Il Blog delle Stelle
Anche al Senato è arrivato il momento del taglio dei vitalizi

Anche al Senato è arrivato il momento del taglio dei vitalizi

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 47

di Gianluigi Paragone

Anche al Senato è arrivato il momento del taglio dei vitalizi. A fine agosto la presidente Casellati lo aveva detto al telefono al nostro capogruppo Patuanelli, anche perché era stata sollecitata da una sua dichiarazione. Patuanelli lo ha raccontato sul Fatto Quotidiano proprio domenica scorsa. Con la ripresa dei lavori di settembre, parte il tavolo di vitalizi. Da inizio agosto abbiamo già il parere del Consiglio di Stato che è una conferma importante. I vitalizi si possono tagliare con provvedimento del Consiglio di Presidenza del Senato. Altro che “non si può fare”, "sono diritti acquisiti”, etc. etc.

Ora, noi abbiamo questo bel tavolo del Consiglio di Presidenza del Senato. C’è la presidente Casellati, Forza Italia, che ci ha garantito che lei vuole tagliare i vitalizi. Con lei poi ci sono altri componenti di Forza Italia. Pensate che uno dei loro esponenti più autorevoli, il Presidente dell’Europarlamento Tajani, ha recentemente devoluto in beneficienza la sua pensione da ex-vicepresidente della Commissione Europea, quindi un bel gesto, coerente con il taglio dei vitalizi. La Lega poi è nostra alleata, ci ha già detto di si, e alla Camera, quindi ci ha aiutato.

Il PD nella scorsa legislatura aveva presentato il ddl Richetti, quindi volete che non sia d’accordo a tagliare i vitalizi? Insomma, ci aspettiamo una sostanziale unanimità per dire bye bye a questo privilegio. E anche le altre minoranze sicuramente rappresentate al tavolo non possono che essere d’accordo.

Adesso si terrà un’audizione del presidente dell’INPS, Boeri, soprattutto per i coefficienti di ricalcolo, poi si potrà esaminare e approvare la delibera. La data da fissare nel calendario è il 1 gennaio 2019. Quel giorno, grazie a un impegno senza sosta del MoVimento 5 Stelle, finalmente i vitalizi saranno andati in pensione!



bannerdoni5s2018.jpg

12 Set 2018, 12:15 | Scrivi | Commenti (47) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 47


Tags: casellati, gianluigi paragone, m5s, pd, privilegi, senato, taglio, vitalizi

Commenti

 

carissimo Luigi oltre hai vitalizi sono moltissime le ruberie che hanno fatto con le pensioni vedi tutte le beby pensioni vedi tutte le pensioni dei sindacalisti in pensione con l'ultimo stipendio super aumentato per non parlare dei postini ultimo stipendio doppio i militari un anno di missione all'estero uguale sette anni di contributi possiamo andare avanti ancora se vogliamo scavare i giornalisti ancora adesso in pensione con 35 anni i giudici ? noi schiavi plebaglia non ci sono soldi anche voi state tergiversando dobbiamo lavorare 44 anni pagare e prendere di pensione un po più di metà dello stipendio è questa la vera emergenza lavoriamo 9anni in più e prendiamo la metà ci avete rubato i soldi e soprattuto la vita mio nonno ha combattuto sul piave per questa nazione mio padre in marina io ho iniziato a lavorare e a pagare a 18 anni ci avete tradito e adesso vogliamo giustiza solo giustiza non abbiamo fatto il nostro dovere fino in fondo adesso voi fate il vostro non è difficile basta smettere di rubare bisogna spiegarlo bene ai vari fornero monti renzi prodi cazzola e via di seguito

giuseppe perucca 14.09.18 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Non mi pare siano stati tolti ma riviste solo alcune indennità!!

Valerio VIVALDI 13.09.18 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Era ora che il Senato si desse una mossa Berlusconi avrà dato il suo placet alla Casellati deo gratias ma io finché non li vedo mom ci credo. E comunque vogliamo costringere Berlusconi ad accettare il candidato allla Presidenza Rai? Suvvia non sarà così difficile io saprei come fare a convincerlo.

Nunzio Roberto Valenza 13.09.18 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Io finchè non lo vedo non ci credo che questa legge taglia vitalizi passi al senato. Questa gente quando si parla di togliergli soldi sono come cani che non mollano l'osso.

MASSIMO STEFANI 13.09.18 15:03| 
 |
Rispondi al commento

LUIGI,parlo a te perche son certo che non farai finta di nulla.
C'e' un algoritmo che banna in automatico i commenti,probabilmente NON GRADITI.
NOn una persona CHE BANNA I COMMENTI,perche' cio' avviene all'istante,E sulla base di PAROLE CHIAVE O NOMI DI MULTINAZIONALI O COMPARTECIPATE ITALIANE,che non cito perche'se no questo messaggio viene bannato,che fanno AFFARI DISCUTIBILI,NON ETICI,COLONIALI E PROVOCANTI MIGRAZIONE,che TU BEN CONOSCI.
PRIMO,i miei commenti erano sempre proceduti da fonti NOTE E GIA' PUBBLICHE( es Nigrizia o Wikipedia)
SECONDO,non passando alcuni commenti ,ho iniziato ad eliminare certi gruppi multinazionali,fino a non riuscire piu a citarne uno.
Allora ho cambiato mail,mi sono disiscritto dal movimento e son riuscito a far passare 2/ 3 commenti,per poi essere ribannato.
Allora ho iniziato a scrivere poco piu delle prime lettere iniziali e le finali di quelle aziende,riuscendo a mandare LO STESSO COMMENTO.
La procedura e' sempre la stessa...mando il commento e non va' in mail per la conferma ma appare mezza pagina nera,veloce come un fulmine,tanto da non essere leggibile,se non riconoscere il mio nome.
Ho commentato questo fatto su un post della Taverna e 2 altri utenti hanno confermato il blocco.
COSA SUCCEDE?
PERCHE'?
CHI?
SULLA BASE DI QUALE DISCRIMINAZIONE?
NON VA' BENE!
Se ne parli pubblicamente CHIARENDO LA BASE DISCRIMINATORIA..se no,c'e' da pensare male!
Luigi..fai qualcosa!
Un abbraccio..tieni duro!

Luca Fini 12.09.18 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PD PARTECIPERA' CON ENTUSIASMO ..E PURE PER IL DASPO ..LO DICEVA PURE IL FIRENTINO SI QUELLO DEI ROLEX ..SARANNO SICURAMENTE IN PRIMA FILA ..O NO ?

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.09.18 20:56| 
 |
Rispondi al commento

.......Grazie!!!!!

Domenico Castelli 12.09.18 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Il Post di Paragone, che mette la mano sul fuoco sul taglio dei vitalizi al Senato, è una boutade.
Sarà per la notizia che Tajani ha devoluto in beneficenza la sua pensione da ex-vicepresidente della Commissione Europea, (sarebbe doveroso conoscere almeno il destinatario del bel gesto) sarà perché dà per certo l'assenso del PD (che aveva presentato la proposta Richetti mai presa sul serio) sarà....

Mara 12.09.18 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Forza Gianluigi siamo tutti è tutte con voi. Non dategli tregua.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 12.09.18 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Sei un grande Gianluigi ti stimo molto, saluti da Cagliari

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 12.09.18 17:22| 
 |
Rispondi al commento

@ PAOLETTO (CON LA P MAIUSCOLA) Z. CROCHETTA CHETTA, CHETTA, CHETTA

Max Stirner
Di maio ha all' incirca l'età del mio primo figlio;

- TI SUGGERIREI, COME DOVREBBE FARE OGNI PADRE CHE NON HA FATTO LA PROVA DEL DNA, DI PRECISARE TUO "FIGLIO ANAGRAFICO". I PADRI GENETICI NON POSSONO SCEGLIERSI CHE FIGLI AVERE, MA NEPPURE I FIGLI POSSONO SCEGLIERSI IL PADRE; A VOLTE, STUPISCE LA MADRE CHE SI RENDE DISPONIBILE A GENERARE CON ALCUNI MASCHI. UN PROVERBIO CHE DICE: "DIO LI FA E POI LI ACCOMPAGNA", SPIEGHEREBBE IL FENOMENO.

io scrivo sempre Giggino con la maiuscola. E di Maio è uno che è uguale a uno.
Una curiosità, sei sicuro di aver l'età di poter essere mio padre, dato che mi dici Paoletto?

-ALLORA VEDIAMO. PER ESSERE TUO PADRE DOVREI ESSERMI ACCOPPIATO CON TUA MADRE. PARAFRASANDO F.LASSALLE, "A VOLTE, DA UNA AQUILA, NASCE UNA GALLINA". PER TALE RAGIONE NON ESCLUDO CHE TUA MADRE POSSA ESSERE STATA UNA "AQUILA" E QUINDI DI ESSERMI CON LEI ACCOPPIATO, GENERANDO UNA GALLINA, CIOE' TU.(MEGLIO SAREBBE DIRE "PRODUCENDO).

E non ti ho mai visto riprendere i commentatori pre accordo con la lega; prima di 100 gg fa, le ingiurie per i leghisti erano il pane quotidiano; ripeto, se Renzi non si metteva in mezzo, SI FACEVA IL GOV M5S/PD e scomparivano le invettive a carico del PD...
Se la donna è mobile, in questo blog i commentatori sono mobilissimi.

-IL FATTO CHE TU NON ABBIA VISTO MIEI COMMENTI IN TAL SENSO SIGNIFICA NULLA. CIO' PRECISATO, E' LA SISTEMATICITA' DEL TUO "RAZZOLARE" AD INDURMI A SOTTOLINEARE CHE IL FATTO CHE TU SIA STATO OFFESO NEL CERVELLO DA UNA MALATTIA, DIVENTA UNA ATTENUANTE SE IL "RAZZOLARE" E' SPORADICO, MA DIVENTA UNA AGGRAVANTE SE E' SISTEMATICO.
IN QUEL DI TREVISO, ESATTAMENTE A BIANCADE DI RONCADE E TREVISO CITTA',IN UN LONTANO PASSATO, EBBI MODO DI "DIVERTIRMI" ASSAI PER CIRCA 16 MESI, SENZA RICEVERE NOTIZIA ALCUNA DA COMPAGNE DI DIVERTIMENTO. PER PRUDENZA, OFFRI I MIEI SALUTI A TUA MADRE.

Paolo TV
Paolo Z., Crocetta 12.09.18 13:25

CIAO CARO


http://limbeccata.it/clamoroso/ce-una-talpa-al-ministero-economia-lha-scovata-la-castelli-salvando-tria-sul-tax-free/

Lino Leonardo Piloni
In molti paesi quando cambia il ministro cambiano tutti i dipendenti che possono toccare le carte .
Una volta pensavo fosse un sistema stupido oggi invece capisco e approvo
Like · Reply · 96 · 2d
Roberto Malgrati
è tutta gente messa lì dai berlusconi e dai renzi... SOSTITUIRLI TUTTI SUBITO...

C’era dunque una talpa all’interno del MEF che ha cercato di farla in barba anche al ministro Giovanni Tria e che stava cercando di fare passare quel favore alle multinazionali del tax free shopping (Global Blue e Tax premier) a nome dell’ignaro esecutivo. Un fatto gravissimo, per cui è già scattata una inchiesta interna. Il fascicolo dentro cui l’emendamento fantasma era contenuto era quello portato dal capo del legislativo delle Finanze, Glauco Zaccardi, ma non è ancora saltata fuori la manina che lo aveva inserito lì dentro. Questa volta il golpetto delle lobby è stato sventato da Fraccaro e dalla Castelli, ma è avvenuto quasi per caso. E se non se ne fossero accorti? Quante altre talpe le multinazionali dei vari settori hanno nel cuore delle strutture governative?
Ed anche:
Quante altre TALPE dei vili PD/dc-FI ci sono nelle strutture governative ed istituzionali?
CACCIATELI TUTTI!!!!!!!

giuseppe r. Commentatore certificato 12.09.18 16:48| 
 |
Rispondi al commento

DAI GIANLUIGI
continuate a combattere a testa bassa senza sconti per nessuno Lega compresa

giovanni ., Roma Commentatore certificato 12.09.18 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Economia sugli sperperi con domanda finale.
L'URSS, scusate la Russia, sta facendo un po' di manovre militari; 300 mila uomini, migliaia di carri armati.
La Russia nel 2009 ha speso per la difesa $ 61.000.000.000
L' Italia, nel 2009, compresi i carabinieri, per la difesa ha speso $44.427.000.000
La Russia ha avuto un PIL nel 2016 di $ 1.283 MILIARDI circa
Il nostro paese ha avuto un PIL nel 2016 DI $ 1.850 MILIARDI circa

Tutto questo per dire che la Russia è più povera in PIL, ma ha, circa, 10/15 volte i nostri mezzi/uomini.

Al che mi chiedo? Sono i russi economi O gli italiani un po' ladroni?

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 12.09.18 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le opposizioni insorgono contro la fiducia per il milleproroghe. “Il Pd occupa l’Aula della Camera”
La stessa cosa che faceva il M5S
https://www.corriere.it/politica/18_settembre_12/milleproroghe-governo-pone-fiducia-insorgono-opposizioni-pd-occupa-l-aula-camera-fdb69308-b687-11e8-83fc-d7dcaceaa02b.shtml
Il teatrino della politica è sempre uguale, peccato che faccia ferie lunghe e lunedì / venerdì si bigia!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 12.09.18 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi leggo che per avere il Presidente Foa, alla Rai, Salvini si deve mettere d'accordo con Berlusconi?

Ma è vero questo, perchè non ci dite come stanno le cose?

newmail ***** Commentatore certificato 12.09.18 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono rimasto un po' perplesso del fatto che Giggino abbia parlato male del museo di Taranto
https://www.corriere.it/cronache/18_settembre_12/di-maio-taranto-non-ha-musei-degni-magna-grecia-direttrice-invita-marta-c0e48cbc-b66b-11e8-83fc-d7dcaceaa02b.shtml
Ma 2 minuti dopo ho capito ( scusate la mia lentezza); lo fa apposta; chi sapeva del museo di Taranto? In quella città c'era l'ILVA da commutare in un parco giochi, e adesso nei giornali si parla del museo di Taranto. E' turismo, e Di Maio farà organizzare la visita al museo e all ILVA non-parco giochi. Tipo non-statuto...
Bravo Giggino!
W M5S :-)))
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 12.09.18 15:18| 
 |
Rispondi al commento

OT

Altro giorno altra infame fake news ed adesso ci si metteno...vergognosamente anche le agenzie di stampa come...l'ANSA che ha diramato oggi questa...falsa notizia sul M5S:

"" "In manovra ci aspettiamo 10 miliardi per il reddito di cittadinanza o chiederemo le dimissioni del ministro Tria". È quanto dicono fonti qualificate del M5s all'Ansa, commentando il dibattito interno al governo in vista della legge di bilancio.""

Poi,però, da emeriti...deficienti scrivono la...smentita del M5S:

"Risulta infondata la notizia secondo cui il M5s avrebbe esercitato pressioni sul ministro Tria, anche in riferimento a sue possibili dimissioni",

Questa vergognosa stampa, che vive di fake news, sta "certificando" una nuova "professione" e cioè quella di essere una...escort sempre di più al soldo di una infame casta politica e delle lobby, che vedono negli "italiani onesti", il loro peggior nemico!


Roberto ., Roma Commentatore certificato 12.09.18 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Dal 4 marzo sono passati 6 mesi...
E i senatori, come pure i deputati, non hanno fatto la Documentazione patrimoniale es.http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede/Attsen/00029161_docpatr.htm
per esempio Vito Petrocelli, Capogruppo M5S Senato e avevo letto la documentazione;
Circa 54 anni, Il suo mestiere è il geologo, che fa dal 1995. Quasi 20 anni di lavoro.
Uno che aveva un giro d'affari, comprese le spese ( dichiarazione dei redditi del 2013 ) di €4.802.

Non capivo. Uno che viveva con €400 al mese.
Se capita nella mia provincia uno così, ripeto + di 50 anni, la GDF ti guarda storto se hai un attività. Minimo.
Ma d'altronde ci sono 2 Italie.
Sono convinto che adesso sta meglio come senatore; se Galan ha detto, e fatto vedere carte alla mano, che un parlamentare base recepisce €18.000 e spiccioli al mese, anche se il nostro Vito ridà indietro la metà, come i 5*, recepisce il doppio al mese dell' intero 2012.

Chissà quanti ce ne sono, fra i neo eletti, che han fatto il salto di reddito come Vito Petrocelli...
O chissà come faceva, €400 al mese... poverino, tra massimo 54 mesi sarà finita la pacchia!

Ma il senato non pubblica la Documentazione patrimoniale... dei nuovi eletti.
Effettivamente, se sei un lavoratore dipendente lo stato ti chiede ogni mese le tasse, se sei partita IVA negli ultimi mesi ti chiede l'anticipo del 100% ( più di così ) di quanto FATTURERAI i prossimi mesi; ci chiede di essere pure indovini, ma gli eletti posson fare calma...

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 12.09.18 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Cosa significa lottare per la ridistribuzione dei clandestini ? Una sconfitta in partenza ! Se invece che in Italia fossero distribuiti in tutta Europa sarebbe una cosa positiva ? Cento milioni di africani in Italia presto dilagherebbero nel resto d'Europa , al contrario , tutti distribuiti equamente in ogni Stato metterebbero a ferro e fuoco tutta l'Europa , Italia compresa ! Non c'è alcuna ragione di farli venire , tutt'altro , sono qui per destabilizzarci e basta , non capirlo è da persone in malafede o da stupidi ! Stiamo preparandoci la fossa con le nostre mani !

vincenzo di giorgio 12.09.18 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi piace l'atteggiamento di Di Battista ! Se le cose stanno come sembrano l'unica alternativa al caos è questo governo , se cade e si riimmischiano le carte andremo dritti dritti verso la rivolta sociale con relativo governo d'emergenza ! La Lega è diversa da noi , ma è l'unica forza che , come noi , guarda alla liberazione del Paese dai criminali e dalle invasioni , anche se noi siamo poco incisivi nel prendere posizione ! Fico e Di Battista osteggiano Salvini perdendo di vista l'obbiettivo primario di ogni forza politica : il consenso popolare ! Le posizioni pretestuose dei nostri dioscuri fanno convergere più voti alla Lega , non solo dal PD e Forza Italia ma anche da noi ! Cosa c'è dietro ?

vincenzo di giorgio 12.09.18 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok Gianluigi, fate cose giuste. Dai il tuo contributo di persona seria e competente.

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 12.09.18 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Siete in molti a pubblicizzare l'abolizioni dei vitalizi al senato. Adesso pero' si dia fuoco alla miccia.

Roberto Maccione Commentatore certificato 12.09.18 14:20| 
 |
Rispondi al commento

OT

Il Premier Conte su Facebook:

" Questa mattina sono stato al Senato per un’informativa sul caso della nave Diciotti. Nel corso del mio intervento ho voluto sottolineare l’importanza dell’azione condotta dal nostro Paese. Un’azione senza la quale molte persone avrebbero perso la vita in mare.
Quello che è cambiato rispetto al passato è che l'Italia non è più disponibile ad accogliere indiscriminatamente i migranti contribuendo, seppure involontariamente, al traffico di esseri umani. Il nostro Paese non vuole più rimediare alle responsabilità dell’Unione europea.

P.S.: questo pomeriggio alle 15 sarò alla Camera dei Deputati per il question time. Potrete seguire la diretta streaming qui sulla mia pagina Facebook."

Roberto ., Roma Commentatore certificato 12.09.18 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Orban vuole difendere il proprio paese dall'invasione incontrollata volontariamente di migranti commerciali. Questo alla elites non sta bene. Molti si sono opposti a sanzionarlo ma tant'è i "dipendenti" che sono la maggioranza hanno votato a favore delle sanzioni. Dispiace vedere che anche il M5S è un "!dipendente" e ha dato la conferma definitiva di esser pro invasione incontrollata. Io lo avevo votato ma è stato un errore che non succederà più.

Vianello arturo 12.09.18 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quando, finalmente? Gli scandalosi ed immeritati vitalizi, erogati ad alcuni vitelloni dalle carriere fulminanti nei ranghi dello Stato generano diseguaglianze simili a quelle del medioevo. Costoro si oppongono al taglio dei vitalizi? Allora, s'indaghi sulle loro carriere fulminanti, piene d'imbrogli e di falsità.

Giuseppe C., Sinalunga Commentatore certificato 12.09.18 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Fornero: quota 100 dev'essere senza paletti....62 anni + 38 di contributi non 62 anni + 41,5 di contributi come ipotizzato perchè la somma fa quota 103,5 e non 100. Chiaro?

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.09.18 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Il ministro Di Maio su Facebook:

" I giornali dei prenditori editori ormai ogni giorno inquinano il dibattito pubblico e la cosa peggiore è che lo fanno grazie anche ai soldi della collettività. In legge di bilancio porteremo il taglio dei contributi pubblici indiretti e stiamo approntando la lettera alle società partecipate di Stato per chiedere di smetterla di pagare i giornali (con investimenti pubblicitari spropositati e dal dubbio ritorno economico) per evitare che si faccia informazione sui loro affari e per pilotare le notizie in base ai loro comodi.
Questo non è giornalismo, è solo propaganda per difendere gli interessi di una ristretta élite che pensa di poter continuare a fare il bello e il cattivo tempo. Non sarà più così. Il nostro Paese ha bisogno di un'informazione libera e di editori puri senza altri interessi che non siano quelli dei lettori."

Roberto ., Roma Commentatore certificato 12.09.18 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente il ritorno della Società Civile !

Raffaele . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 12.09.18 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Premier colpito da idea inventer Perugia

Conte apprezza sistema controllo statico infrastrutture:
"Tommaso me lo porto via a Palazzo Chigi!". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, a Bisceglie, dal palco di Digithon, dopo avere ascoltato l'idea di start-up di un giovanissimo inventer di Perugia, Tommaso Vicarelli, la 'Secure Shelter' per il monitoraggio statico delle infrastrutture in tempo reale.

Tommaso ha spiegato che con l'Università di Perugia ha fatto l'analisi strutturale di alcuni edifici, agganciando a tale sistema di analisi degli algoritmi per capire in tempo reale se un edificio è in buone condizioni. Il sistema, ha spiegato, si basa su sensori di accelerazione. "Come una corda di chitarra - ha spiegato - quando la struttura non vibra più nello stesso modo vuol dire che si è scordata, e questo serve a capirne le condizioni".

A questo punto Conte ha invitato il ragazzo a seguirlo a Roma: "Devi sapere che stiamo lavorando a un decreto su emergenza, controllo, monitoraggio e ammodernamento delle infrastrutture, dopo quello che è successo al ponte Morandi".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Fonte:

http://www.ansa.it/umbria/notizie/2018/09/08/a-conte-piace-start-up-controllo-statico_f35afce5-165d-48f8-99a2-b6c632fb0603.html

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.09.18 13:00| 
 |
Rispondi al commento


http://limbeccata.it/il-rischio/il-pd-e-lobby-continua-attenti-gialloverdi-ai-favori-per-i-re-del-tax-free-shopping/

http://limbeccata.it/clamoroso/ce-una-talpa-al-ministero-economia-lha-scovata-la-castelli-salvando-tria-sul-tax-free/

Di Franco Bechis

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.09.18 12:58| 
 |
Rispondi al commento

https://infosannio.wordpress.com/2018/09/12/sotto-il-fazzoletto/

Di Marco Travaglio

https://infosannio.wordpress.com/2018/09/11/il-prof-conte-e-le-porcherie-forzapidiote/

Di Tommaso Merlo

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.09.18 12:57| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori