Il Blog delle Stelle
Italia 5 Stelle al Circo Massimo il 20 e 21 ottobre per continuare a sognare

Italia 5 Stelle al Circo Massimo il 20 e 21 ottobre per continuare a sognare

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 83

di Luigi Di Maio

Italia 5 Stelle il 20 e 21 ottobre al Circo Massimo sarà la festa dell'Italia che abbiamo atteso, quella custodita dalle nostre battaglie, quella che il MoVimento 5 Stelle ha iniziato a costruire.

Quello che abbiamo fatto in pochi mesi deve riempirci di orgoglio. Noi, che dal primo V Day siamo arrivati al governo del Paese senza mai scendere a compromessi, senza mai prendere un euro di finanziamento pubblico, senza mai calpestare le nostre poche semplici regole. Taglio ai vitalizi, Decreto dignità, legge Spazza Corrotti: questa è la politica che riconsegna al cittadino la sua sovranità e che chiedevamo da anni da semplici cittadini.

Ora siamo al lavoro per realizzare la Manovra del Popolo che finalmente istituirà il Reddito di Cittadinanza per eliminare la povertà e sarà la prima volta nella storia d’Italia in cui si cancellerà totalmente e per sempre la povertà assoluta. Con la Manovra del Popolo si darà finalmente fiato alle imprese abbassando le tasse e si aiuteranno i nostri nonni con il superamento della Fornero e l’aumento delle pensioni minime grazie alla pensione di cittadinanza e all’eliminazione di quelle d’oro. Presto arriverà il giorno in cui tutto questo inizierà ad avere concretezza perché nel DEF, il documento economico finanziario, entreranno infatti le previsioni di spesa per tutte queste misure. Ci avevano sempre detto che non c’erano i soldi per fare quello di cui avevano bisogno i cittadini, noi li abbiamo trovati. Perché abbiamo deciso di sacrificare i privilegi dei potenti, di cui non ce ne può fregar di meno, e di mettere al primo posto gli ultimi, quelli di cui tutti se ne sono sempre infischiati. Per questo la nostra sarà la Manovra del Popolo.

Italia 5 Stelle sarà l'occasione per ritrovarci, fare memoria e condividere quello che stiamo vivendo. Ieri ci spingeva il desiderio di un sogno, oggi l'urgenza di cambiare questo Paese. Nel Governo il 4 marzo sono finalmente entrati cittadini liberi che hanno come unico interesse il bene del popolo italiano, ma in tanti gangli vitali dello Stato sono ancora al loro posto uomini di partito, tecnocrati messi lì dai politici di un tempo che anziché eseguire quanto chiede il nostro governo, preferiscono mettere i bastoni tra le ruote per ostacolare il cambiamento. E’ una battaglia che dobbiamo portare avanti, l’ultima zavorra del vecchio sistema di cui liberarsi prima di poter far spiccare il volo all’Italia.

Il nostro orizzonte non si limita a quest’anno, né alla fine della legislatura. Il nostro orizzonte è simbolicamente quello del 2050, quando un bambino che nasce oggi avrà esattamente l’età che ho io in questo momento. Nel suo percorso di vita questo bambino avrà o non avrà un’educazione che gli permetterà di affrontare il mondo al meglio delle sue possibilità? Avrà la possibilità di nutrirsi in maniera adeguata diversamente da 1,2 milioni di bambini che vivono oggi in Italia in povertà assoluta? Troverà un mercato del lavoro meritocratico o dovrà scontrarsi ancora con l’arroganza dei figli di papà? Avrà un reddito sicuro per garantire una vita dignitosa alla sua famiglia nonostante le imprevedibili rivoluzioni tecnologiche che saranno determinate dall’avanzamento della robotica e dell’intelligenza artificiale? Avrà lo Stato dalla sua parte? Avrà garantiti servizi universali come l’acqua e la sanità? Sarà veramente libero? Avrà la possibilità di essere felice? Questo futuro sarà determinato in un modo o in un altro dalle scelte che faremo in questi anni. Per cui la nostra responsabilità è grandissima.

Siamo liberi di sognare in grande senza che nessuno ci dica cosa sognare e come farlo, né che è impossibile realizzarlo: perchè ora siamo noi al governo. Il 20 e 21 ci troveremo a Roma al Circo Massimo per continuare a sognare. Anche questa manifestazione la possiamo realizzare solo grazie al tuo sostegno: fai una donazione per Italia 5 Stelle! https://dona.ilblogdellestelle.it/

Io, tutti i portavoce del MoVimento 5 Stelle, Beppe e Davide saremo lì ad aspettarti!
Sogniamo insieme il futuro che questo Paese merita!



bannerdoni5s2018.jpg

26 Set 2018, 18:42 | Scrivi | Commenti (83) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 83


Tags: 20 21 ottobre, italia 5 stelle, roma

Commenti

 

Bravi ragazzi !! state facendo tutto quello che avete promesso per il bene dei nostri figli e nipoti continuate cosi' noi siamo con voi w5 stelle.

Lucia Ronsisvalli 28.09.18 21:53| 
 |
Rispondi al commento

caro GIGGI avrei un desiderio da esprimerti, non appena queste manovre avranno dato i frutti sperati vorrei che si prendesse posizione a riguardo dei talk show, non se ne può più di tutta questa gente prezzolata a parlare male del nostro governo ,ci conto

maurizio baldassarri, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.09.18 13:35| 
 |
Rispondi al commento

E' UTILE ( come GIA' condiviso anche da Alessandro Di Battista nelle NOTTATE del 2014 al circo Massimo)
* allestire qualche tenda (per un MINIMO di copertura NOTTurna) a chi viene da lontano e non ha
disponibilità economiche
** oppure CONSENTIRE loro di ADAGIArsi in qualcuna di quelle GIA' allestite..

GRAZIE e "BUONA SALUTE" a-da CERIGNOLA ed i quasi SEI inCENERitori che CONTInuano a BRUCIArci-ASSEDIArciTUMORarci-MORTIficarci, Mosè e FAMIGLIA 3927133294 mosesorbo3@libero.it

Mose Sorbo 28.09.18 07:08| 
 |
Rispondi al commento

É importante ritrovarsi per confrontarsi, per crescere e per ringraziare tutti coloro che oggi hanno portato i cittadini diretta mente al Governo . Ci vuole impegno, ci vuole tempo, lungimiranza, forza. Essere presenti il 20 e il 21 è un atto di affermazione dei cittadini tutti che oggi sono rappresentati da un proprio Governo. Sarà anche occasione per far arrivare ai portavoce e nostri eletti tutto l'appoggio e anche le idee, le eventuali perplessità, le domande e le proposte. La politica del Movimento è partecipazione diretta.
Ci vediamo a Roma . Io ci sarò!

Giulia La Face 27.09.18 20:15| 
 |
Rispondi al commento

a tutti quelli che adesso stanno criticando il movimento vorrei dire loro di non dare retta ai giornaloni e alle tv sono li da 4 mesi e ci vuole tempo ancora per toglierci da tutto quel marcio impregnato in tutte le fessure capite cosa intendo dire no guardate chi è finito alla vicepresidenza del csm signore e signori vi invito a non perdere la fiducia in questo movimento e continuare a sostenerlo adesso più che mai ciao claudio papasergio

claudio p., samarate Commentatore certificato 27.09.18 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Infatti dovete sognarvi il mio voto.Unica cosa che avete fatto e prendervela con quelli che non vi possono darvi il voto(gli immigrati).Ci sono persone che pagano le tasse e contribuiscono alla società pero sono esclusi da ogni beneficio.Volete creare cittadini italiani non uguali davanti alla legge.Alcuni possono perdere la cittadinanza(giusto),altri no(ingiusto).Se si deve perdere deve valere per tutti..Avete lasciato carta bianca a Slavini.Io ho votato M5S perchè avevate detto mai con lui e invece appoggiate tutte le cose razziste che sta facendo.Vergogna M5S!! Fico e Di Battista dove siete?

Aldo 27.09.18 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Ehh,, mi sa' che il succo della Faccenda e' proprio scritto nero su bianco..
Italia 5 Stelle al Circo Massimo il 20 e 21 ottobre,,, per continuare a sognare :(

mario c., giustenice sv Commentatore certificato 27.09.18 13:43| 
 |
Rispondi al commento

si al governo i 5 STELLE per sognare e realizzare tutto cio' che ci rende felici, liberi, e più economicamnete agiati

simona porta 27.09.18 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi, un'agenzia viaggi, con solo il titolare e senza dipendenti, con piccolo reddito annuale netto di circa di euro 7.000 00 è costretta a fare la fattura elettronica perché ha gestione Iva regime speciale? La fattura elettronica ha un costo elevato e a causa del regime speciale IVA la si deve fare??... . AIUTATECI!!!! Aiutate anche le agenzie viaggi, togliete la fattura elettronica anche alle piccole agenzie viaggi, vi preghiamo....è assurdo e ingiusto!

Ld 27.09.18 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono sogni e sogni, A ME ultimamente vengono solo sogni da incubo; se non lavoro non posso pagare il mutuo, e la banca si prende la casa, che è tutto il mio risparmio di una vita di lavoro, se non lavoro non posso pagare L'INPS, L'Inail, il consulente, e il resto, che purtroppo in ITALIA sono
costi fissi, non progressivi cioè se guadagni paghi, E QUINDI SE NON PAGO CHIUDO L'ATTIVITÀ.
Come si può sognare altro se le cose vanno sempre di male
In peggio, ormai l'unico sognellino da ricercare è la giusta riforma alla Fornero e cosi chiudiamo la partita.
Non aggiungo altro altrimenti ci sarebbe da scrivere un libro,
Non so se queste poche righe riusciranno a rendere l'idea della situazione, senza andare troppo lontano.
PURTROPPO ci hanno ridotto all'osso, per questo INSIEME dobbiamo rimediare, diamoci una mano.

Michele Arcangelo Taddei 27.09.18 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Ho capito dai media che il presidente della repubblica non vuole firmare il decreto x Genova perchè non ci sono i schèi... Dite a Mattarella che non si deve preoccupare ( per legge devono esserci i soldi per le vari decreti) ; paga tutto Autostrade, va Casalino da Benetton, e ritorna anche con la mancia!
W M5S :-)
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 27.09.18 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio sta tornando dalla Cina. Avrà fatto benissimo; contratti e acquisizioni.
Tria ( ministro dell tesoro, chi ha da mettere gli € per il RDC ) non vuol fare deficit.
Diamo il benservito a Tria E METTIAMO IN INTERIM o Conte o DI MAIO o Casilino...
W M5S :-)))
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 27.09.18 09:45| 
 |
Rispondi al commento

LE PREOCCUPAZIONI DEGLI IPOCRITI

Economisti che non ne hanno mai azzeccata una,specialisti bocconiani della corrente montiana ed opinionisti laureati al Cepu sono preoccupati del margine di deficit che l’Italia vorrebbe adottare per la prossima finanziaria agitando lo spettro dello spread per intimorire gli Italiani e frenare qualsiasi manovra espansiva finalizzata all’occupazione con la riduzione delle tasse sulle imprese ed il reddito di cittadinanza.
Non è andata forse meglio al governo Berlusconi con la promessa mai realizzata di un milione di posti di lavoro o con gli 80 euro del governo Renzi ed il suo job act che hanno cristallizzato pil ed occupazione con un aumento del debito pubblico di oltre 120 miliardi che oggi pesano ancor di più sul nostro groppone.
L’istantanea del nostro paese con l’ “esperienza” dei governi precedenti è quella dell’ultimo della classe in Europa.Pil,occupazione,debito,spesa pubblica,istruzione,produzione industriale,sono tutte performance con indici che ci distanziano da quelle delle altre nazioni che hanno recuperato tutte i livelli pre crisi mentre l’Italia è ancora l’unica in zona negativa.
Allora qualche domanda dovremmo farcela.Cosa non ha funzionato nelle nostre politiche industriali ed economiche?Forse i geni nelle stanze dei bottoni non sono poi così intelligenti.
Da 50 anni si attuano manovre finanziarie in deficit ma il governo giallo-verde deve rispettare i parametri imposti da una fatidica UE che tutto sembra meno che un unione dove ogni nazione fa quello che vuole e dove ogni giorno nascono alleanze liquide ai danni degli altri paesi sconfessando quel federalismo tanto decantato dai padri fondatori,tsk.
Questo è davvero il governo del cambiamento.Reddito di cittadinanza,contenimento della spesa pubblica,lotta alla corruzione,riduzione delle tasse e della burocrazia sulle imprese sono tutte misure che vanno nella strada giusta ma evidentemente c’è lo zoccolo duro del paese che vuole continuare a fare i suoi porci comodi

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 27.09.18 09:31| 
 |
Rispondi al commento

hai visto mai che si trasformi in un incubo...

Alex Scantalmassi 27.09.18 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Toti dovrebbe interessarsi della viabilità di Genova e di tutta la regione.
Totti dovrebbe interessarsi dei fiumi e dei torrenti della sua regione.
Totti dovrebbe interessarsi della sanità della sua Regione..in particolare del Gaslini e dei presidi sanitari che hanno chiuso.
Totti dovrebbe interessarsi solo di fatti che gli competono.
Totti deve lasciare al Ministro ed al governo il compito di punire chi ha creato i danni e i relativi risarcimenti.
Se il governo ha deciso di far ricostruire i manufatto da un'azienda diversa,per i noti motivi,il Signor Totti non si deve intromettere presentando progetti di autostrade.
La deve smettere di intromettersi,a quale titolo poi?
Forse ha da salvaguardare i suoi voti con la lega?
Caro Toti i tuoi voti sono solo il risultato di una gestione pessima della politica e dei voti del PD ligure.
La cosa fu voluta?
Tanto per cambiare i suonatori con la stessa musica?
"Io non tollero che Toti non tolleri"... mi sembra il tutto in liguria una casa di tolleranza.
In liguria non è cambiato NULLA!

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 27.09.18 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi !!!

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 27.09.18 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Capisco che la manifestazione del 20 21 Ottobre è importante,
dovete però dare ai vostro sostenitori la possibilità di controbattere le calunnie che vengono sparate minuto per minuto.

Argomenti:
Tria , Tecnocrati, ponte Genova , manovra di bilancio.

W M 5 * * * * *

Vincenzino A., Verona Commentatore certificato 27.09.18 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Basta col debito, basta continuare ad ingrassare gli speculatori con gli interessi da pagare. Se non siete capaci di tirare la cinghia alle caste orchine coi vermi solitari nelle budella, andate afanculo.
Palmas.

Antonio Palmas 27.09.18 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Non se ne può più,

tutte le TV i giornali, tutto il mondo dell'informazione, compreso quei due fessi di Striscia, stanno bombardando l'opinione pubblica denigrando in ogni momento il Movimento, ora ci si è messo anche Pinuccio evidenziando che il contratto chiuso con l'ILVA è un imbroglio.

Possibile che non si possa fare nulla per controbattere questa campagna di accuse ?

W M 5 * * * * *

Vincenzino A., Verona Commentatore certificato 27.09.18 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domanda del giornalista di Agorà a Salvini:
"Lega e M5S si sono messi d'accordo sul deficit al 2,4%, TRIA non è d'accordo".
Risposta di Salvini:
"Io mi occupo della vita reale dei cittadini non delle virgole".
Altra domanda del giornalista:
"Tria ha giurato nell'interesse della Nazione".
Risposta di Salvini:
"Anch'io".
Poi ci meravigliamo se i consensi a Salvini e alla Lega crescono!

Luigi D'Auria 27.09.18 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho mai visto in 73 anni,un gruppo di quotidiani in mano ad una stessa famiglia,sputare veleno e offese, che sono veri reati, H24,365 gg all'anno. Capisco, che se ci mettono come direttori ,gente con gravi problemi di "dipendenze", la cosa diventa problematica,forse "il M5S" degli incompetenti ,cretini,nullità,o scemi più scemi (di questa mattina), vogliono dare UN'OCCHIATINA, alle società immobiliari,ed alle convenzioni con le cliniche private,dell'ex portantino? Una denuncia a questi spargi letame, quando la faremo? Cosa dicono le donne, di "UNA FOTO" messa in prima pagina di una di loro che ha osato dire la verità? al permaloso direttetucolo.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 27.09.18 08:46| 
 |
Rispondi al commento

La prima notizia su molti siti è quella degli sfollati di Genova pronti a "manifestare sotto casa di Grillo".
È ovviamente una notizia pompata, che tende a mettere in seconda fila le vere responsabilità di questa tragedia, per focalizzare l'attenzione sulle presunte inadempienze dei nostri rappresentanti.

https://www.lanazione.it/cronaca/genova-crollo-ponte-sfollati-1.4090641

Leggete questo articolo, scritto nell'immediatezza del disastro, quando ancora non si era organizzata la macchina della disinformazione.

Vi posso assicurare che quanto riportato è vero.
Le segnalazioni, alle autorità cittadine, venivano fatte.
Possibile che Toti, adesso sempre in prima linea a starnazzare, governatore della Liguria dal 2015, non si sia MAI interessato al viadotto, fondamentale per la viabilità dell'intera logistica italiana???
Possibile che non sapesse niente della situazione REALE del ponte Morandi???
Possibile che non ne abbia MAI parlato con Aspi?!

antonella g. Commentatore certificato 27.09.18 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi auguro che la legge del reddito di cittadinanza possa prendere forma nella maniera migliore in quanto è scorretto quanto sento dire dalle opposizioni che questa sia una legge di assistenza , poiché ci sono molti giovani che come me ogni giorno lavorano presso enti pubblici svolgendo puro volontariato a costo di arrivare a dei risultati , quindi questa legge mi sembra la cosa più normale per aiutare tanti giovani nella mia stessa situazione e ringrazio il ministro del lavoro Luigi Di Maio perché sta continuando a lottare con tutte le sue forze affinché questa norma del reddito di cittadinanza possa essere garantita per tutti i giovani che fanno dei sacrifici anche di volontariato pur di lavorare e alla fine ottenere dei risultati.

Distinti saluti

Maria Giuseppa Montanaro.

Maria Giuseppa Montanaro 27.09.18 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,speriamo,condivido tutto quello che avete promesso,però gli aumenti delle pensioni che sia un motivo ulteriore dell'aumento propositato dei genari di prima necessità come è successo in questi ultimi mesi messi in atto dalle solite lobby (generi alimentari carburanti ecc.).Anche l'aumento spropositato della pubblicità demenziale in tv e non solo,che non sia un modo per finanziare i soliti noti che hanno distrutto e rovinato l'italia.Ormai l'euro come potere di acquisto vale 200 lire.Per me controllorei i prezzi e condannare i speculatori.

ercole t., castelmassa Commentatore certificato 27.09.18 08:17| 
 |
Rispondi al commento

da giorni vanno avanti con i loro Tg, talk e giornali nell'offendere e disprezzare i 5S sulla questione DL Genova, l'accusa è non aver specificato le spese nel decreto, la repubblica pubblica sul sito una bozza del DL con numerose voci sostituite dai puntini. I fans del PD e FI si lanciano in ironie ed offese di ogni genere sul web. Poi oggi scopriamo, l'argomento viene approfondito e sviscerato sul FQ, che il decreto Genova coi buchi al posto delle cifre è la prassi , spetta alla Ragioneria dello Stato e al Mef riempire gli spazi con le coperture, peraltro di poche decine di milioni, cosa che non è stata fatta per ben 7 giorni, da mercoledì 19 a ieri .
la questione dei “puntini” inseriti nel testo al postodi di alcuni costi e coperture del decreto è sostanzialmente la prassi, tutte le bozze prodotte dai governi degli ultimi decenni li contengono.
Il dl Genova è ostaggio del Tesoro da otto giorni, Coperture per pochi milioni ostacolate dai tecnici in guerra coi vicepremier, tranquillamente inserite nel cosiddetto “decreto emergenze. Chiederanno scusa adesso che sono sono stati scoperti? pensate che i mentana, grubber,floris,sciaquette di LA7 e seguito di zerbini di renzusconi che occupano tutti i giornali e le TV chiederanno scusa risultando adesso loro ridicoli e incompeteti? scordatevelo , faranno come hanno fatto con la Raggi accusata con mille falsità ed insinuazioni puntualmente poi rivelatesi bufale, non ne parleranno più, nel frattempo lo scopo è raggiunto, il danno è fatto e rimane nella mente dei disinformati boccaloni telelobotomizzati rinforzato dai falsi sondaggi. Queste cose vanno avanti da che è nato il M5S,non possono sfuggire a chiunque abbia un minimo Q.I. ed onestà intellettuale. Il M5S mi aiuta quotidianamente a capire le persone che incontro: quelli che ripetono le bufale dei giornali e TG si qualificano subito ai miei occhi: o sono idioti o peggio gente che con il sistema della corruzione e collusioni mafiose ci mangia o ci ha mangiato.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 27.09.18 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Spesso politici e parlamentari m5s appaiono in Tv ed allora e' utile e necessario che tutti gli iscritti e simpatizzanti m5s vengano informati e si può fare benissimo o inviando sms o email od anche scrivendo questa informazione sul blog delle stelle od altro modo ma e' importante che ciò avvenga così tutti gli iscritti e simpatizzanti ricevono ottime notizie ed informazioni del m5s.
Rinaldin

franco rina Commentatore certificato 27.09.18 03:05| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che Di Maio e gli altri si stanno muovendo benissimo, faccio solo un richiamo per maggiori investimenti al riassetto idrogeologico con tante piccole opere di messa in sicurezza e, per quanto riguarda i tagli, quello alle spese militari ce lo siamo forse dimenticato?

Luigi De Romanis, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 27.09.18 01:35| 
 |
Rispondi al commento

Innanzi tutto cerchiamo di non farci prendere la mano e facciamo le cose con prudenza e la diligenza del buon padre di famiglia, non è il caso di strafare per correre dietro a Salvini.

Poi cerchiamo di curare un po' di più la comunicazione, e faccio qualche esempio:
La Grillo, fatta pure la tara della solita disinformazione voluta dai media collusi col vecchio apparato, deve esternare soltanto quando è sicura di quello che fa!

Relativamente a Genova, non ci vuole tanto a controbattere a Toti e alle petizioni varie sui presunti ritardi del Governo!!
Basta ripetere a pappagallo sempre queste cose:
È ancora tutto sequestrato dalla Procura, pertanto, finché perdura questa situazione, non si può fare nulla nella zona;
Se gli sfollati vogliono prendere i loro beni bisogna mettere i sensori, fare le rilevazioni e dopo, finché visiteranno le case, i monconi del ponte non si possono abbattere;
Le strade e la ferrovia? Corso Perrone passa sotto il moncone est e anche la strada "nuova" che scende da Bolzaneto a Sampierdarena. Quanto a quella che sale verso Bolzaneto, ci passa vicinissima....chi si prende la responsabilità di aprirle con il ponte ancora in piedi?!? Toti? Bucci? Tutti e due, visto che si agitano così tanto??

antonella g. Commentatore certificato 26.09.18 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Io e mia moglie ci saremo, felici di ritornare al Circo Massimo dopo 5 anni e di vedervi al governo, per cambiare questo paese. Sempre M5S.

Silvano Bovi, Scanzorosciate BG Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 26.09.18 23:45| 
 |
Rispondi al commento

la sensazione, visto il veleno sputato dai Media e dalle tv, è che chi oggi si è arricchito alle spalle dei cittadini, tema di perdere qualcosa del gruzzoletto che ha arruffato........
privilegi, soldi, vitalizi, spese che prima non pagava, benefit , amicizie che gli davano appalti diretti senza gara , soldi estorti allo Stato con la scusa dei migranti, finanziamenti all'editoria e tornaconti o favori vari, tutto un'insieme di cose che venivano definite o assorbite come "italianità".....luoghi comuni...
per descrivere un'andamento del nostro "sistema" che andava bene per pochi, che di fatto si arricchivano, e chissenefre della povertà che aumentava......
abbiamo sentito e visto in questi ultimi anni di tutto......gente incompetente come Monti, Renzi, Gentiloni, che andavano in tv a raccontarci dei numeri sulla ripresa, che equivaleva solo alla crescita del loro conto in banca......gente che ancora oggi tenta con ogni mezzo, di raccontare falsità, sperando che il loro pensiero su una popolazione deficiente , sia vero...........
MA NON E' COSI'........
il popolo ha avuto la forza e l'intelligenza di ribellarsi, di capire, di organizzarsi in un Movimento che sarebbe da benedire come i Santi in Vaticano.........
ora dobbiamo solo avere fiducia, avere il coraggio di attendere e aiutare i nostri eroi/portavoce, che combattono ogni giorni contro delle bestie feroci, ferite, che tentano di dare gli ultimi morsi, prima di morire.......
in alto i cuori, e tutti al Circo Massimo!

fabio S., roma Commentatore certificato 26.09.18 23:37| 
 |
Rispondi al commento

BRAVISSIMO LUIGI & C....
QUALCUNO HA DETTO L'ITALIA E' FATTA, BISOGNA FARE GLI ITALIANI.... MOLTI COME ME, ORA SONO ORGOGLIOSI DI ESSERE DIVENTATO ITALIANO...
IN ALTO I CUORI......

aniello r., milano Commentatore certificato 26.09.18 23:26| 
 |
Rispondi al commento

OT

Il ministro Toninelli su Facebook in diretta:

https://www.facebook.com/danilotoninelli.m5s/videos/333613393851182/


Roberto ., Roma Commentatore certificato 26.09.18 23:10| 
 |
Rispondi al commento

OT

Dichiarazioni del Premier Conte dopo il suo discorso all'ONU:

https://www.facebook.com/GiuseppeConte64/videos/695225627517508/?hc_ref=ARQinTEEdHaN1Y3UYo52C43on5KfLcQjQAJLqzd8DnRRruqCjUg65Fui20Ekph1lT4w


Roberto ., Roma Commentatore certificato 26.09.18 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimo Luigi. Avanti cosi per il bene di noi tutti e dei nostri figli.

domenico de santis, genova Commentatore certificato 26.09.18 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi. Lottiamo insieme a voi. Per sognare e per vivere un'Italia diversa!

Emidio Angelini 26.09.18 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Giustissimo, andate avanti per la vostra strada, non fermatevi. Ieri ho visto la sua intervista a porta a porta i miei complimenti è riuscito a zittire a tutti

undefined 26.09.18 22:14| 
 |
Rispondi al commento

.....Non ho parole!!!!! Grazie di cuore, grazie per la speranza.....Grazie!!!

Domenico Castelli 26.09.18 22:10| 
 |
Rispondi al commento

MUOVETEVI CON IL DECRETO PER GENOVAAAAA

Mario G., Santo Stino Di Livenza Commentatore certificato 26.09.18 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono sicuro che ci sarà una grande partecipazione, c'è tanta gente che ha voglia di far sentire la sua voce.
Ottobre sarà un mese decisivo.

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 26.09.18 21:12| 
 |
Rispondi al commento

E "Striscia la notizia" di Ezio Grezzo continua A PICCHIARE DURO su Di Maio e Salvini.
Senza che NESSUNO PRENDA SERI PROVVEDIMENTI.


Grazie Presidente.

Oggi è il 31 dicembre

Ho messo il messaggio di Luigi a schermo intero ed ho subito immaginato che era il 31 dicembre: questo era il messaggio del Presidente di tutti gli italiani che da sempre sognavo.

Ma siamo al 26 settembre, e per far sì che sia sempre un 31 dicembre così dobbiamo tutti meritarcelo e lottare compatti, partecipando con ogni mezzo ancora di più, come mai abbiamo fatto prima. Realizzare un sogno è ancor più difficile che sognarlo.

Con il talismano che ha ricevuto in dote Gianroberto e che ci ha lasciato in dono, con l'intelligenza, il significato di cui è pregna ogni nostra azione e con la volontà, unite ad una fiducia incrollabile che da quel significato scaturisce spontanea dal Cuore come un fiume in piena, credo che riusciremo ad iniziare bene la madre di tutte le nostre battaglie e che avremo tutte le possibilità di vincerla!


massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 26.09.18 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon lavoro a tutti e grazie perché anche questa volta con tanto coraggio, tanta forza e determinazione tutti "insieme" possiamo farcela.
#avantitutta
Paolo Croce

Paolo Croce 26.09.18 20:58| 
 |
Rispondi al commento

OT

Discorso del Premier Conte all'ONU, diretta su Facebook:

https://www.facebook.com/GiuseppeConte64/videos/313724182737417/?hc_ref=ARQinTEEdHaN1Y3UYo52C43on5KfLcQjQAJLqzd8DnRRruqCjUg65Fui20Ekph1lT4w

Roberto ., Roma Commentatore certificato 26.09.18 20:51| 
 |
Rispondi al commento

...OT...multinazionali...comprono i marchi italiani per poi ''esportare'' il tutto dove gli fa più comodo..


https://bit.ly/2DFfS8q

....debito...

https://bit.ly/2xoaH6X


...criminalità organizzata = massoneria ''deviata''..

https://bit.ly/2xRH6SR

Tony 26.09.18 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Discorso del Premier Conte all'ONU, diretta:

http://webtv.un.org/live/

Roberto ., Roma Commentatore certificato 26.09.18 20:49| 
 |
Rispondi al commento

“Tecnocrati zavorra del vecchio sistema di cui dobbiamo liberarci. Il nostro orizzonte? Il 2050”.
3 applausi: Clac, clac, clac.

Raimondo M., Corigliano Calabro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.09.18 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Grande Luigi Di Maio
Per sempre nel Governo
Per sempre nell'esecutivo
Per sempre nel M5S 🌟🌟🌟🌟🌟
W il Governo del Cambiamento
W Luigi Di Maio
W Alessandro Di Battista
W il M5S 🌟🌟🌟🌟🌟

Antonio Camelia 26.09.18 20:20| 
 |
Rispondi al commento

OT

Il ministro Di Maio su Facebook:

" La Corte Costituzionale oggi ha dato un duro colpo al Jobs act. Ha bocciato una parte di quel provvedimento, di cui ancora oggi i lavoratori subiscono i danni, e stabilito che un licenziamento ingiustificato non è mai quantificabile in termini di mensilità da garantire al lavoratore come invece avevano imposto con il Jobs act. Perché, per il principio di equità, non si può permettere che il licenziamento ingiustificato di una persona assunta da poco (un giovane) sia economicamente conveniente. Qualche giorno fa avevo definito assassini politici quelli che hanno progettato, promosso, votato e difeso una riforma folle come quella del Jobs Act. Lo penso ancora, anzi dopo questa notizia ne sono ancora più convinto: non siamo solo noi a smantellare il Jobs act, ma anche la Consulta.
Con il Decreto Dignità siamo andati proprio nella direzione che oggi viene indicata dalla Corte e abbiamo aumentato di molto l'indennizzo per i lavoratori licenziati ingiustamente, mentre i fautori del Jobs Act - e non solo loro - ci attaccavano negando l’evidenza. Speriamo che a questo punto inizino a meditare sui loro errori.
Ci hanno venduto il Jobs Act come il trionfo della meritocrazia, e invece era l’esatto opposto. Un sistema a cui abbiamo cercato di porre rimedio con il decreto dignità. E continueremo su questa strada. Sempre dalla parte dei lavoratori e degli imprenditori onesti. "


Roberto ., Roma Commentatore certificato 26.09.18 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL MIGLIORE ORIZZONTE?????....RIFONDARE UNA SOCIETA' SOLIDALE E P U L I T A !!!!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 26.09.18 20:19| 
 |
Rispondi al commento

OT

Il ministro Di Maio su Facebook:

" Tanti auguri al nuovo presidente della RAI Marcello Foa! Lo aspetta un compito non facile, ma sono sicuro che sarà all'altezza. Anche in RAI tornerà la meritocrazia! Sembrava impossibile, ma siamo già sulla buona strada."

Roberto ., Roma Commentatore certificato 26.09.18 20:10| 
 |
Rispondi al commento

CLAP CLAP CLAP CLAP CLAP...)))

Stefano 26.09.18 19:53| 
 |
Rispondi al commento

I giornali e soprattutto i tg, tramite il loro portavoce Giovanni Toti assurto ad eroe dei nostri tempi, martellano sull'incapacità del governo nell'affrontare il problema della ricostruzione del ponte di Genova. Dite qualcosa per favore, non se ne può più!!!

Marina Capri, CASTIGLIONE DEL LAGO Commentatore certificato 26.09.18 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono orgoglioso dei miei rappresentanti in Parlamento.

giorgio peruffo Commentatore certificato 26.09.18 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Guagliò m' fai chiagner' ogni vot' … tu si na cosa grande!!

Alfonso 26.09.18 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera ministro. Tutto giusto e speriamo che riusciate a fare tutto ciò ma,per esempio,sulla Fornero,girano sulla stampa,voci inquietanti come,quota 100 ma con sbarramento a 62 anni o, quota 100 ma con decurtazione di una percentuale sull'importo.Ma, quota 100 secca,tra somma degli anni anagrafici e di servizio e senza decurtazione no?? Ma,quando si è lavorato per 40 anni,non basta? E' quasi una vita a lavorare! Poi,caro ministro Di Maio,aveva promesso che,avrebbe messo le mani sulle società dello stato. Beh,mi permetto di di spronarla a farlo il prima possibile. Per esempio, alle poste,c'è una grossa urgenza di un poderoso intervento del governo.Stanno mettendo in atto,oramai in tutto il paese, una riorganizzazione del recapito che,dove è partita,ha portato solo grossi ( ed è un'eufemismo) disagi all'utenza e molto più grossi disagi ai dipendenti,costretti a fare per alcuni servizi,orari fuori da ogni logica e,altamente penalizzanti per la vita sociale e famigliare dei lavoratori.E',l'ultima spallata a ciò che rimane di servizio pubblico per darlo in pasto al mercato con l'assenso di quasi tutti i sindacati postali che si sono venduti anche il pertugio a loro più caro. Ritengo, che i servizi pubblici,proprio perchè di pubblica utilità,devono rimanere e/o tornare statali.Inviti,se ne ha la possibilità e la voglia una rappresentanza di portalettere e, si faccia spiegare come è la condizione lavorativa.Sono sicuro che poi,comprenderà meglio.
Aspettiamo con fiducia un suo concreto intervento in merito. A riveder le stelle!! Speriamo non per i lavoratori!

Stefano 26.09.18 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera.
Attendo cortesemente eventuali news su hotel e trasporti convenzionati.
Non ricevendo entro breve, bisogna che mi affretti.
Gianfilippo

Gianfilippo ., ARESE Commentatore certificato 26.09.18 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi!!!

salvatore bria 26.09.18 18:58| 
 |
Rispondi al commento

"Manovra del Popolo" è un'affermazione impegnativa. Io ci credo! Avanti M5S!

Luigi D'Auria 26.09.18 18:54| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori