Il Blog delle Stelle
Luigi Di Maio con i lavoratori davanti ai cancelli della Bekaert

Luigi Di Maio con i lavoratori davanti ai cancelli della Bekaert

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 190

di Luigi Di Maio

Oggi sono davanti ai cancelli della Bekaert, a Figline Valdarno in Toscana, per incontrare i lavoratori in presidio costante. La Bekaert è una delle troppe aziende che dopo aver preso i soldi dello stato ha deciso di chiudere, licenziare e andarsene. Non si possono utilizzare le persone solo quando conviene e poi lasciarli in mezzo a una strada.

Tutto questo con il Decreto Dignità non accadrà più. Chi delocalizza da ora dovrà restituire fino all'ultimo centesimo dei soldi ricevuti e in alcuni casi anche sanzioni. Quello che sta succedendo ai lavoratori della Bekaert non potrà più accadere.

Come Ministro dello sviluppo economico e del lavoro farò il possibile per risolvere le tante crisi aziendali stando sempre dalla parte dei lavoratori e degli imprenditori onesti. C'era il rischio che si spegnessero i riflettori su questa vicenda e quindi sono venuto qui in mezzo a loro perchè qui si deve andare avanti. Tutto il ministero è al lavoro e continuerà a lavorare tutto agosto per queste persone fino a che non sarà trovata una soluzione

Ovunque avranno bisogno della presenza dello Stato, io ci sarò!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

10 Ago 2018, 10:30 | Scrivi | Commenti (190) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 190


Tags: bekaert, delocalizzazioni, lavoratori, movimento 5 stelle

Commenti

 

13 settembre

Buonasera Luigi

In riferimento alla questione finanziamento pubblico all'editoria, vorrei sollecitate che la questione delle false notizie diffamatorie verso il nuovo Governo del cambiamento cambiamento da parte del 99 %delleditoria italiana sia diventata x più di 20 milioni di italiani che vi hanno eletto, una cosa assolutamente insopportabile, quello che noi popolo possiamo fare e soatenervi sempre, ma questa questione secondo il mio e di moltissimi italiani riveste un importanza mosttruosa nella specie, xke finché ci sara una informazione falsata sulle cose che state facendo migliaia di persone ,purtroppo per loro e anche per noi, non riusciranno a capire i valori del cambiamento in essere,perciò a mio parere questa questa quetuin ha una importanza rilevantissima x il buon esito del Governo del cambiamento m so benissimo che Non vi sara facile ma sono anche sicuro che l vostra Tenacia vi e ci ripagherà nella giusta misura, con affetto, rispetto ed estrema stima un vostro affezionatissimo marcello gabbani

Marcello gabbani 13.09.18 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Luigi

Finanziamento pubblico all'editoria??? Da cancellare immediatamente e ma dare i giornalai faziosi e diffamatori con i loro capi testate a zappare la terra forza Luigi forza MOV.5stelle siamo Tutti con Voi. Con stima marcello gabbani

Marcello gabbani 13.09.18 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Luigi

Sto notando con. Massimo piacere che state procedenti con il cambiamento con una velocità impressionante firza tagazzi, Non date Tregua alla maledetta casta massonica e mafiosa, facciamo la fuori una volta per tutta, deve sparire dalla faccia della terra il potere grazie al vostro meraviglioso e tenace lavoro ritornerà come giusto ai cittadini. Vi voglio bene, con la massima stima marcello GABBANI;-)))))))))))))

Marcello gabbani 13.08.18 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Ministro Di Maio. Dopo di te, il vuoto!

Settimo C. Commentatore certificato 13.08.18 14:20| 
 |
Rispondi al commento

é assurdo quello che sta succedendo... mha!! che dio ci aiuti.

Immobiliari Catania, Viagrande Commentatore certificato 13.08.18 10:44| 
 |
Rispondi al commento

'L'Italia e' una Repubblica democratica fondata sul lavoro'. Bravissimo Luigi! Viva la Costituzione. Viva il Movimento.

Marcello 12.08.18 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Nessun rapporto con Berlusconi delinquente naturale che ha distrutto l'Italia intera! Berlusconi deve restituire tutto il malloppo con gli interessi e poi va buttato in galera al carcere duro per tutta la vita!!!
Grazie e cordiali saluti.

franco rina Commentatore certificato 11.08.18 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...gnente, manco oggi 'na quarche notizia sur cognato de Babbeo: ce dev'esse l'ordine de nun menzionallo, ma è veramente quarcosa che grida a lo scandalo: 'a RAI, ma davero, vendetela co' tutte 'e mezzecarzette all'ordini de 'a Banda de 'i Rignanesi, e tenete 'na sola rete fatta però da ggente co' 'i cojoni a spigolo e controllata da n'Autority indipendente fatta da gente de provatissima professionalità e curtura........

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.08.18 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

____

..la RaiNews24 è ufficialmente la versione Italiana del fake CNN Americano

che riporta passo passo tutti i news di origine di

casa CNN ordinati dal Deep State Americano .

John Buatti 11.08.18 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Raccomando caldamente la prosecuzione e l'applicazione rigida dello "spoil system": gli ordigni che Babbeo ha imboscato e nominato durante la precipitosa ritirata, devono essere rimossi sino al grado più basso...

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.08.18 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Legge anti corruzione: 15 anni di lavori forzati (grandi opere con il piccone)e reintegro in cooperative di manovalanza con estromissione per sempre da pubblici uffici sindacati ed enti vari. La corruzione ti trasforma in paese del terzo mondo e qualsiasi cambiamento è impossibile. Grazie

Roberto gius 11.08.18 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Liviana
Sequestrati 1,2 milioni di euro a 5 ex sindacalisti (Sindacato Nazionale Autonomo Scuola), denunciati per truffa aggravata ai danni dello Stato..... alè !

http://www.ragusah24.it/2018/08/10/sequestrati-12-milioni-di-euro-a-5-ex-sindacalisti-per-truffa-allo-stato/

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.08.18 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

____


..... immaginiamo se gia l'Italia fosse allacciata

alla TAP che passa sul territorio Turco e che Erdogan ci ricatta con

l'aumento del gas per recuperare cio che i mercati

hanno venduto delle azioni Turche

per minimizzare le loro perdite.


Bellissimo!
da film Good Morning Babilonia

ORGOGLIO ITALIANO

https://www.youtube.com/watch?v=4ISEw_yf8-o

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.08.18 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mamma, preoccupata perché il suo figliolino non fa la cacca da qualche giorno, và dal pediatra. Il pediatra la tranquillizza: "Non si preoccupi signora, ho la soluzione! Si procuri una foto di Bruno Vespa e la mostri al piccolo. Risolverà il problema all'istante!"
La mamma va in edicola e chiede giornali con foto di Vespa.
IL giornalaio peró non riesce a trovarne. "Posso darle una rivista con foto di Renzi, di quelle ne trova quante ne vuole!"
- " Va bene... Proverò con quelle ! " fa la mamma. Arrivata a casa, la mamma fa vedere la foto al piccolo. Subito il bimbo inizia a riempire pannoloni di cacca. Caga e scoreggia per tutto il giorno e tutta la notte. Il mattino dopo la signora torna di corsa , tutta stravolta , dal pediatra e fa : "Dottore, il bambino non si ferma più con la cacca e tira certe scoreggie da carrettiere !" ...
- e il dottore esclama : "Ma non è possibile... com'è potuto succedere , le ha fatto vedere la foto di Vespa ??? “ .
-"Eh !...sá .........l'edicolante non aveva foto di Vespa e così mi ha dato una rivista con la foto di Renzi ! ".

- " NOOOOO SIGNORA !!!! CAZZOOOO !QUELLA E' LA DOSE PER ADULTIIII !!!! ".

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.08.18 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**5
O quando sparò in prima pagina: “M5S, le chat che smentiscono Di Maio. Scrisse a Raggi: ‘Marra è uno dei miei’”, “Di Maio garante di Marra. Ha mentito, la prova è nelle chat. ”. Poi si scoprì che le chat Di Maio-Raggi su Marra erano state manipolate da Repubblica e altri giornali col taglia e cuci per far dire al capo 5S il contrario di quanto diceva. Sarà mica per questo che C.B. ha tanto in uggia gli archivi?

Ps. Nella prossima seduta spiritica, potrebbe domandare al collega scomparso perché negli ultimi mesi non firmava più i pezzi con lui e gli aveva levato il saluto. Per il metodo Travaglio, o per il metodo Woodcock, o per il metodo C.B., o per il metodo Repubblica? Ah saperlo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.08.18 09:07| 
 |
Rispondi al commento

**4
Che ora mi consente di smontare il penoso tentativo di C.B. di smarcarsi dalla campagna sui troll russi contro il Colle: “Travaglio frulla il tutto e fa dire a Repubblica quel che non ha mai scritto: Putin dietrol’aggressione a Mattarella… Repubblica non cita mai la Russia di Putin né la fabbrica dei troll di San Pietroburgo”. Che strano. Eppure conservo tre pezzi di Repubblicanell’ultima settimana intitolati: “Dalla propaganda di Putin 1500 tweet per Lega e 5Stelle”, “Una pioggia sui social in arrivo da San Pietroburgo”, “Il Pd nel mirino dei troll russi”. Non “ritagli di giornale manipolati a sostegno di una tesi”: ma articoli stampati su carta di Repubblica (che “frulla”, lei sì, casi diversi – lo scandalo Manafort e il caso Mattarella – per montare la panna, “intossicando”, lei sì, l’opinione pubblica che finisce per non distinguere più il vero dal falso). Più un pezzo di Repubblica.it sui tweet anti- Mattarella “dietro i quali si sospetta possa esserci l’azione dei russi”. Non vorrei che C.B., in crisi di identità, confondesse il metodo Travaglio col metodo C.B.. Ricordo quando, sull’accusa a Woodcock e Sciarelli di spifferare notizie su Consip al Fatto, C.B. annunciò l’“inevitabile redde rationem tra due metodi – quello ‘Woodcock’ e quello del procuratore Pignatone – …e due culture della giurisdizione agli antipodi”. Poi fu tutto archiviato: nessuna notizia passata al Fatto, nessun metodo Woodcock. O quando, sempre su Consip, annunciò che il capitano Scafarto era stato “smascherato come impostore e falsario di passaggi politicamente significativi dell’inchiesta”; e aveva “consegnato a Marco Lillo la notizia del coinvolgimento di Del Sette”, insomma era lui “la mano che dà da mangiare al Fatto” per “far cadere Renzi” (fra l’altro già caduto da solo). Poi, quando la Cassazione scagionò Scafarto per i suoi “errori involontari”, gli cadde la penna di mano e si scordò di informarne gli eventuali lettori.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.08.18 09:06| 
 |
Rispondi al commento

**3
avrebbe dovuto spiegare non il metodo Travaglio, lo stesso di ogni cronista onesto: fatti, documenti, memoria e archivio. Ma il “metodo Repubblica” che monta e smonta, gonfia e sgonfia le notizie secondo l’interesse politico del momento. E allora, per motivi a me ignoti (il pentito Francesco Campanella da Villabate, sodale di Schifani, spiegò ai pm gli interessi in zona di un amico di un editore di Repubblica), il Gruppo voleva tenersi buono Schifani. E pure il sottosegretario Gianni Letta, addetto a finanziare i giornali. I due ras del centrodestra erano pressoché intoccabili, il che contribuì nel 2009 a indurre altri “ex dipendenti del Gruppo” a liberarsi e a passare al Fatto.

Ora, per comprensibili motivi, C.B. non riesce proprio a concepire un giornale libero, dove le notizie si danno tutte, chiunque riguardino e a chiunque convengano. Crede che siamo tutti come lui e ci attribuisce “folgorazioni per i 5Stelle e la Casaleggio”, che definisce i nostri “nuovi padroni” (senza peraltro indicare i vecchi, né spiegare i nostri scoop sulle spese pazze di Di Maio, sul suo incontro con Marra, sulle omissioni nel curriculum della Raggi che la fecero indagare per la prima volta, sulle polizze di Romeo che la indicava come beneficiaria ecc.). Già che c’è, il nostro Linosotis mi dà lezioni di bonton sul “grammelot fascistoide” che userei per la “bastonatura” dei “reprobi di turno” con “locuzioni mascella in fuori (‘mecojoni’)”. In effetti, per commentare lo scoop di C.B. sui siti M5S che rilanciano le campagne M5S, avevo scritto “mecojoni!”. Ma credevo si potesse, da quando C.B. accusò la Raggi di “cojonare i romani”. Prendo atto che “cojonare” è lecito e “mecojoni” no. Mi scuso se ho fatto arrossire C.B. Non lo faccio più. Temo invece che continuerò a tenere un archivio di documenti e “ritagli di giornale”, anche se la cosa irrita C.B.. È un vizio di noi giornalisti fascistoidi per ricordarci le cose.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.08.18 09:05| 
 |
Rispondi al commento

**2
Il guaio di Repubblica, oltre alla puzza di sacrestia (laica e “de sinistra”, ci mancherebbe) che vi si respira, sono molti capi e capetti totalmente impermeabili al senso dell’umorismo e dunque del ridicolo, che incedono col ditino alzato portando a spasso le loro teste come i sacerdoti il Santissimo, convinti che la ragione stia sempre da una parte (il partito o la corrente o il leader che in quel momento essi, o meglio i loro editori, hanno investito della sacra missione di governarci) e il torto sempre dall’altra (tutti quelli che si mettono di traverso sulla strada del loro partito, o corrente, o leader: i “fascisti”). Per loro le notizie non sono tutte uguali né si misurano dalla loro importanza. Ma dal loro colore, cioè dalla convenienza o sconvenienza per la Causa.

Me ne resi conto quando ci lavoravo, ma anche dopo. Per esempio nel 2008, quando Repubblica incappò in un infortunio – diciamo così – che C.B. diffusamente ricorda, scordandosi però di spiegare come nacque e come finì. Invitato da Fabio Fazio a presentare un libro su Rai1, ricordai che l’allora presidente del Senato, Renato Schifani, aveva avuto rapporti amicali e societari con personaggi poi finiti nei guai per mafia. Repubblica – per la penna di un collega che non nomino perché non c’è più e io, diversamente da C.B., rispetto i morti – mi attaccò per dire che le mie accuse erano vecchie e archiviate (non era vero: Schifani fu subito dopo reindagato per mafia, e lo rimase a lungo); per smontare il presunto “metodo Travaglio”; e per insinuare che un mafioso avesse pagato le mie ferie in Sicilia. Dimostrai sia di aver raccontato fatti veri sia – ricevute alla mano (disponibili sul web) – di aver pagato le mie vacanze fino all’ultimo cent. L’incidente si chiuse anni dopo con un chiarimento fra me e il collega che di lì a poco sarebbe scomparso. Se C.B., nella sua seduta spiritica a mezzo stampa, avesse ricordato la genesi e l’epilogo del fattaccio,

SEGUE

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.08.18 09:05| 
 |
Rispondi al commento

**1
MARCO TRAVAGLIO- STATE BONINI SE POTETE- IL METODO REPUBBLICA
Ieri su Repubblica è uscito un commento di C.B. (lo chiamo così perché mi accusa di “storpiare i cognomi” e non vorrei cadere in tentazione). Titolo: “Il metodo Travaglio 10 anni dopo”. Svolgimento: “L’ex dipendente del Gruppo editoriale l’Espresso, Marco Travaglio, ora direttore del Fatto Quotidiano, coltiva un’ossessione per Repubblica che non conosce requie”. La mia “ossessione” è dimostrata dal mio articolo di giovedì, in cui citavo titoli e perle di vari giornaloni, fra cui Repubblica, dedicati al presunto complotto via Twitter per rovesciare Mattarella ordito da eversori italiani e internazionali (in particolare russi) con falsi profili social, identici o simili a quelli che già avrebbero truccato il referendum costituzionale 2016 e le elezioni del 4 marzo. Partiti per suonarle a Putin, troll russi e utilizzatori finali pentastellati, i giornaloni sono finiti suonati: cioè costretti ad ammettere che i social che rilanciarono la campagna “Mattarella dimettiti” avviata da Di Maio erano di fan 5Stelle (non russi, ma perlopiù italiani), com’era ovvio e naturale. C.B. se n’è avuto a male e mi richiama all’ordine, ricordandomi di essere stato “dipendente” del suo Gruppo. È, questa, l’unica cosa vera del suo articolo: in effetti lavorai a Repubblica dal 1998 al 2002, e furono i peggiori anni della mia vita, infatti me ne andai dopo averne viste di tutti i colori (anzi, di uno solo).L’idea che chi lavora per un’azienda debba esserle grato a vita denota una concezione vagamente mafiosa della libertà, tipica infatti dei berlusconiani che nel ‘94 presero a insultare Montanelli perché osava criticare B dopo averlo avuto come editore. Naturalmente Repubblica è un grande giornale, pieno di bravi colleghi,e ancor più l’Espresso, il suo cugino monello,cui collaborai per 12 anni senza mai subire(diversamente che a Repubblica) alcuna censura grazie a direttori come Rinaldi, Hamaui,Manfellotto e Vicinanza.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.08.18 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Zu Petru.
☠☠LUTTO NELLA POLITICA
Forza Italia è in coma irreversibile
-
Un partito creato a immagine e somiglianza di Berlusconi non può che seguire la parabola (discendente) del suo fondatore. Parola di Meluzzi che vede nel sovranismo di Salvini e Meloni il fondamento della nuova constituency politica del centrodestra
(E se lo dice Meluzzi...!!)
"Se Forza Italia sta male, il Pd non se la passa meglio.
“Il Pd è il partito della finanza internazionale”.
Non a caso la leader ideale è Emma Bonino ampiamente finanziata da Open Society di Gerge Soros. È il partito della Merkel, di Macron, tutte cose che mi non hanno niente a che vedere con nessuna delle due matrici. Né con il vecchio e glorioso Pci di Gramsci, Togliatti, Longo Berlinguer, né con la Democrazia Cristiana dei Donatt-Cattin e dei De Mita”.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.08.18 08:54| 
 |
Rispondi al commento

EVVAI !!
COMINCIA LA SCISSIONE !!!
🆘🆘 SCOPPIA IL CAOS NEL CDX
In Abruzzo, la Lega scarica ForzaItalia
“Alle regionali corriamo da soli. Chi ci ama ci segua” 👏👏

Ora Berlusconi è proprio finito!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.08.18 08:49| 
 |
Rispondi al commento

#Renzi: "presto toccherà di nuovo a noi". Si riferiva al cognato indagato per riciclaggio.

[@antonio_carano]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.08.18 08:44| 
 |
Rispondi al commento

6 milioni e 600mila dollari destinati ai bambini africani sarebbero finiti sui conti personali di imprenditori e in parte anche nelle casse della «Eventi6», società amministrata dalla mamma di Renzi.

Questo è quello che sostengono i soliti fottuti 400 hackers russi e il PM.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.08.18 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Ladro il padre
Ladra la madre ladro il marito della sorella
era ladro pure quello
La famiglia dei ladron...

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.08.18 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Emblematico video

MURI

https://www.youtube.com/watch?v=sY5MmhLQBng

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.08.18 07:43| 
 |
Rispondi al commento

Ora l'ex Cavaliere sara' contento di quanto gli hanno consigliato (?) , imposto (?) Tajani, Letta e Confalonieri.
Gente "vecchia", che non ha piu' il polso della situazione. Invece Berlusconi e' "vecchio" solo per la carta d'identita', un errore cosi' non l'avrebbe fatto.
Sempre se quello che ci hanno raccontato i giornaloni sia vero.
Parlo , come avete gia' intuito, dello strappo con Salvini sul nome di Foa.
I "vecchi" non hanno capito che Salvini guadagna voti anche quando dorme. Finiti gli sbarchi in massa , bloccate le ONG, mica si mette in ferie, no anzi. Cambia la carta d'dentita', introduce il quoziente familiare, corre da solo alle regionali in Abruzzo.
Salvini riabbraccera' Berlusconi solo quando sara' dimagrito al 5% , non prima. E sempre che abbia cacciato Tajani da FI .
Per questo bisogna essere piu' salvinisti e/o salviniani di Salvini.
Scusate se lo avevo gia' scritto ma e' bene una ripassata generale prima degli esami.
Quali esami ?
"Gli esami non finiscono mai".
Lo sapeva bene Montanelli che al liceo veniva ogni anno rimandato in tutte le materie.
"Perche' non e' pensabile che il figlio del preside passi senza esami" .
Altri tempi, altra gente, altra mentalita'.
Giustamente ad ognuno il suo tempo, sembra solo che Letta e Cofalonieri da una parte e Renzi dall'altra non l'abbiano capito.
Che poi siano due parti opposte e' tutto da dimostrare.
Vai Salvini , quello che hai sin qui raccolto te lo sei guadagnato. Speriamo che anche noi M5S ci diamo una svegliata. Se davvero Salvini vincesse da solo in Abbruzzo , Giorgetti c'ha i sondaggi "buoni" , inizia per noi l'emarginazione.
In realta' non ne sono preoccupato, penso che siamo tutti un mero strumento per realizzare la Storia. Singolarmente contiamo meno di niente. E se la Storia si realizza io brindo anche alla nostra estinzione.
I have a dream ............

Antonio G., Napoli Commentatore certificato 10.08.18 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In psicologia, per fissazione si intende lo stallo di una pulsione che non trova sbocco. Il soggetto si ritrova in balia di un pensiero fisso o un'abitudine ineliminabile che ne mina, anche profondamente, i rapporti sociali e la soddisfazione personale.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate la domanda:Il movimento in qualche maniera va guidato e questo è assodato.Ma avevamo uno "splendido" 70enne a disposizione, perchè il movimento è in mano a un 30 che della vita conosce ancora poco? Non ha senso e non ha logica...se non guardiamo al venale.Non si riesce a capire bene.Saluti

Pasquale 10.08.18 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto giusto ... tutto bello ... ma alla fine della fiera per non fare andare via le aziende bisogna diminuire il costo del lavoro, ovvero il cuneo fiscale ... in modo che chi lavora guadagni di più al netto ... e le aziende abbiano un costo minore.
Questo significa tagliare parassitismi e ruberie ... ma non con le forbicine ... con la mannaia.
Ci sono un centinaio di miliardi all'anno da risparmiare ... è ora di cominciare con decisione.

Federico T., Voghera Commentatore certificato 10.08.18 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si fa un gran parlare che servono almeno 4 miliardi per fare qualcosa sulla legge Fornero quando il governo Renzi non ha esitato a fare sborsare sui 10 miliardi per gli 80 euro a chi già lavora, per non parlare dei soldi alle banche. Ci vuole una manovra coraggiosa altrimenti e' meglio lasciar perdere. Purtroppo non abbiamo un Trump! A sentire le opposizioni non si deve fare nulla perche' la flat tax costa, il reddito di cittadinanza costa, toccare la legge Fornero costa. Se con la legge di bilancio non si fa nulla di cui sopra ho l'impressione che il PD riemergera'. Infine, nel caso che dopo 8 anni non si riuscisse a modificare in qualche modo la legge sulle pensioni, sarebbe il caso di dare un riconoscimento benemerito alla tanto bistrattata prof.ssa Fornero che in dieci 10 giorni e' stata capace di fare la legge che porta il suo nome e alla quale nessuno a messo mano in questi 8 anni se non a chiacchiere. Attendiamo la legge di bilancio, la vera prova della verita' per questo governo a cui gli italiani hanno riposto una fiducia incondizionata.


Hanno rapinato il babbo del governatore della Toscana, Angelo Rossi, anni 90.

Bottino: 5 mila Euro, gioielli alla compagna ecc...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIMA
sei stato grande ieri sera su La7, non ti sei lasciato fregare da qurl Parenzo, che cercava di metterti in bocca cose non dette o di farti passare per ciò che non sei. Certi giornalisti fanno proprio schifo e dovrebbero essere radiati dall'albo........

Igor Zante Commentatore certificato 10.08.18 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giorno dopo giorno, sono sempre più orgoglioso di aver votato per questo Governo..........
la differenza con il passato è abissale.......
oggi risentire parlare Calenda, Padoan o il trombato Fonzie Toscano è bellissimo........
sentire uscire il loro livore verso di noi è bellissimo......vedere la loro bava uscire dal lato della bocca fa capire che razza DI LADRI fossero.......e quanto rosicano oggi, che come dice giustamente il nostro buon Toninelli......
"la mnagiatoia è finita"!
fossi in loro, non tarderei a cercare un nuovo lavoro...............
magari nei campi, cosi' dopo aver creato il Caporalato, capiscono cosa vuol dire.........

fabio S., roma Commentatore certificato 10.08.18 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo complimentare con il Ministro Di Maio per aver finalmente dato impulso, con le nuove nomine alle Agenzie Fiscali , ad un cambiamento che, auspico, non riguardi solo i vertici ma l’intera organizzazione delle Amministrazioni interessate. In particolare la modalità con cui avvengono le selezioni per le posizioni di responsabilità dei diversi Uffici. Com è noto nel marzo 2015 , la Corte Costituzionale ha cassato con una sentenza le modalità con cui si attribuivano gli incarichi Dirigenziali a semplici funzionari, senza alcun concorso con chiamata, diciamo così, a simpatia. Mi auguro che i vari tentativi , alcuni ancora in corso da parte dell’ex Dirigenza, di aggirare la Sentenza della Corte di Cassazione possa essere definitivamente neutralizzata. E si torni finalmente ad gestione delle Agenxie Fiscali rispettosa del diritto e della possibilità di far fare carriera al personale dipendente, senza raccomandazioni della partitocrazia e dei burocrati.

Biagio Filardi 10.08.18 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Luigi, avanti tutta.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 10.08.18 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Per Paolo TV,

Tu dici : " Non è colpa dei giornali o di Internet se, per esempio, Di Maio non sa che il SUO ministro dell' economia, ( e le competenze di Di Maio sono altre), ha detto che verrà eliminato il bonus di €80."

Però, nel link che citi, leggo che Tria, sugli 80 euro, dice :

" Non c’è dubbio, anche per ragioni di riordino tecnico. Per com’è stato costruito, il bonus da 80 euro crea complicazioni infinite, a partire dai molti contribuenti che l’anno dopo scoprono di aver perso o acquisito il diritto per cambi anche modesti di reddito. Ma proprio per la delicatezza del tema, è importante ribadire che tutto il sistema va rivisto con la garanzia che nessuno perda nel passaggio dal vecchio al nuovo. L’obiettivo è di definire la distribuzione dei benefici e di modulare di conseguenza l’intervento sulle tax expenditures."

A casa mia "riordino tecnico" significa rimettere in ordine cose fatte...male che Tria cita,p.e, come quelli che "scoprono di aver perso o acquisito il diritto per cambi anche modesti di reddito."

Poi, "soprattutto", Tria dice "... è importante ribadire che tutto il sistema va rivisto con la GARANZIA CHE NESSUNO PERDA nel passaggio dal vecchio al nuovo"

a casa mia significa che se " c'è una garanzia che nessuno perda nel passaggio dal vecchio al nuovo", gli 80 euro restano!

Infine se affermi che: Di Maio e Salvini sul tema economico non ci devono mettere bocca perchè il ministro è Tria, nel ricordarti che sono "anche" vice-premier, scusami ma dici una stupidaggine perchè Tria sarebbe un pazzo se gestisse il suo incarico senza senza dare e "ricevere" input, da "tutti" gli altri ministri e non mi risulta che abbia un...esonero che gli permette di non ascoltare il Premier Conte nei due...vice-premier e ne gli altri ministri sui temi che riguardano l'economia in Italia e che interessano tutti i dicasteri!


Roberto ., Roma Commentatore certificato 10.08.18 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARISSIMO LUIGI hai SOLO 31 ANNI e stai AFFRONTANDO I PROBLEMI DEL LAVORO come NESSUNO L' HA MAI FATTO con un'ESPERIENZA che fa INVIDIA A TUTTI!!!
BRAVISSIMO!!!!
AVANTI COSI' RIPORTA LA GIUSTIZIA E IL RISPETTO del LAVORO
come MERITIAMO che solo TU e il M5S può fare!!!
ADESSO O MAI PIU' avremo questa occasione....RESETTARE TUTTO' CIO' CHE CI DANNEGGIA!!!
GRAZIE!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.08.18 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Dal sito di Repubblica :

La Turchia spaventa i mercati, Milano crolla a -3%. Erdogan: "Campagna contro di noi"La Turchia spaventa i mercati, Milano crolla a -3%. Erdogan: Campagna contro di noi
(reuters)
Il presidente esorta i cittadini a comprare valuta locale. Ma Trump raddoppia i dazi sull'acciaio di Ankara, facendo crollare ancor più la lira ai minimi. Financial Times: "Bce preoccupata", tra gli istituti più esposti c'è Unicredit. Salgono i rendimenti all'asta Bot.

Come dicevo stamattina nessuno e' piu' saggio di colui che , conscio dell'obiettivo che vuol raggiungere, misura adeguatamente la sua forza.
Ora se il nostro obiettivo e' abbattere la UE, demolire dall'interno l'area euro , restiamo a questo obiettivo e non facciamo il passo piu' lungo della gamba. Se Trump e' il miglior nostro alleato nella '"guerra" alla Merkel stingiamo questa mano. Anzi a lei aggrappiamoci.
In definitiva la TAP si deve fare.
Spostatela dove volete, fatela spiaggiare piu' a nord , piu' a sud, mezzo metro piu' in alto, un centimetro piu' in basso. fate come volete ma fate la TAP.
Quando avremo vinto la "guerra " contro Bruxelles e Francoforte nessuno verra' a chiederci conto dellaTAP.
Cosi' come ebbe a rispondere il Fuehrer ad un generale che obiettava circa la neutralia' di Belgio ed Olanda: " Generale quando avremo vinto questa guerra nessuno verra' a chiederci conto della neutrulita' di Belgio ed Olanda".
Il sottinteso era:" Se la guerra la perderemo la neutralita' di Belgio ed Olanda sara' l'ultimo dei problemi".
La Storia gli ha dato ragione.

Quindi se anche noi perderemo la "guerra" che (non) abbiamo dichiarato alla UE e alla BCE la TAP sara' l'ultimo dei nostri problemi.
La Storia ci spazzera' via cosi' brutalmente che nessuno avra' modo e tempo di ricordare un acronimo detto : TAP.

Antonio G., Napoli Commentatore certificato 10.08.18 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Nel Decreto Dignità si impone una multa pesante a quell'industria che dopo aver avuto aiuti dallo Stato italiano delocalizza in altri Stati che non facciano parte dell'Unione Europea.
Ovviamente e` già qualcosa, perché prima non c'era nemmeno questa clausola, ma in tal modo non si frena le delocalizzazione perché ogni industria che lo desidera può trovare uno Stato Europeo che li richiami con opportune facilitazioni e dove il costo del lavoro e` di molto più basso del nostro.
Quindi, nello stilarlo non si poteva mettere più paletti coerenti con la realtà europea????
Percio, in tal modo ammettiamo che non possiamo essere "giusti" perché dobbiamo rispettare certi assurdi, e di parte, vincoli europei.

Italo Pelizzola Commentatore certificato 10.08.18 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://infosannio.wordpress.com/2018/08/08/giovanni-minoli-lautoraccomandato/

Marco Travaglio

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 16:00| 
 |
Rispondi al commento

https://infosannio.wordpress.com/2018/08/09/i-giornalisti-sono-razzisti/

Idem

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Qualche bell'articolo...

https://infosannio.wordpress.com/2018/08/10/taviani/

Di Tommaso Merlo

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Trump ha approvato i dazi alla Turchia; 50% sull'acciaio...
E che ce ne frega?
La Turchia ha la Lira. Che ha (anche ) difficoltà economiche, con l'inflazione a razzo.
Lo stessa lira che voleva chi voleva se si usciva dall'Euro, con l'inflazione competitiva. Molto probabilmente tornavano in Italia le ditte che sono andate all'estero.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.08.18 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lucacopioso@virgilio.it
Proprio a quelli di Figline Valdarno avrei detto:"dov'è Matteo I° da Rignano"... Ma il Ministro deve essere ministro di tutti. Ci vuole coraggio. Una bella legge che obblighi ad assumere chiunque debba lavorare sul territorio nazionale. Quelli che hanno sede all'estero non possono utilizzare brevetti e marchi italianhi e, se vogliono vendere in Italia, devono farlo alle condizioni "italiane". Salario minimo per tutti e obbligo di pagare i compensi in modo tracciabile. Le campagne devono essere "militarizzate" e i datori di lavoro che utilizzano personale in nero vanno "arrestati". Lo schiavismo esiste dovunque, non solo nelle campagne con i migranti africani. Nelle fabbriche c'è schiavismo ai danni degli italiani... La responsabilità della crisi ultradecennale è degli imprenditori incapaci di fare il loro mestiere ma che si organizzano solo per sfruttare i lavoratori. La grande massa di acquirenti, quella che muove il mercato interno, è costituita dai lavoratori e dai pensionati. Se costorno non hanno denaro sufficiente per fare la spesa, non usciremo MAI dalla crisi. Tutte le migliorie che la sinistra ci ha proprinato sono frutto di numeri falsificati:nel mondo reale si va sempre più indietro. Fermiamo gli imprenditori...!!!

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.08.18 15:24| 
 |
Rispondi al commento

ALLO STAFF : Per cortesia, vi potete ripassare il regolamento ? qui si parla di linguaggio razzista, turpiloquio, violento, addirittura minacce.
Sono usciti fuori di nuovo gli annunci di strozzini... Poi ci sono scambi di insulti reciproci. Oltre ad essere fastidiosi, fanno fare anche una figura vergognosa a tutto il sito.
Cerchiamo di essere uniti, gente orgogliosa di appartenere a 5*, siamo diversi, almeno abbiamo qualche ideale. Grazie, ma non se ne può più

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.08.18 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho visto sindacalisti, parlamentari Pd, parlamentari Leu, parlamentari Lega, parlamentari Forza Italia ! Sono tutti in ferie o l'argomento non interessa ?

pericle seneca () Commentatore certificato 10.08.18 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Licenza di uccidere

Il mio nome è Ghera, Patty Ghera!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Se una persona non pronuncia bene la erre, non sa neppure scriverla?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Bene.
Però ora Trovare i soldi per archiviare la schiforma Fornero definitivamente e non con palliativi dell'ultima ora che annacquano tutti i buoni propositi. Liberare posti di lavoro da occupare stabilmente dai giovani preparati e svegli che attualmente emigrano....questa è una battaglia sacrosanta.
Introdurre subito una moneta parallela se vincoli di bilancio o Europa frenano i nostri progetti.
Avanti tutta, senza timore di sbagliare.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.08.18 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunicazione di servizio: nel cognome manca una r

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Omaggio al troll.... stai guadagnandoti il primo posto per il "mongolino d'oro" che il blog assegna ogni anno al migliore.

……..…..../´¯/)
……………/….//…
…………./….//
…../´¯/…./´¯\
.././…/…./…./.|
(.(….(….(…(.).)
.\……………/.…/
..\………………/
….\…………../…

poi puoi passare alla crema 5 stelle!

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul sito Facebook della republichetta delle banans....fake news pd'occhie, hanno scritto:

" Repubblica conferma quanto scritto. E dunque che i due militari dell’Arma di scorta al vicepresidente del Consiglio gli sono stati assegnati su sua segnalazione e richiesta. Repubblica attende dunque con fiducia e serenità la querela per diffamazione cosicché sarà possibile in quella sede chiedere l’acquisizione del fascicolo matricolare dei due militari e testimonianze in grado di stabilire chi in questa storia non dice il vero."

E' evidente che non gli sono bastate le dichiarazioni Di Maio, su questa fake news fatta da un giornale sempre più utile come...carta igienica,che li ha smentiti spiegando che l'assegnazione delle scorte compete "esclusivamente" al Comando dei Carabinieri, non conosceva i due uomini assegnati, uno nato a Roma e l'altro a Napoli e residenti entrambi a Roma cose ribadite anche in tv, ebbene leggendo quel post, "SE" si chiede " l’acquisizione del fascicolo matricolare dei due militari e testimonianze in grado di stabilire chi in questa storia non dice il vero.", anche un...mentecatto capirebbe che è stato pubblicato un articolo accusatorio " SENZA" uno straccio di prova "documentale" e "SE" chiedono "testimonianze" significa che le testimonianze in loro possesso sono quelle "verissime" fatte dal solito...cugino che ha detto di aver sentito da qualcuno che...forse, potrebbe essere ma chissà se Di Maio ha fatto pressioni per avere i 2 uomini di scorta di suo gradimento!

Imho, anche L'Arma dei Carabinieri dovrebbe attuare, nelle sedi competenti, le azioni necessarie per tutelare la sua onorabilità dall'accusa che riguarda il Comando Carabinieri che in "piena autonomia decisionale" assegna le scorte e che viene chiamato in causa per aver soddisfatto presunte " indebite" richieste fatte da un ministro, sull'assegnazione degli uomini della sua scorta.


Roberto ., Roma Commentatore certificato 10.08.18 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ m.m. e 0-0:
lo sappiamo che sei Max.... smettila di rompere i coglioni!

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo so che ci sarai!!!sarai sempre accanto ai bisogni dei cittadini!!!sei unico grande di maio!!!

Sandy***** S., Sandonaci Commentatore certificato 10.08.18 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Sembra che il reparto di psichiatria del Poma di mantova sia oberato per l'arrivo di altri troll: m.m. ; o-o e nik vari!
Coraggio sembra che non vi facciano pagare neppure il tiket perchè hanno capito che siete nullatenenti..... siii,proprio non tenete neppure um briciolo di cervello!

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Luigi, quando metti mano alle pensioni, ricordati di far ricalcolare la pensione per quelle persone che hanno avuto l'adeguamento al caro vita, bloccato per due anni, da Monti, con la legge Fornero.
A questi pensionati Renzi ha dato un importo forfettario, inferiore alla somma realmente spettante. Aspettiamo di avere il giusto ricalcolo con gli arretrati.

newmail ***** Commentatore certificato 10.08.18 13:36| 
 |
Rispondi al commento

La Toscana è sempre stata rossa che più rossa non si poteva, il risultato è quello che abbiamo davanti agli occhi.
Aziende vendute alle multinazionali che se ne potevano andare liberamente all'estero, dopo aver inquinato l'ambiente, fatto man bassa di soldi dello stato, aver acquisito competenze e marchi storici.
Gli operai sono a spasso e senza neppure la cassa integrazione.
Peggio di così il pd non poteva fare.
Speriamo che i cittadini toscani si ricordino di tutto questo maggiormente, alle prossime elezione.

newmail ***** Commentatore certificato 10.08.18 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un uovo sull'occhio e l'Italia è stata sul baratro di una guerra civile . Alena uccisa da un tunisino e non ne parla nessuno , neanche Fico .

vincenzo di giorgio 10.08.18 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Quante chiacchiere dalla stampa sulla riforma delle pensioni. Prima quota 100 con limite eta' e contributi figurativi. Oggi non piu' quota 100 ma quota 42. Sinceramente siamo stufi di queste notizie confuse che il governo gialloverde nemmeno smentisce. L'unica certezza e' che in Italia ci sono pensionati di serie A, B, C e persino di terza categoria!

Luciano C. 10.08.18 13:24| 
 |
Rispondi al commento

E il governatore della Toscana Enrico Rossi, dov'è?

Alle Grotta Giusti?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio, credo che il termine "prenditore" sia troppo gentile.

Il termine giusto per certi imprenditori, a mio parere, è predatori.

Meglio perderli che trattare con loro; chi resta dovrebbe essere aiutato ad utilizzare la propria esperienza lavorativa con cooperative e finanziamenti agevolati.

giuseppe belotti, ranica -bg- Commentatore certificato 10.08.18 13:10| 
 |
Rispondi al commento

avevamo capito che eravate grandi ma state dimostrando di essere ENORMI. Spero che il tuo sforzo sia ripagato per loro ma anche per te,perché quando una persona si impegna tanto è giusto che abbia soddisfazione.le difficoltà sono tante,e tante persone sono pronte a darvi addosso quando fate le cose giuste pensa al primo minimo errore MA VOI ANDATE AVANTI. La strada e giusta in bocca al lupo x tutto è soprattutto x l'ILVA .Che DIO vi aiuti a prendere la decisione giusta. Non è facile salvare capra e cavoli. Enorme peso ma siamo tutti con te e teniamo le dita incrociate. spero solo che qualunque decisione tu prenda poi non escano fuori i PROFESSORONI a dire la loro .Sinceramente non li sopportiamo più.se vogliono riscattarsi andassero ad Amatrice a portare via le pietre a mano una x una a piedi, cosi forse capiranno cosa vuol dire lavorare, E ti lasciassero lavorare in pace.

lucy 10.08.18 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Siamo al 10 di agosto e mentre c'è un ministro del Lavoro che si presenta ai cancelli di una fabbrica per parlare ai lavoratori e cercare di risolvere i loro gravi problemi ed è accolto come se fosse un amico perchè ci mette la sua faccia e il suo...cuore, c'è una casta politica... vigliacca che ha ridotto il mondo del lavoro italiano in schiavitù, che con il...secchiello e la paletta seguitano a spassarsela nei loro dorati mari e...farneticano grazie al devoto e...prezzolato sostengo di squallidi soggetti con la penna o un microfono in mano, su chi sta "lavorando" il 10 di agosto, per risolvere lo sfascio che "loro" hanno prodotto in Italia
e lasciato in eredità al governo Conte!

Roberto ., Roma Commentatore certificato 10.08.18 12:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Bravissimi!!!

Paolo V 10.08.18 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Luigi. Sei l' orgoglio di tutti gli italiani onesti. Avanti tutta.

scipione SCAPATI, CERVIGNANO DEL FRIULI Commentatore certificato 10.08.18 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Sei davvero splendido Luigi!

Ora però cerca anche di riposarti un po'.

Ricordati sempre che questa straordinaria forza interiore, quest'uomo stellare che porti nel tesoro del tuo cuore e che contraddistingue te e tutti i nostri meravigliosi portavoce e che è presente in tutti noi è immensa, ma noi la portiamo come in "vasi di creta", vasi deboli e molto delicati. So che tu capisci cosa voglio dire.

Siamo poveri uomini. Anche il guerriero più indomito si prende il suo proverbiale "riposo", per ritrovare nella pace e nella quiete assoluta nuova linfa e rinnovate energie per affrontare le numerose sfide che lo attendono. Ti consiglio vivamente di riposarti per qualche giorno: è un ordine!

PS: c'è uno 00, 00 che a Roma significa "la ritirata", il "walter and closed", il cesso... 00 flatulento che impazza libero nel Blog, ma giusto il tempo necessario per le foto segnaletiche di rito di cui necessita la Polizia Postale: ignoratelo.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Probabilmente fra tutti quei toscani che stanno presidiando per il posto di lavoro, molti, anzi moltissimi, in passato, avranno votato il solito dio partito. Tutto questo è definitivamente archiviato.

Come il nastro del mitico James Bond, si autodistrugge da solo....

Puff, anche in Toscana spariti...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la lira turca sta crollando.

qual'e' il problema, e' una "moneta sovrana", possono stamparla. ne stampano una tonnellata e si comperano il mondo finanziario che li sta minacciando.

carlo 10.08.18 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Ministro Luigi Di Maio,
se possibile, cerchi di applicare da gennaio 2019 la quota 42, perché ci sono moltissimi elettori che hanno versato tantissimi contributi e che da troppo tempo stanno aspettando...!
Un cordiale saluto e grazie.

Matteo Segafreddo 10.08.18 11:50| 
 |
Rispondi al commento

BOCCIA IN DE GIROLAMO....A L'ARIA CHE TIRA
INSIEME ALL'ALTRO SACCENTE, POLITO,
FAMOSO PERCHE SCRIVE CON LA LINGUA SULL'ANO DEI POTENTI....
PRETENDE DI SAPERE COSA PENSANO GLI ELETTORI DEL M5S.. ANCHE SE NON HA ANCORA CAPITO PERCHE GLI ELETTORI DEL PD SONO SCAPPATI TUTTI..
POLITO. BACIARE IL CULO AI NANI DEFORMA LA SPINA DORSALE.... SEI SULLA SCIA DI UMILIO FIDO..

aniello r., milano Commentatore certificato 10.08.18 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Da notare come LA7 normalmente la rete con meno pregiudizi sul Governo abbia ultimamente cambiato registro, in particolare dopo il decreto Dignità.
I due fenomeni di IN ONDA sono talmente prevenuti da fare domande imbarazzanti per la pochezza dei contenuti e dalla smaccata partigianeria! Uno poi è pure cognato della Bianca Berlinguer....mah che informazione !!!!

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.08.18 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luigi...intanto a l'aria che tira (la7) straparlano delle cose fatte e da fare del governo...tutti uniti pd +fi ...sansonetto (che non è un'amaro digestivo) baldelli 1°consigliere strategico del maffiosetto di ard-core) con un nervosismo tale che la riflessione sul interspazio planetario esistenziale...tracolla completamente
Buona giornata.....

rolando c. Commentatore certificato 10.08.18 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Anche io ci sarò Luigi! Gli esseri umani non sono pezze da piedi e neanche schiavi.

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 10.08.18 11:30| 
 |
Rispondi al commento

piano piano se non siamo noi ad imporre, le multinazionali se ne andranno da se dall' Italia e cosi gli extra comunitari e noi quella volta ridotti a 40 milioni di abitanti italici forse potremo riprenderci nella qualita' e nelle tradizioni pensando al solo nostro mercato interno. Cosa sta succedendo ora nel sistema finanziario europeo per il collasso Turco e' una chiara dimostrazione che il sistema globalizzato e' fuori dal sistema Naturale di base e quindi non potra' altro che fallire cosi come i sostenitori dello stesso.

giampaolo gottardo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 10.08.18 11:21| 
 |
Rispondi al commento

e stata un'ovazione per lei LUIGI, lei è un grande uomo, un grande politico, col suo modo di essere ha gia' faTTO la storia!!! grazie di esere cosi' vicino agli italiani, agli operai! di essere accanto9 a noi anche in agosto!!! coi 5 stelle per sempre..felice di avervi al gorverno..per 1000 anni ancora


Leggo sul post
Di Maio:
“Ovunque avranno bisogno della presenza dello Stato, io ci sarò!” Caz**, abbiamo Superman... Supergiggino!!
Giggino, nel nord quando si raccolgono le mele o si vendemmia, girano gli elicotteri della GDF per prevenire, abbastanza, il lavoro a nero.

Pertanto, dato che sei anche ministro del lavoro, ti informo che da SECOLI in meridione non pagano bene i dipendenti, anche nella vendemmia o tra i limoni. Giggino, non lo sapevi?

Se riesci a spostare i GDF meridionali in meridione, e farli lavorare ( ahia ), sicuramente tante ditte saranno chiuse, ma è giusto che chi sfrutta paghi. O al sud non vale?
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.08.18 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parliamoci chiaramente la o il TAP si deve fare.
Se gli americani ci hanno manifestato il loro interesse noi lo dobbiamo soddisfare.
La politica di Aldo Moro a favore dell'ingresso del PCI nell'area governativa non piaceva al dipartimento di stato. Sappiamo come fini' Aldo Moro.
Craxi opponendosi ai marines schierando a Sigonella avieri e cc armati di fatto sfido non solo gli USA ma personalmente il presidente Regan. Sappiamo che fine ha fatto Craxi.
Trump puo' essere, di fatto gia' lo e', il nostro miglior alleato in chiave anti UE , la il TAP val bene un si a Washington.
Non possiamo fare il passo piu' lungo della gamba in un terreno infido , che poco conosciamo, dove ogni amico e' un nemico e viceversa.
Andiamo dritti a colpire la UE, distruggiamo Bruxelles e tutto quel circo che "magna" a spese nostre. Andiamo al cuore del problema, andiamo a Frankfurt am Main , assaliamo e impossessiamoci del palazzo (spropositato in grandezza e nel lusso) della BCE. Vendiamolo al miglior offerente e dividiamoci i soldi.
Gli americani teniamoceli buoni.
Distrutta la UE forse non serviremo piu' e i rapporti Italia USA saranno per noi l'ultimo dei problemi. Inutile farsi troppe domande, gestiamo il presente e limitiamo il futuro alla distruzione della UE. Il futuro sara' imponderabile per tutti.
Nessuno puo' prevederlo oltre la legislatura che e' nostro dovere portare a compimento.
LA/IL TAP SI DEVE FARE. Piu' a nord , piu' a sud, un centimetro a destra o un millimetro a sinistra, non lo so. Spostatela/o come volete, MA SI DEVE FARE. SI DEVE.
E FACCIAMOLA/O .

Antonio G., Napoli Commentatore certificato 10.08.18 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

soldi e soldi, aiutare chi seriamente crea posti di lavoro il resto è solo mafia

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.08.18 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono i veri ministri!

Patrizia Palis 10.08.18 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Leggo sul post
Di Maio:
“Non si possono utilizzare le persone solo quando conviene”
Forse Giggino vive nel mondo delle favole: tutti noi “ utilizziamo le persone solo quando ci conviene”. Dai rapporti fisici, amorosi ( se io sono maschio e eterosessuale, mi conviene cercare una donna, + gnocca che posso o di cui mi innamoro ), rapporti di amicizia o di lavoro ( vado dall'idraulico quando ha il water con problemi, non vado dal farmacista/becchino se sto bene ).

Allora perchè qualsiasi ditta dovrebbe far lavorare le persone se trova un alternativa?
Anche lo Stato cerca di limitare i suoi dipendenti, dall'esercito, polizia, infermieri... Addirittura, i medici di famiglia sono partite IVA, pertanto lo stato non ha neppure da licenziare..

Ah Giggino, com'è cattivo il mondo. O forse ci prende per il culo. Chissà.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.08.18 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera su LA7 ennesima figura di merda del quotidiano La Repubblica. Di Maio ha spiegato la storia della sua scorta. I due cc non sono suoi uomini di fiducia, suoi conoscenti in servizio o nati a Pomigliano D'Arco.
Evidentemente a Repubblica fanno collezione di figure di merda.

Antonio G., Napoli Commentatore certificato 10.08.18 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Roberto ., Roma
Sia internet, sia i giornali, circa, ci fanno sentire cosa dicono i ministri. Non è colpa dei giornali o di Internet se, per esempio, Di Maio non sa che il SUO ministro dell' economia, perchè le sue competenze sono altre, ha detto che verrà eliminato il bonus di €80.

Di Maio e Salvini teoricamente dovrebbero non parlare su quel tema economico, perchè il ministro è Tria... Ma lasciamo perdere. Lo so che il capo del gov è Di Maio...

Riassunto.
Ieri vari giornali dicono che si toglierà gli €80 di Renzi.
Su internet Salvini e Di Maio, non ministri dell'economia, ma altro, dicono che è una bufala, chi spara queste bojate; Di Maio non vuole nominare direttamente Renzi su una domanda della intervistatrice.....

Stamani capisco che il ministro dell'Economia, TRIA, l'8 agosto, ha rilasciato un intervista al Sole 24 ore, dove parlava di eliminare, fra l'altro, gli €80 di Renzi, e la leggo su internet http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2018-08-08/intervista-tria-reddito-cittadinanza-e-flat-tax-primi-passi-una-riforma-generale-resteremo-vincoli-ue-112803.shtml?uuid=AEo63HYF cerca “In discussione entra anche il bonus Renzi da 80 euro?” e leggi la risposta.
Ad oggi, non mi risulta che Tria abbia chiesto rettifiche o querelato il Sole. E' chiaro il pensiero di TRIA; avvisata Di Maio su chi ha detto la bufala.

Lo so che tu non mi hai richiesto niente, è l'intercalare della mia zona.
Però la verità è sempre in mezzo, se uno non è schierato.

Dovrei ritrattare le scuse, ma non mi interessa.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.08.18 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma secondo voi, uno che fa il premier ha bisogno di un ex grande fratello come scudiero(balia). Dai non facciamo ridere i polli.

MAURIZIO 10.08.18 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Ministro ))

Stefano 10.08.18 10:36| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori