratura compromessa, diritti delle minoranze calpestati, corruzione endemica dell’amministrazione, conflitti di interessi di componenti del governo”. Tuttavia, hanno concluso gli eurodeputati M5s, “contestiamo l’ipocrisia dell’Unione europea che per agire aspetta che queste violazioni diventino gravi, sistematiche e reiterate piuttosto che prevenirle. Dov’era l’Europa quando Silvio Berlusconi veniva indagato, processato e condannato?”. E ancora: “Dov’era l’Europa quando veniva approvata a colpi di maggioranza la vergognosa riforma costituzionale Renzi Boschi Verdini che ammazzava i diritti dei cittadini?”.
—————————

ARTICOLO 7 TRATTATO UE
(ex articolo 7 del TUE)

1. Su proposta motivata di un terzo degli Stati membri, del Parlamento europeo o della Commissione europea, il Consiglio, deliberando alla maggioranza dei quattro quinti dei suoi membri previa approvazione del Parlamento europeo, può constatare che ESISTE UN EVIDENTE RISCHIO DI VIOLAZIONE GRAVE DA PARTE DI UNO STATO MEMBRO DEI VALORI DI CUI ALL'ARTICOLO 2. Prima di procedere a tale constatazione il Consiglio ascolta lo Stato membro in questione e può rivolgergli delle raccomandazioni, deliberando secondo la stessa procedura. Il Consiglio verifica regolarmente se i motivi che hanno condotto a tale constatazione permangono validi.

segue sotto

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.09.18 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché i migranti e i loro popoli non fanno delle rivoluzioni nei loro paesi cacciando fuori i governi corrotti e le multinazionali?
Perche devono venire qua?


Gli Inglesi si che hanno avuto le palle a fare un referendum sull'Europa. Facciamolo anche noi in Italia e gli facciamo vedere cosa valiamo. A me personalmente stare a fianco di chi mi volta le spalle non mi piace ma lasciamo decidere agli Italiani

massimiliano conti 11.09.18 23:16| 
 |
Rispondi al commento

"il Movimento 5 Stelle pensa all’interesse dell’Italia e interesse dell’Italia significa SÌ ai ricollocamenti". NO NIENTE DI PIU' SBAGLIATO. I ricollocamenti sono l'anticamera dell'invasione. Fa benissimo orban ad opporsi ai ricollocamenti. La soluzione è sbarchi zero, non esiste nessun nel frattempo. Sbarchi zero subito, blocco navale davanti alla libia e chi arriva viene respinto e riportato in libia. Su certe cose siete simili al pd per questo alle europee molti di quelli che hanno votato m5s il 4 marzo, voteranno x salvini. La nostra posizione (italiani non ipocriti di sinistra) è quella di una totale intransigenza. Non vogliamo più clandestini né tantomeno dover sborsare 4 miliardi l'anno x i clandestini. Quei soldi vanno usati x altre cose molto più importanti dei clandestini. Il capitolo clandestini va chiuso subito, alla svelta. Voteremo x salvini.

mario r. 11.09.18 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ha deciso che il movimento 5 stelle deve votare si per le restrizioni ad Orban . Io, ad esempio ero per il no netto.Sto facendo un pensierino a votare lega la prossima volta.

salvatore bucchieri 11.09.18 23:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento sta per fare un errore gravissimo. Perderà giustamente una montagna di voti costringendoci a fare quello che speravamo non avremmo mai voluto. Io per dire sono un sostenitore da sempre del movimento e di questo blog dove ho trovato una marea di persone libere, informate ed intelligenti,una comunità piena di persone che sanno benissimo chi è Soros e chi è Orban e che non potrebbe tollerare che non lo sappiano anche coloro a cui abbiamo dato la nostra fiducia ed il nostro voto. Caro Luigi di Maio, stai ( state ) facendo un lavoro straordinario, siete bravissimi , ma credo dovreste dare un occhiata al blog da cui siete nati e riflettere molto bene su quanto state per fare. O pensate che quando i prossimi a subire i diktat di questi mostri eurocrati saremo noi vi basterà chiedere scusa?


a me''questa europa non piace ,e da ciò' che leggo non piace neanche a voi ,ma allora perché' l'aiutate?. ...magari tra qualche anno il sergentone ci fa una lista anche a noi si, perché' questa e' una pagliacciata di qui non vi state accorgendo eppure sono tattiche gia' viste. e la corazzata potionchki.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 11.09.18 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Si può almeno sapere chi è stato quel grande genio a proporre di votare secondo le indicazioni di Soros? Da fargli un monumento.

Marcello 11.09.18 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Spero almeno che questo grosso favore a Soros sia stato fatto da qualcuno per un buon corrispettivo e non gratuitamente per semplice dabbenaggine.

Marcello 11.09.18 22:21| 
 |
Rispondi al commento

NON CI POSSO CREDERE. Quindi il Movimento voterà secondo le indicazioni di Soros. Vuol dire che SOROS (direttamente o indirettamente) STA INFILTRANDO IL MOVIMENTO come ha già fatto tante volte con altri partiti e movimenti (ad esempio il PD). In apparenza propone ideali di libertà, in realtà favorisce il più insidioso sistema totalitario della storia. Al di là di ogni altra considerazione Orban sulla politica interna è una delle poche voci contro questa UE che ha prodotto così tanti disastri. Ha avuto il coraggio di opporsi a Soros. Da questo punto di vista è un eroe da sostenere senza un attimo di esitazione. Chi è quel genio del Movimento che ha proposto questa strategia? Avrei il piacere rispondesse. Se ha coraggio e argomenti seri.

Marcello 11.09.18 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Eurobond, Eurobond, Eurobond i tempi sono maturi e chiediamo a gran voce gli Eurobond. Non c'è alternativa se si vuole che l'Europa sopravviva e si rafforzi.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 11.09.18 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Io non ho votato per avere un'immigrazione senza alcun tipo di controllo, io non ho votato PD. Razzista? No, stanco della situazione in cui ci troviamo e se la Merkel coi suoi miliardi di euro di surplus fosse interessata all'Europa dei popoli investirebbe in Africa. Ma voi buonisti andate in giro per le città dove reparti della polizia, carabinieri sono li solo a presidiare senza intervenire? A Genova le donne non sono libere di circolare in alcune zone perché accozzaglie di magrebini ubriachi e non solo, le seguono le infastidiscono. Questa è l'Europa che vogliono gli altri non la mia.

Adriano V. Savona 11.09.18 21:55| 
 |
Rispondi al commento

dai votate le sanzioni così quando poi toccherà a noi ci faremo quattro risate demenziali

Gianantonio Marino, Verona Commentatore certificato 11.09.18 21:55| 
 |
Rispondi al commento

1) Mossa lungimirante: ancora un’ottima scelta, MoVimento!

Sono d’accordo con Marco:

“…Ora, Orbán sa benissimo come vuol cambiare la Ue: tenendo fuori i migranti anzitutto dall’Ungheria e poi dai suoi alleati nel fronte Visegrad (Polonia, Repubblica Ceca e Slovacchia).

Ma sorge il dubbio che Salvini non ne abbia la più pallida idea: altrimenti non sceglierebbe come partner privilegiato chi vuole lasciare i migranti ai paesi di primo approdo, qual è appunto l’Italia (insieme alla Grecia) e quale non è (più) l’Ungheria dopo l’attenuarsi del flusso siriano-afghano e il muro eretto al confine serbo.

L’Ungheria, non affacciando sul mare, non ha mai visto un barcone. Infatti fu proprio Orbán, con tutti gli alleati di Visegrad, a sfanculare l’Ue che proponeva di aiutare Italia e Grecia suddividendo i migranti per quote, Paese per Paese. Il tutto – nota Franco Venturini sul Corriere – dopo che il fronte Visegrad era stato imbottito dall’Ue di miliardi per la “coesione” sottratti anche all’Italia.

Per questo, per il nostro interesse nazionale e non solo perché Orbán è brutto, sporco e cattivo, dovremmo tenerci a debita distanza da lui.

E cercare sponde da tutt’altra parte: nei governi che, o per paura di nuovi boom dei partiti anti-Ue (la Merkel), o per affaccio al Mediterraneo e vicinanza all’Italia (Francia, Spagna, Grecia e Austria), sono più sensibili al tema degli sbarchi.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.09.18 21:54| 
 |
Rispondi al commento

2) L’altro ieri, mentre Salvini era al Senato per la fiducia, gli altri ministri degli Interni europei hanno sancito il fallimento della riforma di Dublino.

Giustamente l’Italia, come pure Francia e Germania, ha votato contro: i veti incrociati degli euro-egoisti avrebbero fatto ricadere comunque su Italia e Grecia quasi tutto il peso dell’accoglienza (anche Gentiloni, ben prima di Salvini, era ben poco entusiasta del negoziato). Ma sono stati proprio l’Ungheria di Orbán e la Polonia, con quel marpione di Macron, ad affossare ancora una volta le quote. Senza le quali, gl’immigrati restano un problema esclusivamente italiano e greco.

Ora si dice che, con l’ausilio dell’Austria euroscettica, prossima presidente semestrale, l’Ue chiuderà un occhio sui metodi scelti dall’Italia per risolvere la questione. E tollerare persino i respingimenti di massa in mare evocati da Salvini.

Se è a questi che pensa il ministro dell’Interno, se li levi dalla testa: la Corte di Strasburgo li ha già definiti illegali.

Quindi l’Italia resterebbe sola, magari col resto d’Europa che sospende la libera circolazione di Schengen e ci chiude fuori con i migranti dentro…” (Marco Travaglio).

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.09.18 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Invece di votare contro e fare il gioco di Soros e della sua scandalosa amica Bachelet, pensate a non fare arrivare sti fanc4zzisti che CI MANDANO APPOSITAMENTE qua "i soliti noti" per far caos e mettere a disagio il governo (cos'è, sta ancora al suo posto, quello della Diciotti?), iniziando a mandare nei maggiori paesi da dove provengono delle delegazioni per prendere accordi e fondare iniziative di lavoro, se proprio "siamo" incapaci di rivoltare l'Africa come un calzino per farne cessare lo sfruttamento da parte delle multinazionali degli stessi paesi che poi li dirottano tutti qui!
Con la bocca siamo tutti bravi a dire "fanno bene a venire, per vendicarsi che li sfruttiamo": pensa te che cervelli che hanno certuni qua dentro!

Biagio C. Commentatore certificato 11.09.18 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Così per fare un dispetto all'Europa ipocrita votiamo contro il fascistone per dare l'esempio..Astenersi no
Fatevi una vacanza in terra Magiara..

https://www.festicket.com/it/magazine/discover/best-music-festivals-hungary/

GP 1960 Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 11.09.18 20:56| 
 |
Rispondi al commento

I "Grandi ORATORI" ci stanno facendo credere di essere stati "colonizzati" dagli sporchi negri!

La realtà è che in questo periodo di crisi economica abbiamo tutti paura di perdere qualcosa!

Gli immigrati in questi anni sono numericamente calati... ma l'impressione
(grazie ai bravi oratori) è che ne siamo sommersi!

I Nostri politici in Italia e in Europa nell'incapacità più assoluta...
ne lasciano la gestione al "caso"

Orban e i suoi amici chiudono le frontiere...

Noi se troveremo qualche "sventurato" sbarcare sulle nostre coste lo..
... FUCILEREMO ALL'ISTANTE??

solofranco 11.09.18 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quel signore che dice : siete deficienti credo che le offese lo qualificano o forse stava parlando di se stesso .Esistono anche i dementi. Io ho sempre votato movimento 5 stelle ma ora penso che perderanno moltissimi voti.L' incoerenza non va bene rispetto al problema immigrazione , dovrebbero avere coraggio e votare contro l' ipocrisia di questa Europa che a parole predica bene e poi invece Francia Spagna e Germania ci hanno lasciati soli

Luciana 11.09.18 20:51| 
 |
Rispondi al commento

A tutti i deficenti del perderete voti e inutile che scriviate, siete solo poveri ex piddioti schifosi e lo si capisce subito. Chi vota 5 stelle non è una capra ne una pecora ma siamo esseri pensanti, mediamente istruiti per capire.
Io ho votato 5 stelle e non sono d'accordo su molte cose però nonostante tutto rivoterei 5 stelle a occhi chiusi, la battaglia non è su singoli fronti ma su un fronte vasto ed i 5 stelle sono la nostra salvezza per il futuro, ormai l'hanno capito tutti che l'unica via di uscita dell'Italia da questo pantano è il Movimento 5 stelle.
Fatevene una ragione, il mondo PD non esiste più e non resisterà mai più.

Giorgio 11.09.18 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Sono in disaccordo perderete migliaia di voti, siete incoerenti rispetto al governo italiano che combatte contro l' immigrazione sfrenata.Facendo così non solo perderete consensi ma dimostrate di non avere il minimo coraggio contro questa Europa così ipocrita .


Il problema più grosso che ha l'Europa è uno solo, non hanno più il consenso dei popoli quindi hanno 2 strade, uno: la più logica e democratica è dare voce ai popoli, due:continuare a togliere sovranità ai singoli stati e popolo.
La seconda scelta ci porterà al massacro tra i popoli e guerra dentro i nostri confini, pensateci bene.

Giorgio 11.09.18 20:27| 
 |
Rispondi al commento

L immigrazione secondo me va fermata, vanno aiutati solo coloro che scappano dalle guerre, bisogna aiutarli a casa loro seriamente con investimenti e non parole, 80 milioni di nuove nascite l anno dai paesi poveri del mondo, compresa l India, quindi impossibile prenderli tutti, la cosa va gestita in modo completamente diverso, meglio essere sinceri e parlare,delle difficoltà che provocate un aumento della popolazione senza controllo, delle risorse che finiranno, meglio fare per legge 2 figli a famiglia, questa è un idea, L ALTRA COSA SCANDALOSA È CHE AVETE APPROVATO LA VACCINAZIONE ABBLIGATORIA, PENSO CHE SIA SBAGLIATO OBBLIGARE GLI INDIVIDUI BAMBINI COMPRESI AD ASSUMERE FARMACI, CHE COME SAPPIAMO POSSONO AVERE EFFETTO COLLATERALI, LIBERTÀ VUOL DIRE CHE DECIDE IL POPOLO E NON VOI, IL MIO VOTO COSÌ FACENDO LO AVETE PERSO E SE CONTINUATE COSÌ TRA QUALCHE ANNO QUANDO IL POPOLO SE NE ACCORGERÀ FARETE LA FINE DEL PD. IO CREDEVO IN VOI, MI SPIACE ENORMEMENTE DOVER DARE IL VOTO A SALVINI.

Sergio Bosi 11.09.18 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare che il MoVimento 5 Stelle sia sempre stato contro l'immigrazione selvaggia.
Ricordo Infatti Di Maio uno dei primissimi a citare i tracciati di frontex che mostravano come le navi andassero a prendere I migranti a poche miglia dalla Libia e conseguentemente tutte le battaglie per evitare questa immigrazione selvaggia che deve essere fatta secondo le regole.
Purtroppo anche contro questa politica del MoVimento 5 Stelle si sono scagliati i principali esponenti tedeschi e in particolare Macron.
Ora voi in questo articolo accumunate i tre soggetti dicendo che sono della stessa pasta allora spiegatemi perché votare contro. Forse sarebbe più corretto astenersi. Non fate come il magistrato che indaga Gli scafisti della nave Diciotti per immigrazione clandestina e Indaga pure Salvini che cerca di fermare l'immigrazione clandestina


La stragrande maggioranza degli elettori del m5s non è d accordo su questa decisione...sull immigrazione bisogna difendere i confini.
Mi dispiace ma la lega su questo tema ha ragione se perdete consensi fatevene una ragione.
Deluso!!!!

Apapaia TheOriginal () Commentatore certificato 11.09.18 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Questo Post è un polpettone indigesto impastato con ingredienti che non c'entrano assolutamente nulla con la buona cucina.
La decisione scellerata di sottoporre a sanzioni l'Ungheria è dettata da disprezzo verso il popolo ungherese. Con lo stesso disprezzo state trattando il popolo italiano. Inoltre, quali violazioni ci sono state verso gli immigrati in Italia? NESSUNA. Quali intimidazioni verso la magistratura? NESSUNA.
Piuttosto avreste dovuto censurare la posizione dell'ONU verso il governo italiano.
Sulla posizione dell'Italia in materia di immigrazione ci vorrebbe un referendum, espressione di democrazia diretta. O la democrazia diretta ve la siete scordata appena messo piede nel Parlamento europeo?

Mara 11.09.18 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo tutte le menate sulla sovranità?

Che è sta roba? Il prezzo che dobbiamo pagare a Fico e Dibba?

Sovranita 11.09.18 20:20| 
 |
Rispondi al commento

se continuate su queste posizioni sicuramente l'alleanza con la lega si romperà e ci saranno nuove elezioni in primavera, dove il movimento non supererà il 20%

roberto russo, acireale Commentatore certificato 11.09.18 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente la maggior parte degli italiani desidera chiudere le frontiere e che nessuno entri senza titolo.
Scusate ma queste cose non dovete deciderle voi ma tutti gli italiani mediante referendum......
State perdendo molti consensi

Ottavio S., Cadoneghe Commentatore certificato 11.09.18 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO GRILLINA DAL PRIMO VAFFA DI BEPPE MA SU QUESTO ARGOMENTO NON SONO D'ACCORDO MENTRE SONO D'ACCORDO CON LA LINEA DURA DI ORBAN E DI SALVINI SOLO COSI SI FERMA L'INVASIONE ABBIAMO SOFFERTO TROPPO ABBIAMO DATO TUTTO AI CLANDESTINI ORA BASTA BISOGNA PENSARE AGLI ITALIANI I POPULISTI VINCERANNO MA NON POSSONO CEDERE ALL'EUROPA TOTALITARIA::UN EUROPA CHE CI VUOLE SCHIAVI CHE CHIEDE AUSTERITÀ E RIGORE SE VOLETE CAMBIARE LINEA DI PENSIERO LO POTETE FARE MA MAI PIU' CON I NOSTRI VOTI. VI CHIEDO SCUSA PER LA DUREZZA DELLE MIE IDEE

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 11.09.18 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

--- il LIVELLO di CONSAPEVOLEZZA / CONOSCENZA ... è PERICOLOSAMENTE ... SCARSO ... nel M5S ... :-( ...
--------------------------------------------------------------
--- QUESTO è il VERO "ORBAN" ... NON quello della PROPAGANDA dei MASS-MEDIA / LEURO-PA / BANKESTERs che Vi BEVETE...:
ORBAN ha:
--- RIPAGATO i DEBITI dell'UNGHERIA verso il FMI è li ha CACCIATI FUORI dal TERRITORIO NAZIONALE ...
--- ha NAZIONALIZZATO al BANKA CENTRALE UNGHERESE rimettendola SOTTO il CONTROLLO del MIN. FINANZE
--- ha PORTATO la CRESCITA ECONOMICA all'ATTUALE 4,3% (Italioti al 1,2% ) con RELATIVA CRESCITA dei SALARI...
--- CONDUCE una POLITICA SOVRANISTA
--- si TIENE BEN LONTANO dall'EURO-ZONA dei BANKESTERs ... (ha i suo BEL FIORINO UNGHERESE)
--- etc. etc.
---------------------------------------------------------
--- M5S ... DATTE 'na SVEJATA che a FARE la FINE del CAZZARO di FIRENZE "è un ATTIMO..."  
-
http://www.infomercatiesteri.it/quadro_macroeconomico.php?id_paesi=97

Mauro L., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.09.18 19:38| 
 |
Rispondi al commento

“Tuttavia, vogliamo denunciare questa Europa ipocrita che esattamente come Orban non ha dimostrato nessuna volontà di collaborazione con l’Italia. Macron, Merkel, Junker e Orban per noi sono fatti della stessa pasta.“

—————
Allora perché andare al voto e con i suddetti votare contro Orban? Mi sarei astenuta per l'ipocrisia, la confusione e il ripudio delle pezze a colori qua e là, su un tessuto inesistente.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.09.18 19:38| 
 |
Rispondi al commento

io dico che fa bene a chiudere le frontiere, sono 7 milioni in Ungheria, che ci vuoi mettere, se aprono raddoppiano la popolazione in un istante, state a leccà a fico e stiamo perdendo voti, io con il pd ,manco morta ci vado e se andate con il pd non vi voto più, chiaro,fico si iscriva al suo partito,leu,liberi de rubà che li ha rotti i cabassisi

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.09.18 19:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Tutto giusto. Ma se Salvini ha rispettato il contratto di Governo, perchè viene attaccato da Fico e Bonafede? Visto che l'Europa si comporta da Ente Esterno alla vita dei suoi cittadini, perchè Salvini ha sbagliato? Qualcosa non mi torna

Angelino B., Lignano Sabbiadoro Commentatore certificato 11.09.18 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione al termine sanzioni, lo abbiamo già sentito. Se i vertici di Bruxelles non sono in grado di far rispettare le regole non vedo perché si debbano creare scontri diretti tra le singole nazioni. Un precedente che sposta le responsabilità Dall'Europa ai dictat dei singoli stati. Una sconfitta del management europeo. Dopo 10 anni l'Europa si ricorda delle regole. E chi giudica le strategie dell'Europa ? Una realtà europea difficile che ci invita a fare riflessioni attente e delicate. La prossima volta potrebbe toccare anche a noi, magari pur avendo ragione.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.09.18 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Cari Cittadini buonasera,

Purtroppo oggi non sono per nulla d'accordo sulla linea da tenere in questo caso( Ungheria); anche l'articolo mi pare alquanto confuso....io sarei per il no al voto o al massimo alla liberta' di coscienza ...votando si ci si allinea a questa Europa guerrafondaia pro grande Ghermania.....dando, tra l' altro ulteriore spazio a giornali quali Fakepubblica che alimenta una divisione ( non sperabile tra noi e la Lega.....) ma non dovevamo pensare ad 1 referendum no euro????? Se appoggiate l'attuazione dell'art. 7 perderemo altro punteggio....ripensateci!!!! A riveder le stelle!!!

undefined 11.09.18 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Fuori da questa unione CRIMINALE e INCOSTITUZIONALE! Cedere sovranità è reato come lo è il suo mancato recupero. Non esiste un'altra europa. Fuori dei coglioni e basta. E in galera i criminali dalle mani sporche di sangue!!
P.s. La Riforma costituzionale è volontà €uropea. Leggere a pagina 2: https://www.google.com/url?q=https://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/DF/302471.pdf&sa=U&ved=0ahUKEwjToNadtLPdAhXDzYUKHWv4A9oQFggtMAk&usg=AOvVaw19nUkq20FfMG68HyLyhtf7


Siamo messi male in questa Italia ed Europa!arrivano,diciamo,migranti da Africa,Pakistan-Bangladesch,non scappano da nessuna guerra,la maggioranza,senza documenti,eppure xloro si indaga un ministro e si sanziona una nazione europea..i ricollocamenti si dovrebbero fare nelle nazioni di provenienza di questi giovani,90%maschi,falsi profughi!

Petruzzi Salvatore 11.09.18 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Condivido che votiate a favore della risoluzione contro l'Ungheria per i seguenti fatti:

diritti costituzionali messi a repentaglio

indipendenza della magistratura

diritti minoranze calpestati

corruzione endemica

conflitti di interessi

Mi sembrano "problemi" uguali a quelli che abbiamo in Italia, speriamo che la prossima volta non tocchi a noi.

Perché ciò non avvenga, ora, dipende dal nostro movimento.

FORZA E CORAGGIO

giuseppe belotti, ranica -bg- Commentatore certificato 11.09.18 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La colpa di questa migrazione è da imputare soprattutto agli ex colonialisti ed in particolar modo alla Francia. Vedi:
https://www.youtube.com/watch?v=Mcpzt1AJM2Y
Non mi risulta che l'Ungheria abbia avuto delle colonie per cui Orban ha tutte le ragioni per non volere nessun migrante a casa propria.
Detto ciò, è la UE che deve prendere delle decisioni condivise:
1) accogliere indistintamente tutti e suddividerli proporzionalmente nei 27 paesi;
2) accogliere solamente i rifugiati di guerra e suddividerli proporzionalmente nei 27 paesi;
3) non accogliere nessuno.
Visto l'andazzo non si arriverà a nulla ed ogni nazione agirà secondo i propri interessi, in questo caso l'Italia dovrà comportarsi come Orban.

mzee.carlo 11.09.18 18:47| 
 |
Rispondi al commento

"Orban, alleato di Merkel, Berlusconi e Junker, non è certamente un amico dell’Italia"

mi sorge un dubbio..quali sarebbero gli 'amici'?

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 11.09.18 18:45| 
 |
Rispondi al commento

L'Ungheria, come la Polonia, la repubblica slovacca, quella ceca, l'Austria e la Croazia, cioè le nazioni che hanno subito oltre quattrocento anni di aggressione musulmana sono giustamente contro l'immigrazione perché sanno bene cosa vuol dire avere l'Islam in casa. Quindi, la posizione di Orban è pienamente giustificata e il gravissimo problema non si risolve né con la ricollocazione né con la politica allargata dell'accoglienza. E' ora che il M5S esca dall'ambiguità e dichiari quel è la sua posizione sull'accoglienza senza infingimenti.

stefano fontana, Paceco, fraz. Nubia Commentatore certificato 11.09.18 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Orban fa gli interessi del suo popolo, dal quale ha avuto regolare e democratico mandato per attuare le sue politiche. Mi spiace che il M5S non lo capisca.
I ricollocamenti sono su base volontaria, quindi Orban non sta infrangendo nessun accordo.

La maggioranza degli italiani sa che di lavoro non ce n'è, e quindi e stupido ed insensato accogliere altri migranti. Non è razzismo ma semplice buonsenso.

Sandro Amodeo 11.09.18 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se Orban e stato votato dal suo popolo e in più' sta in Europa ha tutto il diritto di fare ciò' che il suo popolo le chiede. e io non credo che sia più' razzista della merchella e di magron.fatto sta che se non usciamo da questa europazza sono sicuro che diventeremo tutti di questa fatta cioe'odiosi cattivi e anche razzisti ,ma a voi questa Europa di oggi non vi sembra razzista me si.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 11.09.18 18:17| 
 |
Rispondi al commento

No mi dispiace , ma su questo punto non sono d'accordo .
Ognuno ha il diritto di difendere la propria identità io credo fortemente che questo scempio di flusso migratorio distruggerà l' Italia e voi siete parte del problema , voi state contribuendo alla linea neoliberista .
Se solo aveste il coraggio di Orban di dire no ai poteri forti ci sarebbe sicuramente più unione tra i governi che vogliono salvare le proprie radici .
Voi lo sapete non potete dirmi che il ricollocamento e una soluzione perche non lo è .
Lasciate in pace l' Africa ,Macron deve essere confrontato e costretto a liberare gli stati subsahariani dalla sua stretta economica .
Ma parliamoci chiaro è più facile attaccare Orban piuttosto che Macron e dire le cose come stanno .
Il vostro manierismo sta iniziando a scartavetrarmi le p...e e` come me tanti che vi hanno datto il voto.

Fabio MELONI 11.09.18 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

So solo una cosa che x me è certa, oserei dire Miracolosa.
State liberando gli italiani da un cancro che ormai aveva messo radici su tutto il Ns corpo. Da male incurabile a male curabile....

Fabio Conti 11.09.18 18:11| 
 |
Rispondi al commento

-"Nostro obiettivo è arrivare a sbarchi zero, come è scritto nell’accordo per il governo del cambiamento!"-
Quando si avvererà questo? "MAI"!!!!!!!!
Fa male l’ingerenza di qualche burocrate di Bruxelles spaventato dal voto dei cittadini.
La Brexit, la mancanza di riforme come quella dell’Eurozona, ecc... Tutto questo peserà alle urne del prossimo Parlamento europeo.!
I burocrati "POLTRONATI" della UE sanno che esiste il pericolo, con il proliferare dei governi "POPULISTI" nei paesi europei, della fine dell'europa (dis)UNITA!
HANNO PAURA che perdano le poltrone!
-Il provvedimento "ONU" della "rossa" radical shit Bachelet di inviare ispettori in italia ed austria, per il proliferare dei casi di razzismo ai danni dei migranti, SUONA come una MINACCIA ed AVVERTIMENTO a NON OSTACOLARE il traffico di esseri e schiavi umani, voluto dai poteri occulti della globalizzazione, ancora appoggiato dai PD/dc-FI, per arricchire i loro amici di merende, le caste e clan mafiosi e massoni, le false organizzazioni umanitarie e tutto l'apparato a delinquere al loro servizio!

-Cosa pensare poi della proposta, dell'ubriacone JUNCKER, di "ISTITUIRE UNA POLIZIA DI FRONTIERA per avviare, con personale PROPRIO SULLE COSTE, la gestione centralizzata dei flussi migratori, spostando le competenze di controllo da una dimensione nazionale ad una dimensione comunitaria! Si toglierebbe ai paesi degli sbarchi, come l'italia, il proprio controllo sulla gestione delle frontiere, mentre un blocco unitario delegherebbe a bruxelles una vigilanza di insieme su sbarchi e sistemi di controllo sull'immigrazione irregolare!
Si può pensare che (i POTERI OCCULTI) abbiano deciso di INIZIARE UNA "OCCUPAZIONE MILITARE" dei paesi a RISCHIO "EXIT" dall'europa, oltre che con le minacce ed imposizioni ai possibili "RIBELLI"????????
-"A pensar male si fa peccato, ma quasi sempre ci si AZZECCA!!!!! (Giulio ANDREOTTI)

giuseppe r. Commentatore certificato 11.09.18 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rettifico mia precedente affermazione e mi scuso:
ore 17,35 da sito ANSA M5 S voterà contro Orban
Se è così vi dico bravi perchè la DEMOCRAZIA non l'avete dimenticata. Avanti così e attenti a Salvini è pericolosissimo.Uno che sta con Bannon,Orban e Putin non può stare con i vostri valori.


Bisogna dirlo a Emma Bonino che invoca più migranti e più Europa; si deve svegliare: 1) più migranti ? Bisognerebbe obbligare la Francia, per esempio, a lasciare definitivamente libere le sue 14 colonie: COSTA D'AVORIO ecc. ( e Italia: vedi BTP ) sì l'indipendenza non vale un fico secco se costoro non hanno una loro moneta ossia se non dispongono della sovranità monetaria ed economica in quanto le 2 valute utilizzate in quei Paesi dell'Africa occidentale e centrale sono stampate e contraollate dalla Banca Centrale francese che si riprende il 50% degli introiti di quei Paesi e reinveste il restante 50% a suo piacimento. I governi africani che dipendono in tutto e per tutto da quello francese e dalla Banca Centrale francese non potranno mai permettere sviluppo, tenendo conto che almeno 22 presidenti o leader africani che intendevano affrancare il loro popolo da questo vincolo colonialista sono stati eliminati nel corso degli anni. La stessa Libia è stata aggredita e smembrata, eliminandone il leader Gheddafi, nel 2011, sempre dalla Francia: tutto questo comporta impoverimento, degrado, miseria, ignoranza, malattie e migrazione di massa come per gli altri Paesi i cui leader vengono aizzati gli uni contro gli altri da chi li finanzia, ossia le solite multinazionali e gruppi di potere privati. I governi colonialisti fanno eliminare quei leader onesti che vogliono liberare i popoli da tale schiavismo. 2) Più Europa ? Bonino: questa non è l'Europa ventilata e auspicata a Ventotene da Rossi e compagni, questa è l'Europa dei potentati economici supermassonici alla Soros che, guarda caso, ti finanzia. Hai detto che i finanziamenti di Soros sono legali e trasparenti ? E chi se ne frega: se un mafioso/supermassone ti finanzia legalmente per raggiungere i suoi biechi fini ciò ti rende libera, trasparente, credibile e affidabile ? Di certo stai facendo il loro gioco e non l'interesse degli italiani che dovresti rappresentare in Europa o in Italia se riesci a farti eleggere col 2%

Roberto Caforio 11.09.18 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono d'accordo , ma mi chiedo come mail il presidente della comunita europea il grande taiani , messo li da berlusca e renzi , sta sempre qui in Italia a difendere l'ormai indifendibile forza italia.
Forse è meglio che stia qui cosi non fa danni in Comunità Europea , ma fa solo danni a forza italia , ogni volta che parla perdono voti su voti cosi tra poco tempo saranno ridotti allo zero virgola elettorale

sergio cossu 11.09.18 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Siete talmente attaccati alla sedia che avete paura ad attaccare un dittatorello razzista come Orban pur di restare con l'altro razzista ovvero Salvini. I valori del movimento son rimasti nel cassetto in via Morone a Milano.




Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori