Il Blog delle Stelle
Al Senato i vitalizi hanno i giorni contati

Al Senato i vitalizi hanno i giorni contati

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 18:13
Dona
  • 37

di Paola Taverna

Una promessa è una promessa. E adesso ci aspettiamo che quella fatta dalla presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati al nostro capogruppo, Stefano Patuanelli, diventi realtà. Anche al Senato dobbiamo abolire i vitalizi. E dobbiamo farlo subito, senza perdere altro tempo.

Cosa è successo infatti in questi mesi? Mentre l'Ufficio di Presidenza della Camera si riuniva chiudendo in brevissimo tempo l'annosa questione dei ricchi assegni degli ex deputati, molto spesso sproporzionati rispetto ai contributi realmente versati, Palazzo Madama prendeva - per non dire perdeva - tempo. Il Consiglio di Presidenza si è riunito una sola volta per parlare di vitalizi, scegliendo di dare vita ad una serie di approfondimenti e passaggi intermedi, a nostro modo di vedere superflui visto che la delibera presentata dal presidente Fico a Montecitorio può essere replicata anche al Senato. Hanno richiesto il parere del Consiglio di Stato? Ebbene, il 3 agosto questo è arrivato dando un messaggio chiaro: i vitalizi si possono tagliare. Altro che 'diritti acquisiti', come Lorsignori continuano ancora oggi a ripetere.

Adesso manca solo l'ultimo miglio: l'audizione del presidente dell'Inps, Boeri. Con lui si dovranno definire i coefficienti per tagliare le ricche prebende degli ex inquilini di Palazzo Madama, che diventeranno normali pensioni calcolate con il metodo contributivo. Come i comuni mortali.

Una volta sentito Boeri, non potremo fare altro che discutere e approvare la delibera che manderà in pensione i vitalizi. Finalmente, dopo anni di ammuina e giochi di Palazzo, come la messa in scena del Pd nella scorsa legislatura con la proposta di legge del renzianissimo Richetti, dalle parole si passa ai fatti. Se sei stato qualche giorno o qualche anno in Parlamento, ti spetta un trattamento proporzionato a quello che hai versato.

Ogni anno recuperiamo milioni di euro da destinare a chi in questi anni si è visto aumentare le tasse e ridurre le pensioni. Per noi questa è equità sociale.



bannerdoni5s2018.jpg

11 Set 2018, 18:13 | Scrivi | Commenti (37) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 37


Tags: boeri, inps, paola taverna, senato, vitalizi

Commenti

 

bene , avanti con il ricalcolo e con il taglio IRPEF alle pensioni.

luciano m., sassari Commentatore certificato 15.09.18 09:49| 
 |
Rispondi al commento

forza ragazzi la nostra dinignitàne ha infinitamente bisogno

franco bazzani (), seregno Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.09.18 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Quando i vitalizi verranno tolti e, tutti riceveranno una pensione in base ai contributi versati ,si sara' fatto un primo passo verso una Societa' ed uno Stato Equo e Giusto dove le leggi sono uguali per tutti.
Paola fatti sentire di piu' in quanto manca la tua forte voce e personalita' .
Un grazie al nostro M5S

un saluto
Aurelio

Aurelio Colantonio, Avezzano Commentatore certificato 12.09.18 15:05| 
 |
Rispondi al commento

A cosa serve il senato ed il p.d.r. ?

Alex 12.09.18 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Ormai ci avette fatto capire che le vostre promesse sono uguali a quelle di PD e company.... valgono un V-DAy x voi!! Vaccini,Tav,Ilva Delusissimo da voi...

luca 12.09.18 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma e' ammissibile che in un paese come l'Italia, in cui ci sono pensioni da fame, c'e' chi prende 90.000 (novantamila) euro al MESE? Tutto cio' e' immorale e scandaloso.

Luciano C. 12.09.18 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Quando ti vediamo, ti leggiamo o ti sentiamo, ci fai inorgoglire di averti nel M5*!
Con Alessandro Di Battista e tanti altri/altre, rappresentate quelli che NON MOLLERANNO MAI la sfida alla corruzione, alle ingiustizie e a tutti i MALI mafiosi e massoni PD/dc-FI, e ssoci, che hanno infettato, inquinato, delegittimato, DISONORATO, distrutto, ecc.. il belpaese e gli italiani onesti!
Grazie a tutti voi, stiamo ritrovando il sorriso e la voglia di VIVERE in ITALIA con le nostre famiglie!
Sono i VERMI, i PARASSITI, le IMMONDIZIE SOCIALI, POLITICHE ed ISTITUZIONALI a dover SCAPPARE dall'Italia e NON i giovani, i pensionati, i malati, gli ONESTI, e tutti coloro che danno ONORE e DIGNITA' al paese!

giuseppe r. Commentatore certificato 12.09.18 07:31| 
 |
Rispondi al commento

la mia opinione è visto come stanno rallentando al senato che se ne parli nel 2019 l'abolizione dei vitalizi , spero di sbagliarmi ma allo stato attuale ancora non vedo luce in fondo al tunnel . La presidente se la prende molto comoda a piccoli passi piano piano , se così non fosse avremmo portato il risultato già a casa .

francesco bruschi 11.09.18 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Avanti come i caterpillar senza nessuna pietà per questi vigliacchi bugiardi patentati. Forza ragazzi siamo tutti è tutte con voi.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 11.09.18 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono i leoni...ma ci sono anche le leonesse!

Forza Paola, ancora non credo sia facilissimo, ma abbiamo buone speranze se a combattere per l'equità sociale c'è una leonessa a CinqueStelle: che non molla mai!

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.09.18 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Perché un dirigente pubblico o addirittura un parlamentare ha anche altri lavori?....per farli tutti male a spese dei cittadini?
Perché paghiamo il 400% di tasse su ogni bolletta di luce, gas e acqua?
Quando questo governo metterà fine a queste cose?

Ottavio S., Cadoneghe Commentatore certificato 11.09.18 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Piacere di rileggerti Paola, avevamo un po' bisogno di una "scossa", e allora..., bentornata " combattente di razza"!

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 11.09.18 19:19| 
 |
Rispondi al commento

I vitalizi sono furti che si sono legalizzati contro la volontà sovrana del popolo. In democrazia dovrebbe essere la volontà popolare sovrana alle decisioni del parlamento pertanto se venisse promosso un referendum e la decisione dovesse essere quella di far restituire tutto quello di cui si sono appropriato, e opportuno che la perfino immediatamente e restituiscono fino all'ultimo centesimo.


Forza Di Maio e Beppe Grillo.

undefined 11.09.18 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Pressate la Casellati, non deve più perdere tempo.

Giuseppe Totaro 11.09.18 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Non mollate neanche un centimetro e massima informazione ed assistenza a tutti gli Italiani che lavorano all'estero,ci giochiamo molto alle prossime europee,una maggiore informazione avrebbe permesso il 4 marzo di avere almeno 10 punti percentuali in più e le cose sarebbero andate molto diversamente,ora non perdiamoli vista la minaccia leghista di cui molti non si fidano,abbiamo il ladro in casa e prima o poi.............massima attenzione.

Palmerio Sortino 11.09.18 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Bene. Sempre con voi.

Alfredo Bonfiglio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.09.18 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Brava Paola avanti tutta, saluti da Cagliari.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 11.09.18 17:50| 
 |
Rispondi al commento

La fedele serva di berlusca non mi pare molto credibile...comunque vedremo...

Freeman 11.09.18 17:49| 
 |
Rispondi al commento

bravi aspetto aggiornamenti e tenete sotto pressione la casellati che gioca per i vecchi partiti

Manuele L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.09.18 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Grandi!

Lara Lanzoni 11.09.18 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Brava Paola, avanti così. Eliminare la zecche.

giorgio peruffo Commentatore certificato 11.09.18 16:45| 
 |
Rispondi al commento

E tutto bello quello che fate ma perchè non parliamo un po della benzina che in italia
la paghiamo con un prezzo molto più alto rispetto
ad altri, per un prodotto che e dannoso e sicuramente rimpiazzabile., solo che i petrolieri poverini il loro guadagno sarà di meno
ma possono sempre investire per l' energia pulita.

salvatore 11.09.18 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mantenere vivo il problema e' doveroso. Ci si aspetta pero' concretezza che si espandi anche alle Regioni. Non vefiamo l'ora!

Roberto Maccione Commentatore certificato 11.09.18 16:24| 
 |
Rispondi al commento

SUL BLOG C'E' UN ALGORITMO CHE BLOCCA ALCUNE PAROLE NON GRADITE,PAROLE RIGUARDANTI LE AZIENDE STATALI O PRIVATE ITALIANE CHE FANNO AFFARI POCO ETICI IN AFRICA.
Dico cio' dopo che ho effettuato parecchi esperimenti.
Se cito queste parole ,il commento e' bannato.
Da chi,non lo so',sicuramente da chi ha la coda di paglia.
Ho gia scritto a Beppe..SPERO CHE NON SIA UNA COSA INTERNA AL MOVIMENTO!
PAOLA,PROVVEDI!

Luca Fini 11.09.18 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande paola taverna!!!

Sandy***** S., Sandonaci Commentatore certificato 11.09.18 15:38| 
 |
Rispondi al commento

È un vero piacere leggerti di nuovo sul blog.
Voi ragazze del mov dovete intervenire con più frequenza,soprattutto voi della prima avanguardia perchè è siete una FORZA ( lezzi ruocco lombardi etc etc).A riveder le stelle guerriera )))

Stefano 11.09.18 15:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori