Il Blog delle Stelle
Cento giorni da avvocato del popolo

Cento giorni da avvocato del popolo

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 136

di Lucia Annunziata su Huffington Post

Il documento, tre fogli, è sul tavolino accanto a un caffè e a un bicchiere d'acqua. Sotto il titolo "Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione" ci sono cambiamenti dell'ultima ora al testo del disegno di legge che attende di essere approvato, oggi, dal Consiglio dei Ministri, e che già si anticipa come uno dei disegni di legge che provocherà una ondata di discussioni. La novità maggiore nella nuova versione è che la interdizione dai pubblici uffici e dalla possibilità di partecipare a gare pubbliche, il cosiddetto Daspo per corrotti, nella prima versione proposto "a vita", prevede ora la possibilità di una riabilitazione del corrotto, trascorsi 15 anni. C'è poi l'inasprimento delle pene, e una più precisa definizione della figura più discussa in punto di diritto: l'agente sotto copertura: "Non sarà un soggetto che provoca il reato per incastrare i corrotti, ma un agente che raccoglie prove nel corso di una indagine... tecnicamente un agente sotto copertura non un agente provocatore..."

L'avvocato Conte orgogliosamente si rivendica tale più volte, e mai usa per sé, in un lungo colloquio, la definizione di presidente del Consiglio. Il suo ufficio occupa l'angolo delle due facciate che si incrociano fra via del Corso e Piazza Colonna. Le tappezzerie sono le immutabili gialle che rivestono quasi tutti i Palazzi del potere a Roma. Ma lo studio è quello piccolo. Scelta non occasionale per un premier. A Chigi esistono infatti due studi scelti negli anni dai vari presidenti del Consiglio: uno molto ampio su cui andò la preferenza ad esempio di Silvio Berlusconi, e questo dove si sono seduti prima di Conte molti altri.

Ed è in questo tripudio di giallo che l'avvocato del popolo Giuseppe Conte, definitosi tale nel discorso di inaugurazione del suo mandato, raggiunge i cento giorni del suo governo. Tracciando un bilancio senza reticenza su nazionalizzazioni, Ilva, giustizia, nave Diciotti, rapporti con l'Europa, rapporti interni al governo. È il bilancio di un premier che alla fin fine ancora non si è capito se è un vaso di coccio o il meccanico che sistema con pazienza una macchina che corre a velocità fortissima e che ogni tanto sembra sbandare in curva. "Guardi io mi limito a fare bene quello che sto facendo. Si può esser un pino sulla vetta di una montagna, ma anche un fiore in una valle: l'importante è impegnarsi sempre al massimo qualunque cosa si faccia". Se serviva una risposta per capire come si vive e come si vuol far percepire Giuseppe Conte, questo forse è lo squillo di tromba: il premier è, e pensa di essere, soprattutto un uomo di servizio, una figura che si è messa a disposizione di un progetto. Ma non si sente scomodo tra due vicepremier che sono gli azionisti dei due partiti al governo? "Perché? Pensi al contrario, se non fossero entrati loro nel governo. Ma non avrei accettato se non ci fossero stati". Ed è inutile insistere su questa sua fragilità: "Sarebbe così se avessero preso una figura debole, senza esperienza, ma non credo che si possa dire di me". Il suo merito maggiore, allora? "Nessuno. Lascio che siano gli altri a giudicare", dice.

Il presidente Conte non intende mettersi in prima fila. In fondo è nel suo stile ed è il suo strumento di sopravvivenza. Nel corso del colloquio non parlerà mai male di nessuno, non attaccherà il governo precedente (eccetto un po' solo Calenda) e sistematicamente raffredderà le polemiche pubbliche, "si sa i politici fanno affermazioni che poi i giornali rendono eccessive... ma altro è la Politica con la - P - maiuscola e noi la stiamo facendo".

E tuttavia, se il Presidente Conte non si mette in prima fila, l'avvocato Conte ha invece una idea chiara e forte (e anche positiva) di quello che sta facendo: "Mi sono reso conto di come una persona di diritto possa fornire un valore aggiunto. È quello di studiare tutti i dossier, non solo leggerli, ma anche entrarci dentro e poi seguirne l' attuazione". Affermazione di solo apparente buonsenso. In realtà una definizione indirettamente poderosa, che si capisce meglio se gli si chiede qual è la cosa migliore che pensa di aver fatto finora: "Il dialogo con l'Europa, un percorso lungo, che stiamo attentamente delineando. Ho personalmente seguito e partecipato alla elaborazione di molti dossier che sono lì sul tavolo". Così come sulla scrivania c'è la copia del Financial Times con dedica firmata dal presidente Trump a sottolineare un articolo sui loro colloqui americani.

Un ruolo che apre immediatamente alla domanda che in questi ultimi giorni sembra esser la forma presa dal governo: il delinearsi cioè tra le due forze politiche vigorosamente rappresentate dai due vicepremier, di un terzo settore governativo, rappresentato da professori e tecnici - Tria, Savona, Trenta, che alla difesa si muove con certa autonomia e Moavero che fa lo stesso al ministero degli Esteri. Tutte figure molto "raffreddate" rispetto ai vicepremier, e con un intenso dialogo con le istituzioni europee. Sarà loro il merito di una svolta moderata che sta riportando Salvini e Di Maio dentro i parametri (politici anche prima che economici) dell'Europa? In particolare sulla madre di tutte le battaglie che sarà la finanziaria? Funziona così il governo? C'è una dinamica interna che ha profilato una sorta di terza componente, i tecnici, che sta spostando il clima politico?

"Noi non abbiamo mai pensato di essere tecnici", è la smentita dell'esistenza di una terza componente, "qui lavoriamo davvero tutti in grande accordo, è un continuo scambio. Salvini e Di Maio sono persone molto dialoganti e ragionevoli" , ma la lingua va verso quel "noi". Nemmeno sulla Diciotti, come si è visto, avete avuto tensioni? "Il caso della Diciotti è stato così enfatizzato che alla fine è stato oscurato il percorso sin qui compiuto in tema di immigrazione. Io personalmente ho partecipato al Consiglio europeo sulla immigrazione e alla riunione preparatoria. Abbiamo fatto una proposta ben articolata che ha costituito il fondamento delle conclusioni poi adottate a fine giugno e in corso di attuazione." Insomma se la terza componente non c'è come corrente dentro il governo, esiste però come "metodo, quello dei professori. Tutti quelli che lei nomina sono persone esperte che lavorano e studiano i dossier". Un attimo di riflessione. "Ci chiamano Barbari. Definizione che amo perché barbaro significa straniero. Siamo barbari sì. E io sono un barbaro, perché non sono parte del vecchio sistema. "

Vediamo un po' allora di fare un check sulle cose finora inserite nel sistema? E qui vorrei avvertire il lettore di un cambio di passo del colloquio. Il cortese presidente del Consiglio inforca (simbolicamente perché non li usa) di nuovo gli occhiali dell'avvocato e fornisce preziose precisazioni: di metodo e di merito.

Cominciamo dalle nazionalizzazioni, per altro non inserite nel contratto. Si devono fare? "Ma noi non abbiamo deciso di nazionalizzare tutte le infrastrutture." Confesso una certa sorpresa. Ma Conte procede: "Intanto io credo che non sia scandaloso aprire un dibattito in merito a come siano state fatte le privatizzazioni – dopotutto hanno più di venti anni. Non dovremmo chiederci, coinvolgendo anche l'opinione pubblica, come sono state fatte, a cosa sono servite? Non sarebbe necessaria una riflessione? Giudicando caso per caso, settore per settore. Né credo che la scelta in merito debba esser fatta in maniera ideologica" (l'avvocato come si vede si fa sentire). "Ci sono settori in cui ha senso privatizzare e altri no. Ci sono concessioni di differenti tipologie. Ad esempio è giusto se si chiede a un privato di fare grandi infrastrutture dargli una lunga concessione in maniera che recuperi l'investimento: ma se si danno in concessione autostrade che sono già state costruite?". Ma che significa questo discorso applicato ora al caso del ponte Morandi? " Ho avviato una procedura di caducazione della concessione. Abbiamo ricevuto le repliche di Autostrade. Ma siccome non voglio esporre lo stato a inutili rischi legali, raccoglierò tutti i necessari pareri giuridici e alla fine, dopo attenta valutazione, attuaremo in modo fermo e risoluto la nostra linea". Dunque nessuna nazionalizzazione? "La nazionalizzazione non è l'unica risposta. Valuteremo anche questa soluzione ma non possiamo escludere allo stato che si faccia una nuova gara. Ma io sto lavorando anche a un piano di infrastrutture che offra un nuovo quadro di regole più favorevole allo Stato. Stiamo creando una banca dati per poter assicurare massima sicurezza ai cittadini. Insomma l'approccio è questo, ed è il mio approccio: occorre perseguire la migliore soluzione avendo una visione complessiva dei problemi".

E l'Ilva? Sta per scadere il denaro e l'intera trattativa: ha ragione Di Maio a parlare di un garbuglio che rende impossibile intervenire nonostante le irregolarità riscontrate sulla gara? "Abbiamo acquisito il parere dell'Anac e dell'Avvocatura dello Stato. Li ho esaminati anch'io", sorride come gli capita ogni volta che nomina il ruolo degli esperti che leggono i dossier per definizione, "Entrambi i pareri hanno segnalato irregolarità nello svolgimento della gara. Ma è vero anche che l'aggiudicazione è già avvenuta e siccome non si può procedere all'annullamento di una gara solo per irregolarità senza garanzia di poter realizzare meglio l'interesse pubblico, farlo adesso potrebbe esporre lo Stato a un danno enorme". Ma quale sarebbero le irregolarità? Non ci è molto chiaro. "L'ultima, in ordine di tempo, è che non si è consentito al competitore escluso di poter rilanciare. In questo modo Mittal si è così avvantaggiata e lo Stato si è impoverito". Insisto. Questa scelta è stata una frode o una mancanza della macchina amministrativa? Insomma, Calenda non è uno sprovveduto. "Guardi da me non sentirà mai accuse a governi precedenti. Faccia una cosa: chiami Calenda e lo chieda a lui. Io sollevo questo tema non per fare accuse, ma semplicemente perché il rilancio avrebbe ragionevolmente offerto allo Stato la possibilità di concludere il contratto a condizioni più favorevoli". Insomma, mi pare di capire che Di Maio tenta un'ultima trattativa sperando di migliorare le condizioni degli accordi e poi la Mittal avrà comunque l'azienda? Tanti giri per tornare al punto di partenza? "Sarebbe un bel gesto se la Mittal si offrisse di migliorare le condizioni del contratto".

Restiamo ancora sul piano legale, che è chiaramente il terreno su cui il presidente del Consiglio si muove meglio. Parliamo dei diritti dei cittadini. Un tema su cui questo governo pare mostrare il fianco di una evidente rottura dello stato di diritto. L'intervento sulle pensioni d'oro, ad esempio. Che ha suscitato molti ma di pancia anche dentro la stessa coalizione governativa. Una cosa, dicono da molte parti, è un contributo volontario; altro è la cancellazione di diritti acquisiti. Conte risponde piccato: "Esiste un principio di responsabilità che suggerirebbe a chi gode di benefici eccessivi di mostrare solidarietà intergenerazionale, come suggeriva il filosofo Jonas. E in ogni caso c'è differenza fra privilegio e diritto. Noi interverremo solo sul privilegio". La soglia di questo privilegio? "La soglia sono i contributi versati. Chi ha pensioni altissime senza aver pagato di conseguenza". Ma i casi sono pochissimi, ricordo. Non raccoglierete fondi sufficienti per il reddito di cittadinanza. "Ma contiamo di recuperare centinaia di milioni di euro ma il nostro intento non è tanto e solo fare cassa ma anche introdurre misure di equità sociale". Dunque intervenire è una misura "educativa" per la società? "Oggi esiste un obbligo morale nei confronti dei più poveri". L'avvocato del popolo rispunta dall'impeccabile polsino.

E si definisce anche meglio quando si parla del nuovo progetto di legge sull'anticorruzione, che dovrà essere approvato oggi dal Consiglio dei Ministri. I fogli del progetto di legge sono sul tavolo, come si scriveva all'inizio. Conte chiama i suoi esperti, ancora al lavoro. Ma c'è una premessa "Noi stiamo solo adeguando il nostro sistema giuridico-sociale alla disciplina anticorruzione che ci viene richiesta da organismi internazionali e che vige nella maggior parte dei paesi occidentali. Noi non abbiamo conflitti di interessi. Siamo liberi di intervenire su questa materia". In questa messa a punto, fa notare il giurista, le varie voci che destano polemiche sono state ulteriormente precisate. Il Daspo ai corrotti, da misura a vita nella nuova versione è prevede una riabilitazione dopo 15 anni. Sufficienti a segnare una pena, ma senza diventare un ergastolo civile. La proposta più sensibile, rimane invece l'introduzione nelle inchieste dell'agente sotto copertura. Non si lede così il legittimo diritto di informazione e difesa del cittadino? Non si rischia di dare il via libera alla delazione, alle vendette, e ad altra corruzione magari indotta? "Nella nuova versione si definisce bene questa figura come collettore di prove non come qualcuno che induca al corruzione per provare la corruzione stessa", rassicura. "Inoltre viene istituito il concetto di ravvedimento. Cioè la possibilità del corrotto di avere sconti di pene nel caso entro sei mesi denunci il reato volontariamente", e, leggo nel testo, "fornisca indicazioni utili per assicurare la prova del reato e per individuare altri responsabili". Il terreno mi pare scivoloso, ma secondo il premier, "questo è già previsto per i collaboratori di giustizia".

L'avvocato presidente è certo di quel che dice. Non sono riuscita a scalfire nessuna sua certezza. Il colloquio si è prolungato fin troppo – ma anche questa lunghezza è stata una prova di un'altra sua convinzione: la sua certezza del suo ruolo. E infatti prima di chiudere saluta con un'affermazione tutta politica: "Con questa legge diamo un segnale forte e misure concrete per far capire a tutti che la corruzione, semplicemente, non conviene". La frase è molto evocativa. Ricordate di chi?



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

6 Set 2018, 08:44 | Scrivi | Commenti (136) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 136


Tags: avvocato conte, conte, governo, huffpost, lucia annunziata, premier

Commenti

 

Signor Presidente siamo orgogliosi di Lei!
Grazie
Avanti così!!

Carlo S., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.09.18 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Molto bene, Presidente Giuseppe Conte, e molto bene Lucia Annunziata; grazie!
"Ci chiamano Barbari. Definizione che amo perché barbaro significa straniero. Siamo barbari sì. E io sono un barbaro, perché non sono parte del vecchio sistema. "
Anch’io lo considero un complimento, che la casta ci abbia chiamato “barbari”; anche perché non ho mai avuto una cattiva considerazione per i “barbari”, che arrivarono in Italia, alla decadenza dell’impero Romano, ed ho una certa diffidenza verso le cronache degli storici “Romani” dell’epoca.

Santo Mazzotti, Remedello Commentatore certificato 08.09.18 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Altro che ridurre a 15 anni di interdizione dai pubblici uffici anziché a vita; io toglierei la cittadinanza! Comunque bravo Conte finalmente un Presidente OK

Alessandro T. Commentatore certificato 07.09.18 15:10| 
 |
Rispondi al commento

L'Annunziata é molto evocativa, "se tira il vento fatti canna", ricordate di chi?
Sarebbe bello che questa intervista passasse anche in televisione così com'è.
Poi ognuno libero di farsi la propria opinione.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 06.09.18 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Vengo sempre meno qui sul blog, anche all'estero la vita è dura, non credete... comunque io vorrei suggerire qualcosa. Lo avevo scritto una volta... Come raggiungere vari obbiettivi allo stesso tempo? Creare lavoro e trovare risporse? Due idee, potete anche criticarle ma prima leggetele bene. Ci sono molti informatici di talento, non tutti occupati e comunque tanta gente senza lavoro che con un corso veloce potrebbe apprendere rapidamente: quindi squadre, ovviamente retribuite, o se volete e vi piace di più, team con un solo lavoro, incrociando dati, affiamcando la guardia di finanza scovi evasori e valori evasi... una altra possibilità: l'Italia ha un patrimonio artistico eccezionale, il più grande del mondo, ha opere archiettoniche mal conservate, non curate: una imposta a partire da un certo livelllo di giro di affari specialmente nelle cittá più visitate degli alberghi e strutture turistiche (a volte neanche possedute da italiani) che paghino lo stipendio di agenzie o cooperative di manutentori addestrati con un corso speciale con compiti di pulizia e manutenzione monumenti, statue, facciate, ecc. Ma di idee ce ne sono tante e tutte a costo zero.

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.09.18 20:48| 
 |
Rispondi al commento

direi meglio tardi che mai. L'unico applauso è per aver cambiato opinione. Chiudere l'ilva sarebbe stata una stupidata colossale. Si è perso del tempo, si poteva fare più velocemente, ma va bene anche così. ora direi di chiudere il teatrino con i vaccini. devono essere obbligatori e devono essere sanzionati coloro che non ottemperano. Al momento la figura è pessima, speriamo che maturi presto un pò di serietà.

roberto russo, acireale Commentatore certificato 06.09.18 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Conte è l'unico che mi rappresenta per stile e dedizione. Gli altri devono imparare da lui tante cose sopratutto la modestia. Bravo!!!!!!!

ADRIANO LEMMI 06.09.18 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Presidente.
Orgogliosa di tutto il Governo.

Antonietta D., amoclarissa@gmail.com Commentatore certificato 06.09.18 18:34| 
 |
Rispondi al commento

SENTITI COMPLIMENTI al Presidente Conte per la concentrazione e lo stile… dopodiché mi viene naturale fare un confronto e precisare che la comunicazione non sopporta chi la usa per farsi dare del genio, anzi, è proprio con i cosiddetti geni che prende forza e sale… vola vola vola vola… swishhhhh …vola vola vola vola…scende e SBENGGGGG, ti colpisce in fonte e ti stende. E’ un boomerang.

A buon intenditor…

P.S. Per conferma si rimanda al precedente “genio della comunicazione” divenuto di colpo babbeo, con un bernoccolo sulla testa da fare invidia al Capodoglio.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 06.09.18 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

____

... ma Bossi non fu lui a commettere il reato con il figlio ?

allora perche si vuole far scontare la pena a Salvini che non ha commesso il reato ?

Non capisco...se uno infrange il limite di velocità la multa viene fatta all'altro

che guidava nei limiti di velocità della legge?

E quelli che hanno truffato il fisco per anni e poi arriva un condono

fiscale quello va bene ma si arresta la signora per uno scontrino ?

Ma che cazzo state a di !


Ministro Grillo, le ricordo il capitolo dedicato ai vaccini del Programma M5S da noi votato. Ci vuole cortesemente illuminare?
Grazie.

Politiche vaccinali
- ritornare al sistema previgente al decreto legge vaccini del Ministro Lorenzin e introdurre le
misure previste nella “proposta di legge Paola Taverna” come di seguito indicate;
- armonizzare le attività vaccinali in atto sul territorio nazionale per garantire
equità e parità di accesso alle prestazioni da parte di tutti i cittadini e alla promozione
della salute e all'incremento della copertura vaccinale sul territorio nazionale in modo da
adottare una efficace azione preventiva sulla base del principio della raccomandazione;
- svolgere l'attività di monitoraggio delle vaccinazioni attraverso l’istituzione
dell'Anagrafe vaccinale nazionale digitale con il compito di raccogliere i dati delle banche
dati digitali regionali e in particolare i dati relativi ai vaccinati per sviluppare le attività di
sorveglianza delle malattie suscettibili di vaccinazione e di monitorare nel tempo gli
eventuali effetti indesiderati delle vaccinazioni nonché per migliorarne i livelli di
sicurezza e di efficacia​;
- garantire adeguate risorse finalizzate: alla realizzazione e alla tenuta dell'Anagrafe
vaccinale; alla promozione attiva delle vaccinazioni raccomandate nel PNPV ed alla rimozione
attiva e capillare di qualsiasi ostacolo alle vaccinazioni; alla diffusione a tutti i livelli di
appropriati programmi di comunicazione aperta ed efficace tra medici e genitori ​in modo
da sviluppare un senso più alto di partecipazione dell'individuo alla gestione della salute
pubblica nonché diffondere la conoscenza delle malattie infettive prevenibili con le
vaccinazioni​;
- rendere disponibili: a) coperture vaccinali con una formulazione quadrivalente per
gli unici vaccini obbligatori ai sensi della legislazione previgente, quali antidifterite, aantipoliomelite e antiepatite B, nonchè in formulazione monodose​; b) co

GP 1960 Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 06.09.18 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

imperdibile :https://www.youtube.com/watch?v=XfJYkgS17cc
Per capire cosa esce dalla scatoletta che i 5S hanno aperto.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 06.09.18 17:19| 
 |
Rispondi al commento

____

... rispolverano il fake News

del gas nervino che secondo

la polizia UK sarebbe stato portato da due russi

tramite una bottiglietta riempita di gas nervino

che sarebbero sfuggiti ai controlli sia

dall'aeroporto di partenza russo e sia quello d'arrivo di Londra e senza avvelenarsi

che poi in due lo hanno depositato in un cassonetto

che poi viene preso da una signora passata davanti il cassonetto

che non apre subito che porta a casa per poi aprirla ed

iniettarsela con siringa secondo la polizia, quando una sola goccia puo ammazzare

10 persone ad un raggio di 10 metri in 2 o 3 minuti

però questa signora muore dopo una settimana nonostante l'esposizione ad una

bottiglietta piena di gas nervino e non ad una sola goccia

figuriamoci ad iniettarsela...morirebbe sotto il minuto...!

non se ne puo piu di queste "notizie" false!

Altra cosa è che la polizia chiede è aiuto con informazioni...

Ma allora ..se non sanno come e quando siano andate le cose perche fanno le conferenze stampa...

ci hanno ripetuto cio che gia sappiamo !

John Buatti 06.09.18 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Molto orgogliosa del Premier Conte, avanti tutta Presidente grande stima, un applauso.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 06.09.18 17:12| 
 |
Rispondi al commento

https://infosannio.wordpress.com/2018/09/06/il-governo-ne-fa-una-giusta/

Marco Travaglio

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 06.09.18 17:02| 
 |
Rispondi al commento

https://infosannio.wordpress.com/2018/09/06/i-primi-ottimi-100-giorni/

Tommaso Merlo

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 06.09.18 17:01| 
 |
Rispondi al commento

avanti così Presidente!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 06.09.18 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Dedicato agli (ex) compagni (di niente) che sbagliano. Garantito al limone. Hasta fedeli!!


https://www.youtube.com/watch?v=8px4409SxLo

Errico M. 06.09.18 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente con questo governo, possiamo conoscere quegli Italiani per bene che sono stati messi sotto i piedi per troppo tempo.Vittime di quella parte dell'Italia arrogante, cialtrona, ignorante ma presuntuosa, disonesta e senza onore , che ha governo negli ultimi 25 anni.
Il lavoro da compiere sara' molto duro e lungo ma siamo fiduciosi nel nuovo governo.
Wi5S e la Lega.

Nicola Addorisio Commentatore certificato 06.09.18 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a Di Maio per la risoluzione di Ilva.

Alessandro L., Milano Commentatore certificato 06.09.18 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Grande delusione per la retromarcia sulla questione VACCINI. Un incredibile boomerang, non capisco.


VAI GIUSEPPE SIAMO TUTTI CON-TE

aniello r., milano Commentatore certificato 06.09.18 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un premier degno di questo appellativo. Un uomo semplice, schivo, competente, rigoroso, onesto: uno di noi.
Lo seguiremo ovunque ci conduca, perchè è di primaria e fondamentale importanza cambiare radicalmente questo Paese.
Mio padre ritornò dalla seconda guerra da repubblicano, mandato al macello dalla monarchia ed era convinto di trovare qualcosa di diverso. Rimase deluso e frustrato! Mi diceva: ho trovato ai posti di comando i figli delle stesse famiglie che comandavano prima. Ne concludeva sconsolato: in Italia non cambia mai niente! Neanche la guerra è riuscita a farla cambiare. Spero nei miei figli!
E anch'io spero in questi giovani, volenterosi e generosi. Sono certo che qualcosa di buono e di meglio che in passato faranno, e i più anziani li aiuteremo senza se e senza ma. Solo perchè sono giovani e vogliono cambiare, finalmente.
Grazie, Presidente Conte.
Grazie, per aver puntato su questi giovani derisi e rifiutati dai big del regime.
Grazie per aver dato fiducia ai nostri figli più umili, alle migliaia di giovani emarginati, senza lavoro, senza speranza, senza futuro.
Sono loro, quelli più provati dai meccanismi infernali del mercato, che ci daranno il cambiamento.
Avanti allora, tutti insieme, giovani e meno giovani, donne e uomini, senza distinzione alcuna: solo l'obiettivo da centrare: una società nuova.

Giuseppe Giannone 06.09.18 15:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Siamo orgogliosi di avere (finalmente!) un Presidente del Consiglio dello spessore di Giuseppe Conte. “A naso” rilevo, però, che la questione dei vaccini rischia di allontanare dal Movimento quelli che, essendo ad essi contrari, lo votarono fiduciosi in una forza “alternativa” al governo precedente. A questo punto credo sia opportuno che la Grillo, medico, anche e soprattutto in veste di Ministro della Salute, si pronunci in merito e chiarisca il perché di questi zig-zag su questo scottante problema. Personalmente penso che fosse giusto ed equilibrato avanzare (come fatto in un primo tempo) la proposta della volontarietà, in rispetto del singolo cittadino e di eventuali pericoli di intolleranza, di allergie ai tanti componenti, insomma delle possibili reazioni gravi nell’organismo (che - ahinoi - non vengono testate prima). Le persone contrarie ai vaccini (e non sono poche) adesso sospettano che il ripensamento su questo tema da parte di questo Governo sia dovuto ad un “cedimento” a pressioni o logiche di big-pharma! Tale è la mente umana. Mi sembra buona la proposta di un referendum sui vaccini rivolto a tutti gli iscritti del Movimento 5 Stelle, anche per sapere sempre di più “Chi siamo, da dove veniamo, dove andiamo”.

m.rita nucci Commentatore certificato 06.09.18 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Per troppi anni (ne ho 71) ho visto alternarsi sulla poltrona del Primo Ministro uomini che si sono dimostrati indegni, cialtroni, bugiardi e disonesti... finalmente oggi vedo al vertice del governo "giallo-verde un galantuomo, un signore, una persona degna di rappresentare l'Italia a testa alta, con onore...un uomo discreto, preparato, prudente ma determinato e competente. Mi permetto di stringerle la mano dicendomi onorato di averla conosciuta; grazie e buon lavoro signor Presidente Conte


ILVA :l'incapace, incompetente ma onesto, che umilia i gradassi, competenti ma ladri.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 06.09.18 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E proprio il mio Presidente vai Conte siamo con te

Massimiliano Conti 06.09.18 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Leggo sul post, l' intervista a Conte.
“E si definisce anche meglio quando si parla del nuovo progetto di legge sull'anticorruzione, …..Conte chiama i suoi esperti, ancora al lavoro. Ma c'è una premessa "Noi stiamo solo adeguando il nostro sistema giuridico-sociale alla disciplina anticorruzione che ci viene richiesta da organismi internazionali e che vige nella maggior parte dei paesi occidentali. Noi non abbiamo conflitti di interessi. Siamo liberi di intervenire su questa materia"

Giusto, bravo Conte!
W M5S
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 06.09.18 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Leggo sul post, l' intervista a Conte.
"Guardi io mi limito a fare bene quello che sto facendo. Si può esser un pino sulla vetta di una montagna, ma anche un fiore in una valle: l'importante è impegnarsi sempre al massimo qualunque cosa si faccia"
Da quanto ne so io pini e fiori non fanno un caz**, anzi subiscono gli eventi; per esempio il pino dall'alto si prende acqua e fulmini, il fiore può darsi che gli arrivi una mucca che faccia i bisognini
Scherzo :-))
W M5S
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 06.09.18 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo sul post, Conte sulla nazionalizzazione : "...La nazionalizzazione non è l'unica risposta. Valuteremo anche questa soluzione ma non possiamo escludere allo stato che si faccia una nuova gara. Ma io sto lavorando anche a un piano di infrastrutture che offra un nuovo quadro di regole più favorevole allo Stato..... "

Giggino, dì a Conte che lui non è stato eletto e pertanto sei TU che comandi, come hai già detto con Toninelli; Nazionalizzare!!!
Infatti Atlantia + 3,80% in borsa.....

W M5S :-))))
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 06.09.18 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siete il nostro ORGOGLIO e la nostra ANCORA DI SALVEZZA a cui, nella tempesta del potere dei VILI governi PD/dc-FI e vermi verdiniani/alfaniani, ecc.., noi cittadini onesti ci siamo aggrappati!
Il 4 marzo è la data DEL MIRACOLO della DEMOCRAZIA e del 2° risorgimento italiano che si è CONCRETIZZATO col GOVERNO DI CAMBIAMENTO M5*-lEGA del PDC CONTE!
Ringraziamo di quello per cui vi state impegnando e lavorando per ridare all'italia ed ai cittadini onesti la DIGNITA', l'ONORE e l'ORGOGLIO di sentirsi ITALIANI dinanzi al MONDO e di cercare di ELIMINARE i MALI della società del paese italia: PD/dc-FI, caste e clan mafiosi e massoni delle famiglie a delinquere dei ricchi SNOB e RADICAL SHIS degli im-PRENDITORI e VAMPIRI del sangue degli ITALIANI ONESTI!
Il MAGNA-MAGNA è finito!
Arrendetevi, ravvedetevi e tornate, a vostro piacere e scelta, nelle fogne o in galera, dove potrete dimenticare e pentirvi di tutto quello
che avete rubato al popolo italiano!
Forza M5* e governo di cambiamento!

giuseppe r. Commentatore certificato 06.09.18 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

_______

...l'€uro vale £1900 mi pare

e tutti gli stati UE usano l'€uro ...

perciò per competere contro la Francia e Germania

non potendo svalutare la mia moneta per rendere i miei prodotti

meno costosi ...posso solo abbassare lo stipendio degli Italiani

che durerà poco fino a quando la Francia e la Germania abbasseranno i loro stipendi...

che devo riabbassarli di nuovo !

Perciò io Italia posso solo competere fuori dalla UE contro un paese piu costoso

del mio !

Perciò quali sarebbero i paesi con cui posso competere sul costo della manodopera ?

Zero paesi !

Tutta l'Asia costa meno di noi..

il sud America costa meno di noi..

l'Africa non ha niente ed ancora arretrata...

ci rimangono gli USA però anche loro sono scannati...

Morale della favola la UE ci impedisce di crescere economicamente

non potendo fare manovre economiche senza di loro tra i coglioni a cui dobbiamo pagare

il pizzo !

Almeno prima potevamo vendere a chi volevamo senza chiedere permesso...

poi nella UE abbiamo la nostra concorrenza perche molti stati costano meno di noi percio

è come se avessero svalutato il loro €uro

senza averlo fatto.

Francia e Germania anche se hanno la manodopera piu costosa

lo compensano con l'elettricità meno costosa con il nucleare per la Francia

il nucleare e rinnovabili per la Germania ,

no che il nucleare sia la soluzione perche devi aggiungerci il costo di come liberarti delle

cartucce (rods) spese.

IL solare dovrebbe essere spinto a scala industriale dalla casa all'industria

che creerebbe lavoro interno e ridurrebbe i costi condominiali e familiari ed industriali

abbassando cosi i costi produttivi.


Vedi qui chi costa meno nella UE

https://ec.europa.eu/eurostat/statistics-explained/index.php?title=File:Estimated_hourly_labour_costs,_2017_(EUR)_CORR.png


Bravo Presidente Conte!!!!

gianni parenti (perryoscar) Commentatore certificato 06.09.18 14:17| 
 |
Rispondi al commento

poveri zerbini di renzusconi & C. (cairo- benetton, caltagirone, elkann- de benedetti , angelucci, mainetti , etc.), lo spread cala, le accuse alla Raggi sono svanite, tutte balle inventate, lo stesso a Nogarin, adesso l'"incompetente incapace", con un lavoro e strategia eccezionale straccia letteralmente calenda con un accordo migliorativo sull'Ilva in solo due mesi. Praticamente gli zerbini da 6 anni raccontano balle dalle loro Tv e giornali, falliranno tutti uno dietro l'altro. I fatti sono che i 5S non solo non rubano, e questo già basterebbe per votarli a vita , ma sono anche più capaci dei palloni gonfiati, presuntuosi, ladri dei partiti.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 06.09.18 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente mi sento ORGOGLIOSA DEL NOSTRO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO GIUSEPPE CONTE ONESTO INTELLIGENTE COMPETENTE CALMO IMPECCABILE UN VERO SIGNORE in ITALIA e soprattutto all'ESTERO!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.09.18 14:06| 
 |
Rispondi al commento

La Spocchia non dovrebbe fare interviste.

giorgio peruffo Commentatore certificato 06.09.18 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Mentre la procura di Genova, per il crollo del Ponte Morandi a Genova, ha iscritto nel registro degli indagati venti persone e le società Autostrade per l'Italia e Spea Engineering ( controllata da Atlantia ) per responsabilità dell'ente. Le accuse sono omicidio colposo plurimo, disastro colposo e attentato colposo alla sicurezza dei trasporti. Le due società rispondono di omicidio colposo plurimo aggravato dal mancato rispetto della normativa anti infortunistica, ebbene un "degno" rappresentante della...casta politica italiana e devoto di un...vecchio rimbambito, il governatore della Liguria Toti, vergognosamente a chiesto al Premier Conte di non togliere la concessione ad Autostrade per l'Italia!

Roberto ., Roma Commentatore certificato 06.09.18 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Bravo bravo! Avanti così! Una speranza per l'Italia!

Tiziana 06.09.18 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Grazie presidente conte!!!!sempre vicino al popolo!!!

Sandy***** S., Sandonaci Commentatore certificato 06.09.18 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Ci piace, sempre di più, il nostro presidente del consiglio di ministri, in un primo momento per la sua chiarezza e capacita di sintesi, ma anche per che, ci da fiducia, ogni volta che parla non si perde in chiacchiere, com'eravamo abituati in passato, va al punto, e ci fa sapere come stanno effettivamente le cose, è un piacere sentire raccontare in ogni intervista, il suo contributo di grande valore, al buon funzionamento di questo governo.

Maria Y., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 06.09.18 13:34| 
 |
Rispondi al commento

OT

Incredibili dichiarazioni di un pezzo... maleodorante e per di più...pidiota, come quel buffone che ha fatto la gara Ilva che, sull'accordo tra Mittal e sindacati, grazie al grande lavoro del ministro Di Maio, dopo tutte le sue infami accuse che gli ha fatto sulla gestione della gara Ilva ricevuta in eredità da lui, ha avuto il coraggio di affermare:

“Una grande giornata per l’Ilva, per l’industria italiana e per Taranto. Finalmente possono partire gli investimenti ambientali e industriali. Complimenti per l’accordo ad aziende e sindacati e complimenti, non formali, al ministro Di Maio, che ha saputo cambiare idea e finalmente imboccare la strada giusta”.

Questo pidiota dovrebbe starsene zitto e meditare sulla sua scellerata gara fatta per l'Ilva e sul perchè un " inesperto" come...Di Maio, gli ha dimostrato che lui era solo un inetto "espertone pidiota", del...ciufolo!

Roberto ., Roma Commentatore certificato 06.09.18 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti, Presidente, è uscito indenne e anche rafforzato dalla "tana del lupo" mascherato da "arguto" agnello.
E che stomaco di ferro ...
Continui, continuate così, siete Grandi, e a qualcuno anche qui gli rode !

Maria Luisa Vargiu, Cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.09.18 13:29| 
 |
Rispondi al commento

____

No le elezioni USA non si possono interferire essendo le macchine non connesse all'internet !

Leggi la dichiarazione del dipartimento della sicurezza USA :

Joint Statement from the Department Of Homeland Security and Office of the Director of National Intelligence on Election Security
"....The USIC and the Department of Homeland Security (DHS) assess that it would be extremely difficult for someone, including a nation-state actor, to alter actual ballot counts or election results by cyber attack or intrusion. This assessment is based on the decentralized nature of our election system in this country and the number of protections state and local election officials have in place. States ensure that voting machines are not connected to the Internet, and there are numerous checks and balances as well as extensive oversight at multiple levels built into our election process........

---- https://www.dhs.gov/news/2016/10/07/joint-statement-department-homeland-security-and-office-director-national
---- http://edition.cnn.com/2016/10/19/politics/election-day-russia-hacking-explained/
---- http://time.com/4500216/election-voting-machines-hackers-security/
---- http://fortune.com/2016/08/09/voting-machines-hackers/

John Buatti 06.09.18 13:22| 
 |
Rispondi al commento

______


...il complotto va avanti...

dopo il FakeNews della manipolazione delle elezioni USA da parte della Russia


ora Facebook e Twitter rilasciano una dichiarazione chiedendo "scusa" per

non essere stati capaci di evitare l'interferenza della Russia sulle elezioni USA...

cioè stanno cercando di tener viva l'idea che ci fu questa interferenza..

mettendo su uno scenario di un film tipo Spielberg

insieme al Deep State ed il Congresso USA di una confessione per lavare il cervello ai votanti

all'avvicinarsi delle Elezioni Midterms ...

nonostante che l'investigazione di Mueller del partito Democratico

non ha trovato o provato nulla dopo quasi 2 anni e 18 milioni di dollari spesi e che le macchine non sono connesse all'internet !

Immaginate che vi appare una pubblicità da 2cm x 3cm

che viene fatta da un Bot o intelligenza artificiale pagata legittimamente dai partiti in tempo di

elezioni ...cosa legittima ...

questi buffoni di Facebook e Twitter che fanno soldi con il tuo data personale fregandosene della privacy

vogliono farci credere che a leggere uno spot 2x3 cm abbi cambiato convinto milioni di votanti a votare Trump..

...una vera debolezza mentale se sei cosi suscettibile che passi da Democratici a Republicans

e sempre se si creda che gli spot raggiungono 350 milioni di clienti di Facebook e Twitter

eleggibili a votare e tutti dagli USA e negli stati marginali....

e Hillary spese 1 miliardo e mezzo tra spot televisivi su social media e tanto di concerto per farsi eleggere !

John Buatti 06.09.18 13:17| 
 |
Rispondi al commento

E sul fatto che a Taranto si continua a morire di tumori nessun commento da parte di Conte e Di Maio? È solo un problema contrattuale e occupazionale? Allora siete né più né meno che come tutti quelli che vi hanno preceduto, da Vendola al Pd, chiacchiere e distintivo!
Come se non bastasse si parla pure di immunità penale per Mittal, cioè licenza di ucciderci!
Questo è sempre più il governo del CAMBIA e MENTO, dall’Ilva alla Tap, fino al reddito di cittadinanza, altro che storie. Ne riparliamo alle prossime elezioni, non ci sarà Di Battista che tenga, in campagna elettorale avete promesso la chiusura e ora fate finta di niente, in più ci dobbiamo pure sorbire quel razzista di Salvini. Il MoVimento 5 stelle ormai è un morto che cammina, avete tradito gli ideali per cui milioni di persone vi hanno votato.

Erardo C., Leporano Marina Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 06.09.18 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Il ministro Toninelli intervistato a La 7 dai due intercambiabili...Fratelli De Rege, infatti fanno a gara a chi è più...cretino!

Toninelli ha parlato delle iniziative per gli sfollati dopo il crollo del Ponte Morandi, delle " intimidazioni" ricevute al ministero dai concessionari autostradali e lo... scoperchiamento dei " vasi di Pandora" che celavano le "regalie" fatte dai vari infami governi precedenti, ai Benetton.

https://www.youtube.com/watch?v=fi7B2odpPYQ

Roberto ., Roma Commentatore certificato 06.09.18 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Apprendo ora che la Lega è stata economicamente "azzerata"; a prescindere dalle eventuali responsabilità, spero che ciò non
influenzi l'azione di governo; rilevo solo che i 50 milioni di euri della Lega, sfigurano rispetto ai 107 milioni di euro rubati a norma di legge, per pagare i debiti del PD.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.09.18 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sa che dovremo riabilitare il Lombroso . La faccia di Conte rivela quello che sembra e che credo che sia : un uomo onesto dalla viva intelligenza e forte determinazione . Qualità che troviamo anche in Di Maio , Salvini e Toninelli , non a caso . Non possiamo fare lo stesso con Renzi che di intelligenza è provvisto abbondantemente come della determinazione , manca l'onestà , la lealtà . Andando oltre ci imbattiamo in un viso che ci rivela palesemente la furbizia e l'avidità spinte al massimo grado , Prodi ! Anima nerissima della politica mangiatutto ha sbranato nell'ombra una nazione intera leccandosi golosamente il sangue dalle labbra . Chiudiamo con un'anima persa , una donna dagli occhi accesi dal fanatismo spinto al massimo , capace di tutto pur di sorreggere il suo credo . Non v'è traccia d'altro .

vincenzo di giorgio 06.09.18 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembrava che l'andare al governo di 5 stelle-Lega fosse una sciagura per il Paese Italia. Invece ha dimostrato di saperci fare e come! Una finanziaria ad hoc dara' alle opposizioni uno smacco, che per partito preso, nulla sta bene di quello che si fa. Se e' la loro strategia per riacquistare voti, bene così. Un vero suicidio.

Luciano C. 06.09.18 12:41| 
 |
Rispondi al commento

....a pensarci meglio, probabilmente l'Annunziata è rimasta annichilita positivamente dal fatto di aver visto per la prima volta in vita sua, un presidente del consiglio che non sembri un caratterista da film di serie zeta, un bifolco dall'accento toscano che fa battute e sputazza come una pompa da giardino, un ricco nano che mentre parla, pensa alla procace battona della notte prima, od il compassato Cameriere dai nobili ascendenti che provoca orchite ed ilarità.......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.09.18 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente il ritorno della Società Civile !
Grazie di tutto e specialmente per la ritrovata speranza.

Raffaele . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 06.09.18 12:32| 
 |
Rispondi al commento

OT

Accordo tra Mittal e sindacati sull'Ilva, dichiarazioni del ministro Di Maio:


https://www.youtube.com/watch?v=2n3gIfDhiVI


Roberto ., Roma Commentatore certificato 06.09.18 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Conte non essendo assillato dai sondaggi, può lavorare con tranquillità e serietà e questo mi piace molto.
A Di Maio e Salvini il compito di aumentare i consensi facendo una buona politica.

mzee.carlo 06.09.18 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno ne ha parlato ma nel caso delle autostrade, Danilo Toninelli, ha veramente aperto del tutto la scatoletta dei pedaggi autostradali, guardatevi il video che lo stesso Danilo Toninelli ha publicato, sulla sua pagina Faceoo.

newmail ***** Commentatore certificato 06.09.18 12:06| 
 |
Rispondi al commento

il silenzio del Presidente Conte è sinonimo di serietà, si lavora e solo quando si ottiene la vittoria la si sbandiera a gran voce, non i faremo, i farò.
La politica si fa in parlamento non nei talk show o nei social net.
Personalmente credo ai portavoce non ai pettegolezzi.

fiorangelo forno Commentatore certificato 06.09.18 12:04| 
 |
Rispondi al commento

E' assolutamente da guardare questo video di Danilo Toninelli, dove spiega in modo dettagliato, come hanno ottenuto i guadagni miliardari i Benetton e come impaurivano i dirigenti del Ministero per non far pubblicare i loro contratti.

https://www.facebook.com/danilotoninelli.m5s/videos/323155808446340/

newmail ***** Commentatore certificato 06.09.18 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Preferivo che il DASPO ai corrotti fosse a vita.

Alessandro L., Milano Commentatore certificato 06.09.18 12:01| 
 |
Rispondi al commento

OT

Vergognose dichiarazioni di Gilberto Benetton che si è " ricordato " di fare una dichiarazione a nome della sua "degna" famigliola , dopo oltre 20 giorni dal disastro del crollo del Ponte Morandi a Genova, esordendo nel peggiore dei modi per giustificare questo silenzio perchè ha detto :

" Dalle nostre parti è considerato un segno di rispetto".

E' da ipocrita e squallido parlare non solo di " silenzio in segno di rispetto" e senza scusarsi per le 43 vittime con i parenti, i feriti, gli sfollati e chi ha perso il lavoro, ma ha tentato anche meschinamente di giustificare la tristemente famosa loro riunione a ferragosto a Cortina, dicendo:

" Sinceramente non è mia abitudine rispondere a insinuazioni, ma è vero, tutta la famiglia il 15 agosto si è riunita a casa di mia sorella Giuliana, come abbiamo sempre fatto negli ultimi trenta anni, questa volta stretti assieme per ricordare nostro fratello Carlo, il fratello più giovane, scomparso meno di un mese prima »

... solo che mentre erano in " silenzio per rispetto" del congiunto morto e mentre ancora si estraevano i morti per il crollo del Ponte Morandi a Genova, non hanno rinunciato al loro...solito party ferragostano con numerosi invitati che, come è noto a tutta Cortina e non solo, viene organizzata dai Benetton da moltissimi anni e che è stato ampiamente documentato anche con particolari dalla stampa come gli 8.000 euro spesi per la cenetta ferragostana e soprattutto "mai" smentito da questa deprecabile famiglia che seguita a farne di...tutti i colori del mondo e che è meglio che se ne stiano zitti, per non seguitare ad insultare la memoria delle 43 vittime per il crollo del Ponte Morandi!


Roberto ., Roma Commentatore certificato 06.09.18 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanta accondiscendenza e attenzione dall'Annunziata nel porre le domande e nel presentare il Premier. Il vento sta cambiando e i giullari si adeguano. Tra qualche mese assisteremo alla beatificazione della Raggi. In ogni caso il Presidente Conte è uno che oltre ad avere le idee chiare ha anche metodo, capacità di analisi e grandi qualità conciliative. Dopo Berlusconi e Renzi mi sembra di sognare. Non svegliatemi e un grande in bocca al lupo a tutta la squadra di governo.

maurizio strano, milano Commentatore certificato 06.09.18 12:00| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

... è normale, ner Berpaese, che se corra in aiuto ar vincitore, specie se l'arternativa sarebbe 'no sputtanatissimo bischero democristiano co' famija in odore de galera ar seguito; prendemo atto der ravvedimento, che dovrà però essere operoso, pe' esser preso sur serio; Annunziata, comincia a fa' giornalismo serio ed indipendente...

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.09.18 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono orgoglioso del premier Conte persona educata preparata è soprattutto incensurata. Sono anche orgoglioso del nostro governo carioca. Buon lavoro a tutta la maggioranza governativa. Accordo raggiunto con miglioramenti sull' Ilva grazie all'impegno di Di Maio . Complimenti é avanti tutta. Adesso tocca annientare i corrotti è corruttori bisogna rovinargli l'esistenza.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 06.09.18 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti!!!

Paolo V 06.09.18 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premesso che so che qui sopra non frega niente a nessuno della questione VACCINI, sappiate solo che avete perso parecchi voti, parecchi attivisti storici, parecchi consiglieri comunali che da anni ci mettono la faccia in prima persona (non dietro un pc) con sta doppia giravolta sui VACCINI avete preso per il culo migliaia di “fedelissimi" della prima ora e ne perderete altri perchè avete dimostrato che la coerenza è un optional anche per voi. Ora capisco il famoso #tuttiacasa del 2012, era rivolto ai bambini da zero a sei anni. Evidentemente arrivati ai piani alti si finisce mischiati nella merda e non si ritrova più la strada di casa. Con profondo disgusto ADDIO

Sara Caucci 06.09.18 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo!!!

Paolo V 06.09.18 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Curiosamente sorpreso (ma tutto sommato CONTE-nto), che l'Huffington Post, da quando l'M5S è al governo, abbia un atteggiamento assai più accondiscendente verso il "neo-populismo digitale" pentastellato, di quanto non fosse solo alcuni mesi or sono...

biagio salvati SALVATI Commentatore certificato 06.09.18 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avvocato del Popolo, sì Professore mi piace la cosa.

Clo' D., Bologna Commentatore certificato 06.09.18 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Sono che non è facile. In bocca al lupo. Bene i primi passi sulla trasparenza, il nuovo CdA RAI, il Decreto Dignità. Occorre far rispettare gl'interessi nazionali a livello internazionale. Apprezzo meno il rallentamento su scuola e frenata su pensioni. La retromarcia sui vaccini non è stata molto bella.

Marcello 06.09.18 10:53| 
 |
Rispondi al commento

peter1943@alice.it
**Tribuno del Popolo**
*Intervista a Giuseppe Conte,il Presidente del Consiglio dei Ministri di questo Governo che la maggioranza degli elettori ha fortemente voluto.
*Conte riassume e sintetizza l'animus migliore del Popolo Italiano e personalmente ne vado fiero.
*Da troppo tempo questa nostra amata Patria è stata preda di corrotti e corruttori, un mondo al contrario in cui a vincere sono sempre i peggiori.
*Ora abbiamo detto basta e stiamo elaborando una vera Legge Anticorruzione, in modo da convincere i furbi che la corruzione non conviene più. Tuttavia dovremo stare molto attenti ai cosiddetti "prestanome", che spuntano sempre come funghi quando si tratta di aggirare una Legge.
*L'auspicio che gli Italiani di buona volontà e ce ne sono tanti,è che dai passati errori si tragga un monito a non ripeterli. Forse alla fine di questa Legislatura Parlamentare potremo vedere una maggiore onestà; noi tutti siamo Stato ed il corpo sociale saprà emarginare i parassitari privilegiati senza merito. Forse accadrà che vedremo la nascita di qualcosa di politicamente nuovo e migliore.
*Spetta a noi tutti fare in modo che avvenga, interessandoci della politica; delegare è più comodo,ma estremamente pericoloso. Certo abbiamo "miglia da fare, prima di dormire", ma uniti ce la faremo. Sempre viva l'Italia!
Cincinnatus da Genova

Pietro Marini, GENOVA Commentatore certificato 06.09.18 10:43| 
 |
Rispondi al commento

In questi primi cento giorni, però, mi sento di criticare come sia stata gestita la "questione vaccini".
Penso che si tratti di una pessima figura!
Prima si, dopo forse, adesso no!!
Malissimo!! Se tanto mi da tanto un comportamento uguale l'avremo
prossimamente sulle banche, sul reddito di cittadinanza, sulle tasse etc...
Le pressioni ci sono ma una posizione ferma è fondamentale.

Andrew 06.09.18 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stima infinita verso il primo ministro Conte, non vi e' nessun paragone con il precedente, anzi ora mi sento di dire che veramente era il gran buffone di Firenze, parlava a vanvera cosi' tanto che neanche lui stesso credeva alle amenita' che diceva. Spero per il bene di noi tutti che simili individui non ritornino piu'.

Minissimo 06.09.18 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Senza un agente provocatore i corrotti avranno vita facile.
L'agente provocatore che non provoca è una presa per il culo!
Se si vuole seriamente combattere la corruzione senza l'agente provocatore per le tante ragioni che potrebbero sostenersi a sfavore....
allora non c'è altra scelta che punire severamente solo i corrotti e ai corruttori che si pentono nessuna conseguenza penale ma caso mai qualche conseguenza amministrativa da modulare a seconda delle varie ipotesi!
In un paese dove se dai una mancia ottieni con celerità quello di cui hai diritto è capibile che si cerchi sempre una via di fuga!!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 06.09.18 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Ho!
Anche la "mezz'oretta" scrive parole di buon senso!
Non mi stupirei che a breve arrivasse anche qualche "slinguatina" di Vespa.
Occhio ragazzi!!!
Di questo non abbiamo bisogno!
Un passato vomitevole ci narra la storia.

Claudio S. 06.09.18 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti i giornali furbescamente criticano i primi 100 giorni di Governo, omettendo che più di un mese sono andati per le ferie. Tutti all’unisono, salvo due o tre testate, a irridere Di Maio anche se gli manca un bottone sulla camicia. È questa la stampa che prende anche i contributi dal Governo? Allora un umile consiglio per difendersi.Fare prima le cose in silenzio e poi spararle a palla quando sono esecutive. Non cadere in trappole come sui vaccini. Era evidente che era una campagna persa in partenza. Le opposizioni “non costruttive” ci hanno sguazzato. Capisco e apprezzo l’ardore giovanile, ma qualche consiglio da qualche vecchio marpione (che certo non mancano) , qualche volta va purtroppo ascoltato. Buon lavoro

Guerriero G. 06.09.18 09:38| 
 |
Rispondi al commento

leggo di senso di responsabilita', ascolto nei tg annunciare una svolta moderata nell'azione di governo, cos'e' questa novita' ?
E' una manfrina per preparare ed assestare il colpo a sorpresa a tira e alla ue o anche voi vi siete convertiti ed arresi alla logica dello spread ?
Non ci metto nulla la prossima volta a votare casa Pound ,a farvi una lotta senza quartiere, a denunciare il tradimento. Siamo in presenza dei nuovi tsipras?
Attenti a quello che fate, fate quello che volete la i nostri accordi erano chiari, dobbiamo disintegrare la ue e distruggere l'euro.
Non ci possono essere compromessi, se avete gia' tradito, se avete gia' in animo di proseguire sulla via dettata da confindustria, dalla cisl, dalle banche e altra gentaglia a loro assimilabile sappiate che non la passerete liscia . I traditori vanno appesi. Senza pieta' ogni lampione una forca.
Attenti a voi, attenti a voi.

ubaldo diciotti (ubaldodiciotti), Catania Commentatore certificato 06.09.18 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Annunziatella mia...ti sei dimenticato di chiedere come mai nel Governo,a parte Salvini,non c'è nessuno della vecchia politica?
Ti rode sapere che nessuno della vecchia guardia sia presente... eppure già questo è un "CAMBIAMENTO"!
Ecco è il cambiamento cara scribacchina che non riesci a capire e a digerire.... rosica,rosica...cambieremo anche la RAI...sei pronta?
Sembra che ti stai avvicinando.... ma con cautela mi raccomando perchè ricordo ancora le tue vecchie interviste ai cinque stelle....
Cerchiamo tutti di ricordare,non credo che si sia ravveduta...fa parte ancora del Sistema!

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 06.09.18 09:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Una figura importante in questa nuova situazione politica creata su di un "contratto" di governo!

Quindi lo vedo più in veste di NOTAIO che di avvocato!

pippo 06.09.18 08:59| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori